Sei sulla pagina 1di 1

LA FORMA BIPARTITA

1. Gavotta
2. Giga
3. Allemanda
4. Rigaudon

Questa forma è composta da due temi, chiamati A e B. I temi sono contigui e di simile entità. Può
prevedere anche in uno spostamento di tonalità tra i due temi, che crea una sensazione di contrasto e di
sbalzo emotivo.

Molte danze del 1500/1600 sono strutturate secondo la forma bipartita: gavotta, allemanda, giga,
rigaudon.

La forma bipartita può assumere la seguente struttura:

Prima parte: Esposizione

 Esposizione del primo tema (nella tonalità principale)


 Esposizione del secondo tema (in un’altra tonalità)
 (eventuale ripetizione dell’esposizione)

Seconda Parte: Ripresa

 Ripresa del primo tema (può trattarsi anche di un episodio “intermedio”, comunque connesso con il
primo tema)
 Ripresa del secondo tema (trasportato nella tonalità principale)
 (eventuale ripetizione della ripresa)

Anche le canzoni dei nostri giorni si possono assimilare a questa forma in quanto sono per lo più costituite
da una strofa e da un ritornello.