Sei sulla pagina 1di 3

L’ ASSOCIAZIONE DEI GENITORI

PER I GENITORI

Il difficile mestiere di
Genitore
Essere genitori oggi non è più sufficiente per garantire ai propri figli
una vita realizzata dal punto di vista delle relazioni familiari e sociali.
Oggi l’obbiettivo è diventare “buoni” genitori imparando ad esserlo,
perché quello dal genitore è un mestiere che si apprende. Nasce da qui
la necessità di costruire un punto di riferimento e aggregazione dei
genitori, per i genitori.

A.Ge. : un’Associazione
Di genitori per i genitori
Perché educare richiede competenza e l’istituzione più diffusa, la famiglia, manifesta oggi un
grande disagio: instabilità e rotture, nuovi modelli di relazione, confusione dei ruoli possono far
pensare ad una sua fine imminente. Nonostante queste difficoltà oggi ci è richiesta una sempre più
mirata esperienza e capacità. Giocarsi “ciò che si è” significa accettare la sfida per gestire e non
subire.
Alcune di noi non hanno più figli piccoli che frequentano l’Istituto, non per questo manca la
possibilità di impegnarsi perché si continua ad essere genitori anche con figli adolescenti e giovani.

Per contare
Maggiormente nella scuola
Per l’A.Ge. la scuola costituisce uno dei settori di maggior interesse e coinvolgimento degli
associati.
L’obbiettivo è ottenere una scuola accogliente per tutti, qualificata nell’insegnamento, efficiente
nell’orga-nizzazione. L’A.Ge. è riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione e come tale è legittimata
a rappresentare i genitori negli organismi scolastici e ad avere spazio nei momenti fondamentali
della vita scolastica.

Per contare
Di più nella società
A.Ge., attraverso le sue Associazioni territoriali, promuove la formazione dei genitori e progetti di
sostegno in ordine alle politiche familiari e giovanili. Quindi progetti che mirano ad un reale
coinvolgimento dei genitori e della famiglia nella solidarietà sociale, nel mondo del volontariato,
nel diritto ai servizi pubblici, nel campo previdenziale, culturale e della comunicazione, nel dialogo
con le Istituzioni.
L’A.Ge. dove sei tu
L’associazione locale
A.Ge. Brembate/Grignano
è nata dieci anni fa dalla volontà di un gruppo di genitori che sentivano la necessità di unirsi per
realizzare progetti comuni con finalità educative.

Chi siamo
Per lavorare è necessario sapersi organizzare
Presidente: Carminati Alessandra
Vicepresidente: Francesca Diani
Esecutivo: Cruini Silvia - Sana Graziella - Miriam Mariani - AnnaMaria Provenzi Lara Del Prato
- Francesca Diani
Tesoriere: Sana Graziella
Segretaria: Cruini Silvia
La vita dell’ A.Ge. non è legata all’Anno Scolastico, anche se abbiamo rap-presentanti in
Commissione Mensa e nel Consiglio d’Istituto. A differenza di un Comitato Genitori la vita
dell’Asso-ciazione non è legata all’elezione degli organi collegiali ( rappresentanti di classe,
Consigli d’Istituto), perdura nel tempo e agisce con continuità sia nella scuola che sul territorio,
grazie alla collaborazione in rete, attivata in questi dieci anni, con altre agenzie del territorio.

Cosa
abbiamo fatto:
- Organizziamo incontri di formazione per genitori, educatori e adulti (scuola-genitori).
- Abbiamo promosso e curiamo il “piedi-bus” a Brembate.
- Laboratori di lettura animata per i bambini della scuola primaria e dell’infanzia.
- Progetto attuato nell’Istituto Com-prensivo; il “Lato oscuro di Internet”.
- Incontri mirati sui temi più attuali (bullismo, adolescenza, disagio giovanile) e
collaborazioni con i diversi gruppi del territorio (S.Vincenzo, Biblioteca,Oratorio,
Amm.Comunale, Gruppo Missio-nario, gruppo “Coraggio”).
- Servizio prenotazione e ritiro testi scolastici nuovi e usati in collaborazione con il Libraccio
di Bergamo.
Cosa
Bolle in Pentola….
- Ludoteca (6 mesi-3 anni )

- Corso di Alfabetizzazione

- Banca del Tempo

- Piedi-Bus

- Scuola Genitori (gennaio ’09)

- Corso di formazione su “L’Adolescenza” (maggio ’09)

- Il Piedi-Bus… di domenica

- Festa della Famiglia


Se vuoi darci una mano puoi contattarci ai seguenti numeri telefonici, 035801833-
3398548425, oppure ogni 1° mercoledì del mese in sala civica “Ernesto Doneda” in via
Asilo.
Compila il tagliando e restituiscilo alle tue insegnanti se sei interessato/a.

Nome ……………………………. Cognome……………………………………….


Telefono ………………………….. Email………………………………………
Indirizzo ……………………………………………………………………………
………………………………………………………………………………………..