Sei sulla pagina 1di 28

5.

I vari tipi di reazione

Spesso è sufficiente conoscere la natura e la


formula dei reagenti per prevedere quali prodotti si
otterranno.

Copyright ©2009 Zanichelli editore Le idee della chimica


6. Le reazioni di sintesi

Le reazioni di sintesi producono un solo composto a partire da du


reagenti e sono del tipo:
A + B C

c
c
7. Le reazioni di decomposizione

Le reazioni di decomposizione si verificano quando


un solo reagente si decompone originando due o più
prodotti e sono del tipo:
AB  A + B

Copyright ©2009 Zanichelli editore Le idee della chimica


8. Le reazioni di scambio o di spostamento

Le reazioni di scambio o spostamento si verificano quando un


elemento libero (più reattivo) va a sostituire uno degli elementi pre
nel composto, e sono del tipo:

A + BC  AC + B

Copyright ©2009 Zanichelli editore Le idee della chimica


8. Le reazioni di scambio o di spostamento

Copyright ©2009 Zanichelli editore Le idee della chimica


8. Le reazioni di scambio o di spostamento

Questo tipo di reazione implica una variazione del numero di ossid


e prende il nome di redox.

La reattività di un elemento è data


dalla sua tendenza a cedere elettroni.
La tendenza a reagire cedendo elettroni
non è uguale per tutti gli elementi ed è

serie di reattività di
indicata dalla serie di reattività.

alcuni elementi
Copyright ©2009 Zanichelli editore Le idee della chimica
8. Le reazioni di scambio o di spostamento

Quando un metallo più reattivo ne sposta un altro da un


suo sale, gli atomi del metallo più reattivo si trasformano
in ioni positivi, mentre gli ioni positivi inizialmente in
soluzione diventano atomi neutri.

Il sodio reagisce violentemente con l’acqua e la


decompone liberando idrogeno gassoso
2Na(s) + 2H2O(l)  H2(g) + 2NaOH(aq)

Copyright ©2009 Zanichelli editore Le idee della chimica


9. Le reazioni di doppio scambio

Nelle reazioni di doppio scambio i composti si


scambiano elementi in forma ionica, e sono del
tipo:
AB + CD  AD + CB

Copyright ©2009 Zanichelli editore Le idee della chimica


9. Le reazioni di doppio scambio
9. Le reazioni di doppio scambio

Le reazioni di doppio scambio possono


portare anche alla formazione di
prodotti gassosi.
CaCO3(s) + HCl(aq)  CaCl2(aq) + H2O(l) + CO2(g)

Le reazioni di precipitazione sono delle


reazioni di doppio scambio che implicano la
formazione di un prodotto insolubile che
prende il nome di precipitato.

Reazione tra Nitrato di


Piombo e Ioduro di Sodio
When two solutions of ionic compounds are mixed, a solid may form. This
type of reaction is called a precipitation reaction, and the solid produced in
the reaction is known as the precipitate. You can predict whether a
precipitate will form using a list of solubility rules such as those found in the
table below. When a combination of ions is described as insoluble, a
precipitate forms. There are three types of equations that are commonly
written to describe a precipitation
reaction. The molecular equation shows each of the substances in the
reaction as compounds with physical states written next to the chemical
formulas. The complete ionic equation shows each of the aqueous
compounds as separate ions. Insoluble substances are not separated and
these have the symbol (s) written next to them. Water is also not separated
and it has a (l) written next to it. Notice that there are ions that are present
on both sides of the reaction arrow –> that is, they do not react. These ions
are known as spectator ions and they are eliminated from complete ionic
equation by crossing them out. The remaining equation is known as the net
ionic equation.
For example: The reaction of potassium chloride and lead II
nitrate

Molecular Equation: 2KCl (aq) + Pb(NO3)2 (aq) -> 2KNO3 (aq) +


PbCl2 (s)

Complete Ionic Equation: 2K+ (aq) + 2Cl- (aq) + Pb2+ (aq) + 2NO3–
(aq) -> 2K+ (aq) + 2NO3– (aq) + PbCl2 (s)

Net Ionic Equation: 2Cl- (aq) + Pb2+ (aq) -> PbCl2 (s)
HCl+NaOH