Sei sulla pagina 1di 1

PRIMA PAGINA I nuovi equilibri

PREPARARE IL FUTURO MASSIMO CACCIARI

DOPO I SOVRANISMI
Che di un passaggio depoca si tratti, formidabile fattore di crescita del comunitario-organicistica, su base
per Europa e Occidente, e non di bisogno di autorit. Greggi senza etnica, della societ. Differenza
una crisi congiunturale, tutti pur pastori vanno al suicidio. Soltanto radicale tra una destra progressista
indistintamente lo avvertiamo. societ costituite da solidi corpi e una apertamente reazionaria,pi che
Ma quali saranno le forze che intermedi, vere autonomie locali, conservatrice. Nel mezzo innumeri
sapranno governarlo, che sapranno opinioni pubbliche che si esprimono varianti e osmosi. Nessuna per di tipo
uscire da questo stato di indecisione, coscientemente attraverso apertamente autoritario: tutte,anzi,
auspicando che lesito si svolga non al organizzazioni di interessi, sindacati direi, fisiologicamente opposte a
prezzo di violente catastrofi, nessuno e partiti, possono dar vita a efficaci qualsiasi Fuehrer-prinzip. I totalitarismi
oggi in grado di prevederlo con forme di autogoverno e controllo. La del secolo tragico (assai pi che
qualche fondatezza. moltitudine alla fine reclama potere e breve), con il loro culto del mito dello
Possiamo forse questo soltanto autorit dallalto. Questo lesito che Stato, col primato della Politica,
azzardare: in quali forme non si uscir i vari populismi necessariamente espressioni di una volont di potenza
dalla crisi, quali soggetti non potranno preparano. Che se ne dimostrino tutta millenaristico-infuturante,
essere quelli costituenti della nuova del tutto inconsapevoli non li rende rappresentano un fenomeno storico-
fase. Insomma, una sorta di teologia innocenti. Dunque, i populisti spirituale irriducibile alla destra
politica negativa, in attesa che annunciano soluzioni che essi mai politica. Poco importa ormai: nessuna
lattuale disordine generi il Principe rappresenteranno di per s. LEuropa e delle correnti indicate, in nessuna
futuro. Questi non sar lerede delle lOccidente non saranno mai governati delle loro possibili combinazioni, sar
culture politiche protagoniste dai Grillo, n dai Podemos, ma in grado di formare lOrdine che, prima
delleroico trentennio potrebbero esserlo, per eterogenesi o poi, per necessit, dovr seguire
socialdemocratico, vissuto dei fini, proprio da coloro che essi oggi allattuale, globale disordine.
sul compromesso storico tra forze sembrano pi aspramente combattere Lo sar una destra capace di
di origine e tradizione socialiste e i in nome di fantastiche democrazie rispondere alla domanda di sicurezza,
principi personalistici e solidaristici dirette. che il sovrano stato di emergenza
propri non solo del cattolicesimo Sar allora a destra il nostro futuro? quotidianamente moltiplica,
popolare. Questo compromesso si Anche qui necessario sgombrare il promettendo il ritorno nel grembo delle
fondava su una composizione sociale campo da una serie di ipotesi, che si antiche patrie, la difesa dei loro sacri
e su un contesto economico fondano ancora sullantica geografia confini, dellidentit del proprio ethos?
internazionale che finito per sempre politica europea. Il vastissimo Nel medio periodo possibile, ma solo
trentanni fa. LUlivo in Italia visse di territorio della destra storica andava se sapr combinarsi alle ragioni del
quella nostalgia e di essa peri, ben da correnti liberali, contigue a quella libero scambio, dellapertura dei
prima della nascita del PDR, Partito cultura alto borghese, fisiologicamente mercati, agli interessi vitali delle
Democratico di Renzi. In che direzione cosmopolita, nientaffatto aliena potenze economiche, finanziarie,
premono i cosidetti populismi? Poich da intese con lo stesso movimento tecniche dellepoca. Qui sta il
sta nella loro vera comune essenza operaio, ma duramente contrarie dilemma. Fino ad oggi le due
considerare il popolo come una a ogni interventismo statale, fino prospettive sono apparse inconciliabili.
moltitudine di individui (ciascuno oggi a posizioni esplicitamente Anzi, la destra sovranista ha avuto
con un pc a disposizione attraverso cui antagonistiche alla civilizzazione buon gioco nellaccusare lantica
partecipare), essi costituiscono il pi moderna, sostenitrici di una visione sinistra di intese col nemico

Forse, sul breve, le destre xenofobe


prevarranno. La sfida vera, per,
gestire la futura societ meticcia
24 9 luglio 2017 LEspresso