Sei sulla pagina 1di 3

06/11/2010 Gmail - IV FORFILMFEST - Festival del …

Vittorio Canavese <vcanavese@gmail.com>

IV FORFILMFEST - Festival del Cinema per la


Formazione - 25-27 novembre 2010
Associazione Italiana Formatori <aifitaly@tin.it> 28 ottobre 2010 16:30
A: Associazione Italiana Formatori <aifitaly@tin.it>

Carissimi colleghi,

Il FORFILMFEST - Rassegna del cinema per la formazione giunge alla sua quarta edizione (che avrà
luogo a Bologna dal 25 al 27 novembre prossimi) confermandosi come un appuntamento distintivo
dell’Associazione, che, anche dall’esterno, raccoglie crescenti apprezzamenti sia sulla qualità delle
proposte, filmiche e culturali, che sulla formula originale dell’iniziativa.

Dopo aver esplorato nelle prime due edizioni i temi de “Il senso del lavoro” e dell’ “Apprendimento”, L’Altro.
Culture e Valori è il focus tematico individuato dal Comitato di progetto per questa edizione, a segnare
per molti aspetti una continuità e una volontà di approfondimento rispetto alla problematica della cura e del
“Prendersi cura” che era al centro dell’edizione 2009. Il riconoscimento dell’ “Altro” e il valore delle
differenze, nella società come nelle organizzazioni, sono, come è noto, questioni cardine della
contemporaneità, con cui anche i formatori e gli educatori devono sempre di più confrontarsi, per ispirare e
adeguare le loro visioni e le loro pratiche.

Ancora una volta, il tema sarà declinato e analizzato secondo prospettive diverse: la dimensione individuale
(e intrapsichica), di gruppo, sociale (le differenze “di genere”, etnico-razziali, funzionali-organizzative, ecc.).
Queste diverse prospettive si ritroveranno, tra l’altro, nei percorsi di visione proposti dal FORFILMFEST
(Sezione “Vision & Debriefing”, Retrospettiva), ma anche nelle riflessione che due esperti di grande
spessore come l’antropologa Marianella Sclavi e il sociologo Marco Aime forniranno nelle due lectures in
programma

A inaugurare i percorsi di visione del FORFILMFEST, la sera di giovedì 25 novembre, sarà


un’anteprima nazionale di richiamo per la quale sono in via di definizione gli accordi con la casa di
distribuzione.

Un altro momento di grande emozione sarà di certo -venerdì 26 novembre- la proiezione speciale de
“L’amore buio”, il film di Antonio Capuano, regista rigoroso e coerente, che ambienta ancora una volta
nella sua Napoli la vicenda drammatica di due giovani - Ciro e Irene - appartenenti a opposti sistemi
culturali e valoriali: la Napoli sottoproletaria e quella borghese. Al film è stato assegnato da una giuria
specializzata il Premio collaterale AIF FORFILMFEST 2010 alla recente Mostra del Cinema di
Venezia per la capacità con cui affronta, con intensità narrativa ed emotiva, temi cruciali per formatori ed
educatori, chiamati oggi sempre più a operare in contesti di apprendimento segnati da alta criticità e da
forti barriere culturali. Antonio Capuano sarà presente alla proiezione per incontrare il pubblico e
ricevere il Premio AIF FORFILMFEST (ricordiamo che il Premio era stato assegnato nel 2008 a “PA RA
DA“ di Marco Pontecorvo e nel 2009 a “Lo spazio bianco” di Francesca Comencini.)
https://mail.google.com/mail/?ui=2&ik… 1/3
06/11/2010 Gmail - IV FORFILMFEST - Festival del …

Uno spazio di rilievo sarà dato anche al cinema documentario e alle sue peculiari potenzialità “formative”. In
quest’ottica si inquadrano le presenze di giovani ma già affermati autori come Martina Parenti e Massimo
D’Anolfi, che presenteranno al FORFILMFEST l’intrigante “Grandi speranze”, che racconta i percorsi di
alcuni giovani imprenditori e manager che dall’Italia “sbarcano” in Cina. I due registi incontreranno il
pubblico sabato 27 alle 11.30 all’interno della sezione “Vision & Debriefing”, a seguire la riproposta
del film di Gianni Amelio “La stella che non c’è”, che esplora, sul confine tra fiction e documento, la Cina
contemporanea (luogo oggi emblematico, e sotto diversi profili, del nostro rapporto con l’”Altro”). La Cina
sarà ancora protagonista attraverso le esperienze del giovane documentarista Sergio Basso, autore di
“Giallo a Milano” (una docu-fiction sul non facile rapporto della folta comunità cinese milanese con la città
e le sue istituzioni) e ideatore del progetto narrativo cross-mediale “Made in Chinatown” (nato nel web e
per il web a valle del film). Il regista Sergio Basso sarà presente a Bologna e nel pomeriggio di giovedì
25 darà il suo contributo ai lavori del laboratorio che fa da prologo al FORFILMFEST. “Percorsi cross-
mediali per la Formazione”, questo il titolo del laboratorio, da una parte proseguirà l’indagine e la
sperimentazione pratica, già avviata lo scorso anno, sulle diverse modalità da parte delle aziende di
costruire “narrazioni per immagini” aventi scopi prevalentemente formativi e, dall’altra, si focalizzerà su
modalità e strumenti tipici della cross-medialità. Temi sui quali si cercherà di coinvolgere anche le aziende
che parteciperanno al “The Training Show”, la consueta “vetrina” di esperienze ed applicazioni formative
che utilizzano i linguaggi audiovisivi selezionate dal Comitato di Progetto e che concorreranno, ancora una
volta, ai riconoscimenti assegnati da AIF sulla base delle indicazioni espresse dal pubblico a Bologna (vedi
in allegato “Call For The Training Show 2010”; si segnala al riguardo che la scadenza per la
partecipazione è stata prorogata, come termine tassativo, al 12 novembre p.v.). Il “Call For” prevede
sezioni distinte per le aziende del settore privato, del no profit, ma anche per lavori realizzati da studenti
universitari, delle scuole di cinema e, da quest’anno, anche delle scuole superiori.

Il FORFILMFEST è organizzato da AIF in collaborazione con la Cineteca di Bologna, con il patrocinio del
Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Emilia-Romagna, del Comune e della Provincia di
Bologna e del Sindacato Critici Cinematografici Italiani (SNCCI) e, anche quest’anno ha come main
sponsor Unipol-Gruppo Finanziario.

Per i soci AIF -e in particolare per i soci junior- sono previste anche per questa edizione quote di iscrizione
estremamente contenute. Aggiornamenti sull’edizione 2010 (in allegato trovate il programma provvisorio, la
scheda di iscrizione, e la “scheda-sondaggio”) saranno disponibili su www.aifonline.it e sul sito-blog
www.forfilmfest.it (dove è possibile anche reperire informazioni e materiali audiovideo relativi alle edizioni
2007-2009)

In attesa di incontrarvi a Bologna, un caro saluto, con il consueto augurio di “buone visioni”!

Sergio Di Giorgi Pier Sergio Caltabiano

Coordinatore del progetto Presidente Nazionale AIF

Scarica:
Programma Provvisorio FFF (aggiornato al 28 ottobre)

Sche da di Iscrizione

https://mail.google.com/mail/?ui=2&ik… 2/3
06/11/2010 Gmail - IV FORFILMFEST - Festival del …
Scheda Sondaggio su “Il mio film formativo su… L’Altro”

Bando “Call for <Training Show 2010>” (scadenza partecipazione 12 novembre)

Corso Magenta, 46 - 20123 Milano


Telefono 02/48013201 - Fax 02/48195756 - E-mail aifitaly@tin.it
w w w .aifonline.it

https://mail.google.com/mail/?ui=2&ik… 3/3