Sei sulla pagina 1di 2

La rivista dellancia libera

Articoli e saggi su strumenti ad ancia libera classici e interpreti


Dovrebbero i fisarmonicisti suonare Bach?
di Bill Palmer (1917-1996)
Questo articolo stato ristampato nella sua interezza dalla rivista Accordion World (Il mondo
della fisarmonica) di aprile 1949 (New York).
i sem!ra di essere una scuola di pensiero de"initivamente sta!ilita nel senso considerare
c#e i "isarmonicisti $non% dovre!!ero lasciare la musica di &ac# e altri grandi maestri
rigorosamente da sola.
Questo non sorprendente. 'i viene in mente la (scuola) c#e insiste c#e il &ac# delle
cosiddette *opere per piano"orte* dovre!!e essere suonato solo sul lavicordo $o
clavicem!alo%+ dal momento c#e erano originariamente scritte per ,uello strumento e non
suonano come previsto ,uando suonate sul piano"orte. - una "ortunata c#e ,uesta idea
non sia stata accettata da molti. artisti e studenti di piano"orte sare!!ero stati deru!ati di
una grande ,uantit/ di importante letteratura e di una parte importante della loro
"ormazione.
ertamente vero c#e ci sono molte composizioni c#e per noi sare!!e meglio non tentare
$di trascrivere 0 interpretare%. Questo dovuto in gran parte a causa delle limitazioni della
tastiera dei !assi. ertamente ci1 non signi"ica c#e do!!iamo lasciare tutte le opere di
&ac# da sole+ anc#e con la "isarmonica standard attualmente esistente.
2a *3occata in re minore* diventato uno dei pezzi di repertorio della "isarmonica
standard. 4ssa si adatta molto !ene al nostro strumento ed stata ascoltata nei
programmi di 5alla67ini+ 'agnante+ 'atusewitc# e molti altri artisti eccezionali. 8o usato
,uesta trascrizione in almeno cin,uanta concerti+ insieme ad altre composizioni di &ac#. 9o
non #o mai ricevuto critic#e negative su una ,ualsiasi delle opere di &ac#+ anc#e dai critici
pi: severi e molti di loro #anno espresso sorpresa per ,uanto !ene ,uesti !rani possono
essere adattati e suonati alla "isarmonica.
9 pianisti+ nei pi: importanti concerti+ usano spesso trascrizioni di opere di &ac# dall;organo
sui loro programmi+ a dispetto della ricc#ezza della grande musica pianistica gi/ a loro
disposizione. 3ale musica $!ac#iana% per organo meglio adatta!ile per la "isarmonica+
c#e + dopo tutto+ un mem!ro della "amiglia dell;organo. Anc#e la *<uga in re minore* c#e
segue la "amosa *3occata* non impossi!ile e in realt/ pu1 essere pi: accuratamente
trascritta per "isarmonica standard rispetto al piano"orte. =ar1 anc#e cos> audace nel dire
c#e la "isarmonica+ per molte delle composizioni di &ac#+ pu1 dare un certo (tocco) cos>
espressivo c#e anc#e all?organo non uguale $possi!ile%.
9n una recente tourn@e Art#ur 7u!enstein #a suonato la !en nota *iaccona* dalla =onata
n.A per violino non accompagnato. =ono sicuro c#e la "isarmonica pu1 avvicinarsi pi:
"edelmente del piano"orte al tono $sonorit/% del violino. Questo pezzo stato trascritto con
molta e""icacia per piano solo e #a ricevuto elogi della critica. 7endere!!e altrettanto
e""icacemente anc#e con la "isarmonica sola+ ne sono sicuro.
? una $tale% ricc#ezza di materiale ,ui $nella musica di &ac#% per il nostro uso. Non tutto
*pesante* o grave. i sono !rillanti (7ondos)+ temi con variazioni+ 5avotte+ &ourees+ ecc.
&ac# scrisse per ogni concepi!ile strumento del suo tempo. 3rascrisse opere vocali per
organo+ e $sue% opere organistic#e per ,uartetti d;arc#i ed #a anc#e adattato per un "lauto
solista una di esse. 9o non posso credere c#e il vecc#io maestro stesso avre!!e
contestato gli arrangiamenti $trascrizioni% per "isarmonica di alcune delle sue opere.
Nel ollege per insegnanti dello stato del 'ilwaukee+ nel 194B+ #o suonato due
composizioni piuttosto (!rillanti) di &ac#. 9l direttore del dipartimento di musica "u cos>
soddis"atto $e piacevolmente sorpreso% c#e mi c#iese di ripetere tali pezzi per una classe
delle sue ('aCor di musica)+ con commento sulle possi!ilit/ della moderna ("isarmonica a
piano). 4gli osserv1 successivamente c#e avre!!e voluto c#e suonassi tali trascrizioni
presso le scuole superiori della citt/+ per *dimostrare agli studenti+* come egli #a espresso+
*c#e &ac# "acile da ascoltare*.
9o sono tentato di credere c#e il "isarmonicista c#e ri"ugge &ac# o non conosce !ene
,uesta musica o non apprezza le vere possi!ilit/ del suo strumento.
Nel mio recente articolo sul periodico Il mondo della fisarmonica+ *Dna lettera aperta ai
produttori di "isarmonica*+ #o a""ermato la necessit/ di una tastiera dei !assi pi: adeguata.
=e possiamo aggiungere anc#e solo due ottave di estensione utilizza!ile+ in (continuo) alla
mano sinistra+ oltre all?attuale assetto+ praticamente tutte le opere di &ac# per organo
saranno ,uindi possi!ili. Questo potre!!e signi"icare l?aggiunta di ulteriori !ottoni. non
signi"ic#ere!!e necessariamente la "ine della "isarmonica a 120 bassi standard. =i
potre!!e dire c#e un "isarmonicista c#e #a imparato a suonare !ene su (1EF !assi)
potre!!e poi laurearsi su uno strumento ancora pi: grande+ "orse con (1AF &assi). oloro
c#e sono ancora contenuti di suonare (oom6pa#) non devono "are ,uesto $passaggio%+
naturalmente. 9n ogni caso la "isarmonica a 1EF !assi+ uno dei pi: ra""inati strumenti (di
!ase) esistenti+ "ornire!!e ancora il "ondamento per tutti i "isarmonicisti.
No+ non credo c#e tutti i "isarmonicisti dovre!!ero tentare di suonare &ac#. 2o studente
am!izioso+ per migliorare se stesso+ "are!!e un grande a""are sotto tutti gli aspetti
studiando le opere di ,uesto gigante della musica. Nessun uomo #a diritto di smorzare
l?entusiasmo di uno di ,uesti studenti o 6 in termini di progresso della "isarmonica G a "ar
mancare la propria am!izione o immaginazione.
ommenti del redattoreH
la "isarmonica a (!assi6sciolti) c#e il Ir. Jalmer desiderava+ era gi/ stata inventata in 4uropa
(sistema cromatico a (!assi6sciolti))+ ma non era ancora diventata popolare negli =tati Dniti. Jaul
8indemit# incluse una parte per "isarmonica a bassi liberi nel suo Kammermusik Nr. 1 (19EE)+
come "ece Al!an &erg nella sua opera Wozzeck (19EE).
=econdo la 8o#ner (casa editrice musicale $tedesca%)+ il primo pezzo per la "isarmonica sola scritto
$anc#e% con il manuale di sinistra a (note singole) stato Paganiniana (19KE)+ un insieme di
diciotto etudes virtuosistici su un tema di Niccol1 Jaganini+ scritto dal compositore tedesco 8ans
&re#me (19F4619KB).
'ogens 4llegaard+ il *padre del movimento d?avanguardia della "isarmonica*+ #a scoperto la
"isarmonica a bassi liberi $per terze minori% nel 19KL. Jalmer+ lui stesso+ #a inventato una
"isarmonica a (!assi sciolti) (sistema per quinte) nello stesso periodo in cui pi: tardi stata
!revettata dalla Titano Accordion Company. 9l sistema cromatico divenne popolare in 4uropa e in
7ussia+ mentre il sistema quinte diventato popolare in America+ Nuova Melanda e in 9talia.
9l !aNanista russo+ ONac#eslav =emNonov+ #a registrato la Ciaccona di &ac#+ c#e stata recensita
sulle pagine di The evie! dellancia libera. Anc#e <riedric# 2ips #a inciso ,uesto lavoro+ ma in
,uesto momento+ il I non ancora stato riesaminato in ,ueste pagine.
2o sta"" di Classical "ree#eed$ Inc riconosce con gratitudine il volontariato &rian P?&oNle+ c#e #a
colla!orato nella produzione di ,uesto articolo+ come pure di =tanleN Iarrow e della sua completa !i!lioteca
della %ociet& musicolo'ica della fisarmonica americana.