Sei sulla pagina 1di 5

Universita di Zara

Culturo e turismo
Dipartimento del turismo e scienze della comunicazione






L'ISOLA DI HVAR



Studentica: Nevia Dadi
Kolegij: Talijanski jezik 3
Mentor: Marijana Fabijani



Zara, maggio 2014

1. L'ISOLA DI HVAR
Hvar una delle isole pi famose della Croazia grazie al suo perfetto equilibrio tra bellezze
naturali, monumenti storici, offerta di alberghi e appartamenti, mare cristallino e vivace vita
notturna.
L'isola situata nell'arcipelago della Dalmazia centrale ed facilmente raggiungibile con il
traghetto dal porto di Spalato (Split). conosciuta come una delle isole pi soleggiate e patria
di alcuni dei migliori vini croati. Le pi grandi e famose cittadine dell'isola sono: Hvar, Stari
Grad, Suuraj, Jelsa e Vrboska. Stari Grad famosa anche per la sua pianura dell'era della
colonizzazione greca della citt, oggi patrimonio mondiale dell'UNESCO.
Jelsa e Vrboska sono piccoli villaggi che trasmettono l'atmosfera del Mediterraneo e della
Dalmazia di una volta. Suuraj situata sulla punta orientale dell'isola ed raggiungibile dal
porto di Drvenik che si trova sulla riviera di Makarska. Di sicuro la citt pi visitata dell'isola
Hvar, famosa per gli alberghi a 5 stelle, gli appartamenti di lusso e familiari e per la ricca
vita notturna. Le discoteche Veneranda e Carpe Diem attirano ogni anno un gran numero di
ospiti.

2. TURISMO A HVAR
L'isola di Hvar un'ottima scelta anche per gli amanti della bicicletta, del cibo tradizionale
dalmata nei tipici locali detti konobe, e per chi vuole fare gite in barca a vela intorno alle isole
Paklinski. Sull'isola di Hvar si possono trovare tutti i tipi di appartamenti, camere, alberghi e
campeggi.
Negli ultimi anni, l'isola di Hvar, in Croazia, diventata la party island per eccellenza sulla
costa dalmata, frequentata da celeb's e non. La sua allure veneziana, resto della lunga
dominazione, le acque limpide che lambiscono le coste, gli interni odorosi di lavanda, i
villaggi pittoreschi, si sommano a un'effervescente scena aprs beach. Nel paese principale, il
lungomare, la candida piazza con la Cattedrale rinascimentale e l'Arsenale dove un tempo
venivano costruite le navi e oggi galleria d'arte, le vie lastricate con i palazzi secenteschi
sono colmi di cocktail e dj set. Come Carpe Diem con gli archi di pietra che si aprono sul
porto dove i giovani ballano fino a tardi, e che replicato nel Carpe Diem Beach, sulla
spiaggia di Stipanska sull'isoletta di Marinkovac, con grandi tendoni sui divani bianchi e
piscina.
Frequentati pure Zimmer Frei, meno snob, ma piacevolmente arredato tutto in bianco e il
Roof Bar dell'Hotel Adriana, in una terrazza con arredi di design in colori fluo e
spettacolare vista sul porto e sul centro cittdino. Lo stesso panorama che si gode dalle camere
dell'albergo, in stile moderno, fatte di legno e materiali naturali, dalla piscina con acqua
marina riscaldata, anch'essa sul tetto dell'albergo. Per assaggiare la cucina dell'isola, piatti di
pesce che risentono dell'influenza veneziana, si va dal Dalmatino.
Per il mare, i punti pi visitati sono sulle isole Pakleni, raggiungibili in barca dal porto di
Hvar, che prendono il nome da paklina, la resina dei pini che le ricoprono. Da non perdere
Parmizana, con la spiaggia di sabbia bianca, una rarit sulle coste rocciose di Hvar, e i tanti
ristorantini di pesce. Per il riposo notturno (o quasi diurno, se si partecipa alla night life
isolana), si torna al porto all'Hotel Riva, ricavato da un edificio storico ma ristrutturato in
modo molto contemporaneo. Le stanze sono piccole, visto la storia dell'albergo, ma oggi
super accessoriate e decorate da elementi di design.
Le vacanze estive sull'isola di Hvar sono particolarmente interessanti per i turisti che vogliono
gustare i cibi e i vini migliori, ma la ragione per la quale molti giovani scelgono Hvar ogni
estate per la sua attraente vita notturna. Le discoteche Veneranda, Carpe Diem, la spiaggia
Bonj e molti piccoli cocktail bar nella citt rendono Hvar una delle destinazioni pi attraenti
per il divertimento in Croazia. La festa non finisce mai; per chi desidera passare le vacanze a
Hvar ballando e vivendo la citt, questa la scelta perfetta. Hvar raggiungibile in traghetto o
in catamarano dal porto di Spalato (Split), con corse frequenti durante la giornata.


3. CITTA DI HVAR
Decisamente una delle destinazioni pi attraenti per le vacanze estive, la citt di Hvar
sull'omonima isola.
Negli ultimi anni la citt di Hvar stata una delle pi famose destinazioni in Croazia per i
turisti di tutto il mondo che vogliono visitare il mar Adriatico. La citt offre diverse
sistemazioni di qualit in appartamenti, in case private e in alberghi economici o di lusso. Per
chi alla ricerca di monumenti storici e gite turistiche, fondamentale la visita ai seguenti
monumenti ed edifici: la fortezza Spagnola (panjola), il monastero francescano, la Loggia, la
Cattedrale di Santo Stefano (Sv. Stjepan), l'Arsenale (Arsenal) e la piazza pi grande della
Dalmazia.
3.1.Il teatro di Hvar - Arsenale, uno dei primi teatri abaziali istituiti in Europa. Lo
stesso stato costruito al di sopra dell'Arsenale (spazio dove venivano riparate le galie
ed era il magazzino per depositare gli utensili di questo genere). L'esterno del teatro
ben curato mantenendo il suo aspetto originale mentre l'architettura del suo interno
risale al 19mo secolo.

3.2.Processione dietro la Santa Croce durante la Settimana santa
Il patrimonio della Passione di Cristo su tutta lisola, specialmente nella parte centrale, si vede
nella forma piu pittoresca nella processione della Croce, nelle canzoni religiose (Il pianto
della Vergine) e le preghiere.
Oggi la processione comincia alle 23 il giovedi santo, dura otto ore, e lunga 22 chilometri e
passa per sei parocchie: Jelsa, Pitve, Vrisnik, Svirce, Vrbanj e Vrboska.
Al capo della processione, scalzo o in calze, il portatore porta la croce coperta da una veletta
nera trasparente. Il portatore della croce ha i suoi assistenti, accompagnatori, cantanti e
risponditori che cantano Il pianto della Vergine, i portatori delle candele grandi e il capo della
processione. Tutti sono vestiti in tuniche bianche della confraternita. Tanti credenti di tutta
l`isola partecipano alla processione, come anche tanti ospiti dellisola, tutti con le candele e i
rosari.
La processione "Dietro la Croce" sulla lista del patrimonio culturale immateriale
dell`umanit dellUNESCO.



4. CONCLUSIONE
Hvar un'ottima scelta non solo per gli amanti della vita mondana, ma anche per coloro che
vogliono passare in tranquillit le vacanze in famiglia. Una cosa certa: lussuosa o
economica, movimentata o tranquilla, la vacanza sull'isola di Hvar la scelta migliore.