Sei sulla pagina 1di 83

Comune di Ponte nelle Alpi

PORTA A PORTA
IL SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA A PONTE NELLE ALPI
Come passare del 23% all85% di raccolta differenziata diminuendo i costi del 15%
Un progetto ispirato dal dovere di riconsegnare alle generazioni future un mondo vivibile

Personaggi ed interpreti:
I Cittadini di Ponte nelle Alpi LAmministrazione Comunale La Societ PONTE SERVIZI S.r.l.

Comune di Ponte nelle Alpi

PRODUZIONE RIFIUTI

SITUAZIONE PREESISTENTE

ANNO 2006

23 % 348 kg

di raccolta differenziata di produzione procapite di rifiuto


indifferenziato avviato allo smaltimento

Comune di Ponte nelle Alpi

INVESTIMENTI CONSISTENTI

SITUAZIONE PREESISTENTE

dellAmministrazione precedente

Cassonetti stradali

Mezzo di raccolta monooperatore

Comune di Ponte nelle Alpi

SITUAZIONE PREESISTENTE

senza risolvere il problema

le aree ecologiche come piccole discariche diffuse su tutto il territorio

Comune di Ponte nelle Alpi

SITUAZIONE PREESISTENTE

con costi enormi per il trattamento dei rifiuti nellimpianto del Maserot e il conferimento in discarica

2003

2004

2005

2006

Comune di Ponte nelle Alpi

e una incidenza sempre crescente sul costo del servizio

SITUAZIONE PREESISTENTE

70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% 37,9% 49,3% 52,0% 57,6%

2003 2003

2004 2004

2005 2005

2006 2006

Comune di Ponte nelle Alpi

VARIAZIONE NEGLI ANNI DEL COSTO MEDIO PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI

SITUAZIONE PREESISTENTE

ANNO

COSTO DI TRATTAMENTO + SMALTIMENTO DEL SECCO [/tonnellata]

2002 2003 2004 2005

103,88 /tonnellata
113,44 /tonnellata

2006
2007

111,35 /tonnellata 153,33 /tonnellata 164,16 /tonnellata 168,54 /tonnellata

2008
2009

181,50 /tonnellata
190,23 /tonnellata
(192,5 /t per comuni non sede di discarica)

Comune di Ponte nelle Alpi

SITUAZIONE PREESISTENTE

VOCI CHE CONCORRONO A FORMARE IL COSTO DI SMALTIMENTO DEL RIFIUTO SECCO

TRATTAMENTO AL MASEROT TRASPORTO IN DISCARICA CONTRIBUTI AMBIENTALI SMALTIMENTO IN DISCARICA

Comune di Ponte nelle Alpi

Aumenti costi smaltimento rifiuti

SITUAZIONE PREESISTENTE

PERIODO

Trattamento Maserot 34,27 34,27 34,27 34,27

Smaltimento in discarica 47,32 47,99 47,99 52,77

Contributi ambientali 10,84 10,84 30,02 31,34

Trasporto in discarica 8,13 8,13 8,13 8,13

TOTALE 100,56 101,23 120,41 126,51

01/01/2003 19/05/2003
20/05/2003 30/08/2003

01/09/2003 31/12/2003
01/01/2004 26/06/2004 27/06/2004 31/12/2004 2005 2006 2007

34,27
35,11 45,38 38,63

76,95
76,95 78,10 87,26

31,34
16,99 16,72 16,72

9,12
10,34 9,04 10,61

151,68
139,39 149,24 153,22

DIFF.

+ 12,7%

+ 84,4%

+ 54,2%

+ 30,5%

+ 52,4%

Comune di Ponte nelle Alpi

IL SERVIZIO DI RACCOLTA RIFIUTI IN VENETO NEL 2006

SITUAZIONE PREESISTENTE

Il servizio di raccolta PORTA A PORTA la soluzione pi adottata in Veneto

64,6%
dei Comuni veneti pratica il PORTA A PORTA

8,7%
dei Comuni della Provincia di Belluno
Indifferenziata Secco umido misto Secco umido stradale Secco umido domiciliare Porta a porta spinto

Comune di Ponte nelle Alpi

SITUAZIONE PREESISTENTE

Porta a porta (Ponte nelle Alpi) Secco umido domiciliare (Belluno) Secco umido stradale (Trichiana) Secco umido misto (Alpago) Indifferenziata

Comune di Ponte nelle Alpi

SITUAZIONE PREESISTENTE

Kg di rifiuto secco indifferenziato prodotto procapite anno 2006 nei 581 Comuni veneti
600

500

488.1

400

386.1 348

kg
300

215.6
200 143.3 100 146.5

0 PORTA A PORTA SECCO UMIDO DOMICILIARE SECCO UMIDO MISTO SECCO UMIDO STRADALE PONTE NELLE ALPI INDIFFERENZIATA

Comune di Ponte nelle Alpi

SITUAZIONE PREESISTENTE

I RISULTATI DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA IN VENETO NEL 2006


Raccolta Differenziata
(kg procapite anno)

Rifiuti totali

(kg procapite anno)

Rifiuti non riciclabili

Treviso Padova Vicenza Rovigo Verona


Belluno Venezia

66,0% 55,1% 52,8% 51,3% 45,4%


39,8% 35,2%

387 500 421 555 505


464 656 495

131 224 199 270 276


279 425 252

VENETO

49,0%

Comune di Ponte nelle Alpi

IL SERVIZIO DI RACCOLTA RIFIUTI NELLA PROVINCIA DI BELLUNO NEL 2006

SITUAZIONE PREESISTENTE

69 Comuni

212.479 Abitanti

Sistemi di raccolta rifiuti o Cassonetti stradali o Sacchetti prepagati o Sistema a calotta o Porta a porta

Indifferenziata Secco umido misto Secco umido stradale Secco umido domiciliare Porta a porta spinto

Comune di Ponte nelle Alpi

SITUAZIONE PREESISTENTE

IL SERVIZIO DI RACCOLTA RIFIUTI NEL COMUNE DI PONTE NELLE ALPI NEL 2006 8.392 Abitanti CASSONETTI STRADALI per la raccolta rifiuti I risultati a confronto:
Raccolta Differenziata Regione Veneto Provincia di Belluno Ponte nelle Alpi 49,0% 39,8% 22,6% Rifiuti totali
(kg procapite anno)

(kg procapite anno)

Rifiuti non riciclabili 252 279 348

495 464 482

Comune di Ponte nelle Alpi

LA VOLONTA DI CAMBIARE
Per raggiungere traguardi importanti e durevoli nel tempo per:

IL CAMBIAMENTO

ridurre la produzione di rifiuti


aumentare la quota di materiali riciclati ridurre i costi del servizio togliere tutti i rifiuti dalle strade far pagare il servizio per i rifiuti che si producono escludere la necessit di inceneritori e di nuove discariche

SERVIVANO ---> Una buona idea ---> Una scelta coraggiosa ---> Un buon progetto ---> Collaborazioni giuste

Comune di Ponte nelle Alpi

ERA NECESSARIO: IL CAMBIAMENTO


IL SISTEMA PORTA A PORTA SPINTO

UNA PUNTUALE GESTIONE DEL SERVIZIO

UN PIANO INDUSTRIALE RIGOROSO E COERENTE

COLLABORAZIONI COMPETENTI

UN EFFICACE SISTEMA DI COMUNICAZIONE

Comune di Ponte nelle Alpi

Il 14 giugno 2007 viene costituita la

IL CAMBIAMENTO

UNA SOCIETA DINAMICA CON PERSONE CAPACI E MOTIVATE PER UN PROGETTO FORTE

Comune di Ponte nelle Alpi

IL PIANO INDUSTRIALE
ELABORATO CON IL CONSORZIO PRIULA

IL PROGETTO

Comune di Ponte nelle Alpi

IL PROGETTO DI COMUNICAZIONE

IL PROGETTO fase iniziale

Comune di Ponte nelle Alpi

IL PROGETTO DI COMUNICAZIONE

IL PROGETTO fase iniziale

23 INCONTRI
con LA PARTECIPAZIONE di

3.500 PERSONE

Comune di Ponte nelle Alpi

IL PROGETTO DI COMUNICAZIONE

IL PROGETTO fase iniziale

Comune di Ponte nelle Alpi

IL PROGETTO DI COMUNICAZIONE

IL PROGETTO fase iniziale

ABBIAMO INCONTRATO:

ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA ATTIVITA PRODUTTIVE AMMINISTRATORI E CONDOMINI

Comune di Ponte nelle Alpi

IL PROGETTO DI COMUNICAZIONE
Incontri didattici nelle classi (560 alunni) Visite guidate Ecocentro e Centro Riciclo Vedelago

LE SCUOLE

Comune di Ponte nelle Alpi

IL PROGETTO DI COMUNICAZIONE

IL MATERIALE DIVULGATIVO

GUIDA SUL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Comune di Ponte nelle Alpi

LA DISTRIBUZIONE

IL PROGETTO fase iniziale

3.561 UTENZE DOMESTICHE

Vetro Plastica Lattine

Secco non riciclabile

Carta Umido

Comune di Ponte nelle Alpi

LA DISTRIBUZIONE

IL PROGETTO fase iniziale

RACCOLTA RIFIUTO UMIDO

Comune di Ponte nelle Alpi

LA DISTRIBUZIONE

IL PROGETTO fase iniziale

525 UTENZE NON DOMESTICHE


SCHEDA RILEVAZIONE DATI

Comune di Ponte nelle Alpi

LA DISTRIBUZIONE

IL PROGETTO fase iniziale

GEOREFERENZIAZIONE DEI SITI (rilevamento GPS)


TRASPONDER SU OGNI BIDONCINO

Comune di Ponte nelle Alpi

IL COMPOSTAGGIO

INCENTIVI:

SCONTO SULLA TASSA RIFIUTI (30 % parte variabile)

DISTRIBUZIONE COMPOSTER
a PREZZO AGEVOLATO

OTTIMIZZAZIONE DEI GIRI DI RACCOLTA

Comune di Ponte nelle Alpi

LECOCENTRO
I NUOVI SERVIZI
1ECOCENTRO AUTORIZZATO IN PROVINCIA
CON ACCESSO ALLE UTENZE NON DOMESTICHE

Comune di Ponte nelle Alpi

LECOCENTRO
Raccolta materiali post consumo

I NUOVI SERVIZI

30 tipologie di rifiuti raccolti


13.000 accessi nel 2008 18.200 nel 2009

I NUOVI SERVIZI
Ponte nelle Alpi

Raccolta materiali post consumo

Comune di

LECOCENTRO

I NUOVI SERVIZI
Raccolta materiali post consumo
Comune di Ponte nelle Alpi

LECOCENTRO

Comune di Ponte nelle Alpi

LAVVIO DEL NUOVO SERVIZIO

DIVISIONE DEL TERRITORIO IN 3 AREE DI RACCOLTA


UTILIZZO DI NUOVI MEZZI DI RACCOLTA RIMOZIONE DEI VECCHI CASSONETTI E CAMPANE STRADALI

Comune di Ponte nelle Alpi

LAVVIO DEL NUOVO SERVIZIO


28 Maggio Approvazione PROGETTO 14 Giugno Costituzione PONTE SERVIZI srl Acquisto bidoncini, sacchetti, mezzi per la raccolta Campagana di comunicazione Distribuzione bidoncini 6 ottobre Apertura ECOCENTRO 15 ottobre apertura ECOSPORTELLO 26 ottobre inizio RACCOLTA su tutto il territorio

Rimozione cassonetti stradali


Superato l'80% Raccolta differenziata 1 LUGLIO Passaggio a TASSA PUNTUALE SETTEMBRE 2007 NOVEMBRE 2007 DICEMBRE 2007 FEBBRAIO 2008 OTTOBRE 2007 GENNAIO 2008 AGOSTO 2007 MAGGIO 2007 MAGGIO 2008 GIUGNO 2007 GIUGNO 2008 LUGLIO 2007 LUGLIO 2008 APRILE 2008 MARZO 2008

Comune di Ponte nelle Alpi

LAVVIO DEL NUOVO SERVIZIO


distribuito a tutte le utenze

LECOCALENDARIO

Vi sono indicati i giorni di raccolta per ogni tipologia di rifiuto

Contiene informazioni utili per eseguire una corretta raccolta differenziata

Comune di Ponte nelle Alpi

IL NUOVO SERVIZIO

Comune di Ponte nelle Alpi

IL NUOVO SERVIZIO

Comune di Ponte nelle Alpi

IL NUOVO SERVIZIO

Comune di Ponte nelle Alpi

IL NUOVO SERVIZIO

Comune di Ponte nelle Alpi

IL NUOVO SERVIZIO

Comune di Ponte nelle Alpi

IL NUOVO SERVIZIO

Comune di Ponte nelle Alpi

LA RACCOLTA

Comune di Ponte nelle Alpi

LA RACCOLTA

Comune di Ponte nelle Alpi

LA RACCOLTA CONTROLLO QUALITA

CONTROLLO QUALITA

Comune di Ponte nelle Alpi

SERVIZI DEDICATI per i BAMBINI

SERVIZI DEDICATI

Conferimento diretto e gratuito dei pannolini allecocentro.

Contenitore sigilla-pannolini

Consente di eliminare gli odori


e ridurre il volume dei rifiuti. Consegnato ad ogni nuovo nato.

Comune di Ponte nelle Alpi

SERVIZI DEDICATI per ANZIANI E AMMALATI

SERVIZI DEDICATI

Raccolta gratituita dei pannoloni settimanale e bisettimanale in estate. Collaborazione dei servizi sociali del Comune

Comune di Ponte nelle Alpi

SERVIZI DEDICATI per UTENZE NON DOMESTICHE RACCOLTA MONOMATERIALE

SERVIZI DEDICATI

CARTONE
VETRO

Comune di Ponte nelle Alpi

I TEMPI I TEMPI
28 Maggio 2007 Approvazione Progetto di Gestione del nuovo servizio di raccolta porta a porta 14 Giugno 2007 Costituzione della PONTE SERVIZI SRL Luglio-Agosto 2007 Acquisto bidoncini, sacchetti e mezzi per la raccolta . Avvio dei lavori per la sistemazione della sede Settembre-Ottobre 2007 Campagna di comunicazione Settembre-Dicembre 2007 Campagna di distribuzione

Comune di Ponte nelle Alpi

I TEMPI
6 Ottobre 2007 15 Ottobre 2007 16 Ottobre 2007 Apertura ECOCENTRO Apertura ECOSPORTELLO Inizio raccolta in alcune frazioni

26 Novembre 2007 Inizio raccolta su tutto il Comune

Gennaio 2008

Superato l80% di raccolta differenziata

1 Luglio 2008 PASSAGGIO A TASSA RIFIUTI PUNTUALE

Comune di Ponte nelle Alpi

PUREZZA DEL MATERIALE RACCOLTO

2,5 % SCARTO NEL VPL 0,9 % SCARTO NELLUMIDO

I RISULTATI

Comune di Ponte nelle Alpi

SODDISFAZIONE DEI CITTADINI

I RISULTATI

Comune di Ponte nelle Alpi

PULIZIA E DECORO DEL TERRITORIO

I RISULTATI

OTTOBRE 2007

MARZO 2008

Comune di Ponte nelle Alpi

PULIZIA E DECORO DEL TERRITORIO

I RISULTATI

OTTOBRE 2007

MARZO 2008

Comune di Ponte nelle Alpi

% RACCOLTA DIFFERENZIATA

I RISULTATI

26 Novembre 2007 Raccolta porta a porta a regime in tutto il Comune

Comune di Ponte nelle Alpi

% RACCOLTA DIFFERENZIATA CON COMPOSTAGGIO


90% 80% 70% 87.44% 85.81% 64.87% 41.07% 29.42%

I RISULTATI

60% 50%

40%
30% 20% 10% 0%
2006 gen-set 2007 OTTOBRE 2007

29.62%

28.56%

NOVEMBRE 2007

DICEMBRE 2007

2008

2009

51% UTENZE pratica compostaggio domestico

26 Novembre 2007 Raccolta porta a porta a regime in tutto il Comune

Comune di Ponte nelle Alpi

KG RIFIUTO SECCO SMALTITO IN DISCARICA media / mese


300,000

277,630
250,000

244,853
200,000

241,132

200,660

I RISULTATI

kg

150,000 100,000 50,000 0

67,300

30,417 28,447

16 Ottobre 2007 Inizio raccolta porta a porta in alcune Frazioni

26 Novembre 2007 Raccolta porta a porta a regime in tutto il Comune

Comune di Ponte nelle Alpi

I RISULTATI PROCAPITE RIFIUTO SECCO INDIFFERENZIATO


35

32.9
30

I RISULTATI

25 20

29

28.6
23.8

kg
15 10

8.0
5 0

3.47

3.35

MEDIA MENSILE 2006

MEDIA MENSILE gen-set 2007

OTTOBRE 2007

NOVEMBRE 2007

DICEMBRE 2007

MEDIA MENSILE 2008 MEDIA MENSILE 2009

26 Novembre 2007 Raccolta porta a porta a regime in tutto il Comune

Comune di Ponte nelle Alpi

KG/ ABITANTE / ANNO RIFIUTI RACCOLTI


482
500 450

471

I RISULTATI

400 350 300

274

294

kg

250 200 150 100 50

0
2006 2007 2008 2009

Comune di Ponte nelle Alpi

KG/ ABITANTE / ANNO RIFUTI AVVIATI AL RECUPERO

300

251 226

I RISULTATI

250

200

150

109

113

kg

100

50

0 2006 2007 2008 2009

Comune di Ponte nelle Alpi

KG/ ABITANTE / ANNO RIFUTI SECCO SMALTITO

350

348

320

I RISULTATI

300

250

200

kg
150

100

42

40

50

0 2006 2007 2008 2009

Comune di Ponte nelle Alpi

RELAZIONE TRA % DI RACCOLTA DIFFERENZIATA E QUANTITA' DI RIFIUTI PRODOTTI


(Dati ARPAV 2006 dei 581 comuni del Veneto)

800

Rifiuti Totali/ab - Anno 2006 Rifiuti Totali/ab - Anno 2003

Rifiuti TOTALI anno per abitante [Kg]

700

I RISULTATI

600

500

Ponte nelle Alpi - 2008 (proiezioni ) Rifiuti totali: 233 kg per abitante Raccolta Differenziata: 80% Ponte nelle Alpi - Anno 2006 Rifiuti totali: 482 kg per abitante Raccolta Differenziata: 22%

400

300

200
10-15 15-20 20-25 25-30 30-35 35-40 40-45 45-50 50-55 55-60 60-65 65-70 70-75 75-80 >80% <10

% Raccolta Differenziata

Comune di Ponte nelle Alpi

RELAZIONE TRA % DI RACCOLTA DIFFERENZIATA E QUANTITA' DI RIFIUTI INDIFFERENZIATI PRODOTTI


700

Rifiuti INDIFFERENZIATI anno per abitante [Kg]

600
Rifiuti Indiff/ab - Anno 2006

500

Rifiuti Indiff/ab - Anno 2003

I RISULTATI

400

300

Ponte nelle Alpi - 2008 (proiezioni) Rif iuti Indif f erenziati: 45 kg per abitante Raccolta Dif f erenziata: 80%

200
Ponte nelle Alpi - Anno 2006 Rif iuti Indif f erenziati: 373 kg per abitante Raccolta Dif f erenziata: 22%

100

0
>80% 10-15 15-20 20-25 25-30 30-35 35-40 40-45 45-50 50-55 55-60 60-65 65-70 70-75 75-80 <10

% Raccolta Differenziata

Comune di Ponte nelle Alpi

COSTO DEL SERVIZIO


1,000,000 950,000 950.000

I COSTI

900,000

850,000
800,000 750,000 700,000 2007

839.950 810.000

2008

2009

Comune di Ponte nelle Alpi

COSTO TRATTAMENTO e SMALTIMENTO RIFIUTO SECCO


600,000

492.914
500,000

516.634
Proiezione con il vecchio sistema di raccolta

438.503
400,000

457.718

I COSTI

362.793
300,000

368.579

269.428
200,000

100,000
Costo con il nuovo sistema di raccolta

58.700 2007 2008

56.136 2009

2003

2004

2005

2006

Comune di Ponte nelle Alpi

SINTESI
Anno 2006 Raccolta stradale in amministrazione diretta. 23% Anno 2007 Avvio sistema porta a porta (dal 16 ottobre al 16 dicembre) 27,8% 36,6% Anno 2008 Raccolta differenziata porta a porta a regime 81,6% 85,8% Anno 2009 Diff.% Raccolta differenziata porta a porta a regime 85,01% 87,7% + 62,01% + 58 %

% raccolta differenziata

% raccolta differenziata + compostaggio Tonn/anno Rifiuto portato in discarica


KG. Procapite/anno Rifiuto portato in discarica Riduzione costi/ smaltimento in discarica Costo/ complessivo del servizio N addetti al servizio

29,7%

2.938,24 t
348 kg/abitante

2.715,78 t
320 kg/abitante 475.000,00 950.000,00

356 t
41,8 kg/abitante 58.700,00 839.000,00 10

341 t
40,17 kg/abitante 56.136,00

-88,40 %
-88,40 % -88,18 %

- 14,74 % 810.000,00 11 + 96,4 %

5,6

5,6

Comune di Ponte nelle Alpi

TARSU UTENZE DOMESTICHE


Tassa a commisurazione puntuale composta da:

TASSA RIFIUTI

- QUOTA FISSA: 52% del costo totale del servizio. canone uguale per tutte le famiglie
- QUOTA VARIABILE: calcolata in base al numero di svuotamenti del contenitore del secco non riciclabile. Riduzione 30% per compostaggio domestico

Comune di Ponte nelle Alpi

TARSU
SIMULAZIONE DI CALCOLO Famiglia di 3 persone - senza compostaggio

TASSA RIFIUTI

BOLLETTA ANNO 2009

QUOTA FISSA

QUOTA VARIABILE 4 svuotamenti minimi

CONGUAGLIO 2008
n. svuotamenti oltre ai minimi

75,26

12,80 x 4
+ 15%

12,95 x ........
ex ECA e Contributo Provinciale

Comune di Ponte nelle Alpi

TARSU UTENZE NON DOMESTICHE TASSA RIFIUTI


Tassa calcolata in base ai servizi attivati
QUOTA FISSA: commisurata al volume dei contenitori in dotazione QUOTA VARIABILE: proporzionale al numero di svuotamenti del rifiuto secco + importo standard legato ai volumi dei contenitori dei rifiuto riciclabili

Comune di Ponte nelle Alpi

RECUPERO DEL RIFIUTO SECCO Il IL RECUPERO DEL RIFIUTO SECCO


TOTALE FRAZIONE ESTRANEA 11%

Analisi merceologiche rifiuto secco

AZIONI 2009

TOTALE PLASTICA 38%

PANNOLINI 11%

FRAZIOINE ORGANICA 17%

ALLUMINIO 0% CELLULOSICI >20 mm 22% BANDA STAGNATA 1%

Comune di Ponte nelle Alpi

IL RECUPERO DEL RIFIUTO SECCO

Sperimentazione per il recupero del rifiuto secco in collaborazione con:

AZIONI 2009

Centro Riciclo Vedelago, Provincie di Treviso e Belluno e ARPAV

Comune di Ponte nelle Alpi

IL RECUPERO DEL RIFIUTO SECCO

AZIONI 2009

Comune di Ponte nelle Alpi

IL RECUPERO DEL RIFIUTO SECCO

AZIONI 2009
- Il 61,1% del secco viene recuperato -

Comune di Ponte nelle Alpi

IL PROGETTO SCUOLE

Obiettivo: formazione continua

AZIONI 2009 - 10

680 alunni coinvolti con:

Lezioni Laboratori Visite guidate

Comune di Ponte nelle Alpi

IL PROGETTO SCUOLE

AZIONI 2009 - 10

LALLUMINIO IN CLASSE
in collaborazione con

CIAL e Centro Riciclo Vedelago


Concorso tra le scuole per la maggior raccolta degli imballaggi in alluminio Laboratori didattici di riciclo dellalluminio.

Comune di Ponte nelle Alpi

IL PROGETTO SCUOLE

PORTA LA SPORTA AZIONI 2009 - 10


LEZIONI E LABORATORI CRATIVI di DECORO
Obiettivo: ridurre lutilizzo di sacchetti di plastica e sviluppare una spesa consapevole

Comune di Ponte nelle Alpi

IL DISTRIBUTORE DEL LATTE CRUDO

AZIONI 2009

Inaugurato il 31/10/2009 Distribuiti 150 litri/giorno

Comune di Ponte nelle Alpi

I PANNOLINI LAVABILI

AZIONI 2009

Contributo di 190 alle famiglie che decidono di utilizzare i pannolini lavabili (pari al costo dello smaltimento di una tonnellata di rifiuto secco)

Comune di Ponte nelle Alpi

COMUNE A 5 STELLE - 2008 PREMIO ENERGYMED - 2009

PREMI

Comune di Ponte nelle Alpi

COMUNE RICICLONE 2009 CATEGORIA COMUNI SOTTO I 10.000 ABIANTI

PREMI

Comune di Ponte nelle Alpi

COMUNE RICICLONE 2010 VINCITORE ASSOLUTO

PREMI

Grazie
per l'attenzione