Sei sulla pagina 1di 25

Thiene 12-03-2008

Relatore Ing. Andrea Toldo

ESEMPIO DI CONFIGURAZIONE DI UN LINK PTO PTO IN MODALITA BRIDGE

COME SI ENTRA
IP DI DEFAULT 192.168.2.100
LOGIN

ADMIN DEFAULT

PASSWORD

CREARE LE INTERFACCE
OBBIETTIVO: CREARE LE UNITA LOGICHE ANDARE AL MENU INTERFACE IMPOSTARE IL CORRETTO COUNTRY CODE IMPOSTARE ATHEROS COME ALGORITMO DI TRASMISSIONE CREARE LINTERFACCIA RADIO, DA UNA PARTE AP DALLALTRA STATION IMPOSTARE TIPO E NUMERO IMPOSTARE LA DISTANZA STIMATA DEL LINK (IMPORTANTE)

CONFIGURARE LO SWITCH
OBBIETTIVO: CREARE UN COLLEGAMENTO TRA INTERFACCIA RADIO E INTERFACCIA DI RETE (REALIZZAZIONE DEL BRIDGE INTERNO)
ANDARE AL MENU SWITCH METTERE IL NR SU BR PER ES 0 SELEZIONARE ATHO E ETHO TENENDO PREMUTO IL TASTO CTRL E FARE APPLICA

BATTEZZARE IL BRIDGE INTERNO


OBBIETTIVO: DARE UN NOME (IP) AL BRIDGE CHE COLLEGA LA RADIO ALLA SCHEDA DI RETE ETHERNET ETH0
QUESTO SARA POI LINDIRIZZO DI QUESTA MACCHINA (LA PRIMA MACCHINA DEL LINK RADIO) ENTRARE SUL MENU BR0 IMPOSTARE STATIC E DI SEGUITO LINDIRIZZO IP VOLUTO

NOTA IMPORTANTISSIMA
DI DEFAULT LA VOCE IP Address Assignment E SELEZIONATA IN LOOPBACK. BISOGNA ASSOLUTAMENTE CAMBIARLA IN STATIC E RICORDARE LIP CHE SI DA ALLA MACCHINA ALTRIMENTI DIVENTA IRRAGGIUNGIBILE PENSATE CHE SE INAVVERTITAMENTE SBAGLIATE QUESTO PARAMETRO NON CE PIU MODO DI COLLOQUIARE CON LA MACCHINA SE NON VIA SERIALE E QUINDI BISOGNA SALIRE SUL TRALICCIO!!! ATTENZIONE!!!

CONFIGURARE LINTERFACCIA RADIO


ANDATE AL MENU ATH0 E DI SEGUITO ALLA LABEL

RADIO IMPOSTATE I VALORI OPPORTUNI TENENDO CONTO DELLA FREQUENZA DOVE LAVORATE DELLA POTENZA DI EMISSIONE IN BASE ALLE ANTENNE IL CANALE DI TRASMISSIONE SI PUO SETTARE SOLO LATO ACCESS POINT SE STATE INSTALLANDO IL LINK PER LA PRIMA VOLTA SETTATE A 16dBm LA POTENZA (MAX) PER ANDARE MEGLIO A PUNTARE LE ANTENNE PER CREARE UN BRIDGE FLEGGARE SU INTER RADIO BRIDGE

PARAMETRI ATHEROS
I PARAMETRI ATHEROS SERVONO PER

AUMENTARE LE PRESTAZIONI DI DEFAULT SONO DISABILITATI PER AUMENTARE LE PRESTAZIONI ABILITARE Fast Frame mode, Burst Mode, Compression NON ABILITARE IL PARAMETRO eXtended Range (IN NESSUN CASO)

SICUREZZA
DAL MENU ATH0 ANDARE SULLA LABEL

SECURITY E IMPOSTARE I CRITERI DI SICUREZZA CHE OVVIAMENTE DEVONO ESSERE UGUALI PER ENTRAMBE LE MACCHINE DEL LINK

PARAMETRI LOCALI
DAL MENU PRINCIPALE SELEZIONARE

MAINTENANCE E SCRIVERE I PARMATERI LOCALI IN MODO PARTICOLARE IL LUOGO FISICO DOVE STA LA MACCHINA IN MODO DA FACILITARNE SUCCESSIVAMENTE LINDIVIDUAZIONE

Misura di troughput
OBBIETTIVO: ABILITARE IL SISTEMA DI MISURA

DEL TROUGHPUT DAL MENU PRINCIPALE SELEZIONARE MANAGEMENT E POI LA LABEL NETPERF E ABILITARE IL FLAG NETPERF

APPLICARE LE MODIFICHE
IN ALTO A DX DOPO QUALSIASI MODIFICA APPARE

LA SCRITTA: Configuration changed ! Click here to update. FINO A QUANDO NON SI ESEGUE QUESTO COMANDO LE MODIFICHE NON SONO ATTIVE E SE SI ESCE LE MODIFICHE VENGONO PERSE NON PREMERE MAI QUESTO COMANDO PRIMA DI AVER COMPLETATO LA CONFIGURAZIONE SE SIETE SICURI DELLA CONFIGURAZIONE POTETE PROSEGUIRE SEGUENDO LE ISTRUZIONI LA MACCHINA FA UN REBOOT E DOPO CIRCA 1 MINUTO RISULTA NUOVAMENTE RAGGIUNGIBILE

Configurare laltra macchina


A questo punto configurate laltra macchina con

parametri simili e vrificate il link dalla pagina principale home Il refresh dei valori con il firmware dall 1.15x in su di circa 3 s

Vi ricordiamo che la nostra organizzazione specializzata, certificata e autorizzata dal ministero delle Telecomunicazioni anche nella fornitura, messa in opera e assistenza di:

impianti telefonici IP sistemi informatici e gestionali reti PC e Server cablaggi strutturati e networking impianti per trasmissione dati su cavo, fibra e ponti radio/laser sistemi e servizi per la sicurezza informatica sistemi di copia analogici, digitali e multifunzione impianti di videosorveglianza e antiintrusione