Sei sulla pagina 1di 8

Gabriela-Alina Sauciuc, Formazione del plurale italiano, 2004

LA FORMAZIONE DEL PLURALE DEI NOMI E DEGLI AGGETTIVI IN ITALIANO Il genere dei sostantivi italiani: I sostantivi che finiscono in o sono di solito maschili: il ragazzo, il treno, il panino. I sostantivi che finiscono in a sono di regola femminili: la ragazza, la macchina, la birra. I sostantivi che finiscono in e regione. ossono essere maschili o femminili: il bicchiere, il pesce, la carne, la

ATTENZIONE! Alcuni sostantivi in a ossono essere maschili: il poeta, il dramma, il problema, il sistema, il tema. Alcuni sostantivi in -o ossono essere femminili: la mano, la radio, la dinamo. I nomi in ista ossono essere maschili e femminili: il / la pianista, il / la musicista, il / la specialista ecc.

REGOLA GENERALE PER LA FORMAZIONE DEL PLURALE DEI NOMI E DEGLI AGGETTIVI: !utti i nomi maschi i "che al singolare escono in o ! -e ! -a" al lurale terminano in i: il ragazzo i ragazzi; il bicchiere i bicchieri, il pesce i pesci; il problema i problemi, il poeta i poeti . I sostantivi femminili in a al lurale terminano in e: la ragazza le ragazze; la carta le carte, la settimana le settimane. I sostantivi femminili in e al lurale terminano in i: la regione le regioni, la classe le classi; la lezione le lezioni.

#ostanti$i in$a%ia&i i: #e arole straniere che escono in consonante: lo sport gli sport; il film i film; lautobus - gli autobus #e arole tronche che ricevono accento grafico: la citt le citt; il caff i caff #e arole femminili che escono in -i: la crisi le crisi; lanalisi le analisi. I monosillabi: il re i re, la gru le gru, il do i do. $omi femminili che escono in ie: la serie le serie, la specie le specie; Alcuni sostantivi di origine latina: laudio gli audio, il credo i credo; il crucifige i crucifige; il memento i memento; il vaglia i vaglia. $omi con forma abbreviata: la auto le auto, la bici le bici, il cine i cine; la foto le foto; la moto le moto; la metro le metro.

Gabriela-Alina Sauciuc, Formazione del plurale italiano, 2004

%n gru

etto di nomi riferiti a esseri animati di sesso maschile, che escono il a: il / i boa, il / i

boia, il / i gorilla, il/ i lama, il / i messia, il / i paria, il / i puma, il / i sosia.

&serci'i reliminari: (ormate il lurale dei nomi elencati all)eserci'io *+ e 2+, ca itolo ,Articoli-. Scegli un nome: .arlo, /oberta, (ederica, 0aniela, Stefania, 1auro, 2aolo, 0iego, Giuse Giacomo, Gianluca. Scegli una rofessione: cantante roc3, fotografo, im iegato, ragioniere, rofessore, studente, giornalista, s ia, oli'iotto. Scegli la citt4: 1ilano, /oma, 2adova, 5ologna, $a oli, 2alermo, #ecce, 6erona, Genova, !rieste, 6ene'ia, !orino. 0escrivi il carattere scelto con l)aiuto dei seguenti aggettivi: sim atico, a'iente, allegro, triste, a''o, intelligente, generoso, cauto, sensibile, sentimentale, servile, reciso, de resso, vivace, veloce. ina, #aura,

APPROFONDIMENTO $omi in A Desinen'a a sin(o a%e -a - ca) -(a

0esinen'a al lurale 1aschili i (emminili -e 1aschili chi) -(hi (emminili: -che) -(he

&sem i rtista artisti, poeta poeti, sistema sistemi !orella sorelle, casa case, porta porte "onarca monarchi, stratega strateghi, patriarca patriarchi #anca banche, alga alghe, amica amiche,

&cce'ione: il / la belga i belgi, le belghe. -cia) -(ia) -chi -cie) (ie) -chie "la i 7 accentata+ -cia) -(ia "la i non 7 accentata+ Voca e * -cia ! -(ia -cie) -(ie

Farmacia farmacie, bugia bugie, gerarchia gerarchie, monarchia monarchie cacia acacie, ciliegia ciliegie, valigia valigie Faccia facce, roccia rocce, frangia frange

+onsonante * -cia ! -(ia -ce) -(e $ccezione% nell)uso si tende ad eliminare la i, e a scrivere ciliege. Altre ecce'ioni: camicia camicie; audacia audacie; efficacia efficacie; ferocia ferocie -scia -sce ascia asce, striscia strisce, fascia fasce.

Gabriela-Alina Sauciuc, Formazione del plurale italiano, 2004

$omi in o Desinen'a a sin(o a%e -o -io "i accentata+ -io "i non

0esinen'a al lurale -i -ii -i

&sem i &avolo tavoli, giorno giorni, giardino giardini 'io zii, pendio pendii (lio oli, figlio figli

accentata+ 2er alcuni nomi il lurale in i u8 coincidere con il lurale di altri nomi che hanno la stessa radice9 er evitare confusioni, si ricorre alla do ia finale in ii) o all)accento circonflesso: assassino assassini; #uco buchi, lago laghi; alcune ecce'ioni: amico amici, porco porci, greco greci con -(i arole sdrucciole: -ci) "edico medici; asparago asparagi; alcune ecce'ioni: carico carichi, valico valichi, profugo profughi, obbligo obblighi :anno entrambe le forme: chirurgo chirurgi chirurghi; intonaco intonaci intonachi; stomaco stomaci stomachi; sarcofago sarcofagi sarcofaghi; mago magi maghi - o(o 2ersone: - o(i *sicologo psicologi, archeologo archeologi .ose: - o(hi $omi in E Desinen'a a 0esinen'a al lurale +ialogo dialoghi, epilogo epiloghi &sem i assassinio assassinii - assassin) -co) -(o con arole iane: -chi) -(hi

sin(o a%e -e -i "adre madri, padre padri, cane cani, arte arti -ie $on variano ,a serie le serie, la specie le specie &cce'ioni: la moglie le mogli, la effigie le effigi le effigie; la superficie le superfici. &serci'i: (ormare il lurale dei seguenti nomi: arente - ...........................9 iede - .....................9 banconota - ...........................9 forchetta - ...........................9 ni ote - ..................................9 maglia - ............................9 tasso - ...................9 aereo - ...................................9 aralume ............................9 verit4 esca ........................9 s icco brindisi caimano ostrica .................................9 ...................................9 ...................................9 arancia fiume bretelle lotta ................................9 .................................9 es ressione ...........................9

.................................9 -

- ............................9 mano - ...................................9 fatica - ...............................9 co''a - ................................9 mosca ..........................9 gente .................................9 ......................................9 - ...........................9 'io - ..............................9 amore - ...............................9 neumatico - ...............................9 scatto - ....................................9 'ucca - ................................9 vol e - ..................................9 o era'ione ......................................9 ...................................9 sciatore gettone ...............................9 .........................9 steccato ..............................9 volto ilota - ..........................................9 'ia - ....................................9 gomma - ................................................9 gesto anatra ..................................9

Gabriela-Alina Sauciuc, Formazione del plurale italiano, 2004

- ........................................., s ostamento - ....................................9 universit4 - ...............................9 a'ione .............................9 attore ....................................9 gatta ...................................9 studio - ......................................9 ;enofobo - ..........................................9 vittoria - ..............................9 es ressione - .............................................9 s a''ino - ....................................9 uscita - .............................9 entrata - .............................. !radurre in italiano: A artamentul nu este mare. Are dou< camere, un dormitor =i o sufragerie, o buc<t<rie luminoas< =i o baie destul de mic<. 5aruri, 'iare, telefoni, reclame, tabelele cu sosirile =i lec<rile, c<rucioarele cu vali'e, ma=ini automate entru cafea, ghi=eul entru bilete, sc<ri rulante. %n du-te vino ordonat =i nervos =i o voce care anun>< un tren care sose=te sau care leac< de la linia ?. este trenul de 2alermo. %=ile sunt deschise, o mul>ime de ersoane urc< @n tren: o doamn< foarte elegant<, dou< c<lug<ri>e, o familie cu co ii, un cu lu de b<trAni, un s ortiv, un b<iat care vorbe=te la telefonul mobil, un gru de su orteri, un om de afaceri cu servieta, un african cu <rul blond, dou< turiste Ba one'e, o fat< cu <rul violet, trei fete cu ghio'dan care vorbesc engle'e=te. Inserire gli articoli adatti o le forme del lurale, a seconda del caso9 tradurre in romeno9 volgere i testi al lurale: ... orte automatico..... sono chiuso......, ma ....... treno non arte. 2erchCD ..... macchinista chiede al

ca osta'ione: -1a dov)7 .... controlloreD Euando arriva .... controlloreD Siamo in ritardoF- ..... ca osta'ione ris onde: ,$on lo so.... sG, 7 tardi.... ma dov)7 Huesto ..... sem re lui .... sem re cosGF- ..... macchinista chiede ,1a chi 7 .... controllore oggiD-, e ...... ca osta'ione: ,I lui, 7 sem re (errari.... to o viveva in ...... sHuallida tana, overo ma felice. Jgni giorno usciva er cercare ..... cibo, che consisteva ora in ......... foglia, ora in ......... mollica di ane, ora in ....... chicco di grano9 ..... sera tornava nella tana. 1a ..... volta, essendogli morto ..... ricco 'io, ........ to o ricevette ........ grande eredit4 e, lasciata ........... tana, com r8 ....... am ia su erficie di terra scol ire ....... seguente scritta: ,Eui abita ....... to o-. 1a ........ gatto, assato di lG er caso, lesse ......... targhetta e, avendo bussato, uccise e divor8 in ........ sol boccone ...... to o che gli aveva a erto. .lassificare le arole del seguente brano nella tabella sottostante: -li uomini a motore Giovannino 2erdigiorno &ra un grande viaggiatore: ca it8 nel 2aese degli uomini a motore. Al osto del cuore Avevano un motorino .he si s egne la sera er farsi costruire ..... casa sontuosa , sulla cui facciata fece

Gabriela-Alina Sauciuc, Formazione del plurale italiano, 2004

& si accende il mattino. Al osto dei iedi Avevano le rotelle, le cinghie di trasmissione erano le bretelle. Al osto del naso Avevano una trombetta 2er chiedere la strada & correre iK in fretta. .orrevano tutto il giorno singolare 1aschile

Sen'a mai fermarsi9 non avevano neanche il tem o di salutarsi. & non scambiando mai $C arole nC saluti 2ian iano overetti 0iventarono muti. (acevano a ena a ena

,brum brum- e , ere Ce giovannino disse: ,Euesto osto non fa er me-. 2lurale

(emminile

6olgere al lurale i seguenti nomi: lancia antologia valigia acacia camicia buccia coscia bilancia ciliegia fallacia farmacia striscia s esuccia altergia scia otalogia biscia doccia frangia audacia magia bolgia corteccia ferocia ganascia roccia greggia bugia freccia bagascia grattugia franchigia arancia nostalgia angoscia boccia s iaggia bigoncia nevralgia s alluccia fascia doccia salsiccia reggia

Gabriela-Alina Sauciuc, Formazione del plurale italiano, 2004

Eual)7 la forma corretta: sacca sacce L sacche9 concia concie L conce9 tenaglia tenaglie L tenagle9 grattugia grattugie L grattuge9 valigia valigie L valige9 striscia strisce L striscie9 s iaggia s iaggie L s iagge9 nicchia niccie L nicchie. 6olgere al lurale: il L la barista istola oema cameriera il L la collega rus a il L la ediatra uscita il L la tennista il L la tassista bagattella ista orchestra irata concordia acciuga lumaca orgia marcia nevralgia sarta veglia sentinella arma viola lo scriba stella chirurgia mancia "il+ teorema Huadriga diga stecca il L la bassista moschicida sistema ianeta "il+ cicala coda disce olo il L la ianista il maratoneta nocca torcia s iaggia anca ancia bestia

come all)eserci'io recedente: oeta il L la antagonista a a barcaccia vittoria atleta baracca lattuga "il+ dramma maga /iscrivere i sostantivi e gli aggettivi del seguente brano nell)altro numero: 1eglio essere morso dal dubbio che da un cane idrofobo. 1eglio essere legato a reconcetti che ad un alo di tortura. 1eglio trovarsi assicurato in una societ4 contro gli infortuni che a una corda endente a una trave. 1eglio essere avvelenato dal sos etto che da una sardina andata a male. la dracma ala omicida enoteca scheggia rinuncia stratega roblema forca droga tema rofeta i''eria otalgia acrobata emblema stemma albicocca lega dogma foggia barca albicocco esco vela branchia

Gabriela-Alina Sauciuc, Formazione del plurale italiano, 2004

1eglio restare stecchito er il freddo che er l)arrivo inas ettato della suocera. 1eglio essere divorato da una assione che da tigri. 1eglio esser reso dalla aura che dai carabinieri. 1eglio smaniare er il tarlo della gelosia che in una camicia di for'a. 1eglio essere schiacciato dall)eviden'a che da un)automobile.

6olgere al lurale: monologo antro ofago rie ilogo dialogo catalogo teologo astrologo a ologo e ilogo s eleologo filologo criminologo neurologo enologo sarcofago biologo ornitologo cardiologo ittiofago esofago vulcanologo

(ormare il lurale dei nomi seguenti: a" fango, rigo, s ago, volgo, sugo, lago, chirurgo, sfogo, ago, luogo, gergo, as arago, letargo, callifugo, drago, mago, castigo, borgo, rofugo, edagogo, obbligo, sacrilego, girovago, albergo, fungo9 &" vico, fuco, comico, monaco, stecco, cuoco, sindaco, canonico, 2olacco, tronco, sterco, musico, lessico, stucco, branco, bruco, fico, bosco, casco9 c" chimico, cieco, circo, stomaco, fisico, arco, carico, intonaco, chiosco, buco, orco, grafico, arco, olitico, arroco, acco, succo, orco, sbarco, traffico, greco, bronco, ortico, chicco, fondaco, stocco9 ," elastico, solco, valico, ronostico, gioco, attacco, i''ico, farmaco, almanacco, bricco, ciuco, fiocco, alterco, tocco, manico, cosmetico, rammarico, elenco, marco. Idem: a+ cervo, inganno, ballattoio, logorio, endio, leggio, scudo, cocchio, io ro'io, centinaio, faggio. b+ .ane, amore, fiume, mese, carie, nome, cognome, elce, vol e, volume, arte, veste, bue, rete, vite, arte, cantante, esce, rovveditore, animale, minu'ia, monte, salume, ni ote, fogliame, nave, ventre, rete, letame. 2rova a ricostruire il singolare: collegi colleghi9 baci bachi9 cocci cocchi9 bocce bocche9 marce marche9 esci eschi9 magi maghi9 conce conche9 falci falchi9 rocce rocche9 cosce cosche9 ance anche9 ciance cianche. ero, bilancio, eco, armadio, orologio, giradino, teschio, contadino, uomo, elogio, socio, fischio, luccio, libro, uovo, migliaio, reludio, odio, fornaio, guscio, igolio, bacio, tem o, tem io, esem io, scintillo, col o, fanciullo, esco, dondolio, avvio, cal estio, nego'io, o, tremolio, laccio, aglio, rumorio, uscio, drago,

Gabriela-Alina Sauciuc, Formazione del plurale italiano, 2004

.om letare con la forma giusta: Siamo saliti su diversi "aereo+....................... &cco due belle "serie+ .............. di "film+ ................ I "vicerC+ ................. sono i "sostituto+ ................ dei "re+ ...................... I " rofessore+ .................. leggono le "tesi+ .................... degli "studente+ ........................... .i sono molti "tabK+ ..................... I "lavabo+ ..................... dei "bagno+ ........................ scorrono. &rano su "sedia+ ....................... a sedere. 1olti amano gli "s ort+ ......................... Indica i nomi invariabili e la ragione di tale invariabilit4: il facchino il set l)album l)analisi l)orologio la faccenda il t7 l)alibi la serie il melone la gru la verit4 il gradino l)albatros il video il ullover la radio il ullman il tavolo la s ecie la moglie il rum la tribK il voto la dinamo l)osanna l)amen l)uomo l)auto.