Sei sulla pagina 1di 2

PIANTE DA INTERNI ANTI INQUINAMENTO

PER PRODURRE OSSIGENO IN CAMERA DA LETTO LA NOTTE ED ELIMINARE LE TOSSINE AMBIENTALI La Sanseveria una delle piante da appartamento pi diffuse alle nostre latitudini, sia per la semplicit di coltivazione che per la capacit di arredare lambiente, regalando alla vista un gradevole spettacolo. E una pianta sempreverde appartenente alla famiglia delle Liliacee ed originaria delle zone tropicali dellAfrica, da dove poi si diffusa in diverse regioni del globo con clima non troppo rigido. n talia se ne consiglia la coltivazione in luogo chiuso, azzardando la collocazione in piena aria solo nel periodo pi caldo dellanno. La caratteristica comune a tutte le specie rappresentata dalle foglie carnose,spesso allungate e con striature pi chiare rispetto al verde !di base". La fioritura di scarsa importanza e si manifesta con grappoli di fiori dal colore bianco o verde chiaro. #er una corretta coltivazione si consiglia di esporla in una stanza illuminata della casa, evitando il contatto diretto con il sole. $ome detto, la Sanseveria pu% essere spostata in giardino o in balcone in presenza di temperature superiori ai &'($, evitando per% la collocazione in zone particolarmente ventilate o comun)ue esposte a correnti daria. Le innaffiature devono essere regolari, ma non abbondanti, poich* la pianta in )uestione riesce da sola a provvedere al proprio fabbisogno idrico, specie nei mesi invernali, )uando le irrigazioni devono essere addirittura sospese. La concimazione,invece, deve essere effettuata nel periodo estivo, aggiungendo del fertilizzante li)uido allac)ua dellinnaffiatura. Si moltiplica per talea +si taglia una foglia e, dopo averla fatta asciugare, si interra per met nel terreno, o per divisione dei ceppi. -on necessita di particolari potature e sar sufficiente liberare la pianta dalle parti secche e rovinate per farla crescere al meglio della sua bellezza. E concludiamo con una curiosit legata al carattere purificante di )uesta stupenda pianta da appartamento. La Sanseveria, infatti, capace di produrre molto ossigeno nelle ore della notte ed per )uesto che spesso viene collocata proprio in camera da letto.

PIANTE CONTRO INQUINAMENTO INDOR Le piante contro le bioemissioni Le piante che meglio aiutano a contrastare lin)uinamento dovuto dalle bioemissionisono laloe e la sansevieria. laloe particolarmente indicata per la camera da letto, perch* produce ossigeno anche durante la notte ed in grado di assorbire il benzene. anche la sansevieria adatta alla camera da letto, oltre ad essere lideale per gli ambienti molto affollati.

Le piante contro la formaldeide $ontro la formaldeide sono consigliate le felci i ficus. le felci ornamentali sono adatte ad assorbire gli in)uinamenti interni di )ualun)ue tipo ma, in particolar modo, laformaldeide. tra le piante del genere ficus, la specie ben/amina, oltre ad essere molto diffusa come pianta da appartamento, in grado di assorbire elevate )uantit diformaldeide.