Sei sulla pagina 1di 3

Aragosta in court-bouillon

Aggiungi al mio ricettario 1 Commento Categoria: Afrodisiache - Secondi Piatti

Ingrediente principale della ricetta


L\' Aragosta
Le sue Ricette Difficolt: Bassa Cottura: 4 min Pre!ara"ione: 4# min Dosi !er 4 !ersone

Laragosta il crostaceo nobile per eccellenza e si distingue per la delicatezza delle sue carni; infatti il prodotto ittico pi pregiato. E un prodotto molto delicato e costoso, proprio perch non pu essere immagazzinato durante le spedizioni nei vari mercati ma deve essere mantenuto e commercializzato ancora vivo per garantirne la freschezza: generalmente laragosta viene cucinata intera e viva, avendo cura di risciacquarla preventivamente in acqua corrente, ma se questo metodo vi lascia titu anti sare e meglio acquistarla congelata, anche se le sue carni dolci, sode e ricche di succhi non risultano pi avere le stesse identiche caratteristiche dopo il congelamento. !er la cottura, ricordatevi che dovrete calcolare circa 10-12 minuti per ogni mezzo chilo di crostaceo.

Ingredienti
"ceto
di vino due cucchiai

"lloro
# foglie

"ragosta
una da $,# %g

&arote
$

&ipolle
$ grande

Limoni
$ fettina

!epe
qualche grano

!rezzemolo
$ ciuffo

'edano
$ gam o

(imo
$ rametto

)ino
ianco $*# icchiere

$ Preparazione

%n una !entola ca!iente formare un court-buillon !ortando ad e&olli"ione l'ac(ua assieme a tutti gli odori ed il sale) fate &ollire !er circa *enti minuti e !oi aggiungete il *ino+ A!!ena il &ollore ri!rende &uttate nella !entola l'aragosta *i*a do!o a*erne legato la coda, ri!iegandola in a*anti contro l'addome, o!!ure legatela ad un mestolo di legno in modo che non si pieghi durante la cottura + -atela lessare !er circa *enticin(ue minuti a fuoco molto dolce, tanto che l.ac(ua de&&a soltanto fremere) lasciatela (uindi intie!idire immersa nel suo court-&ouillon+ /uando sar raffreddata, scolatela e di*idetela in due !arti tagliandola a met !artendo dalla !arte su!eriore della testa e continuando *erso la coda: estraete la sacca nera della sa&&ia che si tro*a nella testa e il budellino amaro che sta in me""o alla coda+ 0ogliete la carne, tagliatela a fette, e ri!onetela di nuo*o nel guscio, guarnendola e riem!iendo il *uoto della testa con ciuffi di !re""emolo o con la salsa che !i1 *i aggrada 2una maionese, o una salsina a &ase di limone, olio e3tra*ergine di oli*a, sale e !e!e, o!!ure una salsa tartara o salsa coc4tail5+ Potete, *olendo decorare il !iatto di !ortata con foglie di lattuga, uo*a sode a fettine e !omodorini ri!ieni dimaionese+

$ Consiglio

A *olte ca!ita che a!rendo l'aragosta si !ossano tro*are le sue uo*a: raccoglietele con un cucchiaino e mescolatele alla maionese:otterrete una s(uisita salsa di accom!agnamento+

$ Curiosita'
Le migliori aragoste del 6editerraneo si !escano nei mari del Nord della Sardegna, ed hanno la !articolarit di essere a&&astan"a costose) &isogna !oi tenere conto del fatto che circa il 7#8 del loro !eso 9 costituito da scarto+ Se *olete, in sostitu"ione !otete utili""are degli astici che sono !i1 economici e si

differen"iano !er il loro colore scuro 2che do!o la cottura si trasforma in rosso5, e !er le loro chele anteriori, che le aragoste mediterranee non !ossiedono++