Sei sulla pagina 1di 2

Bocconotti

di Marianna Pascarella (22-Sep-2015)

Difficoltá Porzioni Preparazione Riposo Cottura Vegetariana


Bassa 12 bocconotti 30 minuti 15 minuti 20 minuti No

Ingredienti (per 12 bocconotti)


Per la Pasta Frolla:

500 gr di farina 00
200 gr di zucchero
3 uova
150 gr di strutto
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci

Per Farcire:

q.b. di confettura

Per Spolverizzare:

q.b. di zucchero a velo

Strumenti Utilizzati
12 stampini per tartellette

www.ricettedalmondo.it
© Copyright 2006-2015 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti riservati.
I bocconotti o boconotti sono dei dolcetti di pasta frolla farciti, tipici della tradizione pugliese, calabrese, abruzzese, molisana e
salentina, dove il ripieno varia a seconda delle località di provenienza. La variante pugliese ad esempio prevede l'utilizzo di
mamrmellata d'uva, mandorle e amarene per il ripieno, mentre quella calabrese prevede la mostarda d'uva.

I bocconotti possono anche variare la loro forma a seconda sempre delle località di provenienza, in alcune regione questi dolci hanno
una forma piccola e più o meno tonda, tanto che si dice il nome stesso del dolce deriva dal fatto che può essere mangiato in un sol
boccone, in altre regioni, invece, ha una forma ovale, simile ad una tartelletta.

I bocconotti hanno origini piuttosto antiche, ed anche se la vera paternità della ricetta è alquanto disputata, una delle leggende che
circondano i primi bocconotti è davvero simpatica. Si narra che nel Settecento, una domestica in servizio in una casa in Abruzzo, decise
di preparare per il suo padrone un dolce che somigliasse alla tazzina del caffè, e realizzò il primo bocconotto con un involucro di pasta
frolla ed un ripieno di caffè e cioccolato liquidi. Dopo una prima cottura, notando che l'interno restava troppo liquido, decise di
addensare il ripieno aggiungendo mandorle e tuorli d'uova, aggiungendo inoltre un piccolo coperchio di pasta frolla. Il suo padrone fu
entusiasta di questo dolce, che la donna battezzò "bocconotto", poichè, viste le sue dimensioni, poteva essere mangiato in un sol
boccone.

In questa ricetta vedremo una versione un po' più moderna dei bocconotti, dove per la pasta frolla si resta sempre molto fedeli alla
tradizionale, con un impasto che prevede l'utilizzo dello strutto (o sugna) in sostituzione del più "moderno" burro, mentre per il ripieno si
sceglie una confettura dal gusto preferito (in questo caso frutti di bosco), sostituibile da una golosa crema gianduia.

Leggi anche come fare i Biscotti di frolla con marmellata

Preparazione
1. Per preparare i bocconotti iniziate a preparare la pasta frolla: riunite un una ciotola la farina, lo zucchero, la vanillina, il lievito e
le uova.
2. Iniziate a lavorare gli ingredienti con una forchetta, poi aggiungete lo strutto a temperatura ambiente e lavorate ancora, prima
nella ciotola, poi trasferite l'impasto su un piano da lavoro e lavoratelo ancora fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
3. Avvolgete il panetto nella pellicola per alimenti e fatelo refrigerare per 10-15 minuti, poi riprendentelo e stendetelo su un piano
da lavoro infarinato, aiutandovi con un matterello, in una sfoglia di 3mm di spessore.
4. Prendete gli stampini per le tartellette, imburrateli o ungeteli con un olio secco, ritagliate dei pezzi di pasta un po' più grandi delle
formine e sistemateli negli stampi, tagliando la pasta che fuoriesce.
5. Farcite l'interno del bocconotto con la confettura del gusto che preferite, io ho scelto frutti di bosco, gustosa e dal colore intenso.
6. Ricoprite il bocconotto con un altro pezzo di pasta frolla, sigillando bene i bordi e tagliando le eccedenze.
7. Infornate i bocconotti in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa, o fin quando non li vedrete ben dorati, quindi sfornateli e
lasciateli raffreddare.
8. I vostri bocconotti sono pronti, spolverizzateli con dello zucchero a velo prima di servirli.

In questa ricetta è stata utilizzata la confettura ai frutti di bosco Rigoni di Asiago

Categorie
Ricette Dolci Dolcetti In Cucina con Marianna Ricette con Pasta Frolla

www.ricettedalmondo.it
© Copyright 2006-2015 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti riservati.