Sei sulla pagina 1di 1

6

n.82

di

Prenotazione a babbo morto

Mimmo Attanasi

dimmitutto@teramani.info

Lamaro di Cyrano
contro il logorio della vita moderna
i giunge notizia che Jasesbarde, il factotum di Jasechrist, si stia attivando per evadere una pratica sanitaria che riguarderebbe la mia permanenza su questa valle abruzzese di lacrime e sangue. La concretizzabile uscita della fatidica

SATIRA

e basso adriatico. Viste le manifeste, superiori condizioni di vita in Abruzzo, il tempo si voluto adeguare alla meritocrazia, ridondante cavallo di battaglia del governatore Chiodi. http://www.iltempo.it/abruzzo/2012/10/11/1368612-chiodi_nella_rosa_candidati_premier.shtml In questi tre anni sono stati eliminati i vitalizi dei consiglieri regionali dopo avere ridotto le indennit, cancellato circa 250 poltrone di enti e agenzie regionali, tagliato i compensi ai componenti dei consigli di amministrazione, ridotto il numero dei dipendenti regionali, assorbito le Agenzie regionali e ridotto i Consorzi fidi eliminato le Comunit montane al livello del mare. http://www.regione.abruzzo.it/xStampa/index.asp?modello=UltimaA gStampa&servizio=xList&template=default&msv=menuUlNot2 Una locuzione con 3 ridurre, 2 eliminare, 1 cancellare, 1 tagliare, 1 assorbire su 57 lemmi. In tre anni e con questi verbi, addirittura una scimmia bene addestrata, che gli manca solo la parola, lAbruzzo lo portava a livelli socio economici pari, se non superiori, a quelli degli scandinavi. Senza spulciarsi e battendosi le mani da sola nei comizi. Comunque vada, sar un successo. La mia ecografia. Me la sono goduta tutta, la prostata. Quante pisciate sui muri a disegnare arabeschi con gli amici dopo una sbronza. Fare concorrenza ai cani senza il bisogno di alzare la gamba o di annusare prima. Il fiuto mi serve adesso. Nel mezzo del cammino della mia vita mi faccio due conti. Vivo e sopravvivo e poi cerco di tornare a vivere invece di correre dietro al destino. A testa alta. Senza arrossire. In tanti abbassano lo sguardo quando incrociano il mio. Politici che mi hanno tolto il saluto e che prima scendevano in pigiama sotto casa a comprare il latte fresco nella mia bottega. Glielo servivo con il sorriso. E chissenefrega! Presidenti compagni di scuola di mia moglie che guardano alto quando hanno la sfortuna di incocciarmi. E c pure chi mi evita perch venuto a conoscenza che mi sono messo contro una societ mista sospettata da uomini delle istituzioni di essere stata un serbatoio di voti di scambio, una scatola di clientelismo, un meccanismo per il riciclaggio di denaro sporco. Cos ha osservato William Doyle sui duelli tra Romney e Obama: <<Le conversazioni ufficiali tanto quanto quelle private diventano immediatamente una faccenda di interesse pubblico: quando uno il presidente e parla, deve sapere che ogni singola sillaba pu tornare a morderlo. Altrimenti stupido>> (FQ, del 1 settembre 2012) Con la prostata o senza, venite pure avanti poeti sgangherati, inutili cantanti di giorni sciagurati, buffoni che campate di versi senza forza avrete soldi e gloria ma non avete scorza; godetevi il successo, godete finch dura ch il pubblico ammaestrato e non vi fa paura e andate chiss dove per non pagar le tasse col ghigno e lignoranza dei primi della classe. Io sono solo un povero cadetto di Guascogna per non la sopporto la gente che non sogna. Gli orpelli? Larrivismo? Allamo non abbocco e al fin della licenza io non perdono e tocco.
(Francesco Guccini, Cyrano)

cartella, che la letteratura volgare racconta come atto ultimo prima della fine di ogni vita terrena, potrebbe essere tanto un atto dovuto in un normale addestramento ambientale giusto cos per farti capire come vanno le cose lass nellalto dei cieli, quanto lassolutezza dellAltissimo in prima Persona nellesigere uno specifico fascicolo. E se non Gli va di fulminarti con una saetta manifestandosi in tutta la Sua grandezza ti spedisce subdolamente in un Centro Unico di Prenotazione della ASL. Sotto consiglio del mio medico, a met ottobre 2012 vado a fare capoccetta in uno sportello del CUP di Teramo. Esibisco con mano tremante limpegnativa per unecografia al basso ventre. Il solerte impiegato mi propone velocemente la data della prima disponibilit aziendale a 40 km di distanza per poi appuntarmi che la prostata, quella mia, sar ultra risuonata a fine febbraio 2013. Salvo comprovata e documentabile certificazione della esistenza in vita. Vorrei chiedergli al tizio di l dal vetro il costo degli accertamenti, ma poi un lampo scuro mi attraversa i pensieri, una smorfia sulle labbra mi fa desistere dal mio intento. Se tre mesi sono tanti da passare per Rosanna Fratello, che pubblicamente in una sua celebre canzone ha smentito seccamente di essere una santa, figuriamoci per me che palle aspettare tutto quel tempo con una ghiandola grande come un pallonetto di salsicce sotto strutto stretta fra le gambe. Cerco conforto. Lo trovo a Porta a Porta, non quella della spazzatura ma su Raiuno, da Bruno Vespa. Il Presidente della regione Abruzzo, pronto forse anche per il premierato e che non dispiace al Cavaliere di Arcore, ha messo in risalto la virtuosit della regione Abruzzo da tempo presa a modello e messa a giro per lItalia attraverso uno stupefacente (oppiaceo?) riordino del sistema sanitario, la riduzione del debito e dei costi della politica. La nostra regione divenuta cos virtuosa da fare desistere perfino il meteo dalloccuparsi del medio