Sei sulla pagina 1di 3

I vertici dell’intelligence Usa: prodotti Huawei

e Zte minaccia per la sicurezza nazionale


«Non utilizzate prodotti o servizi di Huawei o Zte: rappresentano un pericolo per la sicurezza nazionale».
L’avvertenza è stata lanciata da diverse agenzie di intelligence degli Stati Uniti -Cia, Fbi e Nsa tra le altre- che
accusano le due società della Repubblica Popolare cinese, entrambe produttrici di smartphone e di dispositivi per
le infrastrutture di reti mobili, di poter controllare o esercitare pressioni sulle infrastrutture di telecomunicazioni
statunitensi.

Aumenta quindi di qualità la guerra tra i governo statunitense e


le maggiori società cinesi produttrici di telefonini e reti mobili,
già iniziata poco più di un mese fa, sul tema della cybersecurity.
Ma questa volta si sono mosse addirittura le agenzie di
intelligence nazionali, che in un’udienza al Senate Intelligence
Committee statunitense hanno fatto una richiesta comune perché
i prodotti delle due società cinesi non vengano più utilizzati.

Il direttore dell’FBI ha detto: «Siamo molto preoccupati sui rischi che comporta permettere a società controllate
da governi stranieri, che non condividono i nostri valori, di guadagnare posizioni di potere all’interno delle nostre
reti di telecomunicazione. Questo causa la possibilità di esercitare pressioni o controllare la nostra infrastruttura
di telecomunicazione e la capacità di modificare o sottrarre intenzionalmente informazioni e di condurre una
attività di spionaggio non rilevato».

L’accusa non è nuova, e ha già portato delle conseguenze. Già nelle prime settimane di gennaio il deputato
repubblicano Mike Conaway, aveva consegnato un disegno di legge che prevedeva la proibizione di vendita alle
agenzie governative USA di prodotti Huawei e Zte. La settimana scorsa, anche due senatori repubblicani hanno
proposto un disegno di legge simile, che impedirebbe al governo USA l'acquisto di apparecchiature di
telecomunicazioni prodotte da Huawei e Zte.

La risposta delle due società non si è fatta aspettare, ed è arrivata dopo poche ore. “Huawei gode della fiducia di
governi e clienti in 170 paesi in tutto il mondo e non pone rischi di cybersecurity più elevati di qualsiasi altro
fornitore del settore». Zte si è detta «orgogliosa dell'innovazione e della sicurezza dei propri prodotti presenti nel
mercato statunitense. Prendiamo sul serio i temi della sicurezza informatica e della privacy, abbiamo sempre
rispettato le leggi e rimaniamo un partner fidato di fornitori e clienti statunitensi. Ci impegnamo a rispettare tutte
le leggi e i regolamenti degli Stati Uniti , lavoriamo con i fornitori di telecomunicazioni degli Stati Uniti con
rigorosi protocolli di prova, e rispettiamo i più alti standard di business».

http://www.ilsole24ore.com
I) LEGGI IL TESTO E RISPONDI ALLE DOMANDE: (7 p.)
A che si dedicano le aziende Huawei e Zte?
Di che nazionalità sono?
Perché i loro prodotti sono considerati pericolosi?
Quando è cominciata la guerra tra il governo degli Stati Uniti e le aziende cinesi?
Quali sono state le conseguenze dell’accusa?
Che hanno proposto le agenzie di Intelligence degli Stati Uniti al Senato?
Quali sono i pericoli che implica permettere a società straniere di controllare le reti di telecomunicazione?

II) SEGNA SE LE SEGUENTI AFFERMAZIONI SONO VERE O FALSE: (5 p.)

V F
Huawei e Zte sono state accusate di non rispettare le leggi sulla privacy.
L’FBI considera che queste aziende non rappresentano un vero pericolo per la sicurezza del
paese.
Huawei dichiara di essere una delle aziende più sicure al mondo.
Zte è soddisfatta della sicurezza della privacy che offre ai suoi utenti.
Si fanno molte prove per garantire agli utenti un corretto rispetto della loro privacy.

III) COLLEGA LE SEGUENTI PAROLE ALLA DEFINIZIONE GIUSTA. ATTENZIONE C’È UN’OPZIONE IN PIÙ:
(6 p.)

a) Innovazione 1) Organismo composto di persone e beni, diretto al raggiungimento di un fine


economico, d'interesse sia pubblico sia privato.
b) Protocollo 2) Consegna merci a negozi, a un'azienda o a privati.
c) Azienda 3) Attività clandestina svolta allo scopo di raccogliere, a vantaggio di uno Stato,
informazioni utili dal punto di vista scientifico, economico, politico e militare.
d) Telecomunicazione 4) Introduzione di sistemi e criteri nuovi.
e) Rischio 5) Regole e procedure che si devono rispettare in determinate attività.
f) Spionaggio 6) L’attività di trasmissione a lunga distanza di segnali, parole e immagini tra due o
più soggetti mediante dispositivi elettronici attraverso un canale fisico di
comunicazione
7) Possibilità che succeda un sufatto negativo.

A B C D E F

IV) CERCA NEL TESTO I CONTRARI DELLE SEGUENTI PAROLE: (6 p.)

Uguali Pace
Tranquilli Minimi
Vecchia Scontento
CONIUGA I VERBI TRA PARENTESI AL PRESENTE: (11 p.)
L'uso di emoji ed emoticon (lui-potere) _____________________ modificare la percezione che gli altri
(avere) _____________ di noi e influire sulle nostre relazioni sociali. Un lavoro pubblicato su Trends in Cognitive
Science (indicare) _____________ come questa forma di comunicazione fornisca indicazioni sulla personalità di
chi la usa.
Durante un'interazione faccia a faccia, che sia dal vivo o attraverso videochiamate su Skype o FaceTime,
(noi-usare) _________________ non solo un linguaggio verbale, ma una comunicazione veicolata ad esempio
dal movimento delle mani, la postura o le espressioni facciali. Quando scriviamo, tutto questo 'non detto'
(scomparire) _______________ ma l'uso delle emoji ed emoticon nelle chat (creare) ________________ un
linguaggio che in qualche modo (sostituire) _______________ la comunicazione non verbale.
Emoji ed emoticon, ossia l'uso di immagini o combinazioni di caratteri per esprimere parole, concetti e stati
d'animo, (essere) _______________ ormai popolari in tutti i sistemi di messaggistica e contrariamente a quello
che
(pensarsi) ________________ spesso, ad usarli non sono esclusivamente i più giovani. L'uso di simboli e faccine,
secondo i ricercatori, (sembrare) ________________ essere legato infatti più alla personalità che all'età. Un
aspetto importante in tutto questo (essere) ______________ sul come questi simboli possano influenzare la
nostra percezione delle persone che chattano con noi.
http://www.ansa.it
SCEGLI L’AUSILIARE GIUSTO: (5 p.)
Ti HO/SONO inviato un messaggio stamattina.
Mi HO/SONO svegliato presto e HO/SONO controllato subito la mia mail.
HAI/SEI fatto un corso di EXCEL?
Laura HA/È andata all’Istituto Tecnico.

CONIUGA I SEGUENTI VERBI AL PASSATO PROSSIMO:


Io (giocare) _________________ tutta la settimana dal mio tablet android.
(Registrarsi) ___________________ con una mail differente ad quella che uso per battle.net.
(Installare) ____________________ il gioco per il pc.
Non (potere) _____________________ più collegarmi.
(Contattare) _____________________ voi perché ho bisogno di aiuto.

RACCONTA CHE HAI FATTO DURANTE LE VACANZE IN MINIMO 5 FRASI: (10 p.)

__________________________________________________________________________________________
__________________________________________________________________________________________
__________________________________________________________________________________________
__________________________________________________________________________________________
__________________________________________________________________________________________