Sei sulla pagina 1di 21
Raffaello
Raffaello

Urbino 1483 Roma 1520

Figlio del pittore Giovanni Santi affascinato dapprima dalla pittura del Perugine, sente in seguito una forte attrazione per quella di

Leonardo e Michelangelo.

Raggiunge Roma su invito di Papa Giulio II nel 1508 e qui matura la sua arte proprio alla corte di questi e del suo successore Leone X.

Alla sua morte era così alta la

considerazione che si aveva di lui che un poeta suo amico (Antonio Tebàldi) scrisse questo epitaffio:

«Ille hic est Raphael, timuit quo

sospite vinci

Rerum magna parens, et moriente mori.»

Qui giace Raffaello, da cui, vivo, la grande

madre Natura temette d’esser vinta e

quando morì, [temette] di morire [con lui].

Figlio del pittore Giovanni Santi affascinato dapprima dalla pittura del Perugine, sente in seguito una forte

Le tre grazie, 1503-1504

Olio su tavola, 17 x 17

Museo Condé, Chantilly

Lo sposalizio della Vergine 1504 Milano, Pinacoteca di Brera

In quest’opera che appare essere la

più vicina al Perugino, Raffaello si allontana definitivamente dal maestro umbro. In effetti la dipendenza è solo apparente.

Sono simili alla Consegna delle chiavi del Perugino i due gruppi di persone, il tempio a pianta centrale, la prospettiva sottolineata dalla pavimentazione della piazza.

Rimandano allo Sposalizio della Vergine del Perugino conservato a Caen nel Museo delle Belle Arti sia la forma della pala, sia la porta aperta del tempio.

Lo sposalizio della Vergine 1504 Milano, Pinacoteca di Brera In quest’opera che appare essere la più

Perugino, La consegna delle chiavi a San Pietro 1481-1482, Città del Vatican, Cappella Sistina

Perugino, Sposalizio della Vergine 1503-1504, Caen, Museo delle Belle Arti

Perugino, La consegna delle chiavi a San Pietro 1481 -1482, Città del Vatican, Cappella Sistina Perugino,
Perugino, La consegna delle chiavi a San Pietro 1481 -1482, Città del Vatican, Cappella Sistina Perugino,

Ritratto di Agnolo Doni, 1505-1506

Ritratto di Agnolo Doni, 1505-1506 Ritratto di Maddalena Strozzi, 1505-06

Ritratto di Maddalena Strozzi, 1505-06

Ritratto di Agnolo Doni, 1505-1506 Ritratto di Maddalena Strozzi, 1505-06
La Scuola di Atene La Disputa del Sacramento
La Scuola di Atene La Disputa del Sacramento
La Scuola di Atene La Disputa del Sacramento

La Scuola di Atene

La Scuola di Atene La Disputa del Sacramento

La Disputa del Sacramento

Euclide-Bramante

Euclide-Bramante

Zaratustra e Tolomeo

Zaratustra e Tolomeo Eraclito-Michelangelo Pitagora Ipazia Raffaello e Sodoma

Eraclito-Michelangelo

Zaratustra e Tolomeo Eraclito-Michelangelo Pitagora Ipazia Raffaello e Sodoma
Zaratustra e Tolomeo Eraclito-Michelangelo Pitagora Ipazia Raffaello e Sodoma

Pitagora

Ipazia

Zaratustra e Tolomeo Eraclito-Michelangelo Pitagora Ipazia Raffaello e Sodoma

Raffaello e Sodoma

Mosè e Elia

Mosè e Elia Pietro, Giacomo e Giovanni Trasfigurazione Liberazione di un indemoniato Trasfigurazione 1518-1520 Olio su

Pietro, Giacomo e Giovanni

Mosè e Elia Pietro, Giacomo e Giovanni Trasfigurazione Liberazione di un indemoniato Trasfigurazione 1518-1520 Olio su
Mosè e Elia Pietro, Giacomo e Giovanni Trasfigurazione Liberazione di un indemoniato Trasfigurazione 1518-1520 Olio su

Trasfigurazione

Liberazione di un

Mosè e Elia Pietro, Giacomo e Giovanni Trasfigurazione Liberazione di un indemoniato Trasfigurazione 1518-1520 Olio su

indemoniato

Trasfigurazione 1518-1520

Olio su tavola, 405 x 278 Città del Vaticano, Pinacoteca Vaticana

La fornarina 1518-1519 Olio su tavola, 85 × 60 cm Roma, Galleria Borghese