Sei sulla pagina 1di 2

+ risorse

+ coraggio r i s i
a l l a c
per uscire d

le deputate e i deputati PD
per LAVORO
FAMIGLIE
IMPRESE
Le 10 proposte dei deputati PD
per far uscire l’Italia dalla crisi
1. Un paracadute contro la disoccupazione
Aumentare subito le risorse e allargare la platea dei lavoratori che accede agli ammortizzatori sociali: estendere la
cassa integrazione, i trattamenti di mobilità e disoccupazione ai collaboratori a progetto, titolari di partita IVA a
basso reddito, apprendisti e dipendenti del settore artigiano.

2. Aiuti alle famiglie


Aumentare del 20% gli assegni familiari per i nuclei a basso e medio reddito: il bonus e la social card previste dal
Governo sono del tutto insufficienti per sostenere i redditi delle famiglie in difficoltà.

3. Aiuti alle piccole e medie imprese


Incrementare il Fondo destinato a garantire il credito concesso dalle banche alle piccole e medie imprese.

4. Tempi certi per i pagamenti della Pubblica Amministrazione


Permettere alle imprese creditrici nei confronti della Pubblica Amministrazione di ottenere la certificazione del
credito in modo da poter riscuotere, in tempi più rapidi, i pagamenti, anche attraverso la Cassa depositi e prestiti.

5. Tutela dei lavoratori


Cancellare la misura, elaborata dal Governo per sbloccare il caso Alitalia, che rende strutturale l’assenza di tutele
per i lavoratori in tutti i casi di cessione del ramo dell’azienda.

6. Investimenti degli Enti locali


Sbloccare gli investimenti degli Enti locali attraverso una deroga al Patto di stabilità interno che ne vincola i bilanci.

7. Massimo scoperto bancario


Rendere nulla qualsiasi clausola che contenga una commissione per il massimo scoperto, indipendentemente
dall’effettivo utilizzo.

8. Bolletta elettrica
Garantire che il prezzo dell’energia rimanga unico e nazionale anche nel caso in cui il Governo suddivida la rete in
tre macro-zone (Nord, Centro, Sud).

9. Credito d’imposta per la Ricerca


Ripristinare l’automatismo del credito d’imposta per le imprese che investono in Ricerca e innovazione anziché
subordinarlo ad un procedimento burocratico che non ne garantisce la concessione.

10. Incentivi agli investimenti nel Mezzogiorno


Ripristinare l’automatismo del credito d’imposta per le imprese che investono nelle aree sottoutilizzate del Paese.
Fonte: Il Sole 24 Ore - 14 gennaio 2009

Risorse stanziate dai principali Paesi europei a sostegno dell’economia


in miliardi di euro

Germania 81

Spagna 38

Francia 26

Gran Bretagna 23

Italia 5

Il Governo lascia solo il Paese


davanti alla crisi