Sei sulla pagina 1di 6

STUDIO TECNICO ROSSONI

Via Gardella 7 20014 Nerviano MI Italy - P.IVA 03768830964


Tel.-fax +39 0331 1774660 Cell. +393 487783900
http : www.studiotecnicorossoni.com
e-mail: info@studiotecnicorossoni.com
Iscrizione Ordine degli ingegneri della provincia di Milano Nr. 21989

TERMOGRAFIA NEL SETTORE INDUSTRIALE: UN APPROFONDIMENTO

La termografia trova nellindustria un terreno particolarmente adatto per la sua


applicazione. Le applicazioni della termografia in campo industriale sono numerose e
sarebbe veramente difficile farne un elenco completo ed esaustivo inoltre, essendo una
tecnica relativamente recente, molte applicazioni sono ancora da inventare e, molto
spesso, sta allabilit del tecnico individuare il sistema ottimale per applicare la
termografia alla soluzione di specifiche problematiche.

Ad esempio, possibile utilizzare la termografia per l'analisi degli impianti coinvolti nel
processo produttivo dei pi diversi settori industriali. L'obiettivo prevenire fermi
imprevisti di produzione verificando la funzionalit dei componenti dell'impianto durante il
loro funzionamento in opera. Non necessario mettere fuori servizio gli impianti
1

STUDIO TECNICO ROSSONI


Via Gardella 7 20014 Nerviano MI Italy - P.IVA 03768830964
Tel.-fax +39 0331 1774660 Cell. +393 487783900
http : www.studiotecnicorossoni.com
e-mail: info@studiotecnicorossoni.com
Iscrizione Ordine degli ingegneri della provincia di Milano Nr. 21989
durante lindagine termografica, poich lispezione non invasiva e non interferisce
con il funzionamento degli impianti. Il componente difettoso pu essere cos facilmente
individuato e sostituito allo scopo di evitare il rischio di incendio e la possibilit di
interruzioni della produzione. Esempi di applicazione al processo sono lottimizzazione di
stampi di fonderia, la verifica delle temperature superficiali di prodotti alimentari
soggetti a cottura, la verifica delluniformit di temperatura in componenti alluscita di
forni di trattamento.
Un impianto produttivo costituito da macchinari complessi alimentati da energia elettrica,
dove i fluidi caldi e freddi asservono varie utenze e dove magari si trovano forni o impianti
che funzionano ad alta temperatura, fornisce innumerevoli opportunit per limpiego
dellanalisi termica.

La termografia si pone come una, se non la principale, delle tecniche di diagnostica. E


difatti sulle applicazioni manutentive che la termografia la fa da padrone. Con una
analisi termografica quindi possibile verificare la presenza di punti caldi irregolari
pericolosi e provvedere, con largo anticipo prima del possibile innesco di un incendio,
della distruzione di un impianto o dell'eventuale difetto di funzionamento e senza fermi
impianto, alle necessarie manutenzioni e riparazioni. La termografia consente di
individuare la presenza di anomalie nell'emissione energetica dei corpi e quindi, a
parit di emissivit, di anomalie termiche. Dalla misura della radiazione emessa
possibile dedurre la temperatura superficiale di un corpo senza alcun contatto con lo
strumento di rilevazione o l'operatore. La mancanza di contatto diretto rende questo tipo di
indagine assolutamente non invasiva, non distruttiva e priva di particolari pericoli per
l'operatore. Nella maggior parte dei casi non necessita neppure di particolari strutture di
supporto (ponteggi, piattaforme elevatrici...) o, nel caso di manutenzione preventiva, del
fermo dell'attivit.

La termografia di aiuto anche per determinare problematiche relative a


malfunzionamenti su macchine e impianti meccanici in genere. Ne sono un esempio
lidentificazione di problemi su cuscinetti volventi o a strisciamento, di
2

STUDIO TECNICO ROSSONI


Via Gardella 7 20014 Nerviano MI Italy - P.IVA 03768830964
Tel.-fax +39 0331 1774660 Cell. +393 487783900
http : www.studiotecnicorossoni.com
e-mail: info@studiotecnicorossoni.com
Iscrizione Ordine degli ingegneri della provincia di Milano Nr. 21989
malfunzionamenti in impianti di raffreddamento, la verifica degli isolamenti in forni
fusori o di trattamento, la verifica dello stato delle coibentazioni o dei materiali
refrattari in forni fusori o di trattamento, la verifica dellostruzione di impianti di
captazione fumi pi moltissimi altri.
Inoltre tutti i circuiti contenenti fluidi termostatati, siano essi ad alta o bassa
temperatura, possono essere verificati mediante lutilizzo di termocamere.

Le analisi termografiche permettono inoltre la riduzione delle scorte di magazzino per


i pezzi di ricambio fornendo tempestivamente informazioni sull'usura dei componenti
prima che si verifichi il guasto o il fermo della macchina e permettendo cos di avere il
tempo di procurarsi i pezzi necessari.

Grazie ad ispezioni regolari la termografia infrarossa massimizza l'efficienza degli


impianti, individua potenziali anomalie e consente di intervenire in tempi rapidi:
l'impiego dell'ispezione termografica migliora la sicurezza dell'impianto e fornisce uno
strumento efficace per monitorare i processi produttivi. L'ispezione termografica dei
componenti elettrici serve, in generale, ad identificare sovratemperature anomale,
conseguenti sia ad aumenti nelle resistenze di contatto per allentamento del sistema di
serrraggio o per corrosione delle connessioni, sia al mal funzionamento di componenti
stessi. Questo permette di orientare e programmare le operazioni di manutenzione
vera e propria.

Con la termografia possono essere verificati impianti elettrici di ogni genere,


sottostazioni e cabine elettriche. La grande flessibilit raggiunta dalle apparecchiature
oggi in commercio, la possibilit di effettuare rapidamente riprese senza contatto ed in
condizioni di sicurezza rendonio la termografia un mezzo assolutamente indispensabile
per le verifiche sugli impianti. Ove non sia possibile accedere agli impianti, poich i
rischi connessi allapertura di quadri elettrici o cabine siano rilevanti o non possibili in
condizioni di carico, possono essere installate opportune finestre termiche cio finestre

STUDIO TECNICO ROSSONI


Via Gardella 7 20014 Nerviano MI Italy - P.IVA 03768830964
Tel.-fax +39 0331 1774660 Cell. +393 487783900
http : www.studiotecnicorossoni.com
e-mail: info@studiotecnicorossoni.com
Iscrizione Ordine degli ingegneri della provincia di Milano Nr. 21989
di materiale trasparente allinfrarosso tali da rendere possibile la visione degli apparati
posti al di l di esse.

Alcune compagnie assicurative inoltre praticano sconti sulle polizze di responsabilit


civile a coloro che effettuano verifiche termografiche delle apparecchiature e degli
impianti elettrici ed elettronici (ad es. Allianz e Zurich). Ai fini della prevenzione incendi e
per ottenere condizioni assicurative migliori per le polizze contro gli incendi, si possono
eseguire controlli periodici con cadenza bimestrale o semestrale a tutti gli apparati, quadri
elettrici, impianti e macchinari di aziende ed industrie al fine di prevenire guasti che sono
la causa pi frequente di incendi.

La macchina termografica permette di acquisire dei temogrammi, ovvero delle mappe


termiche in falso colore che associano ad una temperatura rilevata un colore
corrispondente in funzione di una scala di temperature preimpostata.
L'elaborazione dell'immagine termica consente di conoscere la temperatura superficiale
di ogni punto del termogramma. In questo modo possibile effettuare comparazioni,
relazioni e verifiche termiche tra le varie parti analizzate.
L'analisi delle differenti temperature superficiali consente quindi di individuare quelle
anomalie e/o differenze termiche che, interpretate sulla base delle conoscenze
tecniche degli operatori specializzati, permettono di individuare la presenza di
problematiche.
Per poter indicare la temperatura degli oggetti e le variazioni della medesima, le
termocamere utilizzano software che analizzano il segnale ottenuto captando la
radiazione infrarossa. La corretta lettura delle immagini termografiche di competenza
di tecnico esperto e qualificato, una figura capace di determinare, in base al contesto,
alla modalit ed alle procedure di acquisizione delle immagini, la reale distribuzione
termica degli oggetti esaminati, eventuali anomalie o caratteristiche presenti. Tanto pi
lanalisi richiede precisione e sensibilit, tanto pi si rendono indispensabili le
termocamere di ultima generazione, capaci di risoluzioni termiche dellordine di frazioni di
grado.
4

STUDIO TECNICO ROSSONI


Via Gardella 7 20014 Nerviano MI Italy - P.IVA 03768830964
Tel.-fax +39 0331 1774660 Cell. +393 487783900
http : www.studiotecnicorossoni.com
e-mail: info@studiotecnicorossoni.com
Iscrizione Ordine degli ingegneri della provincia di Milano Nr. 21989

La normativa

La norma UNI EN ISO 9712 (che ha sostituito la UNI EN 473) "Prove non distruttive Qualificazione e certificazione del personale addetto alle prove non distruttive - Principi
generali, definisce come:

Livello 1
Una persona certificata di livello 1 ha dimostrato la competenza necessaria ad eseguire
prove non distruttive in base ad istruzioni scritte o sotto la supervisione di personale di
livello 2 o livello 3. Nellambito della qualificazione definita nel certificato, il personale di
livello 1 pu essere autorizzato a:
a) regolare lapparecchiatura per effettuare prove non distruttive (PND);
b) eseguire le prove;
c) registrare e classificare i risultati delle prove in relazione a criteri scritti;
d) stendere un resoconto dei risultati.
Il personale certificato di livello 1 non deve essere responsabile della scelta del metodo o
della tecnica di prova da utilizzare, n della valutazione dei risultati della prova.

Livello 2
Una persona certificata di livello 2 ha dimostrato la competenza necessaria ad eseguire
prove non distruttive in conformit a procedure stabilite o riconosciute. Nellambito della
qualificazione definita nel certificato, il personale di livello 2 pu essere autorizzato a:
a) selezionare la tecnica PND per il metodo di prova da utilizzare;
b) definire i limiti di applicazione del metodo di prova;
c) tradurre le norme e le specifiche PND in istruzioni PND;
d) regolare e verificare le regolazioni delle apparecchiature;
e) eseguire e sovrintendere a prove;
f) interpretare e valutare i risultati in conformit alle norme, ai codici o alle specifiche
applicabili;
5

STUDIO TECNICO ROSSONI


Via Gardella 7 20014 Nerviano MI Italy - P.IVA 03768830964
Tel.-fax +39 0331 1774660 Cell. +393 487783900
http : www.studiotecnicorossoni.com
e-mail: info@studiotecnicorossoni.com
Iscrizione Ordine degli ingegneri della provincia di Milano Nr. 21989
g) preparare istruzioni PND scritte;
h) eseguire e sovrintendere a tutti gli incarichi propri di un livello 1;
i) fornire assistenza al personale di livello 2 o minore, e
j) organizzare e redigere i rapporti PND."

Livello 3

La norma tratta tutti i metodi non distruttivi di analisi ed applicata anche alla termografia.
Ne consegue la necessit, per l'emissioni di documenti validi per perizie di vario genere e
per rapporti con enti ed organi ufficiali, di conseguire la certificazione di livello 2. In questo
campo, lesperienza, la competenza e la formazione sono fondamentali ed imprescindibili,
pena il rischio di errori madornali.