Sei sulla pagina 1di 1

Ingegneria Fisica - Fisica Sperimentale II

Appello del 5/7/2011 A.A. 2010/11

1. In un condensatore piano con armature di area poste a distanza h, viene inserita


parallelamente alle armature una lastra conduttrice a facce piane e parallele di area e
spessore x. Calcolare la variazione di capacit del condensatore dopo linserimento della
lastra ed il lavoro speso per inserire la lastra, nellipotesi che la carica sulle armature
rimanga costante. Eseguire il calcolo con = 400 cm2, h = 1 cm, x = 5 mm, e supponendo
di caricare il condensatore ad una differenza di potenziale V0 = 104 V e poi staccare il
generatore.

2. Sia data una corona circolare di raggi a e b su cui


distribuita una carica elettrica con densit uniforme
(>0). Nel centro della corona e complanare con essa
giace una spira di raggio c (c << a) con resistenza R. La
corona viene fatta ruotare intorno al suo asse con velocit
angolare che dipende dal tempo come in figura. Si
determini il campo B al centro della corona e la corrente
circolante nella spira.

c
a

2T t

3. Definire il vettore magnetizzazione e ricavare il legame tra il vettore M e le densit


di corrente di magnetizzazione.

4. Un onda piana alla frequenza di = 10 GHz si propaga lungo lasse delle x e si assuma
che sul piano yz si trovi la superficie di un conduttore perfetto. Calcolare la posizione
dei massimi e minimi di E e B.