Sei sulla pagina 1di 33
RIseRvaro STATO MAGGIORE BR, ESERCEPO UPPIOIO ADDESTRAMEMYO Givcolare n, 26,000 COMBATTINENT! EPISODICI ED AZIONI DI GUERRIGLIA ap 1942-X% Diramazione estesa fino ai comandi ai roggimonte INDICE Prometea seco co cscs veee = Pag. T= Garman sete eeee TH 1a cummcua sucoxno soroamaa: ‘ONE HD 1 PROGHDIMENEY pu EAC IL porgonale vos dieneseeabesies > T compli... Tuformavioui, esplorazi Tl oombaitinsonto UT — 1a conrnoaurntarsa + Carator Criteri gonerali a impiego ss. c.eteece Oceupaziono © omgenizeazione militare ai luna regione... va iohs general. Azioni particolati di controguosriglia... 9 — Onbegamenti . = Onoperastme att avtustons «s+. IV — Appzsrmanamsre s+. Fi u u 16 20 PREMESSA J, — Nel presente documento, che ha valore informative e addestrattve pet i reparti di ogni arma e specialift, vengono esamineti i problemi fallci ¢ logistic della gucrrighia 2, — Ribellione ¢ terrorismo che, connessi o nox ad azioni di guerrigtia, mirino a turbare Vordine cesiiluito 0 @ far violenza sulla popolazione civil, richiedono sempre una immediata e severa repres- sione, attuata con adeguate contromisure di com petenza delle Auloritd responsabili, Perlanfo le norme per tale repressione esulano dalla presente trattazione, 3. — La gnerrigtia non 2 un solttoprodotto det ‘a tattica, ma ne 2 invece ta massima valorizcastone olienuda con particotart accorgimenti, Quindi, guorra vera © propria, cttuale episciti- caitente, soprattatto allo seopo ci stroncare Pat Vi dol _nemico creandogl insopportabili condi- vioni di vita e di movimento, 4. — Iniziativa, astuzia, coraggio fisico & mo. rale, resistenza @ ‘utta prova costituiscono i prin- ipalt faitori di suecesso della guerriglia, L’ambion- fe Ja pud javorire ed allmentare in diverse misura, Scltanto una superiorita spirituale, tecnica ect operativa det minori repartt destinati alle coniro