Sei sulla pagina 1di 1

ARARAT

INTRECCIO NARRATIVO
DEUCALIONE E PIRRA

Il mito di Deucalione e Pirra è la variante greca diluvio in questo modo, senza riflettere? Lascia
del mito del diluvio universale, avvenimento che il peccato riposi sul peccatore, e il misfatto sul
menzionato in quasi tutti i culti e le religioni malfattore. Fermati, non lasciare che accada ed
asiatici, europei ed africani. Deucalione e Pirra, abbi pietà". Uta-Napishtim e sua moglie ricevono
rispettivamente figli di Prometeo e Epimeteo, allora il dono dell'immortalità, e se ne vanno ad
erano due anziani coniugi senza figli. Gli dei abitare "lontano, alla foce dei fiumi".
permisero loro di salvarsi dal diluvio che si
sarebbe abbattuto sulla terra in modo che NOAH
facessero rinascere l'umanità. Su ciò che avviene Il Signore (Iod) vide la grande malvagità degli
dopo il diluvio esistono due versioni, che uomini rivolti solo al male e pentitosi di aver
comunque portano allo stesso epilogo. creato l’uomo, decise di sterminare ogni essere
Secondo una prima versione essi hanno, come vivente; ma Noé (Noah) trovò grazia presso il
premio per la loro virtù, diritto ad un desiderio, ed Signore che gli ordinò di costruire un’arca e di
essi chiedono di avere con loro altre imbarcarvi oltre alla sua famiglia anche una
persone. Zeus consiglia allora ai due superstiti di coppia di animali per ogni genere in modo da
gettare pietre dietro la loro schiena, e queste non conservarne la razza. Dopo oltre quaranta giorni
appena toccano terra si mutano in persone, in di diluvio, Noè mandò più volte in avanscoperta
uomini quelle scagliate da Deucalione, in donne due uccelli per sapere se le acque si fossero
quelle scagliate da Pirra. ritirate: prima un corvo, poi una colomba; inviata
Secondo un differente racconto l'idea di gettare una seconda volta, la colomba ritornò tenendo nel
pietre deriva da una profezia dell'oracolo di Temi, becco un ramoscello segno che le acque si erano
che indicava ai due di lanciare dietro di loro "le prosciugate. Approdato nella terra “rinsanata”
ossa della loro madre". Essi comprendono allora Noah seminò un nuovo frutto “l’uva”, ignaro dei
che l'oracolo si riferisce alla Terra, ricordiamo che suoi effetti Noah la pigiò e ne bevve fino ad
entrambi sono figli di Titani, e agiscono di essere ubriaco. Nel suo fervore si denudò e andò
conseguenza. a coricarsi nella sua tenda. Cam vide la nudità del
padre, e invece di mostrare giusto rispetto al
UTA-NAPISHTIM capofamiglia, al servitore e profeta per mezzo del
L'epopea babilonese di Gilgamesh racconta le quale Dio aveva preservato la razza umana, riferì
avventure di Uta-Napishtim, originario di ai due fratelli ciò che aveva visto.
Shuruppak. Ellil, signore degli dei, vuole Sem e Jafet mostrarono il giusto rispetto
distruggere l'umanità con un diluvio. Il dio Ea camminando all’indietro per coprire il padre con
consiglia ad Uta-Napishtim di distruggere la sua un mantello, in modo da non disonorarlo
casa di canne e di utilizzarne il materiale per guardandone la nudità.
costruire un'arca, che deve caricare con oro, Al suo risveglio Noè pronunciò una maledizione
argento, e la semenza di tutte le creature viventi e non su Cam, ma su suo figlio Canaan.
anche di tutti i suoi artigiani. Dopo una tempesta
durata sette giorni ed altri dodici giorni passati alla PAWNEE
deriva sulle acque, l'imbarcazione si arena sul Gli anziani narrano che agli albori del tempo la
monte Nizir. Dopo altri sette giorni Uta-Napishtim terra abitata dai giganti, essi però perirono in un
manda fuori una colomba, che ritorna, poi una grande diluvio. Così l’uomo poté popolare il
rondine che torna indietro anch’essa. Il corvo, alla mondo fino ad loro posseduto dai giganti. Il
fine, non ritorna. Allora Uta-Napishtim fa sacrifici monito degli anziani però è impellente: quando la
agli dei. Quelli sentono il profumo delle carni luna diventerà rossa e il sole si sarà spento, le
arrostite e affluiscono "come le mosche". Ellil è stelle cadranno sulla terra; trasformando così tutta
infuriato che gli umani siano sopravvissuti, ma Ea l’umanità in una miriade di stelle.
lo rimprovera: "Come hai potuto mandare un