Sei sulla pagina 1di 3

Primi piatti

Caramelle ricotta e spinaci

Difficoltà: bassa
Difficoltà:
bassa
Preparazione: 90 min
Preparazione:
90 min

Cottura:

20 min

NOTA: Più il tempo di riposo della pasta

Dosi per: Costo: 4 persone basso
Dosi per:
Costo:
4 persone
basso
Primi piatti Caramelle ricotta e spinaci Difficoltà: bassa Preparazione: 90 min Cottura: 20 min NOTA: Piùa illustrata qui . Mentre la pasta all'uovo riposa, dedicatevi alla preparazione del ripieno: lessate gli spinaci in pochissima acqua salata (2) oppure cuoceteli al " id="pdf-obj-0-22" src="pdf-obj-0-22.jpg">

Le caramelle ricotta e spinaci sono un primo genuino e gustoso, una rivisitazione divertente di un classico immortale. Per preparare le caramelle ricotta e spinaci bisogna preparare la pasta all uovo, preparare il ripieno, tirare la sfoglia, modellare le caramelle e farle seccare su una spianatoia. Infine si cuociono in acqua bollente e si condiscono con burro fuso e salvia. Un primo piatto leggero e semplice: i bambini ne andranno matti!

Ingredienti per la pasta all'uovo

Farina 00 250 gr Uova 2 più un tuorlo Sale q.b.

PER IL RIPIENO

Spinaci freschi 250 gr (già lessati e strizzati 100 gr) Ricotta vaccina 125 gr Sale q.b. Noce moscata 1/4 di cucchiaino Parmigiano reggiano grattugiato 50 gr Pepe q.b.

PER IL CONDIMENTO

Burro 100 g Salvia 5-6 foglie Parmigiano reggiano q.b.

Preparazione

Primi piatti Caramelle ricotta e spinaci Difficoltà: bassa Preparazione: 90 min Cottura: 20 min NOTA: Piùa illustrata qui . Mentre la pasta all'uovo riposa, dedicatevi alla preparazione del ripieno: lessate gli spinaci in pochissima acqua salata (2) oppure cuoceteli al " id="pdf-obj-0-64" src="pdf-obj-0-64.jpg">

Per preparare le caramelle ricotta e spinaci iniziate dalla pasta all uovo (1), seguendo la ricetta illustrata qui. Mentre la pasta all'uovo riposa, dedicatevi alla preparazione del ripieno: lessate gli spinaci in pochissima acqua salata (2) oppure cuoceteli al

vapore o fateli semplicemente saltare a fuoco dolce in una padella antiaderente. Poi strizzateli e tritateli finemente (3).

vapore o fateli semplicemente saltare a fuoco dolce in una padella antiaderente. Poi strizzateli e tritateli

Ponete gli spinaci tritati in una ciotola nella quale aggiungerete la ricotta e il parmigiano (4), la noce moscata, il sale e il pepe (5). Amalgamate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto morbido ma compatto (6).

vapore o fateli semplicemente saltare a fuoco dolce in una padella antiaderente. Poi strizzateli e tritateli

Stendete la pasta all'uovo in una sfoglia molto sottile, che taglierete in rettangoli della dimensione di 10x8 cm (7). Al centro di ogni rettangolo di pasta, ponete un cucchiaino scarso di ripieno (8) e avvolgete la sfoglia su se stessa dal lato più lungo (9).

vapore o fateli semplicemente saltare a fuoco dolce in una padella antiaderente. Poi strizzateli e tritateli

Ora modellate le vostre caramelle: girate in senso orario il lembo destro (10) e in senso antiorario quello sinistro, come per richiudere la carta di una caramella (11). Tagliate i bordi esterni di ambedue i lembi con una rotella dentellata (12).

vapore o fateli semplicemente saltare a fuoco dolce in una padella antiaderente. Poi strizzateli e tritateli

Una volta che avrete modellato tutte le caramelle, disponetele su di una spianatoia infarinate e lasciatele seccare per un'ora circa (13). Cuocete la pasta in acqua bollente salata per almeno 5 minuti (14), intanto in una padella fate indorare le foglie di salvia nel burro fuso (15). Una volta cotte scolate le caramelle e conditele con il burro e la salvia e con il parmigiano grattugiato a piacere. Le vostre caramelle ricotta e spinaci sono pronte per essere servite!

Conservazione

Le caramelle ricotta e spinaci una volta secche possono essere conservate in frigorifero, ben distanziate l una dall altra e coperte con un canovaccio pulito, per una notte. Oppure potete congelarle su di un vassoio ben distanziate e una volta fredde raccoglierle in una busta per usarle all occorrenza.

Il consiglio di Sonia

Dato che la sfoglia tende a seccarsi molto velocemente, confezionate le caramelle non appena l'avrete tirata, finchè sarà ancora umida e lavorabile, altrimenti si romperà nel torcerla, facendo fuoriuscire il ripieno.