Sei sulla pagina 1di 3

TRAME: LE FORME DEL RAME TRA ARTE CONTEMPORANEA,

DESIGN, TECNOLOGIA E ARCHITETTURA




Triennale di Milano dal 16 settembre al 9 novembre 2014



Istituto Italiano del Rame, Triennale di Milano, Triennale Design Museum e Eight Art Project
presentano TRAME: le forme del rame tra arte contemporanea, design, tecnologia e
architettura, una mostra che si terr presso gli spazi della Triennale dal 16 settembre al 9
novembre 2014.

Si tratta del primo evento espositivo che, grazie ad un approccio trasversale, mostra il rame in una
luce completamente nuova. Il titolo dell'esposizione, TRAME, richiama infatti un percorso
attraverso opere d'arte, oggetti di design, architettura e tecnologia il cui filo conduttore proprio
il metallo rosso che accomuna autori, provenienti da esperienze diverse, che di questo materiale
hanno sfruttato le qualit formali, strutturali e plastiche in modo innovativo.

In particolar modo, il rame ha riscosso un interesse crescente nell'ambito del design. Personalit
come Gae Aulenti, Ron Arad, Luigi Caccia Dominioni, Tom Dixon e molti altri si sono cimentate
nella progettazione di oggetti d'uso comune attratti dalle caratteristiche specifiche ed estetiche di
questo metallo.

In mostra sar presente una selezione di oltre cento oggetti - in prestito da musei e gallerie
europee - a cui saranno affiancati alcuni capi disegnati da Romeo Gigli e Prada che hanno
sperimentato in modo avanguardistico le propriet del rame.

Gli altri temi dell'esposizione sono l'architettura, con progetti, tra i tanti, di Renzo Piano e Steven
Holl Architects, e la tecnologia. Il rame, infatti, essendo presente puro o sottoforma di leghe in
microprocessori e altri componenti elettronici, un materiale fondamentale per l'informatica e le
telecomunicazioni. In medicina il rame e i suoi composti venivano impiegati gi da Egizi e Greci per
l'igiene personale e lo sono tutt'ora grazie alla moderna ricerca sulle propriet antimicrobiche.

Nel settore dell'energia, inoltre, il rame il principale e pi efficiente conduttore di elettricit e
calore. Non mancano applicazioni del rame anche nei trasporti, nel settore agroalimentare, in
ambito domestico e in molti altri campi.










Inoltre, a conclusione della mostra, la sezione tecnologia si trasferir in via permanente, grazie al
contributo dell'Istituto Italiano del Rame, presso la Sala del Rame del Museo Nazionale della
Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano rinnovandola profondamente e
arricchendola con numerose nuove applicazioni.

Durante la mostra TRAME prevista anche un'iniziativa charity in favore di Dynamo Camp. Il 16
ottobre si terr un'asta con alcuni oggetti di design il cui ricavato andr a sostegno di questa
associazione dedicata alla terapia ricreativa per bambini affetti da gravi patologie.

Main sponsor della mostra KME, cui si affiancano Prysmian e Ducati Energia e con il patrocinio
dellEuropean Copper Association.







UFFICIO STAMPA ISTITUTO ITALIANO DEL RAME
Cristina Galluppi - Copyright s.r.l. - Viale Coni Zugna 1, 20144 Milano
Tel. +39 02 33104760 - info@agenziacopyright.it


TRAME: LE FORME DEL RAME TRA ARTE CONTEMPORANEA,
DESIGN, TECNOLOGIA E ARCHITETTURA
Triennale di Milano dal 16 settembre al 9 novembre 2014

ARCHITETTI ARTISTI
Herzog & de Meuron Lucio Fontana
Renzo Piano Fausto Melotti
Aldo Rossi Carl Andre
Steven Holl Architects Marco Bagnoli
James Stirling Luciano Fabro
Eliseo Mattiacci
DESIGNERS Marisa Merz
Gae Aulenti Hidetoshi Nagasawa
Ron Arad Remo Salvadori
Luigi Caccia Dominioni Gilberto Zorio
Antonio Citterio Meg Webster
Tom Dixon Roni Horn
Odoardo Fioravanti Cristina Iglesias
Mart Guix Damin Ortega
Gujan Gupta Andrea Sala
Poul Henningsen Alicja Kwade
Thomas Heatherwick Danh Vo
Ross Lovegrove
Gio Ponti/Paolo De Poli FONDAZIONI
Tobia Scarpa Fondazione MAXXI
Oskar Zieta MAXXI Architettura
Giorgio Vigna Fondazione Aldo Rossi
Fondazione Renzo Piano
Studio d'Architettura Herzog &
de Meuron
Steven Holl Architects