Sei sulla pagina 1di 9

FUNZIONI DEL RENE

05. Funzioni del tubulo distale


Si trova nella corticale

Epitelio cubico con Impermeabilità all’acqua per via


molte giunzioni tight e paracellulare ma con fenomeni
molti mitocondri di trasporto di ioni

La sua permeabilità all’acqua (per via transcellulare) è


determinata dall’ADH (acquaporine)
Il tubulo distale passa tra le arteriole del glomerulo e vi si
trova ancorato per mezzo del mesangio extraglomerulare

Soprattutto nella parete dell’arteriola afferente


sono presenti cellule granulari mioepiteliali
(juxtaglomerulari) che producono renina

Nella zona di passaggio, le cellule delle pareti del


tubulo sono cubiche e formano la macula densa
Riassorbimento di Na+ insieme a Cl-

Sfrutta il gradiente di Na+


generato dalla pompa Na+/K+
posta sulla membrana
basolaterale (trasporto attivo
secondario)

Na+ esce nell’interstizio e


va al sangue

Cl- esce nell’interstizio


per cotrasporto con K+ e
va al sangue

K+ disponibile per la pompa Na+/K+


Riassorbimento di Ca++

Una parte di Ca++ è riassorbito


passivamente tramite canali posti
sulla membrana apicale

Ca++ esce nell’interstizio


attivamente per antiporto
con Na+ e va al sangue

Il riassorbimento di Ca++
è favorito dal PTH
Secrezione di H+

H+ è secreto attivamente
tramite una pompa H+-ATPasi
posta sulla membrana apicale
Riassorbimento di Na+ in scambio con K+

Oltre al cotrasporto Na+/Cl-, al canale per Ca++ ed


alla pompa H+-ATPasi, nella membrana luminale sono
presenti canali per Na+ e per K+

Questi canali sono espressi solo in


presenza di aldosterone

Na+ entra nelle cellule tubulari, ne


viene espulso dalle pompe Na+/K+
poste sulla membrana basolaterale
e passa nel sangue

K+ (di per sé in maggiore


concentrazione nelle cellule
tubulari e che vi entra per
l’attività delle pompe Na+/K+)
esce nel lume
Arriva preurina L’epitelio è I fenomeni riassorbitivi
ipotonica dall’ansa di impermeabile (Na+ e Cl-) prevalgono su
Henle (100 mOsm) all’acqua quelli secretivi

Nella I parte del tubulo distale, il liquido


diventa ancora più iposmotico (70 mOsm)

I diuretici “risparmiatori di K+”


(tra cui lo spironolattone,
antagonista dell’aldosterone)
inibiscono i canali di Na+

↑ eliminazione di Na+ e di Cl-


↓ eliminazione di K+
Nella II parte del tubulo distale, in presenza di ADH

Inserzione nella membrana


di acquaporine

Riassorbimento di acqua

All’uscita del tubulo distale, il liquido ha la stessa


osmolarità della corticale (300 mOsm)