Sei sulla pagina 1di 6

10.

LA DISPONIBILIT DI DATI IN ITALIA

parte seconda
10.3.2 Dati a media scala Per i dati a media scala (scala nominale tra 1:10.000 e 1:5.000) gli enti cartografici di competenza sono le Regioni. I dati realizzati dalle Amministrazioni Regionali sono prodotti generalmente nelle seguenti strutture: Carta Tecnica Regionale (CTR) raster georiferenziata, CTR vettoriale maporiented (generalmente chiamata CTR numerica), CTR vettoriale gis-oriented (gi dal 2004 le nuove CTR vettoriali seguono la normativa IntesaGIS dei DB topografici www.intesagis.it); DBprior10K (strati prioritari definiti dallIntesaGIS), DTM, dati vettoriali tematici (molto spesso forniti in formato shape). Le politiche di prezzo e le modalit di acquisizione sono le pi svariate. Non tutti i dati sono resi disponibili ai privati. Nellelenco seguente ho riassunto in modo sicuramente non esaustivo la disponibilit di CTR raster e vettoriali, ortofoto e di altre tipologie di dati tematici. Ho inserito anche lindirizzo Internet che potrete utilizzare per maggiori informazioni e aggiornamenti. Regione Piemonte CTR vettoriale in scala 1:10.000; CTR raster in scala 1:10.000, DTM, curve di livello vettoriali, e tantissimi dati tematici vettoriali scaricabili direttamente quali: piani e vincoli, geologia, dati di protezione civile, paesaggio e beni culturali, suoli, agricoltura e foreste, viabilit, reti, parchi, ecc. www.regione.piemonte.it/repertorio Regione Valle DAosta - CTR raster in scala 1:5.000 e 1:10.000 e vettoriale, varie carte tematiche vettoriali quali: localit abitate, beni ed aree di specifico interesse, geologia, idraulica, ecc. www.regione.vda.it - scegli cartografia Regione Lombardia CTR raster in scala 1:10.000, vettoriale 1:10.000, vari dati vettoriali tematici quali: uso del suolo, pedologia, litologia, idrologia, geomorfologia, rilevanze naturalistiche, sfruttamento e capacit duso del suolo, bacini idrografici, ghiacciai, ecc. www.regione.lombardia.it - scegli sistema informativo territoriale Provincia Autonoma di Trento CTR raster in scala 1:10.000, dati tematici vettoriali in scala 1:10.000, ortofoto digitale, DTM a 10 metri, molti dati tematici (consulta il metadati on-line) www.provincia.trento.it/ambiente - scegli sistema informativo ambiente e territorio Provincia Autonoma di Bolzano CTR raster in scala 1:5.000 e 1:10.000, ortofoto b/n e a colori in scala 1:10.000, DTM a 20 metri, vari dati vettoriali quali: uso del suolo a 1:10.000, mappe catastali, carta delle acque, rete viaria, piste ciclabili, zone a rischio geologico, piani, ecc. www.provincia.bz.it/urbanistica

Introduzione ai Sistemi Informativi Geografici di Giovanni Biallo

- 173 -

Regione Veneto CTR raster e vettoriale in scala 1:10.000 e ortofoto a colori www.regione.veneto.it - scegli cartografia Regione Friuli Venezia Giulia CTR vettoriale in scala 1:25.000 e 1:5.000, ortofoto a colori www.regione.fvg.it - scegli cartografia Regione Liguria CTR vettoriale in scala 1:10.000, foto aeree a colori, carta dellesposizione dei versanti, carta geologica, uso e copertura del suolo http://ecozero.liguriainrete.it/repertoriocartografico Regione Emilia Romagna tematismi vettoriali derivati da CTR in scala 1:10.000, CTR raster in scala 1:5.000, altri dati vettoriali e raster in scale da 1:25.000 a 1:200.000, dati geologici, pedologici, uso del suolo, cartografia storica, archeologica, turistica, escursionistica, piani territoriali e paesaggistici, immagini da satellite www.regione.emilia-romagna.it/carto/reper

Regione Toscana CTR vettoriale in scala 1:10.000 e in scala 1:2.000 per lurbanizzato, CTR raster in scala 1:10.000, e tantissimi dati vettoriali e raster tematici quali: tipi climatici, regime idrico del suolo, sistema del paesaggio, capacit duso agricolo-forestale, vincolo idrogeologico, aree protette, uso del suolo, litologia, aree inondabili, viabilit, ecc. www.rete.toscana.it/sett/territorio/carto/cartopage

Regione Umbria CTR vettoriale in scala 1:10.000, 1:5.000 e 1:2.000 (questultima solo per alcuni comuni), ortofoto digitale a colori in scala 1:10.000, dati tematici relativi agli ambienti fisico, naturale e antropico ed ai rischi www.regione.umbria.it - scegli territorio Regione Marche CTR vettoriale 1:10.000, uso del suolo 1:10.000, bacini idrografici, curve di livello, viabilit, vincoli, confini amministrativi www.regione.marche.it - scegli cartografia Regione Lazio CTR raster in scala 1:10.000, dati vettoriali quali: altimetria, limiti amministrativi, centri urbani, rete idrografica, ferrovie, aree protette, uso del suolo, acque pubbliche, ecc. www.regione.lazio.it - scegli urbanistica o anche sister Regione Abruzzo CTR vettoriale in scala 1:10.000, 1:25.000 e 1:50.000, ortofoto, uso del suolo, aree esondabili, carta forestale, ecc. www.regione.abruzzo.it Regione Calabria CTR 1:10.000, database geologico, ortofoto a colori, DBprior10K, rete planoaltimetrica, ecc. www.regione.calabria.it - scegli Centro Cartografico Calabria Regione Sicilia CTR raster 1:10.000, ortofoto digitali a colori in scala 1:10.000, uso del suolo, foreste demaniali, parchi e riserve www.regione.sicilia.it - scegli siti tematici infrastrutture territorio e trasporti territorio ed ambiente Regione Sardegna CTR 1:10.000 e ortofoto a colori www.regione.sardegna.it - scegli canali tematici ambiente e territorio cartografia

Introduzione ai Sistemi Informativi Geografici di Giovanni Biallo

- 174 -

Oltre le carte tecniche regionali troviamo disponibili solo per gli enti pubblici (!) le ortofoto digitali dellAGEA (Agenzia per lErogazione in Agricoltura del Ministero delle Risorse Agricole e Forestali, ex AIMA) realizzate da rilievi aerei, georeferenziate in Gauss-Boaga, e ortocorrette su DTM. Sono in bianco/nero a 256 livelli, con una risoluzione di 1 metro, unaccuratezza dichiarata di 4 6 metri, sezionate secondo il taglio delle CTR. Sono disponibili per tutta Italia, in formato TIFF su Cd-Rom. La Compagnia Generale Ripreseaeree (CGR) di Parma che ha realizzato le ortofoto dellAGEA, propone delle ortofoto digitali a colori con le stesse caratteristiche geometriche. Potete acquistarle su www.geodati.com. Disponibile anche il DTM con il quale sono state ortorettificate le immagini.

Introduzione ai Sistemi Informativi Geografici di Giovanni Biallo

- 175 -

Dal satellite IKONOS sono disponibili immagini con le seguenti caratteristiche: 1 banda pancromatica con risoluzione di 1 metro (sia a 8 che a 11 bit per pixel) 4 bande multispettrali (3 nel visibile e 1 nellinfrarosso vicino) con risoluzione di 4 metri ordini per immagini non inferiori a 11 x 11 Km fornitura in formato GeoTIFF su supporto Cd-Rom o cassette 8 millimetri servizio di georeferenziazione in UTM/WGS84

Dal satellite QuickBird sono disponibili immagini con le seguenti caratteristiche: 1 banda pancromatica con risoluzione di 0.61 metri 4 bande multispettrali (3 nel visibile e 1 nellinfrarosso vicino) con risoluzione di 2.5 metri Ulteriori informazioni sul sito www.eurimage.com. Per quanto riguarda i DTM, una copertura nazionale stato realizzata dallIGMI con il nome Matrix. Questo modello numerico del terreno composto da un grigliato regolare di quote generato dall'orografia vettoriale (curve di livello e punti quota). Sono attualmente disponibili tre tipologie di prodotto: elementi da 10 Km x 10 Km con passo 20 metri; elementi da 10' in longitudine x 6' in latitudine con passo di 1", quindi circa 27 metri; elementi da 20' in longitudine x 12' in latitudine con passo di 3", quindi circa 81 metri. Per le strade in queste scale nominali sono disponibili i grafi stradali urbani da vari fornitori ed ha prezzi abbastanza variabili: da Tele Atlas e Navteq (produttori delle cartografie utilizzate dai navigatori satellitari) la scelta abbastanza ampia sia come copertura che come disponibilit di attributi (numerazione civica, restrizioni al traffico, punti di interesse). Nel programma GEOdati troviamo oltre a questi grafi anche coperture raster a pi scale generate dalle cartografie Tele Atlas e Navteq e vari altri pacchetti che integrano la rete stradale con ortofoto a colori e dati censuari dellIstat (limiti amministrativi, perimetri delle localit abitate, sezioni di censimento).

Introduzione ai Sistemi Informativi Geografici di Giovanni Biallo

- 176 -

10.3.3 Dati a grande scala I dati topografici a grande scala (da 1:2.000 a 1:500) sono in genere realizzati direttamente dalle Amministrazioni Comunali, quindi difficilmente censibili data la numerosit dei comuni italiani. Alcune regioni hanno realizzato coperture delle localit abitate in scala 1:2.000, quali ad esempio la regione Toscana (Carta 2000). Fra i privati la Compagnia Generale Ripreseaeree ha realizzato la copertura di ortofoto digitali a colori di 110 citt italiane con risoluzioni dai 5 ai 20 centimetri.

Introduzione ai Sistemi Informativi Geografici di Giovanni Biallo

- 177 -

Un dato tematico in questa scala nominale molto importante per la gestione del territorio il Catasto, che rappresenta il tematismo della propriet. Purtroppo in Italia stato vettorializzato solo il 30% del territorio dallAgenzia del Territorio, ed disponibile solo nel sistema di coordinate Cassini-Soldner. La restante parte del territorio italiano disponibile in formato raster con laggiunta della copertura dei punti che individuano la posizione del numero di particella sulla mappa. Molti comuni e comunit montane, spinti dalla necessit di avere a disposizione questo tematismo molto importante per la pianificazione e la gestione del territorio, stanno procedendo autonomamente alla digitalizzazione delle mappe catastali, non sempre seguendo la normativa dellAgenzia. Il progetto di decentramento del catasto ai comuni iniziato nel 2000 stato purtroppo sospeso, pertanto si attende una sua ripresa per tentare di risolvere gli atavici problemi di integrazione di questa cartografia con le altre banche dati territoriali.

Introduzione ai Sistemi Informativi Geografici di Giovanni Biallo

- 178 -