Sei sulla pagina 1di 8

INTEGRALI IMPROPRI

Esercizi svolti
1. Usando la denizione, calcolare i seguenti integrali impropri:
(a)
_
+
1
x
_
(x
2
+ 5)
3
dx ;
(b)
_
+
0
arctanx
1 + x
2
dx ;
(c)
_
+
0
_
x
3
_
8 + x
4
_
5/3
+ 2xe
x
_
dx ;
(d)
_
+
1/2
1

2x(2x + 1)
dx ;
(e)
_
+
0
9x + 8
(x + 2)(x
2
+ 1)
dx .
2. Vericare la convergenza del seguente integrale improprio e calcolarne il valore:
_
1
1
1
_
|x|(x 4)
dx .
3. Calcolare
_
+
2
x
(

x
2
+ 3)
n
dx per il pi` u piccolo valore di n IN per cui lintegrale converge.
4. (a) Determinare tutti i valori di a, b IR per i quali
_
+
0
1
x
a
(4 + 9x)
b+1
dx converge.
(b) Calcolare
_
+
0
1

x(4 + 9x)
dx .
5. Discutere la convergenza dei seguenti integrali impropri.
(a)
_
+
0
|x
2
2x 3| x
2
2x 3
x

dx
(b)
_
5
4
1 3x

x 2
dx
6. Determinare per quali IR converge il seguente integrale improprio e calcolarlo per = 0:
_
3
2
x[sin(x 2)]

x
2
4
dx
7. (a) Dire per quali valori di a IR converge
_
+
a
1
(x 2)
_
|x 3|
dx .
(b) Calcolare lintegrale precedente per a = 6.
8. Studiare la convergenza assoluta del seguente integrale improprio :
_
+
0
sinx
x
2
+ x + 1
dx
9. Discutere la convergenza dei seguenti integrali impropri:
(a)
_
1
0
log(1 +

x)
sinx
dx
(b)
_
+
3
x

x
2
3

2x + 3
dx
10. Data la funzione f(x) =
1 cos x
x
2
log(1 +
3

x)
, studiarne il comportamento nellorigine e determinarne la
parte principale.
Studiare quindi la convergenza dell integrale improprio :
_
+
0
f(x) dx .
CORREZIONE
1. (a) Per denizione di integrale improprio:
_
+
1
x
_
(x
2
+ 5)
3
dx = lim
t+
_
t
1
x
_
(x
2
+ 5)
3
dx
Svolgiamo lintegrale indenito:
_
x
_
(x
2
+ 5)
3
dx =
1
2

_
2x (x
2
+ 5)

3
2
dx =
=
1
2

(x
2
+ 5)

1
2

1
2
+ c =
1

x
2
+ 5
+ c
Dunque:
_
+
1
x
_
(x
2
+ 5)
3
dx = lim
t+
_

x
2
+ 5
_
t
1
= lim
t+
_

t
2
+ 5
+
1

6
_
=
1

6
(b)
_
arctanx
1 + x
2
dx =
_
(arctanx)(arctanx)

dx =
1
2
arctan
2
x + c
Pertanto:
_
+
0
arctanx
1 + x
2
dx = lim
t+
_
t
0
arctanx
1 + x
2
dx =
1
2
lim
t+
_
arctan
2
t 0
_
=

2
8
(c) Calcoliamo lintegrale indenito sfruttandone la linearit` a e la formula di integrazione per parti:
_
_
x
3
(8 + x
4
)

5
3
+ 2xe
x
_
dx =
_
x
3
(8 + x
4
)

5
3
dx + 2
_
xe
x
dx =
=
1
4
_
4x
3
(8 + x
4
)

5
3
dx + 2
_
xe
x
dx =
=
1
4
(8 + x
4
)

2
3

2
3
+ 2
_
x e
x

_
(e
x
) dx
_
=
3
8
1
3
_
(8 + x
4
)
2
2x e
x
2e
x
+ c
Calcoliamo ora lintegrale improprio:
_
+
0
_
x
3
(8 + x
4
)

5
3
+ 2xe
x
_
dx = lim
t+
_
t
0
_
x
3
(8 + x
4
)

5
3
+ 2xe
x
_
dx =
= lim
t+
_

3
8
1
3
_
(8 + t
4
)
2
2 e
t
(t + 1) +
3
8

1
4
+ 2
_
=
3
32
+ 2 =
67
32
.
(Si ricordi che lim
t+
e
t
(t + 1) = lim
t+
t + 1
e
t
= 0, in quanto il denominatore ha ordine di innito
superiore al numeratore).
(d) Per risolvere lintegrale indenito, eettuiamo la sostituzione

2x = t , da cui 2x = t
2
, e inne
dx = t dt .
Dunque:
_
1

2x(2x + 1)
dx =
_
1
t(t
2
+ 1)
t dt =
_
1
t
2
+ 1
dt = arctant + c = arctan

2x + c
Passiamo ora al calcolo dell integrale improprio:
_
+
1/2
1

2x(2x + 1)
dx = lim
b+
_
b
1/2
1

2x(2x + 1)
dx =
= lim
b+
_
arctan

2x
_
b
1
2
= lim
b+
[arctan

2b arctan1] =

2


4
=

4
(e) Per calcolare lintegrale indenito, dobbiamo risolvere un integrale di funzione razionale, il cui de-
nominatore `e gi`a scomposto nel prodotto di fattori irriducibili.
Ricorriamo alla decomposizione in fratti semplici.
9x + 8
(x + 2)(x
2
+ 1)
=
A
x + 2
+
Bx + C
x
2
+ 1
=
=
A(x
2
+ 1) + (Bx + C)(x + 2)
(x + 2)(x
2
+ 1)
=
(A + B)x
2
+ (2B + C)x + A + 2C
(x + 2)(x
2
+ 1)
Uguagliando i polinomi a numeratore della prima e dellultima frazione, si ottiene il sistema:
_
_
_
A + B = 0
2B + C = 9
A + 2C = 8

_
_
_
A = 2
B = 2
C = 5
Pertanto:
_
9x + 8
(x + 2)(x
2
+ 1)
dx =
_ _
2
x + 2
+
2x + 5
x
2
+ 1
_
dx =
=
_
2
x + 2
dx +
_
2x + 5
x
2
+ 1
dx =
_
2
x + 2
dx +
_
2x
x
2
+ 1
dx +
_
5
x
2
+ 1
dx =
= 2 log |x + 2| + log(x
2
+ 1) + 5 arctanx + c = log(x
2
+ 1) log(x + 2)
2
+ 5 arctanx + c
Per il calcolo dell integrale improprio :
_
+
0
9x + 8
(x + 2)(x
2
+ 1)
dx = lim
t+
_
t
0
9x + 8
(x + 2)(x
2
+ 1)
dx =
= lim
t+
_
log
x
2
+ 1
(x + 2)
2
+ 5 arctanx
_
t
0
=
= lim
t+
_
log
t
2
+ 1
(t + 2)
2
+ 5 arctant log
1
4
_
=
= log 1 + 5

2
+ log 4 = log 4 +
5
2
.
2.
_
1
1
1
_
|x|(x 4)
dx =
_
0
1
1

x(x 4)
dx +
_
1
0
1

x(x 4)
dx .
I due integrali impropri convergono entrambi, perche, per x 0,
1
_
|x|(x 4)

1
4
_
|x|
e i due integrali impropri
_
0
1
1

x
dx e
_
1
0
1

x
dx sono convergenti.
Calcoliamo il primo integrale indenito, con la sostituzione

x = t , da cui x = t
2
, dx = 2t dt :
_
1

x(x 4)
dx =
_
1
t(t
2
4)
(2t) dt = 2
_
1
t
2
+ 4
dt = arctan
t
2
+ c = arctan

x
2
+ c
Calcoliamo il secondo integrale indenito, con la sostituzione

x = t:
_
1

x(x 4)
dx =
_
1
t(t
2
4)
2t dt = 2
_
1
(t 2)(t + 2)
dt =
1
2
_ _
1
t 2

1
t + 2
_
dt =
=
1
2
log

t 2
t + 2

+ c =
1
2
log

x 2

x + 2

+ c
Pertanto:
_
1
1
1
_
|x|(x 4)
dx = lim
a0

_
a
1
1

x(x 4)
dx + lim
b0
+
_
1
b
1

x(x 4)
dx =
= lim
a0

_
arctan

a
2
arctan
1
2
_
+
1
2
lim
b0
+
_
log
1
3
log

b 2

b + 2

_
=
1
2
log 3 arctan
1
2
.
3. Per x + si ha
x
(
_
x
2
+ 3)
n

1
x
n1
quindi lintegrale converge se n 1 > 1 , cio`e se n > 2. Pertanto il pi` u piccolo valore di n IN per cui
lintegrale converge `e n = 3. In tal caso:
_
x
(
_
x
2
+ 3)
3
dx =
1
2
_
2x(x
2
+ 3)
3/2
dx =
1

x
2
+ 3
+ c.
Dunque:
_
+
2
x
_
(x
2
+ 3)
3
dx = lim
b+
_
b
2
x
_
(x
2
+ 3)
3
dx = lim
b+
_
1

b
2
+ 3

1

7
_
=
1

7
.
4. (a) Per x 0
+
si ha
1
x
a
(4 + 9x)
b+1

1
4
b+1
x
a
quindi lintegrale converge in un intorno destro di x = 0 se a < 1.
Per x + si ha
1
x
a
(4 + 9x)
b+1

1
9
b+1
x
a+b+1
quindi lintegrale converge se a + b + 1 > 1 , cio`e se b > a.
Globalmente lintegrale converge per a < 1 e b > a.
(b)
_
+
0
1

x(4 + 9x)
dx =
_
+
0
1
t(4 + 9t
2
)
2t dt = 2 lim
b+
_
b
0
1
4 + 9t
2
dt = 2 lim
b+
_
1
6
arctan
3t
2
_
b
0
=
=
1
3
lim
b+
arctan
3b
2
=

6
.
5. (a)
_
+
0
|x
2
2x 3| x
2
2x 3
x

dx =
_
3
0
_
2
x
2
_
dx +
_
+
3
_
4x 6
x

_
dx .
Lintegrale
_
3
0
_
2
x
2
_
dx converge per < 3 mentre lintegrale
_
+
3
_
4x 6
x

_
dx
converge per > 2 .
Pertanto lintegrale
_
+
0
|x
2
2x 3| x
2
2x 3
x

dx converge per ]2, 3[.


(b)
_
5
4
1 3x

x 2
dx =
_
5
4
(1 3x)(

x + 2)
x 4
dx .
Per x 4 , si ha:
(1 3x)(

x + 2)
x 4

44
x 4
. Poiche lintegrale improprio
_
5
4
1
x 4
dx diverge,
anche lintegrale di partenza diverge.
6. Per x 2
+
si ha
x[sin(x 2)]

x
2
4

2(x 2)

2(x 2)
1
2
=
1
(x 2)
1
2

, quindi lintegrale
_
3
2
x[sin(x 2)]

x
2
4
dx
converge se >
1
2
.
Per = 0 dobbiamo calcolare:
_
3
2
x

x
2
4
dx = lim
t2
+
_
3
t
x

x
2
4
dx = lim
t2
+
_
_
x
2
4
_
3
t
= lim
t2
+
(

5
_
t
2
4) =

5 .
7. (a) Se a 2, lintegrale diverge, data la presenza del fattore
1
x 2
. Se a > 2 , lintegrale converge
perche il fattore
1
_
|x 3|
non d` a problemi di integrazione impropria (al nito), mentre allinnito
la frazione integranda si comporta come
1
x
3/2
e dunque converge.
(b) Per a = 6 , mediante la sostituzione

x 3 = t lintegrale diventa:
_
+
6
1
(x 2)

x 3
dx =
_
+

3
2t
(1 + t
2
)t
dt = 2
_
+

3
1
1 + t
2
dt = 2 lim
b+
_
b

3
1
1 + t
2
dt =
= 2 lim
b+
(arctanb arctan

3) =

3
.
8. Dobbiamo studiare la convergenza dellintegrale improprio:
_
+
0
| sinx|
x
2
+ x + 1
dx
Utilizziamo il criterio del confronto. Osserviamo che
| sinx|
x
2
+ x + 1

1
x
2
+ x + 1
, e che lintegrale improprio
_
+
0
1
x
2
+ x + 1
dx =
_
1
0
1
x
2
+ x + 1
dx +
_
+
1
1
x
2
+ x + 1
dx
`e convergente. Infatti , il primo addendo non `e un integrale improprio; quanto al secondo addendo, per
x + ,
1
x
2
+ x + 1

1
x
2
e lintegrale improprio
_
+
1
1
x
2
dx converge.
Pertanto il nostro integrale
_
+
0
sinx
x
2
+ x + 1
dx converge assolutamente.
9. (a) Nellintervallo [0, 1] la funzione integranda f(x) =
log(1 +

x)
sinx
presenta solo la singolarit` a in x = 0.
Per capire il comportamento di f(x) in x = 0, utilizziamo le seguenti equivalenze, valide per x 0
+
:
log(1 +

x)

x sinx x =
log(1 +

x)
sinx

1

x
.
Poiche lintegrale improprio
_
1
0
1

x
dx converge, per il criterio del confronto asintotico converge
anche il nostro integrale
_
1
0
log(1 +

x)
sinx
dx (si osservi che, per x [0, 1] , sinx 0 e dunque
f(x) 0 e si pu` o applicare il criterio del confronto asintotico) .
(b) Nellintervallo [3, +[ la funzione integranda f(x) =
x

x
2
3

2x+3
non presenta singolarit` a, ed `e
positiva. Pertanto conta solo il suo comportamento per x +. Ora, per x +:
x

x
2
3

2x + 3

x
x

2x
=
1

2x
.
Poiche lintegrale improprio
_
+
3
1

x
dx diverge, anche lintegrale di partenza
_
+
3
x

x
2
3

2x + 2
dx
risulta divergente.
10. Per x 0 , si ha:
1 cos x
x
2
2
log(1 +
3

x)
3

x =
1 cos x
x
2
log(1 +
3

x)

x
2
/2
x
2 3

x
=
1
2
3

x
.
Dunque, per x 0 , f(x) ha ordine di innito
1
3
, e la sua parte principale `e la funzione g(x) =
1
2
3

x
.
Prima di studiare la convergenza dellintegrale improprio, osserviamo che , per x IR
+
, f(x) 0 .
Inoltre:
_
+
0
1 cos x
x
2
log(1 +
3

x)
dx =
_

0
1 cos x
x
2
log(1 +
3

x)
dx +
_
+

1 cos x
x
2
log(1 +
3

x)
dx , IR
+
.
In base allo studio fatto in precedenza, possiamo aermare che il primo addendo converge, perche, per
x 0 , f(x) g(x) e lintegrale improprio
_

0
g(x) dx `e convergente.
Per studiare la convergenza del secondo addendo
_
+

1 cos x
x
2
log(1 +
3

x)
dx , utilizziamo il criterio del
confronto :
1 cos x
x
2
log(1 +
3

x)

2
x
2
log(1 +
3

x)

2
x
2
,
per abbastanza grande (deve essere > (e1)
3
). Poiche lintegrale improprio
_
+

1
x
2
dx converge,
anche il secondo addendo converge.
Pertanto lintegrale di partenza
_
+
0
1 cos x
x
2
log(1 +
3

x)
dx `e convergente.