Sei sulla pagina 1di 25

Piano di Salvaguardia della Balneazione Ottimizzato

e relativi piano Economico Finanziario e Cronoprogramma Operativo.

Rimini, 10 Luglio 2013

Indice

Piano Salvaguardia Balneazione approvato dal Comune di Rimini

Esito degli Approfondimenti Eseguiti

Analisi Soluzioni Progettuali Alternative

Piano Salvaguardia Balneazione Ottimizzato

Attivit 2013 - SAL

Pagina 2

Piano di Salvaguardia della Balneazione


Quadro economico
Con delibera di Consiglio Comunale n. 129 del 15/12/2011, stato approvato il Piano di Interventi Prioritari per la Salvaguardia della Balneazione (P.S.B.) quale Piano Stralcio del Piano Generale del Sistema Fognario del Comune di Rimini, inteso come programma di brevemedio termine di azione sulla rete fognaria con individuazione degli interventi prioritari.
n
1 2 3 4
4.a 4.b

Intervento
Raddoppio depuratore di S. Giustina Riconversione depuratore di Rimini/Marecchiese in vasca di accumulo Realizzazione dorsale Nord Completamento della separazione delle reti fognarie nella zona Nord di Rimini
Completamento della separazione delle reti fognarie nella zona Nord di Rimini nei bacini Sortie, Sacramora, Matrice e Turchetta Completamento della separazione delle reti fognarie nella zona Nord di Rimini nei bacini Viserbella e Brancona

Importo Totale
26'000'000 3'500'000 17'000'000 25'000'000 5'000'000 20'000'000 9'600'000 8'000'000 25'600'000 5'000'000 3'500'000 6'000'000 4000'000 133200'000

finanziato
26'000'000

da finanziare

3'500'000 17'000'000 25'000'000 5'000'000 20'000'000 9'600'000 8'000'000 25'600'000 5'000'000 3'500'000 6'000'000 100'000 43100'000 3900'000 90100'000

5 6 7 8 9 10 11

Realizzazione dorsale Sud Collegamento dei bacini fognari gi separati della zona Sud alla dorsale Sud Realizzazione condotta sottomarina e impianto idrovoro bacino Ausa e vasche Realizzazione vasca di laminazione Ospedale Potenziamento sollevamento 2B mediante ricostruzione condotta premente Interventi strutturali per la separazione delle fosse Rodella, Colonnella I e Colonnella II Risanamento fognario "Isola" (PSB) TOTALE

Pagina 3

ESITO DEGLI APPROFONDIMENTI ESEGUITI


Verifiche di natura Idraulica Pianificazione economico - finanziaria

Pagina 4

BRANCONA

VISERBELLA

SORTIE

SPINA

TUCHETTA

AUSA

COLONNELLA 1

COLONNELLA 2

RODELLA

RONCASSO

20 l/s
Kennedy Pedrera Grande

5 l/s
P.P. 5.000 mc P.P. 3.500 mc

150 l/s
P.P. 4.500 mc

80 l/s
P.P. 5.600 mc

5 l/s

85 l/s

45 l/s

20 l/s

Porto Canale

RIVABELLA

40 l/s

50 l/s

20 l/s

1B
180 l/s

125 l/s

70 l/s

45 l/s

56 l/s

Vasca Viserba 10.000 mc

4A

70 l/s

Torre Pedrera

Torre Pedrera 2

3A
300 l/s 400 l/s

2C

65 l/s

5A

Matteotti

Laurana INA CASA

2B

350 l/s

6A
Vasca Fiera 20.000 mc

280 l/s

50 l/s
Ocra
Palasport 5.000 mc

12 l/s
Vasca Befane 30.000 mc

30 l/s

530 l/s

Aeroporto

ISA
580 l/s Ausa tombato

STATO ATTUALE Tempo secco

Depuratore Marecchiese 600 l/s 270.000 AE

Padulli

Grotta Rossa

Torrente Ausa
Autostrada

ISC

100 l/s

170 l/s

ISB

Sollevamento Paratoia

Ricettore bianca
Ricettore mista/ Fossa MISTA: necessario lo sdoppiamento

Collettore SX Marecchia: Torriana, Poggio Berni, Santarcangelo

Depuratore S. Giustina 800 l/s 220.000 AE

Trattamento
Collettore DX Marecchia: Verucchio, Rimini

Scarico di emergenza Volume di accumulo

SEPARATA: regolarizzare allacci


Volume di prima pioggia

Pagina 5

Torrente Marano

BRANCONA

VISERBELLA

SORTIE

SPINA

TUCHETTA

AUSA

COLONNELLA 1

COLONNELLA 2

RODELLA

RONCASSO

40 l/s
Kennedy Pedrera Grande

20 l/s
P.P. 5.000 mc

340 l/s
P.P. 3.500 mc P.P. 4.500 mc

225 l/s
P.P. 5.600 mc

80 l/s

85 l/s

100 l/s

30 l/s

Porto Canale

RIVABELLA

140 l/s

40 l/s

40 l/s

1B
660 l/s

PRADELLA 17 ha

66 l/s

90 l/s

Vasca Viserba 10.000 mc

4A

Torre Pedrera

Torre Pedrera 2

3A
434 l/s 400 l/s

RIVABELLA 29 ha 1.3 mc/s 9.100 mc

310 l/s

RONCASSO urbano 33 ha 1.5 mc/s 13.000 mc

5A
TURCHETTA 22 ha 3.6 mc/s 28.600 mc

VISERBELLA 32.4 ha 0.4 mc/s 3.700 mc

Matteotti

251 l/s

Laurana INA CASA

2B
750 l/s

670 l/s

690 l/s

AUSA urbano 676 ha 23.0 mc/s 190.000 mc

2C
COLONNELLA 2 urbano 278 ha 4.6 mc/s 63.400 mc

BRANCONA 63.8 ha 6.6 mc/s 43.000 mc

SORTIE 20.4 ha 4.5 mc/s 24.500 mc

SPINA/ SACRAMORA 31 ha 0.8 mc/s 5.000 mc

6A
Vasca Fiera 20.000 mc

COLONNELLA 1 147 ha 6.6 mc/s 70.000 mc

90 l/s
Ocra

COLONNELLA 2 forese 278 ha 1.3 mc/s 17.400 mc

RODELLA urbano 145 ha 7.8 mc/s 75.000 mc


Vasca Befane 30.000 mc

Palasport 5.000 mc

40 l/s

TURCHETTA Forese 500 ha 1.5 mc/s 20.000 mc

570 l/s

ISA

BRANCONA Forese 900 ha 5.3 mc/s 33.000 mc

SORTIE Forese 500 ha 2.3 mc/s 18.700 mc

AUSA Urbano 2 500 ha 14.0 mc/s 117.000 mc

Aeroporto

RODELLA Forese 520 ha 2.9 mc/s 38.000 mc

Depuratore Marecchiese 600 l/s 270.000 AE

Padulli

RONCASSO Forese 520 ha 1.4 mc/s 8.500 mc

STATO ATTUALE Tempo di pioggia (Tr 10 anni)


ISC Depuratore S. Giustina 800 l/s 220.000 AE
400 l/s

Grotta Rossa

Torrente Ausa
Autostrada

ISB

Sollevamento Paratoia

Ricettore bianca
Ricettore mista/ Fossa MISTA: necessario lo sdoppiamento

Collettore SX Marecchia: Torriana, Poggio Berni, Santarcangelo

Trattamento
Collettore DX Marecchia: Verucchio, Rimini

Scarico di emergenza Volume di accumulo

SEPARATA: regolarizzare allacci


Volume di prima pioggia

Pagina 6

Torrente Marano

Ausa tombato

BRANCONA

VISERBELLA

SORTIE

SPINA

TUCHETTA

AUSA

COLONNELLA I

COLONNELLA II

RODELLA

RONCASSO

20 l/s
Kennedy Pedrera Grande

150 l/s
P.P. 5.000 mc

80 l/s 5 l/s
P.P. 5.600 mc

85 l/s

45 l/s

20 l/s

Porto Canale

40 l/s

50 l/s

20 l/s

RIVABELLA

56 l/s

1B
180 l/s

6
Vasca Ausa 30.000 mc

P.P. 3.500 mc

P.P. 4.600 mc

70 l/s

45 l/s
Torre Pedrera Torre Pedrera 2
Nuovo 3A

Vasca Viserba 10.000 mc

4A

8
Vasca Ospedale 14.000 mc

70 l/s

6
2C

65 l/s

Nuovo Brancona

186 l/s

95 l/s

5A
100 l/s 60 l/s

Nuovo sollevamento

189 l/s

375 l/s

3
Da Bellaria

San Giovenale

Orsoleto 6A
Vasca Fiera 20.000 mc

INA CASA

350 l/s

2B
50 l/s

10

280 l/s

11

5
12 l/s
Vasca Befane 30.000 mc

9
780 l/s 580 l/s 580 l/s

Palasport 5.000 mc

Aeroporto

ISA
Vasca Marecchiese 13.700 mc

PSB AS IS Tutti i progetti ultimati Tempo Secco

Torrente Ausa
1. Raddoppio S.Giustina e vasca 26.000 mc; 2. Riconversione dep. Marecchiese in vasca da 13.700 mc; 3. Realizzazione Dorsale Nord; 4. Completamento separazione Nord; 5 Realizzazione Dorsale Sud; 6. Collegamento bacini gi separati alla Dorsale Sud; 7. Ausa: idrovore, condotta sottomarina vasche 30.000 mc; 8. Realizzazione vasca ospedale, 14.000 mc; 9. Potenziamento 2B e condotta; 10. Interventi strutturali zona Sud; 11. Risanamento Rimini Isola

Autostrada

Volume di accumulo di nuova realizzazione 2220 l/s 400 l/s Condotta di nuova realizzazione e portate di progetto Potenzialit massima dellimpianto di sollevamento Scarico di emergenza

ISC

100 l/s

170 l/s

ISB

Collettore SX Marecchia: Torriana, Poggio Berni, Santarcangelo

Depuratore S. Giustina 2,9 mc/s 560.000 AE

Vasca S. Giustina 26.000 mc 5 ore

1
Collettore DX Marecchia: Verucchio, Rimini

Pagina 7

Torrente Marano

Ausa tombato

BRANCONA

VISERBELLA

SORTIE

SPINA

TUCHETTA

AUSA

COLONNELLA I

COLONNELLA II

RODELLA

RONCASSO

40 l/s
Kennedy Pedrera Grande

340 l/s
P.P. 5.000 mc

225 l/s
P.P. 5.600 mc

80 l/s

100 l/s

85 l/s

30 l/s

Porto Canale

140 l/s

40 l/s

40 l/s

RIVABELLA

56 l/s

1B
670 l/s

6
Vasca Ausa 30.000 mc

P.P. 3.500 mc

P.P. 4.600 mc

45 l/s
Torre Pedrera Torre Pedrera 2
Nuovo 3A

Vasca Viserba 10.000 mc

4A

8
Vasca Ospedale 14.000 mc

310 l/s

6
2C

305 l/s

Nuovo Brancona

186 l/s

5A
172 l/s 306 l/s

Nuovo sollevamento

389 l/s

575 l/s

3
Da Bellaria

2B
INA CASA 6A

1450 l/s

San Giovenale

Orsoleto
Vasca Fiera 20.000 mc

10

690 l/s

11

5
12 l/s
Vasca Befane 30.000 mc

90 l/s

9
1900 l/s 1332 l/s 2220 l/s

Palasport 5.000 mc

Aeroporto

ISA
888 l/s

PSB AS IS Tutti i progetti ultimati Tempo di pioggia (Tr 10 anni)


ISC
250 l/s 400 l/s

Vasca Marecchiese 13.700 mc 4.2 ore

Torrente Ausa
1. Raddoppio S.Giustina e vasca 26.000 mc; 2. Riconversione dep. Marecchiese in vasca da 13.700 mc; 3. Realizzazione Dorsale Nord; 4. Completamento separazione Nord; 5 Realizzazione Dorsale Sud; 6. Collegamento bacini gi separati alla Dorsale Sud; 7. Ausa: idrovore, condotta sottomarina vasche 30.000 mc; 8. Realizzazione vasca ospedale, 14.000 mc; 9. Potenziamento 2B e condotta; 10. Interventi strutturali zona Sud; 11. Risanamento Rimini Isola

Autostrada

Volume di accumulo di nuova realizzazione 2220 l/s 400 l/s Condotta di nuova realizzazione e portata di progetto Potenzialit massima dellimpianto di sollevamento Scarico di emergenza

ISB

Collettore SX Marecchia: Torriana, Poggio Berni, Santarcangelo

Depuratore S. Giustina 2,9 mc/s 560.000 AE

Vasca S. Giustina 26.000 mc 5 ore

1
Collettore DX Marecchia: Verucchio, Rimini

Pagina 8

Torrente Marano

Ausa tombato

Piano di Salvaguardia della Balneazione

Pagina 9

Piano di Salvaguardia della Balneazione

LAmministrazione ha chiesto di fare di PIU migliorando il rapporto tra realizzazione degli investimenti e diminuzione carico inquinanti e divieti della balneazione

Pagina 10

Piano di Salvaguardia della Balneazione

Pagina 11

Piano di Salvaguardia della Balneazione

LAmministrazione ancora una volta ci ha chiesto di fare di PIU studiando soluzioni per gli scarichi che originariamente non venivano interessati dal PSB analizzando anche le proposte che erano pervenute nelle sedi istituzionali e non

Pagina 12

ANALISI SOLUZIONI PROGETTUALI ALTERNATIVE


a. a. a. Progetto Parco del mare Proposta Benedettini Proposta Solaroli

Pagina 13

Piano di Salvaguardia della Balneazione


a. Progetto Parco del Mare - SWOT Analysis
Il progetto Parco del Mare prevede sostanzialmente la realizzazione di volumi di accumulo e di idrovore in grado di raccogliere la globalit delle acque corrivate durante una pioggia caratterizzata da un tempo di ritorno di 10 anni, nonch la realizzazione di impianti di trattamento e regolazione a bordo vasca tali da garantire il rilascio a mare di acque aventi qualit compatibile con la balneazione, rendendo in quota non pi necessari una serie di interventi di separazione precedentemente previsti. E evidente altres che assume per gi definiti e finanziati la realizzazione degli interventi di separazione della zona Nord e altri interventi previsti nel Piano Generale delle fognature come presupposti per la realizzazione del progetto stesso.
Mancanza puntuale valutazione/descrizione degli interventi di adeguamento e integrazione del sistema idraulico per lo svuotamento dei volumi accumulati verso il sistema depurativo Mancanza valutazioni su volume Vasca Marecchiese e adeguatezza sistema depurativo Santa Giustina per lo svuotamento dei volumi accumulati verso il sistema depurativo

Realizzazione di un progetto integrato declinante pi esigenze infrastrutturali dellareale urbano a pi livelli (Sistema Fognario, Parcheggi, Riqualificazione lungomare)

Realizzazione di invasi diffusi con conseguente incremento di flessibilit gestionale del sistema fognario-depurativo Possibilit di intervenire su tutti gli scarichi della zona sud di Rimini

Aleatoriet nei meccanismi di ritorno economico del project financing Presente solo ipotesi di massima di localizzazione dei volumi d'accumulo

Incertezza sulla modalit di controllo dei volumi in base a misure in continuo sulla qualit delle acque

Pagina 14

Piano di Salvaguardia della Balneazione


b. Proposta Benedettini (Arch. Benedettini)
La proposta prevede la realizzare di un maxitubo (sezione da definire) sotto larenile, allo scopo di intercettare tutti i reflui attualmente collettati dalle fosse di Rimini Sud (Ausa e Marano compresi). Lopera avrebbe unestensione di circa 7 km e avrebbe come recapito sia il depuratore di Riccione sia il depuratore di Santa Giustina.

PRO
- Il maxitubo risolverebbe il problema degli scarichi a mare di tutta la zona sud.

CONTRO
- La realizzazione di unopera del genere presenterebbe le seguenti criticit: Soluzione di difficile attuazione in termini di compatibilit con la locallizzazione lungomare: ovvero assumendo buona la volumetria calcolata dal progetto Parco del Mare (437,000m3) quale minimo necessario per non aprire paratoie in condizione di pioggia, assumendo lunghezza tubone pari a 7,000m, si desume una sezione di 64m2 per m di condotta, equivalente ad uno scatolare di sezione utile di ben 8mx8m!; Sostanziale impossibilit di dare pendenze tali alla infrastruttura da permetterne lo svuotamento a gravit, andrebbe quindi previsto un sistema di sollevamenti finale ed intermedi di opportuna capacit con le conseguenti relative difficolt di compatibilit con larea lungomare; I tempi di permanenza del refluo in una grande volume (i.e. tubone), da calcolarsi sulla base della capacit ricettiva del depuratore, sarebbero difficilmente compatibili con il problema degli odori da fenomeni putrefattivi; I volumi necessari alla completa risoluzione del problema, non sono compatibili con le potenzialit del sistema fognario e depurativo riminese cos come gi evidenziato per il progetto Parco del Mare; Il depuratore di Riccione non dotato di vasca in testa impianto e non ha la capacit di trattamento sufficiente per la gestione dei grandi volumi che arriverebbero dal maxitubo.

Pagina 15

Piano di Salvaguardia della Balneazione


c. Proposta Solaroli: soluzione discreta
La proposta prevede la realizzare di stazioni di trattamento in corrispondenza degli scolmatori e delle stazioni di sollevamento esistenti, in grado di realizzare i trattamenti di grigliatura di dissabbiatura, di disoleatura di degrassatura . Tali impianti saranno sempre in grado di trattare le portate in arrivo finoa d un massimo di 4 Qn; leccedenza inviata al ricettore, previo trattamento biologico con acido peracetico in opportuna camera di contatto.

PRO
- Lidea di pretrattare i reflui diluiti scolmati a mare in s buona e sensata. Difatti tutti gli impianti della zona sud di Rimini (eccetto il Roncasso) e gli impianti principali, sono gi dotati di prima pioggia e grigliatura. Il senso nella riduzione dellimpatto estetico degli scarichi. - Lidea di risagomare il fondo delle fosse, creando cunette di magra, migliorerebbe lefficienza del sistema di drenaggio.

CONTRO
- La realizzazione di stazioni di trattamento dotate di grigliatura, dissabbiatura, disoleatura e degrassatura, a cui da aggiungersi il comparto di contatto e il sistema del peracetico, rappresenta di fatto la realizzazione di una serie di impianti veri e propri ma allo stesso tempo incompleti/parziali in quanto mancherebbe completamente il trattamento biologico con la conseguenza che per ogni scarico a mare non si potrebbe garantire la balneabilit;
-

I trattamenti proposti presentano le seguenti criticit: - richiedono, per le portate in gioco, volumi e spazi non trascurabili; - richiedono con stoccaggi di acido peracetico per la disinfezione, e la necessit di svuotamento dei materiali accumulati (sabbie, olii, grassi, materiali galleggianti) che nono sono facilmente coniugabili con le esigenze di un ambito come il lungomare; - gli stoccaggi temporanei di mondiglie porterebbero nellarea in questione ad un evidente problema di odori, specie in periodo estivo;

-Lipotesi progettuale proposta non include una analisi idraulica ed economica; peraltro lipotesi di veicolare la 4 Qn allimpianto di depurazione prevederebbe comunque significativi investimenti sulla rete attuale. -La proposta non si sposa con la soluzione tecnica adattata per gli interventi del PSB, n tantomeno nel PSB ottimizzato, che prevede la creazione di grandi volumi alle sezioni di chiusura delle fosse principali della zona sud e la completa separazione della zona nord.
Pagina 16

PIANO SALVAGUARDIA BALNEAZIONE OTTIMIZZATO


Driver principali: Individuata soluzione progettuale che, a partire dal PSB approvato, prevede di intervenire su tutti gli scarichi dando cos una soluzione complessiva alle criticit in termini di balneazione e possibilit di sinergie con contestuali interventi di riqualificazione del lungomare Soluzione impostata su una diversa pianificazione economico finanziaria che prevede un incremento dellinvestimento complessivo e delle tempistiche associate alla realizzazione del piano

Pagina 17

BRANCONA

VISERBELLA

SORTIE

SPINA

TUCHETTA

AUSA

COLONNELLA I Colonnella 20.000 mc

COLONNELLA II Rodella 10.000 mc

RODELLA

RONCASSO

Kennedy Pedrera Grande

V. Ausa 70.000 mc P.P. 5.000 mc

Porto Canale

4
Vasca Viserba 10.000 mc

RIVABELLA

1B
670 l/s

P.P. 3.500 mc

P.P. 4.600 mc

13

P.P. 5.600 mc

4A 5A
306 l/s

8
Vasca Ospedale 14.000 mc

6
2C

Torre Pedrera

Torre Pedrera 2

Nuovo 3A

11
Nuovo sollevamento

7
2B

Nuovo Brancona

1450 l/s

3
Da Bellaria

San Giovenale

Orsoleto 6A
Vasca Fiera 20.000 mc

INA CASA

10

5
12 l/s
Vasca Befane 30.000 mc Vasca Aeroporto 30.000 mc

90 l/s

9
1900 l/s 1332 l/s 2220 l/s

Palasport 5.000 mc

ISA
888 l/s

Aeroporto

PSB "Ottimizzato"

Vasca Marecchiese 13.700 mc 4.2 ore

Torrente Ausa
1. Raddoppio S.Giustina e vasca 26.000 mc; 2. Riconversione dep. Marecchiese in vasca da 13.700 mc; 3. Realizzazione Dorsale Nord; 4. Completamento separazione Nord; 5 Realizzazione Dorsale Sud; 6. Collegamento bacini gi separati alla Dorsale Sud; 7. Ausa: idrovore, condotta sottomarina vasche 30.000 mc; 8. Realizzazione vasca ospedale, 14.000 mc; 9. Potenziamento 2B e condotta; 10. Interventi strutturali zona Sud; 11. Risanamento Rimini Isola

Autostrada

ISC Depuratore S. Giustina 2,9 mc/s 560.000 AE


Vasca S. Giustina 26.000 mc

ISB

12. Vasca di laminazione Aeroporto; 13. Realizzazione vasca laminazione/ prima pioggia in comune, bacini Colonnella II e Rodella;

Collettore SX Marecchia: Torriana, Poggio Berni, Santarcangelo

1
Collettore DX Marecchia: Verucchio, Rimini

Pagina 18

Torrente Marano

12

Ausa tombato

Piano di Salvaguardia della Balneazione


Riduzione impatto ambientale e divieti di balneazione

% divieti di balneazione rispetto a media 2000-2012

Investimenti (Milioni )

Anno

Legenda:
Riduzione Divieti (%) Pagina 19 Riduzione COD (%) Investimenti (mln)

Piano di Salvaguardia della Balneazione Ottimizzato


Quadro economico
n
1 2 3 4
4.a 4.b

Intervento
Raddoppio depuratore di S. Giustina Riconversione depuratore di Rimini/Marecchiese in vasca di accumulo Realizzazione dorsale Nord Completamento della separazione delle reti fognarie nella zona Nord di Rimini
Completamento della separazione delle reti fognarie nella zona Nord di Rimini nei bacini Sortie, Sacramora, Matrice e Turchetta Completamento della separazione delle reti fognarie nella zona Nord di Rimini nei bacini Viserbella e Brancona

Importo Totale
26'000'000 3'500'000 17'000'000 25'000'000 5'000'000 20'000'000 9'600'000 4400'000

finanziato
26'000'000

da finanziare

3'500'000 17'000'000 25'000'000 5'000'000 20'000'000 9'600'000 4400'000

5 6

Realizzazione dorsale Sud Collegamento dei bacini fognari gi separati della zona Sud alla dorsale Sud

7
8 9 10 11

Realizzazione condotta sottomarina e impianto idrovoro bacino Ausa e vasche


Realizzazione vasca di laminazione Ospedale Potenziamento sollevamento 2B mediante ricostruzione condotta premente Interventi strutturali sui bacini delle fosse Rodella, Colonnella I e Colonnella II Risanamento fognario "Isola" (PSB) TOTALE

36400'000
5'000'000 3'500'000 19600'000 4000'000 154000'000 100'000 43100'000

36400'000
5'000'000 3'500'000 19600'000 3900'000 110900'000

Pagina 20

Piano di Salvaguardia della Balneazione


Ipotesi di ripartizione interventi da finanziare e pianificazione temporale

PSB nella versione risolutiva dei divieti di balneazione

2012 Totale da finanziare Comune Rimini Romagna Acque Hera Pagina 21 282 282

2013 2,500

2014 15,197 8,500

2015 23,257 8,000 7,000 8,257

2016 23,074 6,000 10,500 6,574

2017 18,491 3,500 10,500 4,491

2018 7,800 4,000 2,100 1,700

2019 9,300 3.100 3.100 3.100

2020 11,100 3.700 3.700 3.700

Totale 111,000 36.800 36.900 37.300

0 2,500

0 6,697

Piano di Salvaguardia della Balneazione


Investimenti Ato Rimini + PSB - Stima impatto tariffario

2012 Investimenti PSB (ancora da finanziare) k - di cui Comune Rimini - di cui Hera - di cui Romagna Acque Investimenti PSB gi finanziati k Tot PSB ottimizzato Altri Investimenti ex Ato Rimini k Totale investimenti k - di cui contributi a fondo perduto (Comune Rimini) - di cui Altri Investimenti ex Ato Rimini - di cui in tariffa per nuovi investimenti PSB Tariffa Unitaria complessiva /mc Incr annuo medio % 12.000 12.682 12.000 682 1,90 282 282 400

2013 2.500 2.500 19.900

2014 15.197 8.500 6.697 19.300

2015 23.257 8.000 8.257 7.000 3.500

2016 23.074 6.000 6.574 10.500 -

2017 18.491 3.500 4.491 10.500 -

2018 7.800 4.000 1.700 2.100 -

2019 9.300 3.100 3.100 3.100 -

2020 11.100 3.700 3.700 3.700 -

TOT 111.000 36.800 37.300 36.900 43.100 154.100

4.000 26.400 4.000 22.400 1,89

6.000 40.497 8.500 6.000 25.997 1,92 1,5%

6.000 32.757 8.000 6.000 18.757 2,01 4,5%

6.000 29.074 6.000 6.000 17.074 2,10 4,5%

6.000 24.491 3.500 6.000 14.991 2,19 4,5%

6.000 13.800 4.000 6.000 3.800 2,29 4,5%

6.000 15.300 3.100 6.000 6.200 2,39 4,5%

6.000 17.100 3.700 6.000 7.400 2,50 4,5%

58.000 212.100 36.800 58.000 117.300

nota: per effetto della postergazione biennale del riconoscimento degli investimenti (ammortamenti e costo finanziario del capitale) e del riconoscimento degli ammortamenti solo a completamento di stralci funzionali, l'incremento tariffario diluito nel tempo ma continuer della stessa entit almeno per i due anni successivi.

Pagina 22

Piano di Salvaguardia della Balneazione


Evoluzione tariffaria - confronto tra Ambiti Romagnoli

2013 Tariffe unitarie Ato RN con PSB (/mc.)


incr su anno precedente (%)

2014 1,92 1,5% 2,29 2,25

2015 2,00 4,5% 2,33 2,29

2016 2,09 4,5% 2,36 2,33

2017 2,19 4,5% 2,40 2,36

2018 2,29 4,5% 2,44 2,40

2019 2,39 4,5% 2,47 2,43

2020 2,50 4,5% 2,51 2,47

1,89

Tariffe unitarie Ato FC (/mc.) Tariffe unitarie Ato RA (/mc.)

2,23 2,19

note: 1) non includono le eventuali variazioni della tariffa all' ingrosso (Romagna Acque) di competenza Atersir 2) le tariffe di Rimini includono la programmazione degli investimenti (S Giustina e PSB ottimizzato) 3) le tariffe di FC e RA riflettono un andamento lineare degli investimenti 4) i dati sono da considerarsi provvisori ed ufficiosi

Pagina 23

Piano di Salvaguardia della Balneazione


Attivit 2013 - Stato avanzamento
Attivit Codice WBS Stato di aggiornamento

Raddoppio dep. di S. Giustina


Realizzazione dorsale Nord

T.2150.11.04.00001
Da aprire WBS T

Avviati i lavori
Avviati i lavori

30%
dellimporto complessivo delle opere in esecuzione

Risanamento Rimini Isola


Separazione reti fognarie Rimini Nord (I lotto - I Stralcio)

R.2150.11.03.00009
R.2150.11.03.00043

Avviati i lavori
Redatto progetto preliminare avanzato ed ipotesi contributo dallacciamento

Riconversione depuratore di Rimini/Marecchiese in vasca di accumulo


Separazione reti fognarie Rimini Nord (II lotto) Progetto "Vasca Ospedale" Condotta sottomarina e vasca bacino AUSA Modellazione meteo-marina della fascia costiera riminese Revisione ed aggiornamento modello idraulico della rete fognaria di Rimini

R.2150.11.04.00006

Redatto progetto definitivo, in attesa di convocazione Conferenza dei servizi

R.2150.11.03.00055

Redatto progetto preliminare Redatto progetto definitivo da parte di ASL, completata analisi tecnica su ipotesi di variante. Esito interlocutorio da parte di ASL rispetto allipotesi di variante In corso di completamento studio preliminare Effettuati incontri con ARPA per analisi e verifica degli studi gi effettuati in tale ambito. In corso di formalizzazione incarico per la modellazione meteo-marina Definito master-plan di rilievi altimetrici integrativi e monitoraggi idraulici sulla rete fognaria attuazione da luglio

R.2150.11.03.00062

70%
dellimporto complessivo delle opere in progettazione

R.2150.11.03.00065

Pagina 24

Piano di Salvaguardia della Balneazione


Cronoprogramma interventi
2013 Intervento
1. Raddoppio Depuratore di Santa Giustina con annessa vasca di accumulo
Progettazione e acquisizione permessi Gara Esecuzione

2014

2015

2016

2017

2018

2019

2020

1 sem 2 sem 1 sem 2 sem 1 sem 2 sem 1 sem 2 sem 1 sem 2 sem 1 sem 2 sem 1 sem 2 sem 1 sem 2 sem

2. Riconversione Depuratore di Rimini Marecchiese in vasca di accumulo


Progettazione e acquisizione permessi I stralcio Gara I stralcio Esecuzione I stralcio Progettazione e acquisizione permessi II stralcio Gara II stralcio Esecuzione II stralcio

3. Realizzazione Dorsale Nord per il collettamento del Depuratore di Bellaria al Depuratore di Santa Giustina
Progettazione e acquisizione permessi Gara Esecuzione

4A. Completamento della separazione delle reti fognarie della zona di Rimini Nord -1 stralcio I lotto
Progettazione e acquisizione permessi Gara Esecuzione

II lotto
Progettazione e acquisizione permessi Gara Esecuzione

4B. Completamento della separazione delle reti fognarie della zona di Rimini Nord - 2 stralcio
Progettazione e acquisizione permessi Gara Esecuzione

5. Realizzazione dorsale sud con nuovo sollevamento e condotta premente dedicata


Progettazione e acquisizione permessi Gara Esecuzione

6. Collegamento dei bacini fognari gi separati delle zona sud, alla Dorsale Sud
Progettazione e acquisizione permessi Gara Esecuzione

7. Realizzazione condotta sottomarina e impianto idrovoro Bacino Ausa e annesse vasche di laminazione/ prima 7A. Realizzazione vasca
Progettazione e acquisizione permessi Gara Esecuzione

7B. Realizzazione condotta sottomarina e idrovora


Progettazione e acquisizione permessi Gara Esecuzione

8. Realizzazione vasca di laminazione Ospedale


Progettazione e acquisizione permessi Gara Esecuzione

9. Potenziamento sollevamento 2B e ricostruzione condotta premente


Progettazione e acquisizione permessi Gara Esecuzione

10. Interventi strutturali sui bacini delle Fosse Rodella, Colonnella II e Colonnella I
Progettazione e acquisizione permessi Gara Esecuzione

11. Risanamento Fognario Rimini Isola


Progettazione e acquisizione permessi Gara Esecuzione

Pagina 25