Sei sulla pagina 1di 1

La struttura organizzativa del nido esisteva fin dal 1923 quando, per rispondere al bisogno di cura

dei figli delle dipendenti della Manifattura, si istituì all'interno dei locali della fabbrica “l'
incunabolo “, il primo asilo di fabbrica d'Italia.
L'edificio, in cui aveva sede il nido, era stato costruito nel 1955, a fianco della fabbrica, e aveva sale
per la “ custodia e l'allattamento “ dei bambini le cui madri e, successivamente, anche i padri
lavoravano nell'adiacente industria.
Nel corso degli anni ottanta, grazie alla volontà degli amministratori dell'epoca, il nido venne preso
in carico dal comune di Rovereto, che iniziò a gestirlo con alcune educatrici, dipendenti del
comune, dando in tal modo risposta alle esigenze di molte famiglie residenti sia a Rovereto che nei
comuni limitrofi e mantenend