Sei sulla pagina 1di 1

25 Aprile: Festa della Liberazione

In Italia il 25 Aprile è un giorno di festa nazionale: gli italiani, infatti, festeggiano la fine
della Seconda Guerra Mondiale e la liberazione del Paese dai nazisti e dai fascisti. I nazisti
erano i soldati tedeschi di Hitler, i fascisti erano i soldati italiani di Mussolini.
Il 25 Aprile 1945 i partigiani hanno liberato Milano e Torino, due delle ultime città ancora
nelle mani dei nazisti. I partigiani erano cittadini italiani che non erano d'accordo con
Mussolini e combattevano contro il suo esercito. Il movimento dei partigiani era diffuso
nell'Italia del centro e del Nord e ha liberato, insieme agli alleati, molte città e paesi
italiani.
Molti partigiani sono morti mentre combattevano contro i fascisti e i nazisti.
Una delle canzoni più famose che ricorda i partigiani e gli anni della guerra si intitola “Bella
Ciao”.

“Bella ciao”
Inserisci le seguenti parole (ognuna 2 volte) nel testo della canzone:
fiore, portami, montagna, alzato, genti, muoio.

Questa mattina mi sono __________ ,


o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
Questa mattina mi sono __________
ed ho trovato l’ invasor.
O partigiano, __________ via,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
Bel partigiano, __________ via,
ché mi sento di morir.
E se io __________ da partigiano,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
E se io __________ da partigiano,
tu mi devi seppellir.
E seppellire lassù in __________ ,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
E seppellire lassù in __________
sotto l’ombra di un bel fior.
E le __________ che passeranno
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
E le __________ che passeranno
Mi diranno «Che bel fior!»
È questo il __________ del partigiano,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
È questo il __________ del partigiano
morto per la libertà!