Sei sulla pagina 1di 11

"Le statistiche sulla chemioterapia possono essere fuorvianti"

A parte il fatto che difficilmente si possono trovare tutte le statistiche significative sull'efficacia della chemioterapia, quella che il paziente indagatore pu trovare ricoperta di zucchero a morte con parole molto fuorvianti.

E quando si fa finalmente trovare i numeri duri ... dicono che la chemioterapia praticamente non funziona.

"Efficacia"

"In primo luogo, il trattamento del cancro efficace una questione di definizione. La FDA definisce un farmaco 'efficace' come uno che ottiene una riduzione del 50% o pi delle dimensioni del tumore per 28 giorni. Nella stragrande maggioranza dei casi non vi assolutamente alcuna correlazione tra tumori contrazione per 28 giorni e la cura del cancro o di prolungamento della vita. Cos, quando un medico dice 'efficace' per un malato di cancro, non significa che cura il cancro si riduce solo temporanei un tumore. "(1)

Esempio: "Un paziente sottoposto a chemioterapia che ridusse il suo tumore del 60% per un mese. Il paziente morto. La terapia stata efficace ".

"Risposta" Rate

"Cinque bambini affetti da medulloblastoma ricorrente sono stati trattati con Vincristina, BCNU, Methotrexate e Desametasone. Tutti e cinque i pazienti hanno risposto alla terapia. Due dei pazienti sono vivi ... "(2)

Esempio: "Un paziente ha risposto alla terapia. Egli non sopravvivere ".

"Success Rate"

"Successo" significa che il paziente ancora vivo a 5 anni dopo la diagnosi. Ma questo termine lascia un sacco di vaguery:

Esempio: "Il trattamento del cancro stata un successo. Il paziente ha vissuto per 5 anni e 1 giorno. Durante questo periodo si lamentava di essere ammalato da chemioterapia. Un secondo paziente il trattamento stato anche un successo. Ha anche vissuto 5 anni e 1 giorno. Il suo trattamento stato di non ricevere il trattamento. "

"Pazienti valutabili"

"Ventidue pazienti consecutivi con ricorrenti tumori maligni al cervello dopo la radioterapia e chemioterapia di combinazione sistemica con BCNU e vincristina, quattro dei quali non erano valutabili a causa della morte precoce, sono stati trattati con etoposide. La risposta stata osservata in tre pazienti su 18 (17%) pazienti valutabili ... "(3)

Esempio: "Diversi pazienti sono morti durante il trattamento. Ma cerchiamo di non pensarci. Alcuni di quelli che vivevano avuto una "risposta". "

Bias osservazionale:

"Centotrenta bambini con meno di 21 anni di et con nuova diagnosi di

alta qualit astrocitoma sono stati trattati con chemioterapia almeno otto-drugs-in-one-day '... Dei 79 pazienti valutabili con post-operatorio tumore residuo alla TC o RM 26 scansioni (33%) sono stati determinati sulla valutazione istituzionale di aver avuto una risposta obiettiva. Tuttavia, la revisione centrale di scansioni documentate risposte su un solo 14 (18%) ... "(4)

Esempio: "." "A seconda della nostra motivazione e di opinione, la nostra istituzione vede pi o meno" le risposte

Diagnosi precoce e casi benigni:

"L'anno cinque statistiche di sopravvivenza del cancro della American Cancer Society sono molto ingannevoli. Adesso contare le cose che non sono il cancro, e, perch siamo in grado di diagnosticare in una fase precedente della malattia, i pazienti falsamente sembra vivere pi a lungo ... Pi donne con malattie lievi o benigna siano state incluse nelle statistiche e segnalato come "guarito ". Quando i funzionari del governo indicare i dati di sopravvivenza e dicono che stanno vincendo la guerra contro il cancro che stanno utilizzando i tassi di sopravvivenza in modo improprio. "(5)

Esempio: "Non credo di avere il cancro, ma cerchiamo di trattare comunque. L'abbiamo preso in precedenza, in modo che il tempo di sopravvivenza sar anche guardare pi a lungo. In effetti, facciamo contare il non-cancerosa caso come una cura. "

Rischio Relativo Versus Rischio Assoluto

Se ottenere un certo regime di chemioterapia riduce il rischio di un cancro che ricorre certo del 50%, quindi il "rischio relativo" stato ridotto del 50%.

Se ottenere un certo regime di chemioterapia riduce il rischio di un cancro che ricorre certo dal 4% al 2%, quindi il "rischio assoluto" stato ridotto del 2% "

Esempio: "Questo nuovo farmaco miracoloso. Si riduce il rischio relativo di alcuni tumori ricorrenti di un sorprendente 50%! Questo si traduce in riduzione del rischio assoluto di questo cancro che ricorre dal 2% al 1%. Oh, e ti fa male come l'inferno. "

Endpoint surrogati

"Un altro fattore di confondere le cose la crescente tendenza per gli studi clinici di utilizzare ci che sono chiamati 'end-point surrogati', come un metro con cui misurare l'efficacia di un regime chemioterapico. Si tratta invece di utilizzare le sole misure reali che conta per i pazienti il prolungamento della vita, misurata in termini di sopravvivenza globale e una migliore qualit della vita. End-point surrogati come 'sopravvivenza libera da progressione,' sopravvivenza libera da malattia 'o' sopravvivenza libera da recidiva 'pu solo riflettere pause temporanee nella progressione della malattia. Tale stabilizzazione temporanea di malattia, se si verifica affatto, dura raramente pi di un paio di mesi al massimo. Il cancro restituisce in genere, a volte con rinnovato vigore, e la sopravvivenza non generalmente estesa da tali interventi. Tuttavia, gli studi riportati in termini di end point surrogati in grado di creare l'illusione che la vita dei pazienti disperatamente malati vengono significativamente ampliate o rese pi sopportabile dalla chemioterapia, quando in realt questo non il caso. "(7)

Esempio: "Questo nuovo farmaco ha fatto la maggior parte dei pazienti nello studio hanno tumori pi piccoli e si sentono progressivamente meglio per i 3 mesi di durata dello studio. Pertanto possiamo concludere questo farmaco deve migliorare complessivamente la durata della vita, anche se non abbiamo la pena di aspettare e vedere quanto tempo

questi pazienti vivono. Non preoccupatevi menzionare se questi tumori finito per tornare con una vendetta dopo un anno e di fatto accorciando durata di vita a causa degli effetti della chemioterapia. Diciamo solo fermarsi ora e pubblicare i nostri risultati fantastici. "

Quindi, solo quanto efficace la chemioterapia?

"Il contributo complessivo di curativa e coadiuvante la chemioterapia citotossica alla sopravvivenza a 5 anni negli adulti stato stimato a 2,3% in Australia e del 2,1% negli Stati Uniti." (6)

In parole povere, questo significa che se si ottiene la chemioterapia, le probabilit che si vivono pi di 5 anni aumenta del 2,1% rispetto se non avete fatto niente.

Forse tumori restringimento utile se usato in combinazione con la chirurgia, ma da sola chemioterapia in media un opzione di trattamento abissale.

Qui ci sono solo le critiche di questo studio sono riuscito a trovare. Anche se si dovesse concedere tutti i punti di critica, nel migliore dei casi cambia il numero "2,1%" a circa "5,0%". Questo ancora ridicolmente inefficaci. Grazie agli autori di questo studio, credo che sia sicuro dire ufficialmente che, in media, la chemioterapia un trattamento orribile.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Chemotherapy Statistics Can Be Misleading

Aside from the fact that you can hardly find any meaningful statistics on the effectiveness of chemotherapy, that which the inquiring patient can find is sugar-coated to death with very misleading words.

And when you do finally find the hard numbersthey say that chemotherapy basically doesnt work.

Effectiveness

First, effective cancer treatment is a matter of definition. The FDA defines an effective drug as one that achieves a 50% or more reduction in tumor size for 28 days. In the vast majority of cases there is absolutely no correlation between shrinking tumors for 28 days and the cure of the cancer or extension of life. So, when a doctor says effective to a cancer patient, it does not mean it cures cancer-only temporary shrinks a tumor. (1)

Example: A patient received chemotherapy which shrunk his tumor by 60% for a month. The patient died. The therapy was effective.

Response Rate

Five children with recurrent medulloblastoma were treated with Vincristine, BCNU, Methotrexate and Dexamethasone. All five patients responded to therapy. Two of the patients are alive (2)

Example: A patient responded to therapy. He didnt survive.

Success Rate

Success means the patient is still alive 5 years after diagnosis. But this term leaves a lot of vaguery:

Example: The cancer treatment was a success. The patient lived for 5 years and 1 day. During that time he complained of being sicker from chemotherapy. A second patients treatment was also a success. He also lived 5 years and 1 day. His treatment was to not receive treatment.

Evaluable Patients

Twenty-two consecutive patients with recurrent malignant brain tumors after radiation therapy and systemic combination chemotherapy with BCNU and vincristine, four of whom were not evaluable due to early death, were treated with etoposide. Response was observed in three of 18 (17%) evaluable patients (3)

Example: Several patients died during treatment. But lets not think about that. Some of the ones that lived had a response.

Observational Bias:

One hundred and thirty children less than 21 years of age with newlydiagnosed high-grade astrocytoma were treated with eight-drugs-inone-day chemotherapy Of 79 patients with evaluable post-operative residual tumor on CT or MRI scans 26 (33%) were determined on institutional evaluation to have had an objective response. However, central review of scans documented responses on only 14 (18%) (4)

Example: Depending on our motivation and opinion, our institution sees either more or less responses.

Early Detection and Benign Cases:

The five year cancer survival statistics of the American Cancer Society are very misleading. They now count things that are not cancer, and, because we are able to diagnose at an earlier stage of the disease, patients falsely appear to live longerMore women with mild or benign diseases are being included in statistics and reported as being cured. When government officials point to survival figures and say they are winning the war against cancer they are using those survival rates improperly. (5)

Example: I dont think you have cancer, but lets treat it anyway. We caught it earlier, so your survival time will also look longer. In fact, lets count your non-cancerous case as a cure.

Relative Risk Versus Absolute Risk

If getting a certain chemotherapy regimen will reduce the chance of a certain cancer recurring by 50%, then the relative risk has been reduced by 50%.

If getting a certain chemotherapy regimen will reduce the chance of a certain cancer recurring from 4% to 2%, then the absolute risk has been reduced by 2%

Example: This new drug is miraculous. It reduces the relative risk of some cancer recurring by an astounding 50%! This translates to

reducing the absolute risk of this cancer recurring from 2% to 1%. Oh, and it makes you sick as hell.

Surrogate End Points

Another factor clouding the issue is the growing trend for clinical trials to use what are called surrogate end points, as a yardstick by which to measure a chemotherapy regimens effectiveness. This is instead of using the only real measures that matters to patients prolongation of life as measured by overall survival and improved quality of life. Surrogate end points such as progression-free survival, disease-free survival or recurrence-free survival may only reflect temporary lulls in the progression of the disease. Such temporary stabilization of disease, if it occurs at all, seldom lasts for more than a few months at best. The cancer typically returns, sometimes with renewed vigor, and survival is not generally extended by such interventions. However, trials reported in terms of surrogate end points can create the illusion that the lives of desperately ill patients are being significantly extended or made more bearable by chemotherapy, when in reality this is not the case. (7)

Example: This new drug made most of the patients in the study have smaller tumors and feel progressively better for the 3 months of the studys duration. Therefore we conclude this drug must improve total lifespan, even though we have not bothered to wait and see how long these patients actually live. We wont bother mentioning if these tumors ended up coming back with a vengeance after a year and actually shortening lifespans due to the effects of the chemotherapy. Lets just stop now and publish our fantastic results.

So just how effective is chemotherapy?

The overall contribution of curative and adjuvant cytotoxic chemotherapy to 5-year survival in adults was estimated to be 2.3% in Australia and 2.1% in the USA. (6)

In plain English, that means that if you get chemotherapy, your chances that you will live more than 5 years increases by 2.1% versus if you did nothing.

Perhaps shrinking tumors is valuable when used in conjunction with surgery, but by itself chemotherapy is on average an abysmal treatment option.

Here are the only criticisms of this study I have been able to find. Even if you were to concede all the points of criticism, it at best changes the number 2.1% to about 5.0%. This is still ridiculously ineffective. Thanks to the authors of this study, I think it is officially safe to say that on average, chemotherapy is a horrible treatment.

Taken from: (1) John Barron http://www.whale.to/cancer/barron.html (2) Duffner PK, et al., Combination chemotherapy in recurrent medulloblastoma. Cancer 1979 Jan; 43(1): 41-5. (3) Tirelli U, et al., Etoposide (VP-16-213) in malignant brain tumors: a phase II study. J Clin Oncol 1984 May; 2(5): 432-7. (4) Finlay JL, et al., Pre-irradiation chemotherapy in children with highgrade astrocytoma: tumor response to two cycles of the 8-drugs-in-1day regimen. A Childrens Cancer Group study, CCG-945. J Neurooncol 1994; 21(3):255-65. (5) Dr J. Bailer, New England Journal of Medicine published in PCRM Update, sept/oct 1990.) (6) Royal North Shore Hospital Clin Oncol (R Coll Radiol) 2005 Jun;17(4):294. (7) http://www.curenaturalicancro.com/oncologists-criticizechemotherapy.html

http://www.abc.net.au/rn/talks/8.30/helthrpt/stories/s1348333.htm

http://www.whale.to/cancer/barron.html

http://www.globalhealingcenter.com/chemotherapy-quotes.html

http://www.whale.to/cancer/quotes1.html

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15630849