Sei sulla pagina 1di 10

Page 1 of 10

Il tesoro del Cutgana 2,5milioni per il Piano "A"


Mercoled 05 Dicembre 2012 - 10:00 di Antonio Condorelli

Due milioni e mezzo di euro cofinanziati dalla Regione sono a disposizione del Cutgana, centro studi dell'Universit di Catania per la gestione dello Sportello unico per le aree di crisi ambientale. Catering, convegni e un fiume di consulenze. Nomi, cognomi e importi del cosiddetto Piano A. PRIMA PUNTATA.
CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO VOTA 33 COMMENTI

175
Consiglia

13

50

4.6/5
9 voti STAMPA

CATANIA- Un fiume di soldi e di consulenze. Maria Carmela Failla, direttore del Cutgana, Centro universitario per la tutela e gestione degli ambienti naturali dell'Universit etnea, lo chiama semplicemente Piano A, e ha chiesto al rettore Recca di approvarlo. Si tratta di una serie di tabelle e colonne -delle quali LivesiciliaCatania venuta in possesso, insieme ad altra corposa documentazione- che spiegano come dovrebbero essere spesi 2,5milioni di euro cofinanziati dalla Regione e dall'Universit di Catania per la Convenzione sportello unico per le aree ad elevato rischio di crisi ambientale Per lo svolgimento delle attivit previste -spiega la Failla nel documento datato 7 novembre 2012conformemente alle vigenti disposizioni d'Ateneo, il Cutgana provveder ad utilizzare, al di fuori dell'orario di servizio, il personale in forza alla propria struttura, nonch personale di altre strutture d'Ateneo. I bonifici. Il 24 ottobre 2012 Angelo Messina, presidente della Fondazione Cutgana, ha chiesto al direttore generale dell'Universit di Catania il rilascio del documento contabile per complessivi 980mila euro. Poco tempo prima l'assessorato regionale Territorio e Ambiente aveva un bonifico da 1.185.000 euro. A monte di questo grande investimento c' la convenzione siglata tra il rettore di Catania Antonino Recca e il dirigente regionale dell'Ufficio speciale per le aree ad alto rischio ambientale Antonino Cuspidici che, contatto da LivesiciliaCatania, conferma che il progetto sta entrando a pieno regime: E' uno studio rivoluzionario che stiamo portanto avanti da tempo, i fondi risalgono al 1995 e non erano mai stati utilizzati. Tutte le procedure sono in avanzato stato". IL PIANO "A" Quattro pagine di tabelle con importi, nomi e cognomi, sono state inviate alla direzione generale dell'Universit e illustrano le attivit che dovrebbero essere svolte dallo Sportello Unico per le aree

http://catania.livesicilia.it/2012/12/05/il-tesoro-del-cutgana-25milioni-per-catering-ricerche-consulenze... 24/04/2013

Page 2 of 10

di crisi ambientale del Piano generale Priolo: ecco il Piano "A". I corsi finalizzati alla formazione continua e all'aggiornamento continuo di chi gi inserito nel mondo del lavoro, costano 160mila euro, dei quali 80mila euro sono destinati ai docenti, pagati 80 euro l'ora, 60mila euro ai tutor, pagati 30 euro l'ora. A questi si aggiungono i 20mila euro degli ausili didattici e un fiume di consulenze pagate a docenti dell'Universit e del Cutgana come prestazione fuori dall'orario di servizio: 2mila euro a Giancarlo Grasso, 2500 euro ad Elena Amore,1500 euro a Fabio Branca, 2500 a Riccardo Maggiore, 2500 a Ignazio Blanco, 2500 ad Agata Distefano, 3000 euro a Giuseppe Patan, altrettanti a Giuseppe Messina, 2500 euro a Pietro Pitruzzello, 4mila a Lucio Compagno. E ancora, ci sono i costi previsti per i docenti entro orario servizio: mille euro a Carlo Grasso, 500 ad Elena Amore, mille a Fabio Branca, 1500 a Giuseppe Messina, mille a Piero Pitruzzello. Corposo lo stanziamento per il master biennale di primo livello per Esperto per l'educazione la divulgazione e la comunicazione ambientale compresa quella riferita alla direttiva Seveso, della durata di 24 mesi. Il costo di 150mila euro, gran parte dei quali sono previsti per i tutor (72mila euro), pagati 30 euro l'ora e per i docenti (48mila euro), pagati 80euro l'ora. A incassare dovrebbero essere Salvatore Costanzo (2500 euro), Angelo Guglielmino (3500 euro), Anna Toscano (3500 euro), Carlo Grasso (4500 euro), Anna Abramo (2500 euro), Alfio Russo (4mila euro), Giuseppe Messina (4mila euro), Vincenzo Asero (3mila euro), Fabio Viglianisi (2500 euro). Ventimila euro sono destinati alla realizzazione di un convegno, con relatori e catering. La parte dei relatori questa: Giuseppe Messina 950 euro, Alfio Russo 650 euro, Sergio Aleo 500 euro, Valerio Furnari 500 euro, Fabio Branca 500 euro, Carlo Grasso 850 euro, Salvatore Costanzo 550 euro, Fabio Viglianisi 500 euro. Ulteriori 20mila euro per un workshop con relatori e catering: Giuseppe Messina 1700 euro, Alfio Russo 800 euro, Sergio Aleo 650 euro, Valerio Furnari 650 euro, Fabio Branca 800 euro, Carlo Grasso 1400 euro, Salvatore Costanzo 800 euro. Non si scherza quando si parla dei Servizi di promozione, informazione e divulgazione cartacei, inviti, manifesti, brochures, opuscoli. Lo stanziamento di 80mila euro, dei quali 30mila euro a Giuseppe Messina, 20 ad Alfio Russo. E ancora, per l'analisi della biodiversit finalizzata alla valutazione e conservazione di ecosistemi terrestri, sono stati stanziati 60mila euro, dei quali 13mila per Salvatore Saccone, 11mila per Maria Lombardo, 4mila per Fabio Viglianisi. La mediazione nelle aree prossime agli impianti industriali, costa 80mila euro. Le voci prevedono l'aquisto/noleggio di attrezzature di supporto e consulenze specialistiche: Pietro Pavone 4mila euro, Salvatore Brullo 9mila euro, Rosa Lo Giudice 5mila euro, Anna Duro 5mila euro, Alessandra Gentile 10mila euro, Vincenzo Piccione 4mila euro, Giusso del Gaido 5mila euro. Ulteriori 180mila euro saranno spesi in Quantificazione delle risorse, pi della met andranno in consulenze specialistiche: 20mila euro ad Elena Amore, 20mila euro a Piero Pitruzzello, 20mila euro a Carlo Grasso, 6mila euro a Rosario Lanzafame, 5mila euro a Fabio Branca, 4500 euro a Salvatore Costanzo, 4500 euro a Gabriella Guarino, 2500 a Sergio Aleo, 2500 a Valerio Furnari. Costa un po' di pi la valutazione della qualit ambientale, ben 240mila euro, che prevede l'analisi e valutazione parametri ambientali marini, e consulenze: 4mila euro a Elena Amore, 4mila a

http://catania.livesicilia.it/2012/12/05/il-tesoro-del-cutgana-25milioni-per-catering-ricerche-consulenze... 24/04/2013

Page 3 of 10

Emanuele Mollica, 4mila ad Agata Di Stefano, 6mila a Riccardo Maggiore, 6mila a Massimo Olivieri, 6mila a Pietro Pitruzzello, 5mila a Carlo Grasso, 4mila a Fabio Branca, 3mila a Salvatore Costanzo, 2mila a Mauro Contarino, 3mila a Sandro Privitera. E ancora, 400mila euro sono stati stanziati per la ricognizione delle micro e macro discariche del territorio, di questa ricerca, ben il 50% destinato alle consulenze, 200mila euro. Ottomila euro a Sergio Aleo, 10mila euro a Fabio Branca, 11mila euro a Elena Amore, 9mila euro a Salvatore Costanzo, 8mila euro a Valerio Furnari, 11mila euro a Carlo Grasso, 11mila euro a Pietro Minissale, 11mila euro a Giorgio Sabella, 11mila euro a Vincenzo Piccione, 14mila euro a Giuseppe Messina, 8mila euro a Gabriella Guarino, 4mila euro a Piero Pitruzzello, 14mila euro a Giuseppe Patan, 7mila euro ad Anna Abramo, 11mila euro a Maria Carmela Failla, 2mila euro a Riccardo Maggiore, 17mila euro a Giuseppe Siracusa, 3mila euro a Paolo Guarnaccia, 15mila euro a Sandro Privitera, 15mila euro a Giuseppe Sperlinga. Non finita: 450mila euro per il Piano di miglioramento, ottimizzazione, gestione di siti destinati a itinerari ecoturistici in aree a rischio. Ci sono ben 290mila euro di consulenze: 3mila euro ad Elena Amore, 10mila euro a Giuseppe Durisi, 36mila euro a Maria Carmela Failla, 8mila euro a Natalia Leonardi, 22mila euro a Piero Pitruzzello, 10mila euro ad Angela Messina, 10mila euro a Musumeci Emilia, 3500 euro a Emanuele Mollica, 8mila euro ad Angela Guglielmino, 8mila euro ad Anna Toscano, 4mila euro ad Anna Abramo, 4500 euro a Sandro Privitera, 3mila euro a Gabriella Guarino, 6mila euro a Edoardo Tortorici, 13mila euro a Vincenzo Asero, 8mila euro a Venera Tomaselli, 7mila euro a Rosario D'Agata, 9mila euro a Paolo La Greca, 6mila euro a Francesco Martinico, 7mila euro a Domenica Maugeri, 4mila euro a Fabio Viglianisi. Tra i costi, previsti anche 35mila euro per un'autovettura, 60mila euro per unit mobile polifunzionale, 50mila euro per un laboratorio Cutgana, 80mila euro ad Angelo Messina, responsabile del Piano ed altri 20mila euro al supporto amministrativo: 8mila euro ad Angela Guglielmino, 8mila ad Anna Toscano, 4mila a Domenica Maugeri. E ancora: 20 mila euro per sopralluoghi e missioni, 13mila per materiale di consumo, 15mila per spese impreviste. Ma non finita, solo la punta di un iceberg. FINE PRIMA PUNTATA.
Ultima modifica: 06 Dicembre 2012 ore 09:54

Prestiti INPDAP
www.Prestiter.it/Prestiti-INPDAP da 5.000 a 80.000 a Pensionati e Dipendenti Pubblici. Richiedi Ora.

33 commenti
Salvo
05-12-2012 - 10:11:56

http://catania.livesicilia.it/2012/12/05/il-tesoro-del-cutgana-25milioni-per-catering-ricerche-consulenze... 24/04/2013

Page 4 of 10

E poi l' agenzia delle entrate massacra sempre i soliti noti, guarda invece quanto denaro pubblico sperperato, quando in questo paese inizia la vera lotta alla corruzione?
RISPONDI

luca

05-12-2012 - 10:40:05

Un paio d'anni fa ho avuto la gran botta di fortuna, senza alcuna raccomandazione, di una collaborazione di breve periodo con l'Universit: compenso 20 euro lordi l'ora (circa 14 netti). Sapere che certe docenze vengono retribuite 80 euro l'ora fa sempre girare le scatole..
RISPONDI

claudio

05-12-2012 - 10:57:55

Scusate, 80 euro l'ora sono anche pochi per i professori di altissimo livello che vedo coinvolti, che sacrificano il proprio tempo libero soltanto perch hanno grande amore per l'insegnamento. Non facciamoci sbalordire dai numeri e riflettiamo sulla fortuna che ha CAtania ad avere insegnanti di questo calibro
RISPONDI

mario

05-12-2012 - 11:16:29

VERGOGNA.complimenti livesiciliacatania finalmente scoperchiate tutto ci,notizie ignorate da anni e anni


RISPONDI

Giordano

05-12-2012 - 11:27:04

Di Cosa vi stupite? xxxxx non fa altro che assumere amici suoi concorsi solo per chi fa politica con lui e poi il Cutgana altro che non una valvola di sfogo per fare altre xxxxxx.. Mi chiedo come abbia la faccia di volersi candidare come Onorevole!!
RISPONDI

jonathan

05-12-2012 - 11:29:14

vorrei sapere con chi sono imparentati tutti questi illustri docenti,vuoi vedere che casualmente ci troviamo alle solite convivenze di scambio favori. Questa terra non cambier mai.
RISPONDI

Robin Hood

05-12-2012 - 11:41:20

Il cognome MESSINA come altri mi sembra ridondante. Chiss perche!


RISPONDI

http://catania.livesicilia.it/2012/12/05/il-tesoro-del-cutgana-25milioni-per-catering-ricerche-consulenze... 24/04/2013

Page 5 of 10

FRANCESCO

05-12-2012 - 12:25:43

....... alcuni nomi ricorrono con molta frequenza ......... certamente saranno dei super esperti con competenze multi-disciplinari .......sarebbe utile sapere anche delle loro parentele .......... sappiamo infatti che l'universit brilla per nepotismo ..... e che l'attuale rettore organico alla politica, cosa per la quale si vanta anche ......
RISPONDI

Carolina

05-12-2012 - 15:56:40

Con questi soldi perch non si costruiscono degli accessi a mare e passerelle dove non c'e sabbia per permettere ai portatori di handicap in estate l'uso della nostra bella costa invece di pagare i soliti lidi????
RISPONDI

Luogi

05-12-2012 - 16:30:42

...appunto la agenzia delle entrate appena sbagli una virgola, ti massacra".. La vera guerra si fa contro questi sperperi... E i grossi imprenditori...che magari non dichiarato qualche milione di euro..grazie
RISPONDI

eroudc

05-12-2012 - 16:37:37

Dov' lo scandalo? intanto gli importi sono sicuramente al lordo delle ritenute fiscali (che in media si aggirano sul 40-47%) e poi scandalistico che un professore universitario venga compensato 80 l'ora lordi? Questi sono gli scandali che verranno, visto che ancora gli interventi non sono cominciati? Cercate gli scandali veri!
RISPONDI

S4

05-12-2012 - 18:52:14

Aspetto con ansia il conto dell'IMU e il pensiero che con i soldi della mia IMU questa gentaglia li sperpera in questo modo che vergognaa
RISPONDI

marcello alba

05-12-2012 - 20:12:52

Salve a tutti, qualche mese fa ho creato su "Facebook" una nuova pagina dal nome "Save Antarctica Save The Word", lo scopo quello di divulgare il lavoro svolto dai gi preesistenti addetti ai lavori...(un paio di persone rispetto all'interminabile elenco del Cutgana), Biologi Marini, Ricercatori, Scienziati...sensibilizzando l'Opinione Pubblica, e tutti coloro che tengono alla salute del nostro Pianeta. Tutti AUTOFINANZIATI, che portano avanti un lavoro analogo a quello del Cutgana, (ma di dimensioni enormi, visto che si parla di salute Globale del Pianeta TERRA). AUTOFINANZIANDOSI, e con l'aiuto dei visitatori che mettono piede in Antartide per vacanza, sensibili al problema del Surriscaldamento Globale, che sta portando pian piano alla

http://catania.livesicilia.it/2012/12/05/il-tesoro-del-cutgana-25milioni-per-catering-ricerche-consulenze... 24/04/2013

Page 6 of 10

scomparsa dell'Antartide, nonch di specie marine utili per la sopravvivenza di una EcoFauna che tiene in piedi tutto il resto del mondo... A confronto delle BAZZECOLE del Cutgana, questi Ricercatori si spaccano in 4 per rallentare un processo evolutivo che porter alla fine della vita nel nostro PIANETA... IL loro nome "Base Antarctica Palmer Island"...date pure un'occhiata... Io il Cutgana ed il Prof. Messina con tutti i suoi seguaci li manderei in carcere e butterei via la chiave...!!! Buffoni, mi fanno solo ridere con le loro parcelle, consulenze, e sperperi di denaro di cui non si vedr traccia alcuna...!!! La Sicilia non cambier mai, e sapete perch...perch esistono i Siciliani...questi Siciliani...!!! Un caro saluto a tutti, Marcello Alba
RISPONDI

jonny gi

05-12-2012 - 20:23:13

caro Claudio e eroudc sicuramente uno dei nomi elencati un vostro parente o addirittura padre o madre. Niente contro gli illustri professori. Vergognoso, con una laurea a 110 e lode faccio il commesso per 30 euro al giorno e non per 80 euro all'ora. Se il costo del lavoro deve essere calcolato sulla base dei titoli addio poveri laureati.
RISPONDI

NON VOTO

05-12-2012 - 20:45:33

PER CHI E' ANDATO A VOTARE: ZITTI E MUTI !!! INTANTO CRESCONO I CONSENSI PER IL PARTITO DEL (NON) VOTO. E LE MENSE UNIVERSITARIE, TUTTO A POSTO, TUTTO REGOLARE ???
RISPONDI

Salvo Roso

05-12-2012 - 20:52:38

La cosa scandalosa, a mio modo di vedere, non tanto nei compensi percepiti quanto nel fatto che non stata fatta nessuna valutazione comparativa dei curriculum, togliendo un occasione di crescita a tante altre persone che avrebbero meritato di svolgere loro quelle consulenze.Ma d' altronde dopo aver trascorso 7 annai in quell' ambiente (il cutgana responsabile del corso di laurea in scienze ambientali a Catania) mi rendo conti che queste pratiche erano e sono all'ordine dek giorno.
RISPONDI

Salvo

05-12-2012 - 20:52:44

La cosa scandalosa, a mio modo di vedere, non tanto nei compensi percepiti quanto nel fatto che non stata fatta nessuna valutazione comparativa dei curriculum, togliendo un occasione di crescita a tante altre persone che avrebbero meritato di svolgere loro quelle

http://catania.livesicilia.it/2012/12/05/il-tesoro-del-cutgana-25milioni-per-catering-ricerche-consulenze... 24/04/2013

Page 7 of 10

consulenze.Ma d' altronde dopo aver trascorso 7 annai in quell' ambiente (il cutgana responsabile del corso di laurea in scienze ambientali a Catania) mi rendo conti che queste pratiche erano e sono all'ordine dek giorno.
RISPONDI

Ciccino

05-12-2012 - 21:01:16

@ non voto Scusa, che c'entrano le mense, quelle le gestisce l'Ardsu, che un "gioiellino" dove tutto funziona come un orologio svizzero. Basta vedere il grado di soddisfazione degli studenti.
RISPONDI

antonio

05-12-2012 - 23:02:57

complimenti!ma troveranno il tempo di lavorare tutti sti emeriti professoroni e consulenti del caso?(e qui sarebbe d'obbligo utilizzare la "Z") secondo me non avranno neanche il tempo per contarsi i soldi xxxxx, anzi consiglio anche una consulenza per revisione e contabilit, di sicuro ciascuno di loro sar anche un luminare commercialista no? Si torner alle ghigliottine prima o poi. un in bocca al lupo a chi domani mattina uscir alle 6 di mattina per provare ad arrivare a 50 euro...
RISPONDI

maglietto

05-12-2012 - 23:18:02

Se la cosa confermata ed come appare nell'articolo sembra davvero uno scandalo...tutti i nomi di coloro che percepiranno soldi, peraltro molte volte ricorrenti, sono o figli o parenti, di cui alcuni gi pagati come direttori di riserve gestite dalla stessa struttura....Altro che ufficio stampa della Presidenza.. La nuova assessora all'Ambiente ne sa qualcosa?
RISPONDI

Giuseppe

05-12-2012 - 23:54:08

Risulta un poco strano come certi nomi siano ridondanti e che gli stessi siano imparentati con vecchi (ma non tanto) professori universitari. Sembrano degli assi pigliatutto!!! Nepotismo, baronaggio? No dai,siamo solo malelingue.....
RISPONDI

claudio

06-12-2012 - 01:15:03

segnalo che un sito si copiato il vostro articolo, pure le virgole!


RISPONDI

http://catania.livesicilia.it/2012/12/05/il-tesoro-del-cutgana-25milioni-per-catering-ricerche-consulenze... 24/04/2013

Page 8 of 10

eroudc

06-12-2012 - 07:01:33

per jonny gi: n genitori, n altri parenti, solo la conoscenza di molti professori universitari che rappresentano l'Universit Italiana anche all'estero! Mi dispiace che con la laurea devi fare il commesso.
RISPONDI

massimo

06-12-2012 - 08:34:12

Tra quei beneficiari c' pure la moglie di un Onorevole


RISPONDI

ta

06-12-2012 - 11:00:05

io purtroppo in quell'ambiente ci sono stata pi di cinque anni e ahim sono a conoscenza dei vari gradi di parentela che hanno i vari nomi ripetuti pi volte.. professionisti che non sanno neanche cosa significa amare e proteggere l'ambiente, che sanno solo dare illusioni ad un sacco di studenti promettendo magari delle cose che non avranno mai un seguito..i soldi girano sempre fra quei dieci parenti con i soliti nomi e non c' neanche l'ombra di uno dei tanti laureati e centinaia di tesisti del cutgana!!!!dobbiamo denunciare!!!!!!!!!
RISPONDI

maria

06-12-2012 - 11:59:14

xxxxxxx praticamente ha elargito denaro pubblico a tutti gli amici degli amici e mia figlia laureata in economia aziendale da due anni si occupa di pubblicit marketing e comunicazione, redige testi aggiorna siti web etcc... a titolo gratuito per occupare il suo tempo da disoccupata perch nessuna azienda in atto in grado di sostenerla e gi pensa di trasferirsi all'estero e lasciare questa terra di Sicilia. VERGOGNA!!! che la magistratura faccia luce su l'ennesimo sperpero inutile per la collettivit ma solo per pochi intimi!
RISPONDI

l.l.

06-12-2012 - 15:35:13

Il pago il 60% di tasse e per le mie figlie all'universit di ct pago 1750 euro l'anno per ognuna, e leggendo queste cose, penso a chi la mattina alle 5 si alza per 20/30 euro al giorno, la politica ha creato un MOSTRO che non si puo' piu' abbattere, se avessi 20 anni in meno scapperei da questa terra splendida, ma piena di MERDA come la maggior parte 99% di TUTTI i POLITICI Italiani. Dobbiamo indire un REFERENDUM per promuovere gli ACCERTAMENTI BANCARI E IMMOBILIARI a TUTTI i POLITICI dal semplice consigliere di quartiere (e ai familiari) e portaborse e fino ai segretari dei partiti(e familiari) e dopo ci spieghino dove li hanno presi. SOLO VERGOGNA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
RISPONDI

sticazzi....

06-12-2012 - 16:02:25

http://catania.livesicilia.it/2012/12/05/il-tesoro-del-cutgana-25milioni-per-catering-ricerche-consulenze... 24/04/2013

Page 9 of 10

mmmmm....dunque vediamo lista della spesa....xxxxxxxxxcensurato dalla redazione le informazioni servono per prossime puntatexxxxxxxxxxxxxx l'allegra famigliola tutta rigorosamente CUTGANA ( alias CUTGANA FAMILY) incassa .....consulenti d'eccezione...sticazzi! Totale Lista spesa...Euro 993000.... complimenti alla Famiglia ...buon natale ..alla faccia di chi non xxxxxxxxx
RISPONDI

bic

06-12-2012 - 23:41:09

Sbaglio, o quello che c' scritto nelle prime frasi dell'articolo "....SPIEGANO COME DOVREBBERO ESSERE SPESI....." indica che questi soldi ancora non sono stati utilizzati? Forse si fa in tempo a capire meglio tutta la storia prima che siano affettivamente spesi. E attuare un pi attento controllo sull'utilizzo della somma stanziata. Le spese sono tante e varie, dalla valutazione della qualit ambientale all'organizzazione di workshop all'acquisto di autovetture. Magari un maggiore approfondimento delle diverse parti chiarirebbe meglio la questione, compresa la ridondante presenza di alcuni nomi.
RISPONDI

EE

12-12-2012 - 13:01:46

visto che ci siete controllate anche le parentele e amici di amici, troverete altre belle e interessanti sorprese......
RISPONDI

Carlotta Ragusa

24-12-2012 - 10:29:02

Prima di sputare sentenze credo sia opportuno conoscere bene i fatti. Mi sembra che ormai si faccia di tutta l'erba un fascio cercando necessariamente di scaricare le proprie frustrazioni su capri espiatori come il CUTGANA e il prof. Messina. Personalmente garantisco che non sono amica o parente di nessuno ma ho avuto modo di conoscere l'ambiente per qualche tempo per la mia tesi di Laurea ( appartenevo ad un altro corso di studi). Sono rimasta molto colpita invece da quanti progetti siano stati portati avanti per le Aree Naturali Protette, quanti soldi spesi per la costruzione di strutture atte a favorire la conoscenza del bellissimo patrimonio naturale che abbiamo in Sicilia. Abbiamo finalmente qualcosa che funziona, conosciuta, che attira professori da tutta Italia. I soldi vengono spesi per la divulgazione?E che ben venga, dato che fino a poco tempo fa non si sapeva nemmeno esistessero tante riserve naturali in Sicilia e Aree Protette. Basta andare sul sito per vedere tutto quello che fanno e hanno fatto anche a livello internazionale con collaborazioni per progetti. Scusate ma avete idea della comunicazione e divulgazione che fanno in America nei vari parchi di Yellowstone, Yosemite, Sequoia che hanno, in questo modo, grosse quantit di turisti.... Non scherziamo con le cose serie....io che vivo e lavoro fuori dalla Sicilia, posso dire che abbiamo un'eccellenza che cito sempre con i miei colleghi e amici nordici che credono che in Sicilia sia tutto un magna magna e che non si realizzi nulla...

http://catania.livesicilia.it/2012/12/05/il-tesoro-del-cutgana-25milioni-per-catering-ricerche-consulenze... 24/04/2013

Page 10 of 10

E' chiaro che poi non posso scendere nel dettaglio delle persone perch non le conosco e quindi dovrei prima informarmi, vedere i curricula per dare un'opinione, ma mi chiedo come possa funzionare cos bene una struttura se davvero sorretta da incapaci come qualcuno pensa. Non che il Cutgana iniziava a dare fastidio a qualcuno proprio perch struttura di eccellenza? Non sia mai che in Sicilia ci sia qualcosa di bello.
RISPONDI

Claudia

27-01-2013 - 14:41:41

Carissimi, effettivamente c' da stupirsi per la ridondanza di alcuni cognomi, chiss se andando ad indagare non risultano fuori figli, mogli e mariti, insomma, parentela fra i nomi sopra indicati...uno schifo, qualche giorno fa ho saputo che uno dei nomi sopra riportati (un certo Carlo) del genero del professore Messina (direttore del cutgana). E molti di loro hanno anche vinto concorsi pubblici!! Mah....!!!!
RISPONDI

M.

31-03-2013 - 21:10:54

Io, come Ta, per tanti anni ho avuto a che fare con questa struttura e chi vi sta dentro, testimone di retroscena da denuncia, verbali falsificati, contatti e agganci con persone che nulla hanno a che fare con la tutela dell'ambiente. Sono dei miserabili, vendono fumo, in particolare agli studenti, offrendo pure una formazione scadente pur di stare a galla, il tutto per arrivare a fondi che sono spesi in propriet private, viaggi, tangenti. Un consiglio a chi dovesse l fare tirocinio: nonostante i ricatti e le messe alle strette (celate in maniera teatrale), tenete in primis alla vostra salute e alla vostra persona, non accettate compromessi, faranno fare a voi il lavoro sporco, pericoloso, difficile, talvolta illegale senza che ve ne rendiate conto.

http://catania.livesicilia.it/2012/12/05/il-tesoro-del-cutgana-25milioni-per-catering-ricerche-consulenze... 24/04/2013