Sei sulla pagina 1di 74

,QGLFH

$YYHUWHQ]H SHU OD VLFXUH]]D $YYHUWHQ]H SHU OD VLFXUH]]D JHQHUDOH GHO WUDIILFR ,O 7UDIILF $VVLVW Impiego
Navigazione Musica Immagini

   7
7 7 7

Smaltimento Emissioni 3DQRUDPLFD GL 7UDIILF $VVLVW 2SHUD]LRQL JHQHUDOL Messa in funzione Memory card
Inserimento della memory card Espulsione della memory card

11 11   16 16
17 17

Spostamento del supporto 9HUWLFDOPHQWH 2UL]]RQWDOH Applicazione del Traffic Assist

22   22

Nozioni base sullo schermo a contatto


Uso Calibrazione

23
23 23

Disimballaggio del Traffic Assist


Controllo della fornitura In caso di reclami Trattamento dellimballaggio

Nozioni base sui menu


Il Menu principale Inserimenti mediante il menu di inserimento ,QVHULUH FDUDWWHUL &RQIHUPDUH OH SURSRVWH 6IRJOLDUH QHOOH OLVWH &DUDWWHUL VSHFLDOL H YRFDOL DOWHUDWH ,QVHULUH QXPHUL &DQFHOODUH FDUDWWHUL $JJLXQJHUH XQR VSD]LR Il tasto Back

23
23 23        26

7
7 8 8

Alimentazione elettrica
Alimentazione tramite accumulatori $SHUWXUD GHO FDVVHWWR ,QVHULPHQWR GHJOL DFFXPXODWRUL &KLXVXUD GHO FDVVHWWR Collegamento alla presa $SSOLFD]LRQH GHOO
DOLPHQWD]LRQH HOHWWULFD 'LVWDFFR GHOO
DOLPHQWD]LRQH HOHWWULFD Collegamento allaccendisigari

17
17    18   19

Descrizione dellapparecchio
Traffic Assist - Apparecchio base Presa dellalimentatore Cavo di alimentazione elettrica attraverso laccendisigari Accumulatore Memory card Cavo di collegamento USB Supporto Accessori $QWHQQD HVWHUQD Cuffia Avvertenze sulla documentazione Quick Start Guide Istruzioni per luso

8
8 8 8 9 9 10 10 10  10 10 10 10

Antenna
Antenna dellapparecchio Collegamento di unantenna esterna

19
19 19

Mappe aggiuntive
Mappa caricata Programma di installazione

26
26 26

Accensione/spegnimento del Traffic Assist


Inserimento Spegnimento

Trasferimento dei file 20


20 20 Trasferimento tramite lettore di schede SD Trasferimento con interfaccia USB Trasferimento di mappe Trasferimento di brani musicali e immagini

26
26 27 27 27

Supporto
Applicazione del supporto 6XO SDUDEUH]]D 6XO FUXVFRWWR

20
21  

Manutenzione e pulizia Riparazioni

10 11

In caso di anomalie

28

,QGLFH
0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH Cos' la navigazione? Selezione della navigazione
Ausili per la navigazione 6HOH]LRQH UDSLGD 0HQX GL QDYLJD]LRQH 9LVXDOL]]D]LRQH PDSSD

 29 30
30   

La selezione rapida
Struttura della selezione rapida 0HQX GL QDYLJD]LRQH H YLVXDOL]]D]LRQH PDSSD /D OLVWD GHOOH GHVWLQD]LRQL ,FRQH XWLOL]]DWH Uso della selezione rapida $YYLR FRQ OD GHVWLQD]LRQH SUHVHQWH 6IRJOLDUH QHOOD PHPRULD GHVWLQD]LRQL 0RVWUDUH R PRGLILFDUH OD GHVWLQD]LRQH 3DVVDUH DOOD YLVXDOL]]D]LRQH PDSSD 0RVWUDUH OD SRVL]LRQH DWWXDOH $WWLYDUH LO 0HQ GL QDYLJD]LRQH

30
30    31      

Il Men di navigazione
Struttura del menu di navigazione 1DYLJD]LRQH ,WLQHUDULR ,PSRVWD]LRQL 6WDWR &DULFD PDSSD 9HUVR FDVD

33
33      

Men di navigazione: Navigazione )LQHVWUD GL VHOH]LRQH GHOOD GHVWLQD]LRQH 'HVWLQD]LRQH 6HOH]LRQH GHOOD QD]LRQH 'HVWLQD]LRQH 6HOH]LRQH H DYYLR GHOOD GHVWLQD]LRQH $UUHVWR GHOOD QDYLJD]LRQH 'HVWLQD]LRQH 'HVWLQD]LRQL VSHFLDOL VHOH]LRQH 'HVWLQD]LRQH VSHFLDOH 1HOOH YLFLFDQ]H 'HVWLQD]LRQH VSHFLDOH ,Q WXWWD OD QD]LRQH 'HVWLQD]LRQH VSHFLDOH ,Q XQ OXRJR 'HVWLQD]LRQH 6HOH]LRQH GDOOD PDSSD Men di navigazione: Itinerario 6IRJOLDUH OD OLVWD GHL WUDJLWWL ,O WDVWR 1XRYR ,O WDVWR 0RGLILFD ,O WDVWR &DOFROD ,O WDVWR $YYLD Men di navigazione: Impostazioni ,O WDVWR ,QIR WUDJLWWR ,O WDVWR 6HJQDOH VWUDGDOH ,O WDVWR 2S]LRQL GL WUDJLWWR ,O WDVWR 9ROXPH ,O WDVWR ,QIR PDSSD ,O WDVWR 0RGR DXWRPDWLFR

34          42      44      

,O WDVWR )XVR RUDULR ,O WDVWR ,WLQHUDULR ,O WDVWR )RUPDWR ,O WDVWR 9HORFLWj ,O WDVWR ,QGLUL]]R EDVH ,O WDVWR ,PSRVW IDEEULFD Men di navigazione: Stato Men di navigazione: Carica mappa Men di navigazione: Verso casa

      50 50 51

La visualizzazione mappa
Struttura della visualizzazione mappa 9LVXDOL]]D]LRQH PDSSD VHQ]D JXLGD DOOD GHVWLQD]LRQH 9LVXDOL]]D]LRQH PDSSD FRQ JXLGD DOOD GHVWLQD]LRQH 9LVXDOL]]D]LRQH PDSSD FRQ WRROEDU Uso della visualizzazione mappa 5LSHWL]LRQH GHOO
XOWLPR DQQXQFLR 0RGLILFD GHO YROXPH GL DQQXQFLR 5LJKH LQIRUPDWLYH =RRP PDSSD WRROEDU 0RVWUD WUDJLWWR WRROEDU 0RGDOLWj GL SRVL]LRQH H YLVXDOL]]D]LRQH WRROEDU 'HVLJQ JLRUQRQRWWH WRROEDU &DPELR GL UDSSUHVHQWD]LRQH WRROEDU 2ULHQWDPHQWR YHUVR QRUG WRROEDU 6SRVWDPHQWR PDSSD WRROEDU $WWLYD]LRQH GHO PHQX 2S]LRQL ,QIRUPD]LRQL GL SRVL]LRQH WRROEDU

51
51    53            

,QGLFH
0RGDOLWj PXVLFD Selezione della riproduzione di musica Il MP3-Player
Uso del MP3-Player 6IRJOLD 5LSURGX]LRQH ,QWHUUX]LRQH GHOOD ULSURGX]LRQH &KLXVXUD GHOOD ULSURGX]LRQH 5LSHWL]LRQH GHO EUDQR DWWXDOH ,PSRVWD]LRQH GHO YROXPH &KLXVXUD GHO 033OD\HU

 58 58
58       

,PSRVWD]LRQL Selezione delle impostazioni Il menu Impostazioni


Uso 3RVVLELOLWj GL VHOH]LRQH &KLXVXUD GHO PHQX ,PSRVWD]LRQL

 64 64
64  

I singoli punti di menu


Informazioni Luminosit Calibrazione $YYLR GHOOD FDOLEUD]LRQH &KLXVXUD GHOOD FDOLEUD]LRQH Lingua $WWLYD]LRQH GHOOD VHOH]LRQH OLQJXD 6IRJOLD 6HOH]LRQH GHOOD OLQJXD &KLXVXUD GHOOD VHOH]LRQH GHOOD OLQJXD Energia 9LVXDOL]]D]LRQH GHOO
DOLPHQWD]LRQH &KLXVXUD GHOOD YLVXDOL]]D]LRQH GL VWDWR Moodlight

64
64 64 65   65     66   67

0RGDOLWj ,PPDJLQL Selezione della visualizzazione di immagini Il Picture Viewer


Uso del Picture Viewer 6IRJOLD 3UHVHQWD]LRQH LQ VXFFHVVLRQH 9LVXDOL]]D]LRQH D WXWWR VFKHUPR &KLXVXUD GHO 3LFWXUH 9LHZHU

 61 61
61    

La vista cartella
Uso della vista cartella 6IRJOLD 6HOH]LRQH LPPDJLQH &DPELR OLYHOOR GL FDUWHOOD &KLXVXUD GHOOD YLVWD FDUWHOOD

62
63    

7HUPLQL VSHFLDOLVWLFL 3DUROH FKLDYH 'DWL WHFQLFL 127$

   

I dati e le caratteristiche tecniche contenuti in questo manuale possono essere soggetti a variazioni senza preavviso. Nessuna parte di questa pubblicazione pu essere riprodotta, archiviata con sistemi di recupero o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo, senza il preventivo permesso scritto della ditta HARMAN/ BECKER Automotive Systems GmbH. Tutti i dati tecnici e i disegni sono protetti da copyright. Copyright 2005, HARMAN/ BECKER Automotive Systems GmbH Tutti i diritti riservati.

G$YYHUWHQ]H SHU OD VLFXUH]]D


/
XWLOL]]R GHOO
DSSDUHFFKLR q FRQVHQWLWR VROR VH OD VLWXD]LRQH GHO WUDIILFR OR FRQVHQWH H VL q DVVROXWDPHQWH FHUWL FKH TXHVWR QRQ SURGXFD SHULFROL LPSHGLPHQWL R GLVWXUEL SHU LO FRQGXFHQWH L SDVVHJJHUL R JOL DOWUL XWHQWL GHOOD VWUDGD ,Q RJQL FDVR VL GHYRQR DSSOLFDUH OH QRUPH GHO FRGLFH VWUDGDOH /
LQVHULPHQWR GHOOD GHVWLQD]LRQH GHYH HVVHUH HVHJXLWR VROR D YHLFROR IHUPR ,O VLVWHPD GL QDYLJD]LRQH q VROR XQ DXVLOLR LQ VLQJROL FDVL L GDWLLQGLFD]LRQL SRVVRQR HVVHUH HUUDWL ,Q RJQL VLWXD]LRQH LO FRQ GXFHQWH GHYH GHFLGHUH DXWRQRPDPHQWH VH VHJXLUH OH LQGLFD]LRQL 6L HVFOXGRQR UHVSRQVDELOLWj GHULYDQWL GD LQGLFD]LRQL QRQ FRUUHWWH GHO VLVWHPD GL QDYLJD]LRQH ,Q FRQVHJXHQ]D GL PRGLILFKH DOOD FLUFROD]LRQH R GL YDULD]LRQL QHL GDWL q SRVVLELOH FKH YHQJDQR IRUQLWH LQGLFD]LRQL LPSUHFLVH R QRQ FRUUHWWH 3HUWDQWR VL GHYH VHPSUH ULVSHWWDUH OD VHJQDOHWLFD HIIHWWLYD H L UHJR ODPHQWL VWUDGDOL ,Q SDUWLFRODUH QRQ VL GHYH XWLOL]]DUH LO VLVWHPD GL QDYLJD]LRQH FRPH DXVLOLR SHU RULHQWDUVL LQ FRQGL]LRQL GL FDWWLYD YLVLELOLWj /
DSSDUHFFKLR GHYH HVVHUH LPSLHJDWR VROWDQWR SHU OR VFRSR SUHYLVWR ,O YROXPH GHO QDYLJDWRUH GHYH HVVHUH UHJRODWR LQ PRGR FKH L UXPRUL HVWHUQL SRVVDQR HVVHUH DQFRUD SHUFHSLWL ,Q FDVR GL DQRPDOLD S HV VYLOXSSR GL IXPR R GL RGRUH O
DSSDUHFFKLR GHYH HVVHUH GLVLQVHULWR LPPHGLDWDPHQWH 3HU PRWLYL GL VLFXUH]]D O
DSSDUHFFKLR GHYH HVVHUH DSHUWR VROR GD XQR VSHFLDOLVWD ,Q FDVR GL ULSDUD]LRQH ULYROJHUVL DO SUR SULR ULYHQGLWRUH

$YYHUWHQ]H SHU OD VLFXUH]]D JHQHUDOH GHO WUDIILFR


4XHVWR QDYLJDWRUH q SUHYLVWR H DXWRUL]]DWR SHU O
LPSLHJR VX DXWRPRELOL YHLFROL GD WUDVSRUWR H DXWREXV FODVVL GL YHLFROL 0 1 H 2 FRQ WHQVLRQH GHOOD UHWH GL ERUGR GL  9ROW /
DSSDUHFFKLR GHYH HVVHUH ILVVDWR LQ PRGR FKH LQ FDVR GL VFRQWUR GHO YHLFROR YHQJD PDQWHQXWR LO FRUUHWWR ILVVDJJLR H QRQ LQVRUJDQR SHULFROL GL OHVLRQL 1RQ ILVVDUH LO VXSSRUWR GHO 7UDIILF $VVLVW QHO FDPSR G
D]LRQH GHOO
DLUEDJ /
DSSDUHFFKLR QRQ GHYH OLPLWDUH OD YLVWD GHO FRQGXFHQWH GDO YHLFROR /D WHQVLRQH GL DOLPHQWD]LRQH GHYH HVVHUH VXIILFLHQWHPHQWH JDUDQWLWD 4XDQGR VL IHUPD LO YHLFROR VWDFFDUH OD VSLQD GL DOL PHQWD]LRQH HOHWWULFD GHO 7UDIILF $VVLVW SRLFKp DOWULPHQWL LO ULFHYLWRUH FRQWLQXD DG DVVRUELUH FRUUHQWH H OD EDWWHULD GHO YHL FROR SRWUHEEH VFDULFDUVL 3ULPD GL LQL]LDUH XQ YLDJJLR SUHQGHUH FRQILGHQ]D FRQ O
DSSDUHFFKLR H FRQ LO VXR XVR 'XUDQWH LO YLDJJLR XVDUH O
DSSDUHF FKLR VROR VH OD VLWXD]LRQH GHO WUDIILFR OR FRQVHQWH ,O YROXPH DXGLR GHO QDYLJDWRUH GHYH HVVHUH UHJRODWR LQ PRGR FKH L UXPRUL HVWHUQL S HV VLUHQD GHOOD SROL]LD SRVVDQR HVVHUH DQFRUD SHUFHSLWL FKLDUDPHQWH

,PSLHJR
DyUhssvp6v

Con il Traffic Assist si dispone di un potente PND (3ersonal 1avigation 'evice) da impiegare su veicoli e in ambienti chiusi. Lapparecchio deve essere protetto contro l'umidit e lo sporco.

3012

cedere in modo continuo alle possibilit di navigazione. All'interno di edifici la funzione di navigazione non possibile per motivi di ricezione. In caso di impiego su veicoli, a causa della posizione d'installazione del Traffic Assist possibile una scarsa ricezione dei dati GPS. In questo caso possibile collegarsi ad un'antenna esterna (non in dotazione).

'LVLPEDOODJJLR GHO 7UDIILF $VVLVW


$YYHUWHQ]D Il Traffic Assist viene consegnato in un imballaggio stabile. Se su questo o sul suo contenuto si riscontrano danni rilevanti, non si deve procedere nel disimballaggio dell'apparecchio. In questo caso, rivolgersi al proprio rivenditore.

0XVLFD
Con il MP3-Player incorporato si pu ascoltare durante il viaggio la propria musica preferita.

&RQWUROOR GHOOD IRUQLWXUD


Prima di mettere in funzione il Traffic Assist, si deve controllare la completezza e lo stato del materiale fornito (vedere anche pagina 12). X Disimballare il contenuto con cautela e controllarlo.

Il Traffic Assist pu essere impiegato come: navigatore riproduttore audio MP3 riproduttore d'immagini JPEG/BMP

,PPDJLQL
Il Traffic Assist dotato di un Picture Viewer con molte funzioni di riproduzione d'immagini.

4010

1DYLJD]LRQH

Grazie al GPS = *lobal 3ositioning 6ystem si possono evitare lunghe ricerche su mappe stradali. Attraverso l'antenna incorporata nell'apparecchio, all'esterno di edifici si pu ac7

,Q FDVR GL UHFODPL
In caso di reclami, rivolgersi al proprio rivenditore. Si pu anche spedire direttamente l'apparecchio nel suo imballaggio originale a Harman/Becker.

'HVFUL]LRQH GHOO
DSSDUHFFKLR
Il Traffic Assist costituito dall'apparecchio base Traffic Assist e dagli accessori. Una rappresentazione delle singole parti si trova al punto: "Panoramica di Traffic Assist" a pagina 12 $YYHUWHQ]D L'apparecchio base e gli accessori non devono essere aperti o modificati in alcun modo.

7UDWWDPHQWR GHOO
LPEDOODJJLR
L'imballaggio originale deve essere conservato in un luogo asciutto almeno per il periodo di garanzia. $YYHUWHQ]D Lo smaltimento deve avvenire correttamente, rispettando le norme nazionali. L'imballaggio non deve essere bruciato. A seconda del paese di consegna, l'imballaggio pu essere restituito al rivenditore.

Inoltre l'apparecchio base contiene una memoria interna, in cui possibile memorizzare anche senza memory card un numero limitato di brani musicali e di immagini. Ulteriori indicazioni sull'apparecchio si trovano al punto: "Dati tecnici" a pagina 73

3UHVD GHOO
DOLPHQWDWRUH
Questo alimentatore consente di collegarsi a una presa. I requisiti per l'alimentazione elettrica sono: Corrente alternata 100-240 Volt 0,2 Ampere 50-60 Hertz

7UDIILF $VVLVW  $SSDUHFFKLR EDVH


L'apparecchio base contiene tutta l'elettronica, un'antenna ripiegabile per la ricezione dei segnali GPS, uno schermo a contatto per la comunicazione, un altoparlante incorporato per l'emissione di messaggi durante la navigazione, sui lati dell'apparecchio barre luminose e diversi connettori e interfacce.

&DYR GL DOLPHQWD]LRQH HOHWWULFD DWWUDYHUVR O


DFFHQGLVLJDUL
Questo cavo consente di collegarsi a un accendisigari per auto. I requisiti per l'alimentazione elettrica sono: Corrente continua 12 Volt 0,5 Ampere

$FFXPXODWRUH
Per un breve funzionamento senza alimentatore, si possono utilizzare gli accumulatori forniti. Quando sono scarichi, gli accumulatori forniti possono essere ricaricati collegando il Traffic Assist allalimentazione elettrica o a un comune caricabatterie approvato dal produttore. Controllare periodicamente lo stato degli accumulatori nel cassetto sul retro dellapparecchio. Rimuovere immediatamente gli accumulatori esauriti, e far controllare lapparecchio dal rivenditore. I requisiti per gli accumulatori sono: Dimensione AA R6

$YYHUWHQ]D Lo smaltimento degli accumulatori deve avvenire secondo la descrizione al punto "Smaltimento" a pagina 11.

0HPRU\ FDUG
La memory card pu essere utilizzata come supporto di memoria per mappe stradali, brani musicali e immagini. Fuori dall'apparecchio, la memory card deve essere conservata nell'imballaggio fornito in un posto asciutto e al riparo dai raggi solari. Si deve evitare di toccare o sporcare la barra di contatto. Non depositare la memory card in vicinanza di apparecchi elettrici o sotto l'influenza di campi magnetici, poich questi possono modificare i dati memorizzati. Ulteriori indicazioni sulla memory card si trovano al punto: "Dati tecnici" a pagina 73

*OL DFFXPXODWRUL QRQ GHYRQR HVVHUH DSHUWL R JHWWDWL QHO IXRFR 6H L OLTXLGL IXRULXVFLWL YHQJRQR D FRQ WDWWR FRQ JOL RFFKL ODYDUH LPPHGLDWD PHQWH FRQ DFTXD SXOLWD 5LYROJHUVL LPPHGLDWDPHQWH D XQ PHGLFR

G 3HULFROR

&DYR GL FROOHJDPHQWR 86%


Attraverso il cavo di collegamento USB possibile collegare l'apparecchio a un comune personal computer dotato di interfaccia USB. Tuttavia per l'ulteriore impiego sul PC deve essere installato il software gratuito "Active Sync" della Microsoft.

'XUDQWH OD PDUFLD QRQ VL GHYH XVDUH XQD FXIILD ,Q SURSRVLWR VL GHYRQR ULV SHWWDUH OH QRUPH H L UHJRODPHQWL QD ]LRQDOL 6H VL XVD XQD FXIILD ULGXUUH LO YROXPH SHU HYLWDUH FKH O
XGLWR YHQJD GDQ QHJJLDWR

G 3HULFROR

0DQXWHQ]LRQH H SXOL]LD
L'apparecchio esente da manutenzione. Per la pulizia utilizzare un panno morbido umido un normale detergente per apparecchiature elettroniche. 3HULFROR GL PRUWH SHU VFRVVD HOHWWULFD 3ULPD GL SXOLUH O
DSSDUHFFKLR SDUWL IRUQLWH H DFFHVVRUL VSHJQHUH VHPSUH O
DSSDUHFFKLR H VWDFFDUH O
DOLPHQWDWR UH $YYHUWHQ]D Non adoperare mezzi o panni aggressivi o abrasivi, che possono danneggiare la superficie. L'apparecchio non deve essere bagnato con acqua.

G 3HULFROR

6XSSRUWR
Per mezzo del supporto il Traffic Assist pu essere fissato sul veicolo.

$YYHUWHQ]H VXOOD GRFXPHQWD ]LRQH 4XLFN 6WDUW *XLGH


La Quick Start Guide fornita consente di attivare rapidamente la modalit di navigazione.

$FFHVVRUL
$QWHQQD HVWHUQD Con un'antenna esterna, si pu migliorare la ricezione GPS su veicoli in cui limitata (non in dotazione). Informarsi a riguardo presso il rivenditore.

,VWUX]LRQL SHU O
XVR
In queste istruzioni per l'uso si trova una descrizione completa di tutte le funzioni.

&XIILD
Quando si usa il Traffic Assist come MP3-Player, si pu collegare una normale cuffia con spina o adattatore da 3,5 mm (non in dotazione).

10

5LSDUD]LRQL
In caso di danni, lapparecchio non deve essere aperto. Rivolgersi al rivenditore.

(PLVVLRQL
I dati sulle emissioni e sulla compatibilit elettromagnetica si trovano nel "NOTA" a pagina 74.

6PDOWLPHQWR
$YYHUWHQ]D Lo smaltimento dell'apparecchio e di sue parti, come pure degli accumulatori e degli accessori deve avvenire rispettando le norme nazionali per apparecchi elettrici/elettronici. A seconda del paese di consegna, l'apparecchio pu essere restituito al rivenditore.

11

3DQRUDPLFD GL 7UDIILF $VVLVW

4010
 


0DWHULDOH IRUQLWR 1 Traffic Assist - PND (3ersonal 1avigation 'evice) 2 Accumulatori 3 Memory card (con dati di navigazione) 4 Cavo di collegamento USB 5 Alimentatore per presa (220 Volt) 6 Cavo per alimentazione elettrica tramite accendisigari per auto (12 Volt) 7 Supporto
QhhvphqvUhssvp6v

12

3DQRUDPLFD GL 7UDIILF $VVLVW

4001
   

3DQQHOOR DQWHULRUH FRQ HOHPHQWL GL FRPDQGR H YLVXDOL]]D]LRQH 1 Schermo a contatto con menu principale selezionato 2 Tasto dello schermo a contatto Pressione = Attivazione del corrispondente comando 3 Tasto Back Pressione = Ritorno in molte applicazioni Pressione prolungata = Accensione e spegnimento del Traffic Assist 4 Barra luminosa (Mood Light)

13

3DQRUDPLFD GL 7UDIILF $VVLVW




4003
  

4005


3DQQHOOR SRVWHULRUH 1 Antenna ripiegabile 2 Innesto per memory card 3 Apertura audio per altoparlante 4 Attacco per supporto 5 Connettore per alimentazione elettrica 6 Cassetto per batterie o accumulatori 7 Connettore per antenna esterna (antenna esterna non in dotazione) 8 Targhetta

14

3DQRUDPLFD GL 7UDIILF $VVLVW

4002


/DWR LQIHULRUH 1 Connettore seriale (non utilizzato) 2 Mini-connettore USB 3 Connettore 3,5mm per cuffia (cuffia non in dotazione)

15

2SHUD]LRQL JHQHUDOL
0HVVD LQ IXQ]LRQH
Prhvvtrrhyv

0HPRU\ FDUG
Sulla memory card fornita ci sono gi dati mappa preinstallati (la memory card quasi piena). Per memorizzare immagini e file MP3 si dovrebbe impiegare un'altra scheda di memoria SD (non in dotazione).

Dopo che il Traffic Assist stato disimballato ed stata verificata l'assenza di danni, l'apparecchio pu essere messo in funzione. I singoli passi sono: Inserimento della memory card Applicazione dell'alimentazione elettrica Dispiegamento dell'antenna (se richiesta la navigazione) Accensione dell'apparecchio $YYHUWHQ]D Quando l'apparecchio viene acceso per la prima volta, viene eseguita una configurazione interna che dura alcuni minuti. Durante questa configurazione non spegnere l'apparecchio.

4004

5011
L'innesto scheda si trova sul lato sinistro dell'apparecchio. L'alloggiamento scheda equipaggiato con un meccanismo di arresto e espulsione azionato a molla. $YYHUWHQ]H L'inserimento e l'espulsione della memory card dovrebbe avvenire sempre a apparecchio spento. In caso di mancata osservanza si rischia la perdita dei dati. Senza memory card con dati mappa inserita non possibile la modalit di navigazione. Se la scheda viene rimossa durante la navigazione, la guida si interrompe immediatamente.

5013

$YYHUWHQ]H Sul lato sinistro della scheda c' un piccolo cursore. Se questo viene fatto scorrere in direzione della freccia, la memory card protetta contro la scrittura.

16

2SHUD]LRQL JHQHUDOL
,QVHULPHQWR GHOOD PHPRU\ FDUG
X

4007

Applicando una leggera pressione, spingere la memory card nellalloggiamento fino a quando si innesta.

$OLPHQWD]LRQH HOHWWULFD
$YYHUWHQ]D Spegnere sempre il Traffic Assist prima di applicare o rimuovere l'alimentazione elettrica.

(VSXOVLRQH GHOOD PHPRU\ FDUG


Lalloggiamento spinge la scheda verso lesterno in modo che essa possa essere afferrata con due dita. X Spingere leggermente con il dito la memory card nellalloggiamento scheda contro la forza della molla, e poi rilasciarla. La scheda viene espulsa. X Estrarre la memory card e depositarla nella sua confezione senza toccare la barra di contatto.

Prelevare la memory card dalla sua confezione, senza toccare e sporcare la barra di contatto. X Afferrare la memory card in modo che la barra di contatto sia orientata verso lapparecchio e in direzione del pannello anteriore. X Infilare la memory card nellalloggiamento scheda.
X

$OLPHQWD]LRQH WUDPLWH DFFX PXODWRUL


Lalimentazione elettrica interna viene realizzata da due accumulatori. Il loro cassetto si trova sul pannello posteriore. Il cassetto equipaggiato con una chiusura a cursore.

5001

4004

5010

17

2SHUD]LRQL JHQHUDOL
$SHUWXUD GHO FDVVHWWR X Appoggiare il dito sulla superficie ondulata della chiusura. X Fare scorrere con cautela la chiusura fino allarresto, lontano dallantenna (ca. 10 mm). X Sollevare ed estrarre la chiusura. ,QVHULPHQWR GHJOL DFFXPXODWRUL &KLXVXUD GHO FDVVHWWR X Riposizionare la chiusura a cursor, in modo che il cassetto rimanga aperto per ca. 10 mm. X Appoggiare il dito sulla superficie ondulata della chiusura e spingerla in direzione dellantenna fino allarresto.

4008

&ROOHJDPHQWR DOOD SUHVD


$VVLFXUDUVL FKH OH PDQL QRQ VLDQR ED JQDWH H FKH O
DOLPHQWDWRUH VLD DVFLXWWR &ROOHJDUH O
DOLPHQWDWRUH VROR D XQD UHWH HOHWWULFD LGRQHD $SSOLFD]LRQH GHOO
DOLPHQWD]LRQH HOHWWULFD Il collegamento alla rete elettrica viene realizzato tramite lalimentatore fornito per la presa procedendo nel modo seguente. X Afferrare la spina a scatto sullimpugnatura ondulata e inserirla fino allarresto nella presa senza applicare una forza eccessiva.

G 3HULFROR GL PRUWH

Inserire nella presa lalimentatore con la spina.

5005

'LVWDFFR GHOO
DOLPHQWD]LRQH HOHWWULFD X Staccare lalimentazione elettrica procedendo in sequenza inversa. $YYHUWHQ]D Staccare lalimentatore se il Traffic Assist non viene utilizzato per un periodo prolungato.

Gli accumulatori devono essere inseriti nel modo seguente: Quello in basso con il segno "+" verso lesterno, quello in alto con il segno "+" verso linterno. X Spingere gli accumulatori nel cassetto contro la forza elastica dei contatti, in modo che si appoggino ai singoli contatti.
X

18

2SHUD]LRQL JHQHUDOL
&ROOHJDPHQWR DOO
DFFHQGLVLJDUL
Lalimentazione elettrica dalla batteria del veicolo viene realizzata mediante il cavo fornito per laccendisigari procedendo nel modo seguente. X Afferrare la spina a scatto sullimpugnatura ondulata e inserirla fino allarresto nella presa senza applicare una forza eccessiva. $YYHUWHQ]D Se l'accendisigari stato usato recentemente ed ancora caldo, attendere fino a quando si raffreddato nel proprio supporto.
X

$QWHQQD
$QWHQQD GHOO
DSSDUHFFKLR
L'antenna collegata mediante una cerniera e pu essere ripiegata e dispiegata.

&ROOHJDPHQWR GL XQ
DQWHQQD HVWHUQD
Per consentire la ricezione in ambienti chiusi, si pu collegare un'antenna esterna (non in dotazione). A tale scopo, sul lato superiore dell'antenna c' una presa di collegamento con chiusura. Se non si collega un'antenna esterna, questo collegamento deve essere richiuso.

4005

4003
Quando il Traffic Assist non viene utilizzato per la navigazione, l'antenna dovrebbe essere sempre ripiegata. Per la modalit di navigazione, sufficiente che l'antenna sia orientata il pi possibile in senso orizzontale. $YYHUWHQ]D Non tentare di allargare a forza il campo di orientamento. La ricezione non migliora, e l'antenna potrebbe spezzarsi.

Inserire nellaccendisigari ladattatore a spina.

$YYHUWHQ]D Quando il motore spento, l'alimentazione elettrica tramite accendisigari scarica lentamente la batteria del veicolo! Pertanto non utilizzare il Traffic Assist per un tempo prolungato a motore spento.

Aprire la chiusura tirando leggermente la maniglia sporgente. X Collegare l'antenna esterna seguendo le indicazioni del produttore.
X

19

2SHUD]LRQL JHQHUDOL
$FFHQVLRQHVSHJQLPHQWR GHO 7UDIILF $VVLVW
Lapparecchio viene acceso/spento con il tasto Back. Poco dopo compare la seguente richiesta: 3UHJR ULVSHWWDUH FRGLFH

6XSSRUWR
Per mezzo del supporto, il Traffic Assist pu essere fissato direttamente sul parabrezza o sul cruscotto. $YYHUWHQ]D Il Traffic Assist e il supporto non devono essere esposti per un tempo prolungato ai raggi solari diretti. Temperature interne di +70 C e oltre possono danneggiare parti del supporto.

5014
X

Se si d'accordo con la richiesta, premere il tasto 2..

,QVHULPHQWR
X

$YYHUWHQ]D L'impiego del Traffic Assist consentito solo in accordo con il rispettivo codice stradale nazionale applicabile!

 

Premere il tasto Back per qualche secondo. Lapparecchio si accende. Sullo schermo a contatto compare il logo del costruttore.

6SHJQLPHQWR
L'apparecchio pu essere spento in qualsiasi momento. Volendo, si pu prima memorizzare una nuova destinazione. X Premere il tasto Back per qualche secondo. L'apparecchio si spegne.

5016

 

5003

20

2SHUD]LRQL JHQHUDOL
$SSOLFD]LRQH GHO VXSSRUWR
Il supporto pu essere fissato direttamente sul lato interno del parabrezza o sul cruscotto. $YYHUWHQ]D Fissare il supporto in modo che, con il Traffic Assist montato, non limiti il campo visivo e non si trovi nel campo d'azione dell'airbag. Verificare che i cavi di collegamento elettrici non ostacolino l'accesso agli elementi di comando del veicolo. Verificare anche che rimanga spazio sufficiente per estrarre senza problemi il Traffic Assist dal supporto. Pulire la superficie di fissaggio sul parabrezza o sul cruscotto, in modo che sia sgrassata e pulita. Non impiegare detergenti lubrificanti o saponosi, per non compromettere l'adesione sul cruscotto. 6XO SDUDEUH]]D Se il cruscotto troppo distante dal conducente, il supporto pu essere fissato con il meccanismo a ventosa direttamente sul parabrezza. X Se la piastra adattatore (4) gi fissata sul piede (5), rimuoverla. A tale scopo, premere verso l'alto la leva (3) ed estrarre verso il basso la piastra adattatore (4). X Rilasciare la leva (3). X Cercare una posizione adatta. X Premere di nuovo la leva (3) e spingere il piede (5) con la sua superficie a ventosa contro il parabrezza. X Ruotare il supporto in modo che la piastra portante si trovi il pi possibile nella direzione di osservazione desiderata. X Rilasciare la leva (3). Il supporto viene fissato a ventosa sul parabrezza. Successivamente pu essere regolato in modo preciso. Per rimuoverlo si deve premere di nuovo la leva (3). 6XO FUXVFRWWR Per il fissaggio sul cruscotto, viene fornita una piastra adattatore. Questa viene incollata sul cruscotto. La superficie di fissaggio pu essere solo leggermente curva. $YYHUWHQ]D Se la piastra adattatore viene rimossa, possono rimanere sul cruscotto residui di adesivo. Cercare una posizione adatta. Rimuovere il foglio protettivo dalla superficie inferiore dell'adattatore (4). X Premere l'adattatore (4) contro il cruscotto. X Afferrare il supporto, premere la leva (3) e applicare il piede (5) con la sua superficie a ventosa sulla superficie superiore dell'adattatore (4). X Ruotare il supporto in modo che la piastra portante si trovi il pi possibile nella direzione di osservazione desiderata. X Rilasciare la leva (3). Il supporto viene fissato a ventosa sull'adattatore. Successivamente pu essere regolato in modo preciso. Per rimuoverlo si deve premere di nuovo la leva (3).
X X

21

2SHUD]LRQL JHQHUDOL
6SRVWDPHQWR GHO VXSSRUWR
La piastra portante (7) pu essere orientata su due piani (orizzontale e verticale). In questo modo si possono regolare quasi tutti gli angoli di osservazione per il conducente. $YYHUWHQ]D Non orientare la piastra portante su entrambi i piani contemporaneamente! Rimuovere sempre il Traffic Assist dal supporto. 9HUWLFDOPHQWH X Allentare la vite di arresto (2) in modo che la piastra portante (7) possa essere orientata dall'alto verso il basso senza grande sforzo. Tenere con una mano il piede (5) e orientare la piastra portante (7) verso l'alto, al centro o verso il basso sulla posizione desiderata. X Serrare la vite di arresto (2) in modo che il Traffic Assist venga tenuto saldamente durante la marcia.
X

$SSOLFD]LRQH GHO 7UDIILF $VVLVW


Sulla piastra portante (7) il supporto equipaggiato con una guida per alloggiare il Traffic Assist (6). A sua volta questo dotato di una corrispondente rientranza. X Applicare il Traffic Assist con la sua rientranza sull'estremit superiore della guida presente sul supporto.

2UL]]RQWDOH Allentare la vite di arresto (1) in modo che la piastra portante (7) possa essere orientata da sinistra verso destra senza grande sforzo. X Tenere con una mano il piede (5) e orientare la piastra portante (7) verso sinistra, al centro o verso destra sulla posizione desiderata. X Serrare la vite di arresto (1) in modo che il Traffic Assist venga tenuto saldamente durante la marcia.
X

5015

Spingere con cautela in avanti il Traffic Assist fino all'arresto nella guida.

22

2SHUD]LRQL JHQHUDOL
1R]LRQL EDVH VXOOR VFKHUPR D FRQWDWWR
Il Traffic Assist equipaggiato con uno schermo a contatto.

&DOLEUD]LRQH
Se lo schermo a contatto reagisce in modo impreciso e p. es. la pressione del dito attiva il pulsante solo in posizione sfalsata rispetto al centro, diventa necessario eseguire una calibrazione. La funzione di calibrazione viene avviata dal menu Impostazioni (vedere anche pagina 65).

,QVHULPHQWL PHGLDQWH LO PHQX GL LQVHULPHQWR


In alcune applicazioni necessario un inserimento mediante il menu di inserimento. Il menu di inserimento viene usato in modo analogo a una tastiera.

4001

6007

1R]LRQL EDVH VXL PHQX


$YYHUWHQ]D Per evitare di danneggiare la superficie del display, questa deve essere toccata solo con le dita o con un oggetto smussato, non grasso. L'uso viene assistito da diversi menu e finestre d'inserimento. La riga superiore del menu di inserimento visualizza i caratteri inseriti mediante la tastiera. La zona centrale serve per inserire i caratteri. Nella riga inferiore sono disponibili le funzioni ausiliarie. L'uso viene descritto qui di seguito.

,O 0HQX SULQFLSDOH
Il livello di menu pi elevato costituisce il menu principale. A partire dal menu principale si avviano le singole applicazioni.

8VR
I pulsanti che compaiono nei vari menu o finestre devono essere solo toccati, in modo da essere visualizzati come se fossero premuti. Se il tasto premuto non appropriato alla situazione corrente, si sente un breve segnale acustico.

3001

Nei corrispondenti capitoli principali si trovano informazioni sulle singole applicazioni. 23

2SHUD]LRQL JHQHUDOL
,QVHULUH FDUDWWHUL Linserimento dei caratteri si esegue premendo la zona centrale dei tasti. periore del display, la proposta pu essere confermata immediatamente.

6007

6007

6007
Per richiamare la lista di selezione, premere il tasto 5021 . La lista di selezione compare.
X

Alla fine dellinserimento, questo viene concluso per mezzo del tasto 5020 e trasferito al Traffic Assist per lelaborazione. &RQIHUPDUH OH SURSRVWH Durante linserimento di una destinazione di navigazione, il Traffic Assist confronta linserimento finora eseguito con la banca dati esistente nella memory card. Il Traffic Assist presenta una scelta dei possibili caratteri da selezionare e completa i caratteri gi inseriti in un proposta significativa. La proposta e i caratteri non selezionabili vengono rappresentati leggermente schiariti. Se pertanto dopo l'inserimento dei primi caratteri o numeri l'inserimento desiderato compare gi sul bordo su24

Per confermare la proposta, premere il tasto 5020 .

6IRJOLDUH QHOOH OLVWH Quando alcuni caratteri della selezione desiderata sono stati gi inseriti, possibile visualizzare una lista di selezione con tutte le destinazioni che includono le combinazioni di lettere interessate.

6008

Per sfogliare la lista, premere i tasti cursore 7006 sul bordo destro dello schermo. X Premere la destinazione desiderata. La destinazione viene confermata e la lista di selezione si chiude.
X

&DUDWWHUL VSHFLDOL H YRFDOL DOWHUDWH Quando si inseriscono nomi di localit o di strade, non si devono inserire caratteri speciali e vocali alterate. In caso di necessit, il Traffic Assist modifica gli inserimenti di AE, OE e UE.

2SHUD]LRQL JHQHUDOL
X

Se p. es. si cerca la localit "Wrzburg", premere semplicemente "WUERZBURG". I caratteri speciali possono essere utili nella denominazione di destinazioni e tragitti.

,QVHULUH QXPHUL Per l'inserimento di numeri si deve passare alla tastiera numerica. X Premere il tasto 5023 . Viene visualizzata la tastiera numerica.

6007

6007

5024

Per cancellare il carattere a sinistra dell'indicatore di inserimento, premere il tasto 700 .

X X

Per passare alla tastiera per caratteri speciali, premere il tasto 502 . Viene visualizzata la tastiera per caratteri speciali.

Per ritornare all'inserimento di caratteri, premere su "ABC".

$JJLXQJHUH XQR VSD]LR Per inserire due parole, p. es. nei nomi di citt, queste devono essere separate da uno spazio.

&DQFHOODUH FDUDWWHUL Per cancellare l'ultimo carattere, si utilizza il tasto di ritorno.

6007

5004
X X

Per inserire uno spazio, premere il tasto 501 .

Inserire il carattere speciale desiderato. Appena un carattere speciale stato inserito, si ritorna automaticamente alla tastiera per caratteri normali. 25

2SHUD]LRQL JHQHUDOL
,O WDVWR %DFN
Il tasto Back incorporato nell'angolo in basso a sinistra.

0DSSH DJJLXQWLYH
Alla consegna, nella memory card gi installato un set di mappe. Se queste non sono sufficienti per la localit attuale, sul DVD fornito ce ne sono altri due disponibili. Questi devono essere caricati sulla memory card.

Fare doppio clic sul file "Setup.exe".

7UDVIHULPHQWR GHL ILOH


Il trasferimenti dei file pu avvenire indirettamente attraverso la memory card oppure direttamente attraverso l'interfaccia USB. $YYHUWHQ]D Nel Traffic Assist devono essere impiegate soltanto le mappe fornite. Non consentita l'installazione o trasferimento di file o programmi che limitano o modificano il funzionamento del Traffic Assist!

5014

0DSSD FDULFDWD
La mappa attualmente caricata pu essere interrogata direttamente nel Traffic Assist (vedere anche pagina 44).

Esso destinato a diverse funzioni: La pressione prolungata provoca l'accensione o lo spegnimento del Traffic Assist. In base al contesto del menu, una breve pressione provoca il ritorno al livello d'inserimento precedente.

3URJUDPPD GL LQVWDOOD]LRQH
Sul DVD delle mappe memorizzato un programma di installazione che di regola si avvia automaticamente quando si inserisce il DVD in un personal computer dotato di unit DVD. Il programma fornisce una guida per l'installazione. Altrimenti si deve installare il programma manualmente. X Aprire Windows -Explorer. X Selezionare la directory dell'unit DVD.

7UDVIHULPHQWR WUDPLWH OHWWRUH GL VFKHGH 6'


Il trasferimento pi semplice si esegue mediante un lettore di schede SD di tipo commerciale (non in dotazione). In questo si inserisce la memory card. Il software del computer trasferisce i file desiderati sulla memory card.

26

2SHUD]LRQL JHQHUDOL
7UDVIHULPHQWR FRQ LQWHUIDFFLD 86%
Attraverso linterfaccia USB il Traffic Assist viene collegato direttamente con un personal computer. Per il trasferimento, deve essere installato sul computer il programma Microsoft Active Sync, fornito gratuitamente dal produttore. Il collegamento si realizza in pi passi: Spegnere il Traffic Assist. X Collegare il Traffic Assist al computer attraverso il cavo USB. X Riaccendere il Traffic Assist. ActiveSync realizza automaticamente il collegamento con il Traffic Assist.
X

7UDVIHULPHQWR GL EUDQL PXVLFD OL H LPPDJLQL


Poich i dati mappa occupano quasi tutta la capacit di memoria di 1GB della memory card fornita, le immagini e la musica dovrebbero essere memorizzate su un'altra scheda SD. I file possono essere trasferiti tramite un lettore di schede o il collegamento USB. $YYHUWHQ]D Creare nomi di directory autoesplicativi, poich successivamente questi possono essere utili per ritrovare il file desiderato nel Traffic Assist.

7UDVIHULPHQWR GL PDSSH
Per il trasferimento si dovrebbe utilizzare il software di installazione sul DVD. Questo si realizza attraverso i seguenti passi: X Spegnere il Traffic Assist . X Rimuovere la memory card e inserirla in un lettore di schede SD o collegare il Traffic Assist al computer tramite il cavo USB. X Avviare il computer e inserire il DVD. X Trasferire la mappa desiderata usando il programma di installazione. X Inserire di nuovo la memory card nel Traffic Assist o rimuovere il cavo USB. X Riaccendere il Traffic Assist. La nuova mappa subito disponibile

5017

27

2SHUD]LRQL JHQHUDOL
,Q FDVR GL DQRPDOLH
In caso di anomalie collegate con il sistema operativo, compaiono i corrispondenti messaggi. Questi devono essere confermati. Se successivamente la funzione attivata non pu essere eseguita, il Traffic Assist deve essere riavviato. Se i messaggi si presentano di nuovo o l'apparecchio non funziona correttamente per altri motivi, rivolgersi al proprio rivenditore. $YYHUWHQ]D Non tentare in alcun caso di eliminare da soli un'anomalia sull'apparecchio o al suo interno!

28

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
&RV
q OD QDYLJD]LRQH"
Hqhyvjqvhvthvr

In generale sintende per navigazione la localizzazione di un veicolo, la determinazione della direzione e distanza della destinazione desiderata e la determinazione ed esecuzione del tragitto per raggiungerla. Come ausili per la navigazione vengono utilizzati tra laltro stelle, punti di riferimento, bussola e satelliti. Nel Traffic Assist la localizzazione viene realizzata per mezzo del ricevitore GPS (Il Global Positioning System (GPS) stato sviluppato negli anni 70 dalle forze armate americane, per essere usato come sistema di guida per armi. Il GPS si basa su un totale di 24 satelliti che girano intorno alla terra ed emettono segnali. Il ricevitore GPS riceve questi segnali e calcola dai tempi di percorrenza la propria distanza rispetto ai singoli satelliti. Da questi pu a sua volta determinare la propria posizione geografica.

Per la determinazione della posizione sono necessari i segnali di almeno tre satelliti, tramite il quarto si pu anche determinale l'altitudine sul livello del mare). Nel Traffic Assist, la determinazione della direzione e distanza della destinazione avviene con l'ausilio di una mappa stradale digitale sulla scheda SD e del computer di navigazione. Per motivi di sicurezza, la guida alla destinazione avviene SUHYDOHQWHPHQWH LQ IRUPD YRFDOH L'indicatore di direzione e la rappresentazione di mappe sullo schermo a contatto forniscono un supporto.

SHU OD G$YYHUWHQ]H VLFXUH]]D


Prevale sempre il codice stradale. Il sistema di navigazione solo un ausilio, in singoli casi i dati/indicazioni possono essere errati. In ogni situazione il conducente deve decidere autonomamente se seguire le indicazioni. Si escludono responsabilit derivanti da indicazioni non corrette del sistema di navigazione. In occasione della prima messa in funzione, sono richiesti fino a 30 minuti prima che possa essere determinata una posizione. I segnali stradali e le norme locali sul traffico devono sempre prevalere. Le indicazioni sul traffico sono riferite esclusivamente alle automobili. Non vengono considerate raccomandazioni e norme per altri veicoli (p. es. veicoli da trasporto). L'inserimento della destinazione deve essere eseguito solo a veicolo fermo. 29

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
6HOH]LRQH GHOOD QDYLJD]LRQH
La modalit di navigazione viene richiamata dal menu principale. 0HQX GL QDYLJD]LRQH A partire dalla selezione rapida, in caso di necessit si pu richiamare il menu di navigazione p. es. per inserire una nuova destinazione non ancora presente. 9LVXDOL]]D]LRQH PDSSD Si pu anche richiamare la visualizzazione mappa. Oltre alla visualizzazione della posizione attuale, questa consente anche una nuova selezione della destinazione.

/D VHOH]LRQH UDSLGD
La selezione rapida presenta una selezione delle funzioni pi importanti per l'avvio rapido della navigazione. Nel seguito la selezione rapida viene descritta attraverso esempi di destinazione.

3001

6001

Nel menu principale premere il tasto 1DYLJD]LRQH. Viene richiamata la selezione rapida.

$XVLOL SHU OD QDYLJD]LRQH


Per la navigazione e la guida alla destinazione si dispone di tre ausili: selezione rapida, menu di navigazione e visualizzazione mappa. 6HOH]LRQH UDSLGD La modalit di navigazione parte sempre con la selezione rapida per avviare rapidamente la navigazione per destinazioni gi memorizzate.

6WUXWWXUD GHOOD VHOH]LRQH UDSLGD


0HQX GL QDYLJD]LRQH H YLVXDOL]]D]LRQH PDSSD Nella selezione rapida, per il suo richiamo viene visualizzato nella riga superiore a sinistra il tasto 0HQ GL QDYLJD]LRQH. Accanto a destra c' un tasto con il simbolo di mappa. Questo serve per commutare alla visualizzazione mappa. La lista delle destinazioni rappresentata nelle righe successive.

30

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
/D OLVWD GHOOH GHVWLQD]LRQL La lista delle destinazioni mostra per righe tutte le destinazioni disponibili per una selezione rapida. Ciascuna riga suddivisa in due campi. Ciascun campo della lista conformato come tasto. Sul tasto destro viene segnata la destinazione, le sue caratteristiche vengono indicate dall'icona a sinistra. $YYHUWHQ]D Nella memoria destinazioni sono memorizzate le ultime 50 destinazioni. Una volta raggiunta la capacit della memoria, per ogni nuova destinazione viene automaticamente cancellata quella pi vecchia. Tuttavia le destinazioni importanti possono essere protette. ,FRQH XWLOL]]DWH Nella lista delle destinazioni vengono utilizzate le seguenti icone. ,FRQD 6LJQLILFDWR Questa una destinazione standard, senza particolarit. Questa destinazione protetta. Se la memoria destinazioni piena, questa destinazione viene cancellata automaticamente. Volendo, questo pu essere fatto manualmente. Questa destinazione l'attuale indirizzo base.

8VR GHOOD VHOH]LRQH UDSLGD


$YYLR FRQ OD GHVWLQD]LRQH SUHVHQWH Le destinazioni presenti nella memoria destinazioni vengono presentate nella lista delle destinazioni. X Premere il tasto con la scritta della destinazione desiderata per avviare il calcolo del tragitto oppure avviare la navigazione. Il calcolo viene avviato. Al termine del calcolo compare la rappresentazione della mappa e inizia la guida alla destinazione. 6IRJOLDUH QHOOD PHPRULD GHVWLQD]LRQL La lista pu essere sfogliata nella corrispondente direzione usando i tasti 7006 . Tra i tasti compare la pagina attuale della lista e il numero totale di queste.

6026 6025

6038

31

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
0RVWUDUH R PRGLILFDUH OD GHVWLQD]LRQH Ciascuna destinazione inclusa nella memoria pu essere mostrata o modificata. X Premere l'icona situata a sinistra accanto alla destinazione desiderata. X Compare un menu di selezione. 6HOH]LRQH Mostra dettagli Mappa 6LJQLILFDWR Vengono mostrati i dati completi per la destinazione. Viene richiamata la visualizzazione mappa con la toolbar e viene mostrata la destinazione. La destinazione viene protetta contro la cancellazione automatica. La destinazione pu essere rinominata. La destinazione viene cancellata dalla memoria destinazioni. Tutte le destinazioni (anche quelle protette) vengono cancellate dalla lista. 3DVVDUH DOOD YLVXDOL]]D]LRQH PDSSD Con il seguente tasto si pu passare dalla selezione rapida alla visualizzazione mappa. $WWLYDUH LO 0HQ GL QDYLJD]LRQH Con il tasto 0HQ GL QDYLJD]LRQH sono disponibili le sue possibilit ampliate. Vedere "Il Men di navigazione" a pagina 33.

6027
X

Premere il tasto con l'icona di mappa. Compare la rappresentazione della mappa con le sue funzionalit.

6028

Proteggi la voce

Rinomina la voce Cancella la voce Cancella la lista

0RVWUDUH OD SRVL]LRQH DWWXDOH Si pu far comparire nella rappresentazione della mappa la propria posizione attuale. X Nella selezione rapida, premere il tasto con l'icona di mappa sul bordo superiore dello schermo.

6027

32

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
,O 0HQ GL QDYLJD]LRQH
Se non si desidera una selezione rapida della destinazione oppure la destinazione prevista non ancora inclusa nella memoria destinazioni, tramite il menu di navigazione si ha la possibilit di definire una nuova destinazione.

6WUXWWXUD GHO PHQX GL QDYLJD ]LRQH


1DYLJD]LRQH Con il tasto ,QVHULUH GHVWLQD]LRQH si possono eseguire i diversi passi dalla selezione di una destinazione fino all'avvio della guida alla destinazione. Vedere "Men di navigazione: Navigazione" a pagina 34. ,WLQHUDULR Con il tasto ,WLQHUDULR si pu pianificare un itinerario con pi tappe intermedie. Vedere "Men di navigazione: Itinerario" a pagina 42. ,PSRVWD]LRQL Con il tasto ,PSRVWD]LRQL si possono scegliere diverse impostazioni generali per la modalit di navigazione. Vedere "Men di navigazione: Impostazioni" a pagina 44.

6WDWR La ricezione GPS decisiva per la qualit del processo di navigazione. Il suo stato attuale pu essere rilevato con il tasto Stato. Vedere "Men di navigazione: Stato" a pagina 50. &DULFD PDSSD Il Traffic Assist opera con il materiale mappa salvato sulla scheda SD. I file corrispondenti devono essere caricati in base alla permanenza e alla destinazione. Il materiale mappa caricato viene visualizzato con il tasto &DULFD PDSSD. Vedere "Men di navigazione: Carica mappa" a pagina 50. 9HUVR FDVD Se memorizzato l'indirizzo base, con il tasto 9HUVR FDVD viene avviata immediatamente la guida alla destinazione. Vedere "Men di navigazione: Verso casa" a pagina 51.

6001

Nella selezione rapida premere il tasto 0HQ GL QDYLJD]LRQH sul bordo superiore dello schermo. Compare il menu di navigazione.

6002

33

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
0HQ GL QDYLJD]LRQH 1DYLJD ]LRQH
A partire dal Men di navigazione con il tasto 1DYLJD]LRQH si apre una finestra di selezione per impostare la destinazione. )LQHVWUD GL VHOH]LRQH GHOOD GHVWLQD]LR QH Dalla finestra di selezione della destinazione possibile impostare una destinazione in molti modi. I diversi passi e possibilit sono descritti nel seguito. 'HVWLQD]LRQH 6HOH]LRQH GHOOD QD]LRQH Il pulsante di selezione della nazione presenta tutte le nazioni disponibili per la navigazione. Dopo la selezione di una nazione, questa viene inclusa automaticamente nel menu di calcolo del tragitto. Se una nazione di destinazione gi stata inserita, questa viene registrata nella prima riga e quindi valida. Compare la lista di selezione.

6003

6002 6003
X

Nel menu di navigazione premere il pulsante ,QVHULUH GHVWLQD]LRQH. Compare la finestra di selezione della destinazione.

Premere il tasto della nazione desiderata. X In caso di necessit, premere i tasti cursore 7006 sul bordo destro dello schermo per sfogliare tutte le nazioni di destinazione disponibili.
X

6004

6004

'HVWLQD]LRQH 6HOH]LRQH H DYYLR GHOOD GHVWLQD]LRQH Nel pulsante ,QGLUL]]R si pu inserire l'indirizzo esatto della destinazione.

6004
X

Premere il tasto della nazione di destinazione, per attivare la lista di selezione della nazione.
X

Premere il tasto ,QGLUL]]R, per indicare la destinazione in modo pi preciso.

34

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
Compare la finestra dellindirizzo. 6HOH]LRQH GHOOD FLWWj L'inserimento della citt di destinazione pu avvenire tramite il nome o il codice di avviamento postale. Dopo l'inserimento di ciascuna lettera viene mostrata una possibile citt oppure dopo ogni cifra un possibile codice di avviamento postale. Traffic Assist esclude tutte le combinazioni di lettere e i codici di avviamento postale impossibili e attiva solo i campi alfabetici o i campi numerici che possono generare una citt o un codice di avviamento postale esistente. colo del tragitto. Se dopo l'inserimento delle prime lettere o delle prime cifre la destinazione desiderata compare sul bordo superiore del display, tale destinazione pu essere confermata immediatamente con il tasto 2. senza usare la funzione Lista. X Premere il tasto 2. per confermare la destinazione nel menu di calcolo del tragitto. $YYHUWHQ]D Se si devono inserire due parole, queste devono essere separate dal carattere "_".

6005

Nella finestra dellindirizzo sono possibili le seguenti impostazioni: Citt Codice di avviamento postale Strada con numero civico Traverse, come ausilio per l'orientamento Esiste anche la possibilit: di visualizzare la destinazione sulla mappa di definire le opzioni per il profilo di navigazione di memorizzare la destinazione nella memoria destinazioni di iniziare direttamente la guida alla destinazione.

6006

Premere la citt o il codice di avviamento postale. X Inserire in successione le lettere della citt di destinazione oppure i numeri del codice di avviamento postale.
X

,O WDVWR 2. Con il tasto 2. la destinazione selezionata pu essere inclusa nel menu di cal35

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
8VR GHOOD OLVWD FLWWj Quando alcuni caratteri della citt desiderata sono stati gi inseriti, con la funzione /LVWD possibile visualizzare tutte le citt con le combinazioni di lettere possibili. Traffic Assist esclude tutte le combinazioni di lettere impossibili e attiva solo i campi alfabetici che producono una strada esistente. Un numero civico pu essere selezionato solo se la strada stata gi selezionata oppure se nei dati sono presenti anche numeri civici.
X

8VR GHOOD OLVWD VWUDGH Quando alcuni caratteri della strada desiderata sono stati gi inseriti, con la funzione /LVWD possibile visualizzare tutte le strade con le combinazioni di lettere possibili.

6047

Premere in successione le lettere della strada di destinazione.

6008

Premere il tasto 5021 sul bordo inferiore dello schermo per richiamare l'indice delle citt. X La selezione di una citt si esegue premendo il pulsante corrispondente.
X

6HOH]LRQH GHOOD VWUDGD Nel campo di menu della strada di destinazione si pu inserire separatamente in un campo alfabetico e in un campo numerico la strada e il numero civico. Dopo l'inserimento di ciascuna lettera viene mostrata una possibile strada.

,O WDVWR 2. Con il tasto 2. la destinazione selezionata pu essere inclusa nel menu di calcolo del tragitto. Se dopo l'inserimento delle prime lettere o delle prime cifre la destinazione desiderata compare sul bordo superiore del display, tale destinazione pu essere confermata immediatamente con il tasto 2. senza usare la funzione Lista. X Premere il tasto 2. per confermare la destinazione nel menu di calcolo del tragitto.

Premere il tasto 5021 sul bordo inferiore dello schermo per richiamare l'indice delle strade. X La selezione di una strada si esegue premendo il pulsante corrispondente.
X

36

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
6HOH]LRQH GHOOD 7UDYHUVD Dopo che stata inserita la citt e la strada di destinazione, si possono visualizzare nel campo di menu 7UDYHUVD tutte le strade disposte intorno alla destinazione, come ausilio per l'orientamento. X Premere il tasto 7UDYHUVD, per visualizzare tutte le Traversa presenti nella zona di destinazione. X Premere su una Traversa, per includerla nel menu di calcolo del tragitto. 9LVXDOL]]D]LRQH GHOOD GHVWLQD]LRQH QHOOD PDSSD Dopo l'inserimento della destinazione, questa pu essere visualizzata nella mappa dei dintorni. 2S]LRQL SHU LO SURILOR GL QDYLJD]LRQH Nella finestra d'impostazione 2S]LRQL si pu impostare il proprio profilo di navigazione. Questa impostazione influisce sul calcolo dei tempi di viaggio prevedibili e sulla lunghezza del tragitto (tragitto breve/ tragitto veloce). Premere in successione i campi: Autostrada Traghetto Strade a pedaggio X Scegliere una delle seguenti opzioni: ,PSRVWD]LR 6LJQLILFDWR QH Consentito Con questa opzione il corrispondente tipo di 6059 strada viene incluso nel calcolo del tragitto. Evitare Con questa opzione il corrispondente tipo di 6061 strada viene possibilmente evitato. Vietato Con questa opzione il corrispondente tipo di 6060 strada non viene incluso nel calcolo del tragitto.

6010

Premere sul campo $XWR QRUPDOH e selezionare il tipo di navigazione. X Premere il campo 7LSR GL QDYLJD]LRQH. X Scegliere una delle seguenti opzioni:
X

6009

Premere il tasto 6XOOD PDSSD, per rappresentare sulla mappa la destinazione selezionata.

,PSRVWD]LR 6LJQLILFDWR QH Tragitto Con questa opzione vieveloce ne calcolato il tragitto che comporta il tempo di viaggio pi breve. Tragitto Con questa opzione viebreve ne calcolato il tragitto che comporta meno chilometri da percorrere.

37

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
0HPRUL]]D]LRQH GHOOD GHVWLQD]LRQH Il pulsante 6DOYDUH apre un menu di inserimento del nome della destinazione. Se un nome stato inserito e confermato con 2., la destinazione viene inclusa nella selezione rapida e memorizzata. Il menu di inserimento offre la possibilit di passare tra caratteri maiuscoli e minuscoli. $YYLR GHOOD QDYLJD]LRQH Con il pulsante $YYLD si pu avviare immediatamente la navigazione. Tutti i dati finora inseriti vengono elaborati nel calcolo del tragitto. $UUHVWR GHOOD QDYLJD]LRQH Esistono tre possibilit per arrestare la guida alla destinazione in corso. X Premere sulla rappresentazione della mappa. X Premere il tasto 0HQ SULQFLSDOH. X Premere il tasto 6L, per confermare l'arresto. oppure X Premere sulla rappresentazione della mappa. X Premere il tasto &KLXGHUH OD QDYLJD]LRQH. X Premere il tasto 6L, per confermare l'arresto. oppure X Premere il tasto Back. X Premere il tasto 6L, per confermare l'arresto. fornimento, edifici pubblici e altri. Le destinazioni speciali possono essere utilizzate come destinazioni della navigazione. $YYHUWHQ]D Le destinazioni speciali dei dintorni attuali possono essere selezionate solo se la ricezione sufficiente per determinare la posizione. Si pu scegliere tra: una destinazione nei dintorni, una destinazione in tutta la nazione e una destinazione in un luogo.

6004

6058

Premere il tasto $YYLD, per avviare la navigazione. Il tragitto viene calcolato. Subito dopo compare la rappresentazione della mappa ed inizia la guida alla destinazione.

'HVWLQD]LRQH 'HVWLQD]LRQL VSHFLDOL VHOH]LRQH Destinazioni speciali, anche indicate con l'abbreviazione POI (3oint Rf ,nterest), sono incluse nella mappa e possono essere visualizzate. Rientrano nelle destinazioni speciali aeroporti e porti per traghetti, ristoranti, hotel, stazioni di ri-

Premere il tasto 'HVWLQD]LRQH VSHFLDOH, per visualizzare le destinazioni speciali.

38

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
Compare la finestra di selezione del campo di ricerca.
X

6011

Attivare il campo adiacente e selezionare una sottocategoria (p. es. SIXT, HERTZ). Si possono ottenere informazioni per sfogliare nelle liste nel capitolo "Sfogliare nelle liste" a pagina 24. $YYHUWHQ]D Se si lascia vuoto il campo 6RWWRFDWH JRULD, vengono visualizzate tutte le destinazioni speciali della categoria principale nei dintorni selezionati.

'HVWLQD]LRQH VSHFLDOH ,Q WXWWD OD QD ]LRQH X Attivare il pulsante ,Q WXWWD OD QD]LRQH.

6055

Ora possibile selezionare con i pulsanti il campo di ricerca. 'HVWLQD]LRQH VSHFLDOH 1HOOH YLFLFDQ]H

Selezionare la destinazione speciale che deve essere raggiunta.

Selezionare nel campo 7XWWH OH FDWHJR ULH il tipo di destinazione speciale (p. es. aeroporto).

6062

In questa finestra per destinazioni speciali sono possibili le seguenti impostazioni per la ricerca. X Indicare nel pulsante superiore il raggio in chilometri in cui si cerca una destinazione speciale. X Selezionare nel campo 7XWWH OH FDWHJR ULH una categoria principale (p. es. noleggio auto). Vengono visualizzate solo le destinazioni speciali disponibili nel circondario attuale.

$YYHUWHQ]D Non necessario compilare i campi di &DWHJRULD. Questi servono solo per limitare la lista delle destinazioni speciali. Specialmente nelle grandi citt, questa lista pu diventare molto ampia.

6048

Attivare il tasto 'HVWLQD]LRQH VSHFLDOH, per entrare nel menu di inserimento. X Nel menu di inserimento selezionare la destinazione speciale desiderata. Si possono ottenere informazioni per operare nel menu di inserimento nel capitolo "Inserimenti mediante il menu di inserimento" a pagina 23.
X

39

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
Si possono ottenere informazioni per sfogliare nelle liste nel capitolo "Sfogliare nelle liste" a pagina 24. $YYHUWHQ]D Non necessario compilare il campo di FDWHJRULD. Questo serve solo per limitare la lista delle destinazioni speciali. Secondo la mappa che si impiega, questa lista pu diventare molto ampia. 'HVWLQD]LRQH VSHFLDOH ,Q XQ OXRJR X Attivare il pulsante ,Q XQ OXRJR. Attivare il campo adiacente e selezionare una sottocategoria (p. es. museo). X Attivare il tasto 'HVWLQD]LRQH VSHFLDOH, per entrare nel menu di inserimento. X Nel menu di inserimento selezionare la destinazione speciale desiderata. Si possono ottenere informazioni per operare nel menu di inserimento nel capitolo "Inserimenti mediante il menu di inserimento" a pagina 23. Si possono ottenere informazioni per sfogliare nelle liste nel capitolo "Sfogliare nelle liste" a pagina 24.
X

Con i tasti nella zona inferiore, dopo la selezione di una destinazione speciale esiste la possibilit: di visualizzare le destinazioni speciali sulla mappa di definire le opzioni per il profilo di navigazione di memorizzare la destinazione speciale nella memoria destinazioni di iniziare direttamente la guida alla destinazione speciale.

6054

$YYHUWHQ]D Non necessario compilare i campi di &DWHJRULD. Questi servono solo per limitare la lista delle destinazioni speciali. Specialmente nelle grandi citt, questa lista pu diventare molto ampia.

Nel campo &LWWj RSSXUH &$3 (il pulsante superiore) indicare la localit, in cui si desidera cercare una destinazione speciale. X Selezionare nel campo 7XWWH OH FDWHJR ULH una categoria principale (p. es. cultura). Vengono visualizzate solo le destinazioni speciali disponibili nella localit indicata.
X

40

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
'HVWLQD]LRQH 6HOH]LRQH GDOOD PDSSD Se una destinazione desiderata non si trova ancora/pi nella memoria destinazioni, il pulsante 'HVWLQD]LRQH GDOOD PDS SD consente una selezione diretta. In questo caso non vengono richiesti dettagli sull'indirizzo.
X

6004

Premere il tasto 'HVWLQD]LRQH GDOOD PDSSD, per attivare una selezione diretta. Compare la visualizzazione mappa. $YYHUWHQ]D Con i tasti di zoom si pu eventualmente ingrandire la zona, per trovare una strada desiderata.

Premere leggermente sulla superficie dello schermo fino a quando un cerchio di punti compare intorno alla destinazione desiderata. La destinazione viene rilevata. Dai dati disponibili vengono caricate e visualizzate le informazioni sul punto selezionato. Sotto il campo delle informazioni ci sono dei pulsanti con cui si possono richiamare diverse funzioni disponibili per il punto selezionato del tragitto. I seguenti tasti funzione sono disponibili in caso di guida alla destinazione non attiva: 7DVWR 6LJQLILFDWR Navigazione Avvia la navigazione Inserire Salvare Inserisce la destinazione del tragitto Consente di rinominare la destinazione tramite il menu di inserimento e la memorizza nella memoria destinazioni nei Finestra di inserimento come nel normale inserimento POI

Mentre attiva la guida alla destinazione, inoltre disponibile il pulsante 7DS SD. Con questo pulsante si pu inserire la destinazione selezionata dalla mappa come tappa per il proprio tragitto.

6012

Premere un tasto, per eseguire l'azione desiderata.

6009
Ricerca dintorni

41

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
0HQ GL QDYLJD]LRQH ,WLQHUD ULR
Il menu Itinerario offre la possibilit di creare e selezionare tragitti individuali. Oltre alla selezione e all'impostazione di vari dettagli, si possono anche fissare tappe intermedie. Calcola

6013
Avvia

Calcola la differenza di tragitto e il tempo di percorrenza degli inserimenti attuali Avvia la navigazione

6002 6013
Premere nel 0HQ GL QDYLJD]LRQH il tasto ,WLQHUDULR per entrare nel menu Tragitto. Nel menu Tragitto si vede in alto a destra il simbolo di mappa. In alto a sinistra rappresentato l'ultimo tragitto. Sotto questo le singole tappe di tale tragitto. X La selezione dei tragitti gi memorizzati si esegue premendo il pulsante superiore 7UDJLWWR.
X

6IRJOLDUH OD OLVWD GHL WUDJLWWL X Per sfogliare la lista dei tragitti, premere i tasti cursore 7006 sul bordo destro dello schermo. Nella lista dei tragitti, per ogni voce esiste uno schermo con tre pulsanti. Dopo la selezione del tragitto, si pu visualizzare un testo informativo oppure rinominare o cancellare il tragitto. Sono anche disponibili i seguenti tasti funzione: 7DVWR Nuovo 6LJQLILFDWR Apre la "Finestra indirizzi" per inserire un nuovo indirizzo di destinazione Attiva singoli punti del tragitto da modificare

,O WDVWR 1XRYR Con il tasto 1XRYR si pu impostare un tragitto personalizzato. X Premere il tasto 1XRYR. Compare la finestra di selezione della destinazione.(vedere anche pagina 34)

6004

Modifica

Selezionare il tipo di selezione della destinazione. X Inserire l'indirizzo desiderato. X Se si desidera salvare la destinazione anche nella memoria destinazioni, selezionare 6DOYDUH. X Per confermare la destinazione nella finestra Itinerario, selezionare ,QVHULUH.
X

42

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
Ripetere questi inserimenti per ciascuna tappa della finestra Itinerario con il tasto $JJLXQJL. X Con i tasti 6083 si possono spostare le singole voci. X Quando tutte le voci della finestra Itinerario sono completate, chiudere limpostazione con il tasto 2.. Compare il menu di inserimento. X Assegnare al tragitto un nome significativo. X Premere su 2.. Litinerario viene concluso. Compare il menu Tragitto con il nuovo tragitto.
X

,O WDVWR 0RGLILFD Nel menu 0RGLILFD si possono modificare tragitti esistenti.

Tasti cursore Con questi tasti si pu in alto/basso sfogliare in alto/basso nelle liste. ,O WDVWR &DOFROD Un tragitto pianificato pu essere calcolato anche senza ricezione GPS, per realizzare una panoramica del tragitto. In questo caso la prima tappa indicata viene assunta come punto iniziale del tragitto. $YYHUWHQ]D In una navigazione la posizione attuale il punto iniziale. La prima tappa quindi il viaggio verso la prima tappa indicata.

6013

Premere il tasto 0RGLILFD, per modificare tragitti esistenti. Compare la finestra Itinerario. Sono disponibili le seguenti funzioni:
X

6013

7DVWR Aggiungi

Cancellare

OK

6LJQLILFDWR Con questo campo si pu inserire una nuova tappa. Con questo campo si pu cancellare una tappa marcata. Con questo campo il tragitto modificato pu essere memorizzato e inserito nella selezione rapida.

6022

43

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
Premere il tasto per calcolare il tragitto totale e la prevedibile durata del viaggio. Si apre la finestra di inserimento 2S]LRQL GL WUDJLWWR. Definire le impostazioni desiderate. X Premere il pulsante Calcola. Il tragitto viene calcolato. Una finestra informa sullavanzamento del calcolo. Quando il calcolo si conclude, nella finestra ,WLQHUDULR sotto la lista delle tappe viene visualizzato il tragitto totale dalla prima allultima tappa e la durata prevedibile del viaggio su questo tragitto.
X

0HQ GL QDYLJD]LRQH ,PSRVWD]LRQL

Nel menu ,PSRVWD]LRQL si trovano le impostazioni rilevanti per le funzioni di navigazione. $YYHUWHQ]D Tutte le impostazioni devono essere confermate premendo il tasto OK. Con il tasto BACK si pu uscire dal pulsante Impostazioni in qualsiasi momento senza aver eseguito alcuna modifica.

6WUXWWXUD Nel menu Impostazioni si dispone di diversi pulsanti:

6014

Le funzioni dei diversi tasti vengono spiegate nel seguito. ,O WDVWR ,QIR WUDJLWWR Nella finestra dimpostazione ,QIR WUDJLWWR si possono selezionare le impostazioni:

6078
,O WDVWR $YYLD Premere il tasto $YYLD nel menu Itinerario. Vengono visualizzate di nuovo le opzioni per il tragitto. X Premere di nuovo il tasto $YYLD per avviare la navigazione.
X

6002 6014
Premere il tasto ,PSRVWD]LRQL nel 0HQ GL QDYLJD]LRQH. Si entra nel menu Impostazioni.
X

6018

Sono possibili le seguenti impostazioni. ,PSRVWD]LRQH 6LJQLILFDWR Mostrare la Visualizzazione delle strada strada attuale/successiva

44

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
Informazioni Visualizzazione di destinaziona ETA, distanza restante da percorrere, tempo fino all'arrivo alla destinazione principale. Informazioni Visualizzazione di tappa ETA, distanza restante da percorrere, tempo fino all'arrivo alla tappa. Nei pulsanti delle opzioni, premere rispettivamente su 5059 oppure 5060, per attivare o disattivare i requisiti. X Confermare la selezione premendo il tasto 2..
X X

Premere il pulsante 5059 oppure 5060 per commutare sull'altra modalit.

$YYHUWHQ]D Queste informazioni possono essere visualizzate solo se sono incluse nel materiale mappa.
X

Premere sul campo 3URILOR e selezionare il tipo di navigazione. X Premere sul campo 7LSR GL QDYLJD]LR QH e selezionare una delle seguenti opzioni:
X

Confermare la selezione premendo il tasto OK.

,O WDVWR 6HJQDOH VWUDGDOH Nella finestra dimpostazione 6HJQDOH VWUDGDOH si pu impostare se durante la navigazione devono essere visualizzate o meno le informazioni sulla segnaletica da seguire.

,O WDVWR 2S]LRQL GL WUDJLWWR Nella finestra d'impostazione 2S]LRQL GL WUDJLWWR si pu impostare il proprio profilo di navigazione. Questa impostazione influisce sul calcolo dei tempi di viaggio prevedibili.

,PSRVWD]LRQH 6LJQLILFDWR Tragitto Con questa opzione veloce viene calcolato il tragitto che comporta il tempo di viaggio pi breve. Tragitto breve Con questa opzione viene calcolato il tragitto che comporta meno chilometri da percorrere.
X

6063

Premere in successione i campi autostrade, traghetti e strade a pedaggio e selezionare una delle seguenti opzioni:

6016

45

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
,PSRVWD]LR 6LJQLILFDWR QH Consentito Con questa opzione il corrispondente tipo di 6059 strada viene incluso nel calcolo del tragitto. Evitare Con questa opzione il corrispondente tipo di 6061 strada viene possibilmente evitato. Vietato Con questa opzione il corrispondente tipo di 6060 strada non viene incluso nel calcolo del tragitto.
X X

Premere sul campo Volume e selezionare un valore diverso.

6039

Confermare le impostazioni premendo il tasto 2..

Confermare la selezione premendo il tasto 2..

,O WDVWR ,QIR PDSSD Nella finestra d'impostazione Info mappa si possono eseguire le seguenti impostazioni.

,PSRVWD]LR 6LJQLILFDWR QH Destinazione Se si attiva la voce, la speciale bussola e la velocit attuale vengono visualizzate sulla mappa in una barra supplementare sul bordo inferiore della scala. Nome della Se si attiva la voce, venstrada gono visualizzati sulla mappa tutti i nomi delle strade

,O WDVWR 9ROXPH Nella finestra dimpostazione Volume si pu impostare in generale il volume degli annunci in voce per ciascun avvio del Traffic Assist. Questo pu essere adattato nella visualizzazione mappa secondo la situazione.

6015

46

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
,O WDVWR 0RGR DXWRPDWLFR Nella finestra dimpostazione 0RGR DX WRPDWLFR si possono eseguire le seguenti impostazioni: ,PSRVWD]LR 6LJQLILFDWR QH Avvia con Selezionare se la mappa deve essere rappresentata normalmente in YLVWD ' o in YLVWD '. 3D Autozoom Selezionare se durante una navigazione con vista 3D si desidera normalmente la funzione $XWR]RRP o 1HVVXQ $XWR]RRP. In caso di Autozoom, la profondit di zoom viene modificata in funzione della velocit: Se si viaggia lentamente, la scala diminuisce. Se si viaggia pi velocemente, la scala aumenta. 2D Autozoom Selezionare se durante una navigazione con vista 2D si desidera normalmente la funzione $XWR]RRP EDVVR, $X WR]RRP QRUPDOH, $X WR]RRP DOWR o 1HVVXQ $XWR]RRP. In caso di Autozoom, la profondit di zoom viene modificata in funzione della velocit: Se si viaggia lentamente, la scala diminuisce. Se si viaggia pi velocemente, la scala aumenta. Vista 2D Selezionare se durante una navigazione con vista 2D si desidera normalmente l'orientamento verso 1RUG o ,Q GLUH]LRQH GL PDUFLD.
X

,O WDVWR )XVR RUDULR Nella finestra dimpostazione )XVR RUD ULR si pu impostare il fuso orario valido per il luogo. Questa impostazione importante per il calcolo corretto dell'ora di arrivo prevedibile. ,PSRVWD]LR 6LJQLILFDWR QH Fuso orario Definire il fuso orario valido per il luogo. Ora legale Definire se per il fuso orario attuale si applica l'ora legale. ,O WDVWR ,WLQHUDULR Nella finestra d'impostazione ,WLQHUDULR si pu impostare se dopo il completamento di una tappa il calcolo per la tappa successiva deve essere eseguito o meno automaticamente. Se il calcolo automatico attivato, dopo il completamento di una tappa il calcolo del tragitto successivo viene eseguito automaticamente.

Confermare la selezione premendo il tasto 2..

47

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
Se il calcolo automatico disattivato, possibile navigare fino alla tappa successiva, premendo brevemente su un punto qualsiasi della mappa e selezionando l'opzione 7DSSD VXFFHVVLYD. ,O WDVWR )RUPDWR Nella finestra d'impostazione )RUPDWR si possono impostare le unit di misura da utilizzare per tempi e distanze. ,O WDVWR 9HORFLWj Nella finestra d'impostazione 9HORFLWj si pu impostare se durante la navigazione devono essere visualizzati i limiti di velocit e se il superamento di tali limiti deve essere segnalato acusticamente.

6050
,PSRVWD]LR 6LJQLILFDWR QH Ora Premere questo campo per commutare tra la visualizzazione a 12 ore e quella a 24 ore. Distanza Premere questo campo per commutare tra la visualizzazione in chilometri e quella in miglia.
X

6017

Sono possibili le seguenti impostazioni. ,PSRVWD]LRQH 6LJQLILFDWR Mostrare Con il pulsante 0RVWUDUH segnali VHJQDOL si possono visualizzare il segnali in caso di superamento dei limiti di velocit. Indicazione Sul pulsante ,QGLFD]LRQH centro FHQWUR indicato il valore di superamento del limite di velocit a partire dal quale all'interno di centri urbani si deve avere una segnalazione acustica.

Confermare le impostazioni premendo il tasto OK.

48

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
Indicazione fuori centro Sul pulsante ,QGLFD]LRQH IXRUL FHQWUR indicato il valore di superamento del limite di velocit a partire dal quale all'esterno di centri urbani si deve avere una segnalazione acustica. Sul pulsante ,QGLFD]LRQH indicato se anche in caso di limiti di velocit validi solo in caso di pioggia, neve o in determinate ore si deve avere una segnalazione acustica. Premere su un pulsante e selezionare limpostazione desiderata. X Confermare la selezione premendo il tasto 2..
X

Indicazione

$YYHUWHQ]D Queste informazioni possono essere visualizzate solo se sono incluse nel materiale mappa.

,O WDVWR ,QGLUL]]R EDVH Inserendo il proprio ,QGLUL]]R EDVH si pu navigare immediatamente verso casa a partire da qualsiasi localit. X Premere il pulsante ,QGLUL]]R EDVH. Compare la finestra Indirizzo base.

6021

,Q FRQVHJXHQ]D GL PRGLILFKH D EUHYH WHUPLQH SHU HVHPSLR ODYRUL VWUDGDOL  OH LQIRUPD]LRQL GHO PDWHULDOH PDSSD SRVVRQR HVVHUH HUUDWH /D VLWXD]LRQH GHO WUDIILFR H OD VHJQDOH WLFD ORFDOH KDQQR OD SUHFHGHQ]D ULVSHW WR DOOH LQIRUPD]LRQL GHO VLVWHPD GL QDYLJD]LRQH

G $WWHQ]LRQH

X Premere il pulsante &DPELDUH. Compare la finestra di selezione della destinazione. X Inserire il proprio indirizzo base (vedere anche pagina 34). X Premere il pulsante 'HILQLUH. L'indirizzo viene confermato e compare nella finestra di Indirizzo base. X Confermare l'indirizzo base con il tasto 2.. L'indirizzo base disponibile. Vedere "Men di navigazione: Verso casa" a pagina 51.

49

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
,O WDVWR ,PSRVW IDEEULFD Nella finestra dimpostazione ,PSRVW IDEEULFD si possono riportare tutte le impostazioni a quelle di fabbrica.

0HQ GL QDYLJD]LRQH 6WDWR

Nel menu 6WDWR vengono visualizzati a titolo informativo il numero di satelliti ricevuti, la posizione e la velocit attuale.

0HQ GL QDYLJD]LRQH &DULFD PDSSD

Nel menu &DULFD PDSSD viene visualizzata la mappa attualmente caricata.

6001 6002
Premere sul pulsante ,PSRVW IDEEULFD per entrare nel menu RESET. X Per riportare il Traffic Assist alle impostazioni di fabbrica, premere il tasto 6L.
X

6002

6086

6023

50

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
0HQ GL QDYLJD]LRQH 9HUVR FDVD
Se l'indirizzo base definito, viene immediatamente avviato il calcolo del tragitto per questo indirizzo. Al termine del calcolo, compare la visualizzazione mappa con guida alla destinazione attiva.

/D YLVXDOL]]D]LRQH PDSSD
La visualizzazione mappa viene richiamata a partire da diverse applicazioni per mezzo della rappresentazione in miniatura della mappa.

Se la navigazione non attiva, quasi tutta la superficie dello schermo a contatto viene occupata dalla rappresentazione della mappa. Accanto a questa compare sempre nell'angolo inferiore a destra un'icona per passare alla modalit di impostazione con toolbar. 9LVXDOL]]D]LRQH PDSSD FRQ JXLGD DOOD GHVWLQD]LRQH

6001

6002
X

Premere il tasto con la rappresentazione in miniatura. Compare la visualizzazione mappa.

6029

Se l'indirizzo non definito, compare un messaggio corrispondente.

6WUXWWXUD GHOOD YLVXDOL]]D]LRQH PDSSD


La struttura varia in base alla modalit attuale del Traffic Assist.

Mentre la Navigazione attiva, la propria posizione attuale viene visualizzata sulla mappa dall'icona di posizione.

6087

6030
Secondo l'impostazione nelle Opzioni, l'icona di posizione rimane ferma e la mappa si muove o viceversa. Il box informativo sul bordo sinistro dell'immagine mostra un ago di bussola orientato verso nord, la velocit attuale e l'altitudine sul livello del mare in metri. 51

9LVXDOL]]D]LRQH PDSSD VHQ]D JXLGD DOOD GHVWLQD]LRQH

Se si desidera inserire l'indirizzo base, selezionare 6L. X Se si desidera annullare la funzione 9HUVR FDVD, selezionare 1R.
X

6028

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH 6033


A seconda dell'impostazione selezionata nel campo di menu ,PSRVWD]LRQL sono possibili in totale tre righe informative con diverse indicazioni. 9LVXDOL]]D]LRQH PDSSD FRQ WRROEDU La toolbar pu essere attivata premendo il seguente tasto, e poi disattivata premendolo ancora una volta. Nella barra sono disponibili i seguenti tasti funzione: ,FRQD Inoltre quando si approssimano manovre di marcia compare nellangolo in basso a sinistra il campo di anteprima con informazioni. 6LJQLILFDWR Vedere "Mostra tragitto (toolbar)" a pagina 54. Vedere "Modalit di posizione e visualizzazione (toolbar)" a pagina 54. Vedere "Design giorno/notte (toolbar)" a pagina 55. Vedere "Cambio di rappresentazione (toolbar)" a pagina 55. Vedere "Orientamento verso nord (toolbar)" a pagina 55. Vedere "Spostamento mappa (toolbar)" a pagina 55.

6040 6041 6042 6043 6044 6045

6032
In questo viene rappresentato landamento successivo del tragitto per mezzo di una freccia con indicazione della distanza. Se sono imminenti due manovre di marcia a breve distanza tra loro, accanto alla prima freccia compare una freccia pi piccola per la seconda manovra. Per assistenza, sul bordo inferiore vengono visualizzate righe informative supplementari.

6031
Accanto alla rappresentazione della mappa vengono visualizzati altri tasti funzione.

6036

52

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
8VR GHOOD YLVXDOL]]D]LRQH PDS SD
5LSHWL]LRQH GHOO
XOWLPR DQQXQFLR Durante la guida alla destinazione vengono annunciate importanti informazioni quali p. es. la successiva manovra di marcia. L'ultimo annuncio pu essere ripetuto.
X

Mentre la guida alla destinazione attiva e il campo di anteprima visualizzato, premere in alto a destra sull'icona del volume. (Se il campo di anteprima non visualizzato, attendere fino al successivo annuncio di una manovra di marcia.) Compare la barra di comando del volume.

5HJRODUH LO YROXPH LQ PRGR FKH VL SRV VDQR DQFRUD VHQWLUH EHQH WXWWL L UXPRUL DPELHQWDOL La barra di comando scompare: dopo tre secondi se non viene premuto alcun tasto. 5LJKH LQIRUPDWLYH Durante la guida alla destinazione possibile visualizzare/nascondere un massimo di tre righe informative con il seguente contenuto: Strada attuale o strada successiva Ora di arrivo prevedibile, durata del viaggio fino alla destinazione, distanza residua fino alla destinazione (questa riga viene visualizzata con una bandierina). Ora di arrivo prevedibile alla tappa, durata del viaggio e distanza residua fino alla tappa (questa riga viene visualizzata con una bandierina e uno spillo di marcatura aggiuntivo).

G $WWHQ]LRQH

7014 6032
X

Mentre la guida alla destinazione attiva, premere sul campo di anteprima. Viene anche indicato il volume.

0RGLILFD GHO YROXPH GL DQQXQFLR Il volume degli annunci pu essere modificato.

Un diagramma a barre visualizza il volume attuale in rapporto al pieno volume. Questo rapporto viene anche indicato numericamente sopra il diagramma. Per mezzo dei tasti 7006 il volume pu essere modificato nella corrispondente direzione della freccia. X Per abbassare il volume, premere sul tasto cursore sinistro. X Per alzare il volume, premere sul tasto cursore destro.

6032

53

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH 6033


X

Impostare la selezione nel menu Impostazioni, sul pulsante Info tragitto, Pagina 49.

0RVWUD WUDJLWWR WRROEDU La mappa viene ingrandita automaticamente in modo da visualizzare tutto il tragitto. Questa funzione attiva solo se stato selezionato un tragitto per la guida alla destinazione.

=RRP PDSSD WRROEDU Per mezzo dei tasti di zoom sui due angoli in alto, la mappa pu essere ingrandita gradualmente.

6040
X

6084
X

6085

Premere il tasto Tragitto. La mappa viene ingrandita e vengono visualizzate le singole destinazioni del tragitto. 0RGDOLWj GL SRVL]LRQH H YLVXDOL]]D]LR QH WRROEDU Mentre la guida alla destinazione attiva, con il tasto di posizione sono possibili diverse funzioni. Con il tasto attivo, la mappa viene rappresentata automaticamente in modo che l'icona di posizione si trovi il pi possibile al centro della mappa. Quindi la mappa viene continuamente spostata. Questa funzione selezionata automaticamente quando si avvia la guida alla destinazione.

Premere su Zoom avanti 6084: per "zoomare nella mappa" e in questo modo avvicinare i dettagli rappresentati. X Premere su Zoom indietro 6085 : per "zoomare fuori dalla mappa" e in questo modo avere un campo di vista pi ampio.

Selezionare sempre questa funzione se p. es. dopo aver spostato la rappresentazione della mappa si desidera ritrovare la propria posizione attuale. Con il tasto disattivato, invece la mappa rimane ferma e l'icona di posizione si sposta su questa fino al bordo dello schermo a contatto. A partire da tale punto non viene pi visualizzata. Questa funzione selezionata automaticamente quando la mappa stata spostata manualmente, poich altrimenti la rappresentazione della mappa salterebbe sempre per ritornare sulla posizione attuale. Selezionare sempre questa funzione se si desidera attivare la finestra informativa su un determinato punto della mappa.

6041
Mentre la guida alla destinazione attiva, premere sul tasto di posizione. Il tasto viene rappresentato come premuto. Premendolo di nuovo viene disattivato.
X

54

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
'HVLJQ JLRUQRQRWWH WRROEDU Per adattare lo schermo a contatto alle condizioni di luce, si pu commutare tra design giorno/notte. Se selezionato il design notte, il tasto viene rappresentato come premuto. &DPELR GL UDSSUHVHQWD]LRQH WRROEDU La rappresentazione della mappa pu avvenire in vista 2D (a volo d'uccello) oppure in vista 3D (rappresentazione spaziale). 2ULHQWDPHQWR YHUVR QRUG WRROEDU Con il tasto Bussola si pu orientare verso nord la mappa sullo schermo a contatto.

6044 6029 6079


X Premere il tasto Bussola. La mappa sullo schermo a contatto viene orientata verso nord.

6034

6035
Con il tasto 3D la rappresentazione cambia.

Con il tasto giorno/notte la rappresentazione cambia.

6042
X

6043
X

Premere il tasto giorno/notte. Il design cambia. Premendo ancora una volta, viene ripristinato il design precedente.

Premere il tasto 3D. La rappresentazione cambia. Premendo ancora una volta, viene ripristinata la rappresentazione precedente.

6SRVWDPHQWR PDSSD WRROEDU In modalit spostamento la mappa pu essere spostata in qualsiasi direzione. A questo scopo la mappa deve essere "afferrata" su un punto liberamente scelto e trascinata. La modalit spostamento viene attivata e disattivata con il seguente tasto.

6045

55

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
Attivare la modalit spostamento premendo il tasto con l'icona Mano. X Premere sul punto desiderato della mappa e spostare quest'ultima nella direzione desiderata. Poco dopo la mappa viene spostata in modo corrispondente.
X

6080

2S]LRQL GL WUDJLWWR

$YYHUWHQ]D Se si attende troppo dopo aver toccato la mappa, compare il menu Opzioni $WWLYD]LRQH GHO PHQX 2S]LRQL Nel menu Opzioni vengono offerte utili funzioni. X Premere brevemente sulla mappa. Compare il menu Opzioni. Questo pu essere richiuso con il tasto Back oppure premendo il simbolo di mappa.

Si possono selezionare le seguenti possibilit. 6HOH]LRQH 0HQX SULQFLSDOH 6LJQLILFDWR Termina la guida alla destinazione e consente di utilizzare le altre funzioni, come il MP3-Player. Termina la guida alla destinazione e salta alla selezione rapida. Salta alla rappresentazione della mappa Termina la guida alla destinazione (solo con guida alla destinazione attiva). Compare la finestra di selezione rapida.

%ORFFR

0HQ 1DYL

6LPEROR GL PDSSD %ORFFD QDYLJD]LRQH

Consente di modificare le opzioni di tragitto (solo con guida alla destinazione attiva). Vedere "Opzioni per il profilo di navigazione" a pagina 37. Nella guida alla destinazione pianificata dal Traffic Assist si possono presentare interruzioni stradali imprevedibili. Con questa funzione si comunica al sistema la lunghezza dell'interruzione. Si possono selezionare lunghezze d'interruzione fisse. Dopo l'inserimento, il calcolo del tragitto viene ripetuto e la guida alla destinazione viene modificata in modo corrispondente (solo con guida alla destinazione attiva).

56

0RGDOLWj GL QDYLJD]LRQH
7DSSD Consente di inserire una tappa (solo con guida alla destinazione attiva). Vedere "Men di navigazione: Navigazione" a pagina 34. Se sono inserite pi destinazioni, viene visualizzata quella successiva (solo con guida alla destinazione attiva). A seconda dell'impostazione attiva, viene attivato o disattivato l'annuncio acustico delle manovre di marcia. Vedere "Men di navigazione: Impostazioni" a pagina 44. Vedere "Men di navigazione: Stato" a pagina 50. ,QIRUPD]LRQL GL SRVL]LRQH WRROEDU Se si desidera ricevere informazioni su un punto qualsiasi della rappresentazione della mappa, si pu attivare la finestra Informazioni. Questa visualizza l'indirizzo del punto (se le informazioni sono disponibili) e offre diverse funzioni per l'ulteriore procedura. X Per interrompere brevemente la guida alla destinazione e quindi la rappresentazione della mappa, premere il seguente tasto della toolbar.

6012

7DSSD VXFFHVVLYD

Eseguire le impostazioni desiderate.

0XWR

6041
La mappa si ferma. Se una destinazione desiderata non inclusa nella rappresentazione della mappa, ora questa pu essere ingrandita o spostata usando i tasti della toolbar. X Premere a lungo sulla destinazione desiderata nella mappa, fino a quando compare una finestra per l'elaborazione della destinazione.

,PSRVWD]LRQL

6WDWR

57

0RGDOLWj PXVLFD
6HOH]LRQH GHOOD ULSURGX]LRQH GL PXVLFD
Hqhyvjvph

,O 033OD\HU
Con il MP3-Player si possono richiamare e riprodurre i brani MP3 memorizzati su una memory card o nella memoria interna del Traffic Assist. $YYHUWHQ]D Per istruzioni su come memorizzare brani musicali nella memoria interna oppure su una memory card vedere il punto "Trasferimento di brani musicali e immagini" a pagina 27". Il MP3-Player rappresentato qui di seguito nella sua visualizzazione standard con un titolo di esempio.

La riproduzione di musica viene attivata dal menu principale.

Nella zona superiore del MP3-Player visualizzato il titolo del brano musicale attualmente caricato con il/la suo/a interprete e il numero del livello di cartella attuale nella riga del titolo. $YYHUWHQ]D L'interprete e il nome del brano vengono letti dal ID3-Tag del file MP3. Se il brano MP3 riprodotto non ha un ID3-Tag, viene visualizzato direttamente il nome di file del brano.

3001

Nel menu principale premere il tasto 0XVLFD

$WWLYD]LRQH VHQ]D QDYLJD]LRQH DWWLYD Il MP3-Player viene attivato e compare il suo schermo principale. Se in precedenza la riproduzione di un brano musicale stata interrotta p. es. con il comando "Stop" o "Pausa", viene visualizzato tale brano musicale. Se questo non pi presente, viene visualizzato il primo brano musicale presente sulla memory card. Se la memory card non contiene brani musicali, compare il messaggio no music.

8VR GHO 033OD\HU


Per facilitare l'uso, intorno alla riga del titolo sono disposti diversi tasti. 6IRJOLD Con i tasti 7006 si possono sfogliare nella rispettiva direzione della freccia i brani musicali nel livello di cartella attuale.

7001

58

0RGDOLWj PXVLFD
Accanto ai tasti viene visualizzato il brano corrispondente con il suo numero. X Premere su uno dei tasti cursore. Il brano musicale viene caricato nella riga del titolo. Se il tasto di riproduzione non viene premuto, il brano non viene riprodotto. Se un brano musicale in corso di riproduzione, questo viene interrotto e inizia la riproduzione del nuovo brano. 5LSURGX]LRQH I brani musicali a partire da quello visualizzato nella riga del titolo vengono riprodotti con il seguente tasto.

7002
Durante la riproduzione, un diagramma a barre sotto il titolo visualizza il tempo di riproduzione attuale in rapporto al tempo totale del brano. Questi dati vengono visualizzati anche in forma numerica sotto il diagramma. $YYHUWHQ]D I tempi indicati possono differire dal tempo effettivo in funzione del bitrate utilizzato (compressione) del brano MP3. ,QWHUUX]LRQH GHOOD ULSURGX]LRQH La riproduzione pu essere interrotta in qualsiasi momento per poi essere proseguita.

La riproduzione viene interrotta. Il brano attuale continua ad essere visualizzato nella riga del titolo. La rappresentazione del tasto passa all'icona di riproduzione. Premendo di nuovo, la riproduzione riprende. &KLXVXUD GHOOD ULSURGX]LRQH Con il seguente tasto la riproduzione viene chiusa.

7008
X Premere il tasto con l'icona di stop. La riproduzione viene chiusa. Nella riga del titolo compare il primo brano del livello di cartella attuale. La rappresentazione del tasto Play/Pause di sinistra passa all'icona di riproduzione.

7007
X

Premere il tasto con l'icona di riproduzione. Il MP3-Player avvia la riproduzione. La rappresentazione del tasto passa all'icona di pausa.

7013
X

Premere il tasto con l'icona di pausa.

59

0RGDOLWj PXVLFD
5LSHWL]LRQH GHO EUDQR DWWXDOH Con il seguente tasto, il brano musicale attualmente riprodotto viene ripetuto continuamente. ,PSRVWD]LRQH GHO YROXPH Con il seguente tasto viene visualizzata nella zona inferiore del MP3-Player la barra di comando del volume. Per abbassare il volume, premere sul tasto cursore sinistro. X Per alzare il volume, premere sul tasto cursore destro.
X

7009
Premere il tasto con licona di ripetizione. La riproduzione del brano musicale viene ripetuta continuamente. Nella riga del titolo licona di ripetizione compare a destra accanto al titolo. X Se si desidera terminare la ripetizione, premere di nuovo il tasto con licona di ripetizione.
X

7010
X

Premere il tasto con licona di altoparlante. Nel MP3-Player compare la barra di comando.

5HJRODUH LO YROXPH LQ PRGR FKH VL SRV VDQR DQFRUD VHQWLUH EHQH WXWWL L UXPRUL DPELHQWDOL La barra di comando scompare: premendo il tasto 2.. oppure dopo tre secondi se non viene premuto alcun tasto. &KLXVXUD GHO 033OD\HU Premendo il tasto Back, il MP3-Player viene chiuso e compare il menu principale.

G $WWHQ]LRQH

7014
Un diagramma a barre visualizza il volume attuale in rapporto al pieno volume. Questo rapporto viene anche indicato numericamente sopra il diagramma. Per mezzo dei tasti 8010+1il volume pu essere modificato nella corrispondente direzione della freccia.

60

0RGDOLWj ,PPDJLQL
6HOH]LRQH GHOOD YLVXDOL]]D]LRQH GL LPPDJLQL
HqhyvjDhtvv

,O 3LFWXUH 9LHZHU
Con il Picture Viewer si possono richiamare e visualizzare le immagini (JPG o BMP) memorizzate su una memory card o nella memoria interna del Traffic Assist. Il Picture Viewer rappresentato qui di seguito nella sua visualizzazione standard con un'immagine di esempio. $YYHUWHQ]D Per istruzioni su come memorizzare immagini nella memoria interna oppure su una memory card vedere il punto "Trasferimento di brani musicali e immagini" a pagina 27".

8VR GHO 3LFWXUH 9LHZHU


Per facilitare l'uso, intorno alla rappresentazione dell'immagine sono disposti diversi tasti. 6IRJOLD Con i tasti 8010+1 si possono sfogliare nella rispettiva direzione della freccia le immagini nel livello di cartella attuale. Sotto i tasti viene visualizzata un'anteprima della rispettiva immagine con il suo nome di file. 3UHVHQWD]LRQH LQ VXFFHVVLRQH Durante la presentazione in successione, tutte le immagini del livello di cartella attuale vengono presentate in successione automaticamente. La presentazione in successione viene avviata con il seguente tasto.

La visualizzazione di immagini viene attivata dal menu principale.

3001

Nel menu principale premere il tasto ,PPDJLQL. Il Picture Viewer viene attivato e compare il suo schermo principale. Se l'ultima immagine visualizzata si trova ancora sulla memory card o nella memoria interna, questa viene visualizzata nella zona immagine. Se questa non pi presente, viene visualizzata la prima immagine della stessa cartella. Se nella corrispondente cartella non ci sono immagini, non viene visualizzata alcuna immagine. Se la memory card non contiene immagini, compare il messaggio QR SLFWXUHV.
X

8001

Al centro del Picture Viewer viene visualizzata l'immagine attualmente caricata. Sopra l'immagine compare il suo nome di file

8012
X

Premere il tasto con l'icona di presentazione in successione.

61

0RGDOLWj ,PPDJLQL
La visualizzazione di immagini passa a tutto schermo e avvia la presentazione con la prima immagine del livello di cartella attuale. La visualizzazione di immagini passa a tutto schermo e avvia la presentazione con la prima immagine del livello di cartella attuale.

/D YLVWD FDUWHOOD
Sotto limmagine visualizzata nel Picture Viewer il suo livello di cartella viene visualizzato su un tasto.

8014

8006

8002

8003
X Premere sul tasto. Compare la vista cartella.

Quando tutte le immagini sono state visualizzate, il successivo procedimento viene richiesto. X Se si desidera ripetere la presentazione in successione, premere su 2.. X Se si desidera chiudere la presentazione in successione, premere su &DQFHO. 9LVXDOL]]D]LRQH D WXWWR VFKHUPR Nella visualizzazione a tutto schermo limmagine attuale viene ingrandita per coprire tutta la superficie dello schermo a contatto. La visualizzazione a tutto schermo viene avviata con il seguente tasto.

Con i tasti 8010+1si sfoglia in direzione della freccia nel livello di cartella attuale. Con il tasto Back si ritorna alla visualizzazione standard. &KLXVXUD GHO 3LFWXUH 9LHZHU Premendo il tasto Back, il Picture Viewer viene chiuso e compare il menu principale.

8004

In questa vista, il nome del livello di cartella attuale compare nella riga pi alta. Il suo contenuto compare nella lista sottostante. Anche i campi della lista sono conformati come pulsanti. Immagini e sottocartelle vengono visualizzati con i loro nomi.

8013
X

Premere il tasto con licona di tutto schermo.

62

0RGDOLWj ,PPDJLQL
8VR GHOOD YLVWD FDUWHOOD
6IRJOLD La lista pu essere sfogliata nella corrispondente direzione usando i tasti . 8010+1 Tra i tasti compare la pagina attuale della lista e il numero totale di queste. 6HOH]LRQH LPPDJLQH Un'immagine della lista pu essere caricata immediatamente nel Picture Viewer. X Premere sul pulsante dell'immagine desiderata. La vista cartella viene chiusa e il Picture Viewer compare con l'immagine desiderata. &DPELR OLYHOOR GL FDUWHOOD Ci sono diversi modi per saltare a un livello di cartella superiore: Premendo il pulsante destro della riga pi in alto si salta al livello immediatamente superiore. Il livello pi alto il livello 3LFWXUHV. oppure Anche premendo il tasto Back si salta verso l'alto. Se tuttavia ci si trova gi nel livello pi alto, la vista cartella viene chiusa e compare il Picture Viewer. Se nella lista presente una sottocartella, aprirla premendo il pulsante corrispondente. &KLXVXUD GHOOD YLVWD FDUWHOOD La vista cartella pu essere chiusa in diversi modi. Dal livello di cartella pi alto 3LFWXUHV, premendo il tasto Back. Selezionando un'immagine.

63

,PSRVWD]LRQL
6HOH]LRQH GHOOH LPSRVWD]LRQL
Dhvv

8VR
3RVVLELOLWj GL VHOH]LRQH La selezione desiderata viene attivata premendo il tasto corrispondente. La funzionalit dei tasti diversa a seconda della selezione ed descritta in "I singoli punti di menu" a pagina 64. &KLXVXUD GHO PHQX ,PSRVWD]LRQL Premendo il tasto Back, si esce dal menu Impostazioni e compare il menu principale.

Si possono eseguire diverse impostazioni base per tutte le applicazioni del Traffic Assist.

9018

3001

Nel menu principale premere il tasto ,PSRVWD]LRQL. Viene attivato il menu Impostazioni per lulteriore selezione.
X

Prestare particolare attenzione alla denominazione del prodotto e all'indicazione della versione software. Impiegare sempre questi dati in caso di richieste al Service Harman/Becker.

, VLQJROL SXQWL GL PHQX


,QIRUPD]LRQL
Con il seguente tasto vengono visualizzate le informazioni sul Traffic Assist.

/XPLQRVLWj
Con il seguente tasto si pu commutare tra la luminosit massima e minima dello schermo.

,O PHQX ,PSRVWD]LRQL
A partire dal menu Impostazioni si possono selezionare le diverse possibilit di impostazione.

9024

9030

9023 9017
X Premere il tasto ,QIRUPD]LRQL. Compare la visualizzazione informazioni.

delle

X Premere il tasto /XPLQRVLWj. La luminosit dello schermo commuta sull'altro livello di luminosit. Viene evidenziata l'icona dell'impostazione attiva. Icona Giorno: luminosit massima Icona Notte: luminosit minima

64

,PSRVWD]LRQL
&DOLEUD]LRQH
Se lo schermo a contatto non reagisce correttamente al contatto dei pulsanti, si deve eseguire una calibrazione. $YYLR GHOOD FDOLEUD]LRQH Con il seguente tasto si pu avviare la calibrazione. &KLXVXUD GHOOD FDOLEUD]LRQH La calibrazione si chiude premendo il tasto Back. Compare il menu Impostazioni.

9020

/LQJXD
I testi che compaiono sullo schermo a contatto possono essere visualizzati in diverse lingue. $WWLYD]LRQH GHOOD VHOH]LRQH OLQJXD Con il seguente tasto si pu scegliere tra diverse lingue. La selezione lingua mostra le lingue disponibili in una lista di pi pagine. Ciascun campo della lista conformato come pulsante. I singoli pulsanti sono occupati dalla denominazione della lingua e dalle rispettive bandiere nazionali. 6IRJOLD La lista pu essere sfogliata nella corrispondente direzione usando i tasti 7006 . Tra i tasti compare la pagina attuale della lista e il numero totale di queste.

9025
X Premere il tasto &DOLEUD]LRQH. La procedura di calibrazione viene avviata. Sullo schermo a contatto diverse posizioni vengono toccate da un reticolo. Premere esattamente su questa posizione. Quando tutte le posizioni sono state toccate, la procedura di calibrazione si chiude automaticamente. Compare il menu Impostazioni. Ora lo schermo a contatto dovrebbe operare correttamente. In caso diverso, rivolgersi al proprio rivenditore.

9026
Premere il tasto /LQJXD. Compare la selezione lingua.
X

65

,PSRVWD]LRQL
6HOH]LRQH GHOOD OLQJXD Se si cambia la lingua, il software viene riavviato. X Premere sul pulsante della lingua desiderata. Per sicurezza, la selezione viene di nuovo richiesta con il messaggio ,PSRVWDUH OLQJXD VX ". X Per confermare la lingua selezionata, premere su 5059. X Per QRQ confermare la lingua selezionata, premere il tasto 5060. &KLXVXUD GHOOD VHOH]LRQH GHOOD OLQJXD Premendo il tasto Back, si chiude la selezione lingua e compare il menu Impostazioni. 9LVXDOL]]D]LRQH GHOO
DOLPHQWD]LRQH Con il seguente tasto si pu attivare l'indicatore di stato.

(QHUJLD
Il Traffic Assist pu essere alimentato da un'alimentazione elettrica esterna o da accumulatori. $YYHUWHQ]D Nel funzionamento con accumulatori importante lo stato di carica attuale. Se si dispone di scarsa energia p. es. possibile che la navigazione non possa essere mantenuta fino al raggiungimento della destinazione. Un indicatore di stato visualizza l'alimentazione elettrica e il suo stato.

9027
X Premere il tasto (QHUJLD. L'indicatore di stato viene attivato e viene visualizzata l'alimentazione elettrica.

9021

Lo stato di carica viene visualizzato dall'indicatore di livello di carica. Nell'esempio l'accumulatore ancora carico per circa due terzi. &KLXVXUD GHOOD YLVXDOL]]D]LRQH GL VWDWR Premendo il tasto 2. l'indicatore di stato viene chiuso e compare il menu Impostazioni.

66

,PSRVWD]LRQL
0RRGOLJKW
Con questo tasto si possono accendere o spegnere le barre luminose laterali.

9029
X

9028

Premere il tasto 0RRG OLJKW. Le barre vengono commutate in modo corrispondente.

67

7HUPLQL VSHFLDOLVWLFL
$FWLYH 6\QF Active Sync un prodotto della ditta Microsoft. Si tratta del software standard di sincronizzazione per apparecchi mobili Windows come il Traffic Assist. Il programma pu essere scaricato gratuitamente da Internet.
Urvvrpvhyvvpv

%03 Abbreviazione di bitmap, formato di file molto diffuso per grafica Windows. *07 (*reenwich 0ean 7ime) Ora media di Greenwich Ora normale al meridiano 0 (il meridiano di Greenwich, che attraversa la Gran Bretagna). Quest'ora viene assunta su scala mondiale come ora standard per la sincronizzazione di raccolta dati. *36 (*lobal 3ositioning 6ystem) GPS determina la rispettiva posizione geografica attuale con il supporto di satelliti. Si basa su un totale di 24 satelliti che girano intorno alla terra ed emettono segnali. Il ricevitore GPS 68

riceve questi segnali e calcola, in base alle differenze nel tempo di tragitto dei segnali, la distanza rispetto ai singoli satelliti e quindi la longitudine e latitudine della posizione. Per la determinazione della posizione sono necessari i segnali di almeno tre satelliti, a partire dal quarto si pu anche determinare l'altitudine. +'23 (+orizontal 'ilution 2f 3recision) HDOP indica la qualit della determinazione di posizione. Teoricamente sono possibili valori da 0 a 50, in cui: quanto pi piccolo il valore tanto pi precisa la determinazione di posizione (valore 0 = nessuno scostamento rispetto alla posizione effettiva). Valori fino a 8 sono accettabili per la navigazione. ,'7DJ "Indice" di un brano MP3. Contiene informazioni quali titolo, interprete, album, anno e genere.

-3*-3(* (-oint 3hotographic (xperts *roup) JPEG rappresenta il pi diffuso formato per la memorizzazione di immagini in forma compressa con perdita di dettagli. Vale a dire che nella compressione si perdono dei dettagli. Nonostante la compressione, fornisce immagini di buona qualit e i livelli di compressione possono essere selezionati. Il formato pi diffuso per la rappresentazione e lo scambio di immagini in Internet. 0HPRU\ FDUG Una scheda di memoria riscrivibile. Nel Traffic Assist una scheda SD. 03 Speciale procedimento di compressione per dati audio (p. es. musica). &DUWHOOD Directory Cartella su CD/scheda di memoria/ microdrive che include brani MP3.

7HUPLQL VSHFLDOLVWLFL
6FKHGD 6' (6ecure 'igital) La scheda SecureDigital stata sviluppata nell'anno 2001 da SanDisk sulla base del precedente standard MMC. Una scheda SD una scheda di memoria sostituibile riscrivibile. 6WLOR Uno stilo un'astina di inserimento, che viene utilizzata per schermi a contatto, telefonini o PDA. Lo stilo costituito essenzialmente da un'astina di plastica con un nucleo di plastica pi morbida. L'involucro duro e resistente, il nucleo morbido termina in punta ed conformato in modo da toccare lo schermo nel modo pi innocuo possibile (quindi senza pericolo di causare graffi). Lo stilo pi preciso rispetto alle dita, poich solo la punta sottile tocca lo schermo. Inoltre si evita di lasciare impronte sullo schermo. 86% (8niversal 6erial %us) L'Universal Serial Bus (USB) un sistema di bus per il collegamento di un computer a una periferica USB esterna per lo scambio di dati.

69

Qhyrpuvhr

3DUROH FKLDYH
$
Active Sync . . . . . . . . . . . . . . . . 27, 68 Attivazione senza navigazione attiva . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .58 Autostrada . . . . . . . . . . . . . . . . . 37, 45 Autozoom . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .47 Avvertenze per la sicurezza . . . . 5, 29

'
Destinazioni Indirizzo base . . . . . . . . . . . . . . .31 inserimento . . . . . . . . . . . . . . . .33 memorizzare . . . . . . . . . . . . . . .38 protette . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .31 standard . . . . . . . . . . . . . . . . . . .31 Destinazioni speciali . . . . . . . . . . . . .38 mostrare sulla mappa . . . . . . . . .44 nei dintorni . . . . . . . . . . . . . . . . .39 Distanza dalla destinazione . . . . . . . .45

,
ID3-Tag . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 58, 68 Impostazione del volume . . 50, 53, 60 Impostazioni per la navigazione . . . . . . . 33, 44 Indicazioni Limite di velocit . . . . . . . . . . . .48 Segnali stradali . . . . . . . . . . . . .45 Indirizzo base . . . . . . . . . . . 31, 33, 49 Info tragitto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .49 Inserire l'indirizzo . . . . . . . . . . . . . . .34 Interruzione della riproduzione . . . . .59 Itinerario . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33, 42

%
BMP . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 61, 68

&
Cambio livello di cartella . . . . . . . . .63 Cartella . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .68 Chiusura del Picture Viewer . . . . . . .62 Chiusura della riproduzione . . . . . . .59 Chiusura della vista cartella . . . . . . .63

(
ETA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .45

JPG/JPEG . . . . . . . . . . . . . . . . . 61, 68

)
Finestra . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .34 Formato orario . . . . . . . . . . . . . . . . .48 Fuso orario . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .47

*
GMT . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .68 GPS . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .68

+
HDOP . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .68

70

3DUROH FKLDYH
/
Limitazioni Autostrada . . . . . . . . . . . . . . . . .37 Strada a pedaggio . . . . . . . . . . .37 Traghetto . . . . . . . . . . . . . . . . . .37 Limite di velocit . . . . . . . . . . . . . . .48 Lista dei tragitti modifica . . . . . . . . . . . . . . . . . . .42 nuovo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .42 Lista delle destinazioni . . . . . . . . . . .31 Liste Lista citt . . . . . . . . . . . . . . . . . .36 Lista delle destinazioni . . . . . . .30 Lista strade . . . . . . . . . . . . . . . . .36

0
Materiale mappa . . . . . . . . . . . . . . . .33 Memoria destinazioni . . . . . . . . . . . .31 Destinazioni speciali . . . . . . . . .40 modificare . . . . . . . . . . . . . 31, 32 sfogliare . . . . . . . . . . . . . . . . . . .31 Memory card . . . . . . . . . . . . . . . 16, 68 Menu di navigazione . . . . . . . . . 30, 33 Struttura . . . . . . . . . . . . . . . . . . .33 Menu principale . . . . . . . . . . . . . . . .23 mostrare il nome della strada . . . . . .44 Mostrare la posizione attuale . . . . . .32 Mostrare la strada attuale . . . . . . . . .44 MP3 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 58, 68 MP3-Player . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .58 attivare . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .58 chiusura . . . . . . . . . . . . . . . . . . .60

3
Picture Viewer . . . . . . . . . . . . . . . . .61 chiusura . . . . . . . . . . . . . . . . . . .62 Presentazione in successione . . . . . .61 Profilo di navigazione . . . . . . . . . . . .37

5
Rappresentazione della mappa 2D, 3D . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .47 Destinazioni speciali . . . . . . . . .40 Mostrare la destinazione . . . . . .37 Ripetizione del brano attuale . . . . . .60 Riproduzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . .59 riproduzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . .58

6
SD-Card . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .16 Segnali stradali . . . . . . . . . . . . . . . . .45 Selezionare la citt . . . . . . . . . . . . . .35 Selezionare la strada . . . . . . . . . . . . .36 Selezione della destinazione dalla mappa . . . . . . . . . . . . . . . .41 Destinazione speciale . . . . . . . .38 Inserire l'indirizzo . . . . . . . . . . .34 Selezione della nazione . . . . . . . . . . .34 Selezione della visualizzazione di immagini . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .61

1
Navigazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . .29 arresto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .38 avvio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .38 Selezione rapida . . . . . . . . . . . . .30 verso casa . . . . . . . . . . . . . . . . . .33

2
Ora legale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .47

71

3DUROH FKLDYH
Selezione immagine . . . . . . . . . . . . .63 Selezione rapida . . . . . . . . . . . . . . . .31 Icone . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .31 Sfoglia in liste . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .63 nella cartella Immagini . . . . . . .61 nella cartella Musica . . . . . . . . .58 Sicurezza generale del traffico . . . . . .6 Stato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .33 Stilo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .69 Strada a pedaggio . . . . . . . . . . . 37, 45

8
Unit di misura . . . . . . . . . . . . . . . . .48 USB . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .69 Uso conforme alle istruzioni . . . . . . . .5 Uso della vista cartella . . . . . . . . . . .63

9
Vista . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .47 Vista cartella . . . . . . . . . . . . . . . . . . .62 Visualizzazione a tutto schermo . . . .62 Visualizzazione mappa . . . . . . . . . . .30 passare dalla selezione rapida . .32 posizione attuale . . . . . . . . . . . .30

7
Tappa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .41 Tasto con simbolo di mappa . . . . . . .32 Tempo di viaggio . . . . . . . . . . . . . . .45 Tempo di viaggio restante . . . . . . . .45 Tempo fino allarrivo . . . . . . . . . . . .45 Tipo di navigazione . . . . . . . . . 37, 45 Tipo navigazione . . . . . . . . . . . . . . .45 Traghetto . . . . . . . . . . . . . . . . . . 37, 45 Tragitto breve . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .37 Tipo di . . . . . . . . . . . . . . . . 37, 45 veloce . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .37 Tragitto breve . . . . . . . . . . . . . . . . . .37 Tragitto veloce . . . . . . . . . . . . . . . . .37 Traversa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .37

72

'DWL WHFQLFL
9hvrpvpv

'LPHQVLRQL (B x H x T) in mm 127 x 81,2 x 49,4 3URFHVVRUH Processore 200 MHz architettura CISC 6FKHUPR 3,5 pollici Schermo a contatto con livello di colore a 16 bit 65536 colori Braccio di riflesso 0HPRULH Memoria flash 128 MB 64 MB SD-RAM /HWWRUH GL VFKHGH 6' Supporto fino a 2 GB ,QWHUIDFFLD 86% USB 1.1 MINI USB 8VFLWD SHU FXIILD Presa stereo 3,5 mm $OWRSDUODQWH LQWHUQR: 2 Watt max. 7HQVLRQH GL DOLPHQWD]LRQH 12 Volt DC

$GDWWDWRUH $& : 100 - 240 Volt 0,2 Ampere 50 - 60 Hz

73

127$

In base alle direttive CE in vigore, questo apparecchio pu essere usato da chiunque. Questo apparecchio corrisponde alle norme europee oppure alle norme nazionali armonizzate attualmente in vigore. Il contrassegno garantisce che le specifiche di compatibilit elettromagnetica applicabili sono rispettate dall'apparecchio. Questo significa che sono evitati in larga misura disturbi da parte dell'apparecchio su altri apparecchi elettrici/elettronici e disturbi all'apparecchio da parte di altri apparecchi elettrici/elettronici.

Il contrassegno di approvazione CE (e4) concesso in base alla direttiva europea Kfz - EMV 95/54/EG consente linstallazione e luso su veicoli (classi M, N e O).

74