Sei sulla pagina 1di 9

Breve storia del Pianeta

Scoperta e Prima Repubblica


Lemankainen stato scoperto da Byzantium II, all'epoca New Istanbul nel 2553. Colonizzato dalla
Agricorp stato fin da subito un'anomalia all'interno della storia dei Know Worlds. Subito dopo la
sua colonizzazione il resto della Prima Repubblica collass ma la Agricorp rest saldamente in sella
su Lemankainen e divenne un partner principale delle famiglie nobili nel periodo della Diaspora
grazie alle esportazioni di armi biologiche e batteriche e cibo ad alta conservazione. Durante le
predicazioni di Zebulon Lemankainen non era caduto in preda alla barbarie e la predicazione fu ben
accolta ma non attacch con la violenza di una fiamma come in molti altri luoghi. Per tutto il III
millennio fu molto diffusa su Lemankainen l'antica religione cristiana e il paganesimo noto come
Djarti o culto della Terra come Dea Madre.
II Repubblica
Solo durante la fase finale della seconda repubblica una guerra civile interna alla Agricorp port alla
nascita della famiglia Dextrite, una famiglia corporativa che si proclamata nobile e che
immediatamente dovette sopportare una terribile crisi interna quando un carico di cibo esportato
alla famiglia Hawkwood port ad una terribile pestilenza a Ravenna. Gli Hawkwood occuparono
Lemankainen e sottomisero la famiglia Dextrite che riusc, sotto minaccia di morte, a trovare una
cura.

Dark Ages
Durante questo periodo Lemankainen resistette agli ordini della chiesa di distruggere la tecnologia
repubblicana e si oppose con la violenza delle armi con l'appoggio di una branca della casata
Hawkwood ormai cancellata dai libri di storia. Nel 4233 la dottrina della chiesa nota come
"Doctrine of Cleansing Flame" viene approvata e gran parte di Lemankainen viene bombardato
dallo spazio fino ad essere ridotto alla sottomissione. Molta tecnologia venne nascosta in attesa di
tempi migliori.
Ironicamente fu proprio il diplomatico Lawrence Hawkwood, duca di Jvaskyla a proporre la
"Privilge of Martyrs", dottrina che permetteva ai nobili, alle gilde e alla chiesa di usare la tecnologia
per difendersi dai barbari e Lemankainen, mondo minacciato dai Vuldrok, ne giov per primo
tornando uno dei pianeti pi tecnologici dei Know Worlds.
Barbarian Invasion
E' il 4555 quando i Vuldrok arrivano in massa su Lemankainen rendendolo di fatto il primo pianeta
a fare da baluardo contro i barbari del nord. Migliaia e migliaia di persone moriranno nei secoli
successivi in una continua e costante battaglia d'attrito fatta di raid e rappresaglie. Lemankainen non
verr mai sconfitta o occupata ma gran parte dei pianeti limitrofi subiranno una sorte disastrosa.
Storia recente
Nel 4965 Lemankainen viene conquistato quasi interamente dai Vuldrok e solo una lega di Al-Malik
e Hawkwood riesce a riprenderla e ad imporre il trattato di Teldor in cui vengono per la prima volta
fatte concessioni ai barbari che possono legalmente mettere piede su Lemankainen e nel sistema
solare e costruire delle basi. Durante gli ultimi anni Lemankainen stato anche un campo di
battaglia tra Eskatonici ed Avestiti e tra Avestiti e Djartin. Attualmente la situazione sembra essersi
calmata con l'elezione di Alexios imperatore e con il riconoscimento dell'ordine eskatonico e
paradossalmente gran parte degli eskatonici, prima setta fiorente su Lemankainen, hanno preferito
abbandonarlo.
Storia attuale
Gli Hawkwood sono in guerra fredda con i Vuldrok e molti nobili vassalli a Lemankainen hanno
iniziato le proprie offensive personali contro i barbari ottenendo violentissime risposte e iniziando
violenti conflitti locali. I duchi pi importanti non hanno ancora chiesto aiuto alla famiglia o
all'impero, continuando la decennale politica che vede Lemankainen cavarsela da sola contro tutti.

Sistema Solare
A0 Instable Star Un sole rosso un tempo simile alla stella di Holy Urth. E' affetto in maniera
molto grave dal fenomeno dei Fading Suns e in sole sette generazioni si espanso fino a diventare
una gigante rossa. I suoi effetti sono molto deleteri sull'intero sistema solare.
Nax Un tempo questo pianeta roccioso era sede di uno dei complessi di ricerca pi avanzato
dell'intera Seconda Repubblica. Aveva pi di un milione di dipendenti all'interno di quattro grandi
citt-cupola. Attualmente, a causa dell'espansione di A0 il pianeta di NAX a pochi milioni di
chilometri dai confini della stella e il complesso di ricerca giace abbandonato e quasi
completamente sciolto all'interno di un'atmosfera rovente.
Leminkainen ( Staltos, Cox, Momerath ) - E' l'unico pianeta del sistema in cui la vita sostenibile

senza bisogno di ricorrere a costosi Life-System. Le sue tre lune tendono a rendere imprevedibili le
maree e sono venerate come capricciose Dee del mare dai Vuldrok.
Shylkor E' un mondo sabbioso e pieno di tornado, la sua atmosfera molto sottile non lo rende
adatto alla vita. Malgrado tutto in alcune cave sono stati compiuti tentativi di terraformazione e
durante le Guerre dell'Imperatore i Vuldrok lo hanno conquistato. Il pianeta possiede uno spazio
porto, unico spazio porto dei Vuldrok all'interno di tutti i Know Worlds.
Tantalus E' un mondo vulcanico e primordiale. Ha livelli di ossigeno che cambiano da zona a
zona e in alcuni dei suoi mari pieni di zolfo sono state scoperte delle forme di vita marina molto
simili a proto-pesci. Il pianeta stato studiato nei secoli e persino ora visitato dalla Genetech,
compagnia di bandiera dei Decados e da alcune spedizioni di Ingegneri.
Ivald E' un pianeta vulcanico in piena attivit. Ha pi di docidi vulcani maggiori e oltre cento
vulcani minori che eruttano lava costantemente. Ogni giorno nella sua atmosfera vengono emesse
centinaia di migliaia di tonnellate di polvere. Non adatto alla vita, non mai stato esplorato dai
tempi della Prima Repubblica.
Mord E' un pianeta roccioso e desolato situato in mezzo ad una catena di asteroidi. E' quasi
impossibile riuscire ad avvicinarsi con una navetta e chiunque ci abbia provato negli ultimi anni ha
perso la vita. Si vocifera che un tempo un gruppo di abili piloti, forse Sathraisti, riusc a colonizzare
il pianeta creando una piccola colonia all'interno di uno dei suoi grandi Canyon. Nessuno l'ha mai
trovata.
Bilgo E' un asteroide congelato, nonch il corpo celeste pi vicino al Jumpgate. Un tempo sede di
una base militare, attualmente nella sua unica citt-cupola ha sede gran parte dello scambio di merci
illegali tra i mondi Vuldrok e quelli dei Know Worlds. Le organizzazioni che vi hanno sede non
obbediscono alle leggi delle Gilde e sono esclusivamente criminali. Occasionali Raid della marina
degli Hawkwood finiscono sempre nel sangue e l'esito molto incerto.

Lemankainen
Cathedral Brother Battle/Orthodox
Agor Aperta, libera competizione tra Gilde.
Capital Hakkonen
Jumps 1
Adjacent Worlds Byzantium II ( dayside ); Ravenna ( nightside ); Aylon ( nightside ) ;
Pentateuch ( parallel )
Tech 5 , con picchi di 6 nei luoghi pi civilizzati a 3 nei pi barbarici e desolati.
Human Population 500.000 Hawkwood / 200.000 Vuldrok
Alien Population 8000 Ur-Obun / 4.000 Ur-Ukar
Resources Pygmallion ; Agriculture ; Prisions
Exports . Pymallion ; Giant Vegetables ; Cutting Edge Medtech ; Refugees
Landscape: Lemankainen ha quattro continenti ( Jvaskyla, Grikkor, Valdalla, Isalight ) e sei isole
maggiori ( Kriel, Vree, Mog, Tesla, Mazor, Cordan Chain ) , malgrado il suo clima secco e arido
per la maggior parte coperto da foreste verdeggianti e sinistre, talmente tanto rigogliose che
qualcuno non riesce neanche a spiegarlo come un frutto dell'avanzata bioingegneria a cui il pianeta
stato sottoposto durante la Seconda Repubblica. Gran parte dei continenti centrali sono colpiti da
violente tempeste di sabbia o da tornado, sono frequenti tsunami sulle isole maggiori. Da un punto
di vista fisico, oltre che economico e sociale, Lemankainen un mondo dai forti contrasti: pu

essere annoverato a buon diritto tra i pi duri mondi di frontiera confinante con lo spazio Vuldrok,
pi volte invaso e gravemente colpito dal fenomeno dei Fading Suns eppure la sua vicinanza con
Byzantium II e Ravenna lo rendono un pianeta incredibilmente centrale dal punto di vista strategico
ed economico, pi di molti pianeti collocati lontani dai fronti di guerra.

People And Place


Jvaskyla
E' il continente principale e il pi abitato tra quelli di Lemankainen. E' possibile trovare vaste
pianure di roccia, basse montagne e foreste verdeggianti verso le coste e un vastissimo deserto di
terra rossa scarlatta noto come "The Blood Desert" nella parte pi interna. Il Blood Desert ha
questa colorazione scarlatta a causa della grande quantit di metalli ossidati all'interno della sabbia;
duramente bombardato durante le ultime guerre e con alcune porzioni radioattive, il deserto era
disabitato e abbandonato fino a quando, meno di vent'anni fa, non sono state scoperte vene di
Pygmallion, il metallo utilizzato per i circuiti delle Think Machine pi avanzate, facendo scattare
una sorta di "Febbre dell'oro" e punteggiando le sabbie di operazioni di scavo pi o meno riuscite. Il
nord di Jvaskyla, noto come North Jvaskyla protetto da una bassa catena montuosa ed fertile,
queste terre forniscono gran parte delle forniture di cibo per l'intero continente e sono protette da un
contingente permanente di forze degli Hawkwood. East Jvaskyla invece, comunemente noto come
Tornado Belt una zona di canyon abbandonati , fortemente ventosa e costantemente in preda a
rumori e scricchiolii dovuti al passaggio dei venti all'interno delle grotte e delle cave. Punteggiata di
operazioni minerarie e di piccole cittadine-cupola, considerata da molti una zona sfortunata. Molte
persone impazziscono dopo aver ascoltato il rumore del vento per pochi giorni. South Jvaskyla la
regione in cui si trova la capitale di Lemankainen Hakkonen e fino a pochi anni prima era la
pi abitata, purtroppo durante le invasioni Vuldrok degli ultimi dieci anni gli invasori hanno portato
con loro la Kessler's Plague, una malattia terribile in grado di uccidere 1/3 della popolazione di
South Jvaskyla.
Hakkonen E' una citt architettonicamente meravigliosa malgrado la sua difficile esistenza.
Strutture di antica terracite, grattacieli di ceramsteel che terminano in punte di vetro sfumato che
sfiorano le nuvole e archi in posizioni quasi innaturali dominano il panorama della citt e
l'onnipresente polvere, che si infila nei polmoni e nelle anime della gente. Fino a pochi anni fa il
motto della citt era "Every serfs is a King" poich tutti gli abitanti disponevano di elettricit ed
acqua corrente. Ultimamente per la guerra e la massiccia immigrazione degli abitanti dalle
campagne fino alla citt hanno messo a dura prova questo sistema di Welfare e reso Hakkonen
molto pi simile alle altre decadenti citt dei Know Worlds.
Politica: Jvaskyla dominata dalla duchessa Catherine Hawkwood, che ha ereditato questa
posizione da bambina ormai mezzo secolo fa dopo il massacro dei suoi genitori uccisi in un raid dei
Vuldrok. Ottima comandante, ottima politica e fedelissima all'Imperatore Alexios. Durante la guerra
ha servito prima sul fronte contro gli Hazat ed stata sconfitta solo dal Duca Bellosyte Hazat,
ottenendo per il resto solo vittorie. Dopo la guerra ha trasformato le sue terre in un baluardo di
difesa contro i barbari, istituendo milizie e forze personali sempre attive in modo da poter avere una
forza di pronto intervento sempre attiva. Riguardo il Pygmallion e le risorse del suo Ducato
preferisce estrarlo da s e venderlo personalmente agli Ingegneri, suoi ottimi alleati.

Grikkor
Locato nell'emisfero nord del pianeta questo grande continente fino a pochi secoli prima era
completamente coperto dai ghiacci. Attualmente composto da ampie valli, fiordi e depressioni in

cui un tempo sorgevano antichissimi ghiacciai. Northen Grikkor un luogo di dolore e dalla
pessima reputazione: si dice che in questa zona ci sia il pi alto tasso di Husk nei Know Worlds ed
molto facile che interi villaggi di contadini vengano spazzati via in una sola notte di terrore. La citt
pi grande di questa parte del continente Sardar.
Souther Grikkor invece una regione molto fertile, soprattutto nel Mikkleshire, nota per gli
enormi tuberi e i vegetali capaci di sfamare da soli intere famiglie per mesi. La capitale del
continente Dyrak, un tempo considerata la capitale di diritto del pianeta e ora in grande e grave
decadenza. Grikkor ha attirato le attenzioni degli Avestiti perch si dice che vi sia una forte
presenza antinomista che per non ancora stata scoperta malgrado la massima collaborazione
delle autorit locali.
Sardan Questa citt nota come "La citt del Piacere" stata eretta nella zona pi fredda del
pianeta ed protetta da una cupola atmosferica della seconda repubblica. Mandata avanti da
elementi criminali del luogo associati agli scravers una sorta di resort di lusso in cui chiunque
voglia condurre affari pu farlo liberamente e sotto protezione finch paga. E' un luogo di incontro
per preti in incognito, agenti segreti dell'agenzia Jakoviana, forze dell'Imperial Eye e persino capi
barbari. Gli avestiti stanno tentando di ottenere il permesso per un'operazione militare contro
Sardan ma finora non hanno ottenuto successo a causa della riottosit del duca.
Dyrak E' una citt di Maxicrete e sede Ducale costruita per essere efficiente e opulente. Il centro
della citt il palazzo Ducale, un tempo quartier generale della Agricorp una corporazione della
prima repubblica il resto della citt stato costruito in maniera radiale in modo da ruotare intorno
al cuore. La citt aveva uno spazioporto, ora non pi funzionante. Ha un aereoporto e grandissime
fattorie e fabbriche alimentari in grado da sole di sfamare l'intera Lemankainen. Per mandare avanti
le fabbriche la famiglia ducale si grandemente indebitata e ultimamente ha iniziato letteralmente a
vendere decine di edifici e di opere d'arte che da sempre erano appartenute a Dyrak; attualmente pi
di 2/5 della citt giacciono abbandonati. Le esportazioni della citt sono gravemente minacciate dai
barbari vuldrok che si nascondono nelle valli di Grikkor per tendere imboscate ai convogli ducali.
Molte delle fabbriche di Dyrak sono sotto controllo delle gilde e funzionano ancora, ma dietro le
mura senza finestre difficile dire cosa stia accadendo.
Politica Il Duca Redoran Hawkwood un giovane uomo appena uscito dalla reggenza e sta
facendo un buon lavoro a mantenere coeso il suo grande e diviso dominio. Sta cercando di integrare
i Vuldrok all'interno del suo ducato e vuole usare le famiglie pi civilizzate contro i barbari meno
civilizzati. Non dispone di un esercito al di l della leva feudale e della sua guardia personale ed
gravemente indebitato con i banchieri Scravers. E' ancora scapolo e si parla molto di un suo
probabile matrimonio.

Valdalla
Questo continente un'anomalia in tutti i Know Worlds poich abitato da barbari che si
autoamministrano con la supervisione degli Hawkwood. Punteggiato da citt fantasma,
accampamenti barbari sorti intorno navi spaziali arenate e Agor e palazzi ducali spogliati di ogni
ricchezza e ora abitato da barbari il ricordo dell'unica sconfitta di Lemankainen durante gli ultimi
anni della guerra dell'imperatore. La capitale, abitata dal governatore Vuldrok, l'antica citt di
Teldor, ora poco pi che un accampamento militare di tende di pelle e di case di metallo che
sorgono all'interno di antichi palazzi. L'unica zona ancora indipendente la baronia di Cortran.
Teldor Un tempo sede ducale attualmente sede del governatorato del Valdalla. Il palazzo ducale
abitato dal mostruoso Lord Ukrops e dalle sue milizie. Quasi cinquantamila Vuldrok si riuniscono
dentro ci che resta della citt annualmente per sacrificare agli dei e celebrare il proprio tempo

sacro e si vocifera che non manchino sacrifici umani. Ogni uomo in citt sa combattere e si
considera un uomo libero e ci rende la zona un luogo di folle anarchia. L'unica esportazione di
Teldor basata sugli schiavi, che vengono scambiati con armi e viveri.
Cortran Questa baronia un tempo era il ducato del Valdalla e ora si ridotto ad una striscia di
terra lungo la costa perennemente in guerra contro gli invasori. Il Barone Antonius Cortran
Hawkwood un uomo dai lunghi mustacchi e dalla parlantina militare che nato e cresciuto in
mezzo ai combattimenti e che porta avanti una guerra d'attrito ormai da pi di vent'anni
lamentandosi costantemente di come la sua famiglia lo abbia abbandonato. Anche se risaputo che
non avrebbe potuto continuare a combattere senza i fondi di famiglia. A Cortran non c' nulla di
bello, solo un porto e molti, moltissimi bunker.
Politica:
Secondo il trattato di Teldor i barbari di Valdalla hanno rinunciato a qualsiasi velleit di conquista
all'interno di Lemankainen ma possono difendersi da eventuali attacchi e governarsi da s. L'ultimo
governatore fedele agli Hawkwood, un Vuldrok noto come Lord Krychek morto combattendo nel
4993 ed stato succeduto dal suo assassino, il gigantesco prodotto di qualche mostruosa ingegneria
genetica Lord Thoriam Ukrops. Un uomo alto quasi tre metri, dalle grandissime capacit in
comnbattimento e dall'innato carisma, perlomeno per i Vuldrok. Attualmente il suo regno in
guerra con i vicini Hawkwood della baronia di Coltrain e con il regno di Isalight sulla base di essere
entrati in una guerra difensiva. Si vocifera che le avanzate armi, soprattutto artiglieria e fucili al
plasma, in mano a Lord Ukrops siano un dono di suoi amici Decados. Ma tutto ci non mai stato
provato.

Isalight
Gestita dalla casata Vasalayana, alleata indipendente degli Hawkwood, questa isola rigogliosa
attualmente in una pessima situazione politica. L'ultimo Re dei Vasalayana Vaclav II entrato
in guerra contro la baronia di Cortran e contro i Vuldrok di Valdalla per riottenere antiche
rivendicazioni territoriali. Nella breve guerra che seguita sono stati combattuti due valorosi
duelli. Il primo tra Vaclav e il nobile cavaliere Erasius Henry Hawkwood che Vaclav ha vinto
dopo quasi mezz'ora di scambi di spada dinanzi ad una folla urlante nell'arena di Isalight e poi
quello tra Lord Ukrops di Valdalla e Vaclav in cui entrambi sono rimasti gravemente feriti,
combattuto sul ponte della Reincarnation, nave da guerra dei Vasalayana.
Vaclav morto poco dopo, si dice per le ferite ricevute durante lo scontro e suo figlio Sasha
Vasalayana emerso da una breve guerra civile e ha cercato di fare pace con gli Hawkwood e i
Vuldrok. I primi hanno ufficialmente accettato, ma un gruppo di cavalieri noti come Erasius
Brigade stanno assalendo il piccolo regno pagando un'armata mercenaria con le proprie risorse
mentre il grosso delle forze dei Vasalayana ancora impegnato contro i Vuldrok che vedono una
ghiotta opportunit di fronte.

Mazor
Mazor una piccola isola coperta da una fitta giungla poco a sud dell'equatore di Lemankainen. Un
tempo sede di un laboratorio della Seconda Repubblica e attualmente in mano alla famiglia AlMalik. La Baronessa Latera Al-Malik riuscita poco prima che le invasioni barbariche si
abbattessero su Lemankainen a riattivare le difese repubblicane rendendo la sua isola un piccolo
scalo paradisiaco. La sua magione, Hillside , nota per avere una delle biblioteche pi fornite del
pianeta e per attirare poeti e artisti. Latera non ufficialmente coinvolta nelle beghe politiche del

pianeta, anche se nota intrattenere rapporti epistolari con tutti i governanti del pianeta, persino con
i barbari. Non ha un esercito e neanche una vera e propria popolazione essendo la sua isola abitata
da poche centinaia di persone, perlopi ingegneri addetti alla manutenzione delle sue armi e artisti
addetti all'abbellimento della sua cittadina.

Kriel
Quest'isola rocciosa e inospitale tutto ci che resta in mano ai primi nobili che conquistarono il
pianeta dalla Agricorp, la famiglia Dextrite-Masseri. Alleata con i Decados da sempre e ormai
ridotta sull'orlo dell'estinzione la famiglia a Kriel comandata dall'autonominatosi Duca Honoriux
Masseri, che ha ereditato la sua posizione dopo aver duellato fino alla morte con sua sorella. Kriel
sede di una colonia penale e di un antico laboratorio di ricerca medico. Molti ingegneri e
persino qualche amalteiano vengono a studiare i segreti di Kriel in cambio di grandi somme di
firebirds. Si dice che da qui partano i raid dei pericolosi changed pirati che colpiscono tutte le altre
isole prima di sparire nelle nebbie del mare.

Tesla
Quest'isola stata donata da Darius Erich Hawkwood agli Ingegneri nel 4965 per un periodo di
cento anni. Non si sa quale sia il servigio che gli ingegneri avevano fatto a Darius ma certo che gli
ingegneri non hanno perso tempo e hanno colonizzato l'isola minandone tutti gli ingressi e rendendo
poco piacevole per tutti un eventuale approdo fortuito o naufragio sulle sue coste. L'isola
punteggiata da laboratori di ricerca e il suo governatore Master Gradz Kodak degli ingegneri paga
fior fiore di tasse per poter esportare i propri prodotti, sigillati, dallo spazioporto di Jvaskyla.

Vree
L'isola di Vree circondata da fiordi catacombali che ricordano la passata epoca glaciale del
pianeta. Situata vicino al polo sud di Lemankainen ora poco pi di una roccia piena di cave, archi
di pietra e fiumi sotterranei che costituiscono il rifugio perfetto per pirati, antinomisti e altra feccia
di questo genere. Le sue uniche tre citt, entrambe sotto i diecimila abitanti e situate lungo la costa
nord sono Vryla, Skyra e Gryka collegate dall'unica strada dell'isola. L'isola vive pi che altro dei
proventi della pesca e della lavorazione delle pelli delle foche locali ed stata protetta per molto
tempo da un continente di soldati di Jvaskyla che si ritirato solo nelle ultime settimane, lasciando
la citt scoperta e la Baronessa Grace Alyce Hawkwood, gi in cattive acque, nel panico.
Vryla E' la "capitale" della baronia. Sede di una parrocchia ortodossa, di una grande pescheria e
di un porto in grado di far attraccare anche navi di grande tonnellaggio. C' una scuola gestita dalla
chiesa, una caserma occupata da una banda di mercenari e il palazzo baronale, un edificio in
maxicrete e senza finestre che un tempo fungeva da uffici amministrativi dell'Agricorp.
Persone localmente importanti: Diacono Akron Bart ( Orthodox ); Mobster Barren Collyns
( Scravers ); Associate Regina Dolsen ( Reeves )
Skyra E' la citt pi piccola e interna della baronia. Non ha pi di cinquemila abitanti e la sua
chiesetta apre solo per i servizi domenicali dato che il parroco lavora anche come conciatore. La sua
economia si basa interamente sulla lavorazione di pelle di foca. Era occasionalmente meta di
pellegrinaggio perch in questo luogo si ferm Bardan, un discepolo di Paolo, a sua volta discepolo
di Zebulon. La leggenda racconta che Bardan precipit con la sua astronave e rimase per quasi una
settimana a Skyra a spiegare agli abitanti gli insegnamenti di Zebulon prima di partire verso
Jvaskyla dove sarebbe stato martirizzato.

Persone localmente importanti: Priest Melissa ( Orthodox ); Mobster Purif Voremann ( Scravers );
Alemann Wolfgang ( Monaco Esincasta )
Gryka E' la citt posta pi a sud della baronia. Ci sono piccole operazioni minerarie per
l'estrazione del carbone e una fiorente industria di pesca. La citt dispone di una cappella che per
stata distrutta da un piccolo evento sismico tre anni prima, quindi le funzioni religiose si svolgono
in piazza e solo durante il bel tempo. La citt dispone di un eliporto, unico sull'isola. Quasi
cinquecento abitanti, una cospicua minoranza, sono composti da Ur-Ukar esiliati da Aylon.
Persone localmente importanti: Priest Jakob Krane ( Orthodox, ex brother battle ) ; Oj Apkar
Aylonazi ( Ur-Ukar ) ; Pilot Rhyssa Charge ( Charioteers )

Mog
Utilizzata dalla casa Dextrite-Masseri per test nucleari durante le epoche passate quest'isola
rocciosa dalla vegetazione lussureggiante chiusa al transito e pattugliata periodicamente da
vascelli Hawkwood. Nessuno ci mette piede da secoli.

Brother in Arms
La compagnia dei Brother in Arms stata fondata nel 4995 alla fine delle guerre imperiali. Tra i
fondatori Hank Monke - detto Marsclube per la sua predilizione per le mazze ferrate e il colore
rosso - Jerazade Malin un tempo scorta personale del Conte Erminio Florencio de Portamar
Hazat e membro dei Dervisci Mycha Boulder ex membro degli ingegneri, partecipe di uno dei
bombardamenti pi cruenti sul fronte dei Kurgan in cui morirono centinaia di migliaia di persone in
una sola notte. Queste tre persone, tutte e tre combattenti sul fronte degli Hazat hanno radunato
qualche dozzina di altre persone, provenienti da ogni campo di battaglia in modo da creare un
gruppo di intervento tattico in grado di fungere da corpo di polizia e di infiltratori, da bodyguard e
da sorveglianza speciale in settori ad alto rischio. La compagnia formalmente al primo incarico
ufficiale su Hira e consta di una squadra di assaltatori speciali, un piccolo gruppo di ingegneri,
alcuni piloti e numerosi mezzi usati durante la guerra.
I gradi nell'organizzazione:
Ufficiali
Colonnello I tre fondatori.
Maggiore
Tenente
Sottufficiali
Sergente
Caporale
Soldati
Hoplite Soldato scelto
Private

Gradi Paramilitari ( Usati da molti membri dell'associazione )


- Sentries ( Ranger e Scout )
- Ashati ( Bodyguard )
- Edificers ( Ingegneri civili )
- Combat Engineers ( Ingegneri militari )
- Pilot ( Membri dei Charioteers affiliati )
- Cappellan ( Religiosi civili )
- Combat Cappellan ( Religiosi con funzioni di combattimento )

Il simbolo dei Brother in Arms, una fiamma e un pugno con spada.


Motto: Vigilando