Sei sulla pagina 1di 1

SOMMARIO

n. 111
3

Troia e proci, gioia e fauci

Cotignola chiama Teramo. Teramo risponde?

Giorgio DIgnazio si confessa

Il racconto dei volti, il racconto delle pietre

10

Cesare Battisti a Teramo. Parte seconda

12

Buona o cattiva scuola?

lEditoriale

Troia e proci,
gioia e fauci

di

Domenico
Attanasii
fare il bisognino prima che quella gliela mollasse
sopra la tela. Quella coglionata da Penelope, da
fare e disfare la notte. Una barzelletta, dunque.

15

Servono regole anche per noi Prof.

15

I Queen, la Regina e le circolari di una Preside

in fila per due tenuti per mano a pararsi il culo.

attorno. E allora, via fuori di casa a tutti quei proci

16

Piazza Kabul

Adesso, dato per scontato che qui da noi le cose

puzzolenti. Probabilmente, questa la vera storia

18

Il libro del mese

vanno cos come vanno e che se si continuer di

di come nato il prosciutto, come lo conosciamo

19

Embargo alla teramana

questo passo finanche lomicidio volontario sar

oggi. Proci nostrani provenienti da allevamenti

presto derubricato in procurata e indebita antici-

intensivi nella Bassa e allevati con una passione


che solo chi ama i prodotti autoctoni pu garantire

E non finisce qui la farsa. Il reduce, come tutti i


er essere una bufala fatta in casa di sicuro

reduci dei Puttan Tour, anche il ritornato a Itaca si

una bella insaponata di ingredienti prove-

dichiara sfiancato dalle avversit del mare, sfinito

nienti da tutti e quattro i punti cardinali messi

dagli eventi, con i coglioni pieni di tutta quellacqua

19

Loggetto del desiderio

pazione di decesso non c nemmeno stavolta la

20

Musica

scusa giusta per tentare di difendere lindifendibile.

di mettere nel proprio lavoro, nellarte del buon

Ma chi ci crede che Ulisse, dopo avere combattuta

gusto. Del Made in Italy. Il prosciutto nostrano di

22

Festival Incontri dOpera 2015

la guerra di... - e ci si trattiene a stento per non

proci tirati su da mani esperte apprezzato sopra

23

Dura lex sed lex

stampare una parolaccia su un giornale - di colpo

qualunque tipo di tavola conquistandosi giorno per

23

Note linguistiche

si perde in mezzo al mare per dieci anni dopo

giorno dignit e nobilt. Importantissima, la prove-

essersi imbattuto in un bestiario umano di per-

nienza delle carni dei proci dallevamento. Spesso

sonaggi da zoo. E ci manca pure la balla infantile

sono nate polemiche sulla reale origine di proci

di un cieco, di un cantacazzate, che sinventa di

macellati e lavorati s nel Bel Paese ma spesso

tutto e di pi come la Rai, per seminare gramigna

giunti da paesi extraeuropei come la Turchia, in cui

24

Il museo di Celano

26

Cinema

29

Calcio

e zizzania in giro. Tra pecore imbecilli e ciclopi

gli standard sono molto pi bassi rispetto allItalia.

Pallamano

morti di sonno, guarda caso, dov che Odisseo va

Quanto alla legge europea sulle etichettature,

a trattenersi in quei due lustri? Per sette anni si

essa non impone lobbligo di specificare lorigine

ingroppa la bellissima ninfa Calipso. Sparate le ul-

delle materie prime sui salumi. Una nota azienda

time cartucce, prende la via di casa giusto per fare

produttrice di salumi si pure recata negli studi

venire un infarto a quel poverino di Argo. Solo a un

televisivi della Gabbia e, nel corso della puntata,

cane poteva mancare uno stronzo di padrone che

il conduttore e giornalista Paragone ha chiesto:

lo abbandona per una Troia qualunque. Tra la realt

Cos che impedisce di scrivere il Paese di origine

e il sogno c sempre la nostra esistenza. A guerra

dei suini?. La risposta dei salumieri stata assai

finita, Ulisse torna a casa un attimino in ritardo,

rasserenante: Perch costa il 40% in pi tracciare

giusto in tempo per sbarazzarsi della bestiola che

la carne.

alla sera gli toccava ogni volta di uscire a farle

La paura ci ha fatto inventare i limiti e i confini.

30

possibile scaricare il pdf di questo e degli altri numeri dal sito web

www.teramani.info
scriveteci a dimmitutto@teramani.info
Direttore Responsabile: Biagio Trimarelli
Redattore Capo: Maurizio Di Biagio
Hanno collaborato: Domenico Attanasii, Maurizio
Carbone, Maria Gabriella Del Papa, Maurizio Di Biagio,
Maria Gabriella Di Flaviano, Carmine Goderecci, Maria
Cristina Marroni, Piero Natale, Orbilius, Leonardo
Persia, Mario Rusconi, Sergio Scacchia, Rossella
Scandurra.
Gli articoli firmati sono da intendersi come libera espressione
di chi scrive e non impegnano in alcun modo n la Redazione
n lEditore. Non consentita la riproduzione, anche solo
parziale, sia degli articoli che delle foto.
Impaginazione: Imago Comunicazione
Periodico Edito da Teramani, di Marisa Di Marco
Via Paladini, 41 - 64100 - Teramo - Tel 0861.250930
per lAssociazione Culturale Project S. Gabriele
Organo Ufficiale di informazione
dellAssociazione Culturale Project S. Gabriele
Via Paladini, 41 - 64100 - Teramo - Tel 0861.250930
Registro stampa Tribunale di Teramo n. 1/04 del 8.1.2004
Stampa: Gruppo Stampa Adriatico
Per la pubblicit: Tel. 0861 250930
347.4338004 - 333.8298738
Teramani distribuito in proprio

Potrebbero piacerti anche