Sei sulla pagina 1di 4

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "G.

VALLAURI" - FOSSANO

15. PANNELLI SOLARI INDICAZIONI PER LA PROGETTAZIONE E INSTALLAZIONE

15.1 INDICAZIONI GENERALI


Per progettare un impianto solare termico
bisogna fare:
• Rilievo dell’edificio definendo:
esistenza di centrale termica e
tipologia, superficie del tetto
disponibile, orientamento falde,
inclinazione eventuali
ombreggiamenti, Latitudine e
longitudine.
• Fabbisogno di acqua calda
giornaliero (per impianto solare
da utilizzare per la produzione di
acqua calda sanitaria ACS)
• Superficie dell’appartamento ed
energia primaria (Epi) nesessaria
al suo riscaldmaento (per
impianto solare da utilizzare per
il reintegro al riscaldamento)
• Superficie pisicna e quantitativo di acqua (per impianto utlizzato al preriscaldamento dell’acqua della pisicna)

15.2 Calcolo della superficie del collettore solare


Fare riferimento allo schema riportato nella pagina successiva, seguendo i punti di seguito riportati:

• Si trova la radiazione solare da tabella (riportate in seguito) oppure da


http://www.solaritaly.enea.it/CalcRggmmIncl/Calcola1.php moltiplicando per 0,7 che è il coefficiente di radiazione
solare statistica oraria
Tin + Tout
• ΔT tra pannello ed esterno ∆T = − Tmedia _ ext + 5
2
Tmedia_ext, dovrà essere annuale nel caso di impianto per produzione ACS e media del periodo di riscaldamento per
impianto utilizzato per il solo reintegro al riscaldamento. Si ricava da https://it.climate-data.org/
∆T
• Calcolo del rendimento del pannello η p = η 0 − ( K1 − K 2) ) ⋅
800
dove
η0 è il rendimento del pannello alle condizione di prova da norma (dati dal produttore del pannello
K1 e K2 sono i coefficienti della conducibilità termica (dati dal produttore del pannello e si possono trovare espressi anche
come a1 e a2 o α1 e α2 )
• Calcolo dell’energia effettiva assorbita dal pannello Eeff = Radiaz ⋅η p ⋅η sistema
dove
ηsistema è il rendimento in funzione della tipologia di pannello utilizzato (vedi tabelle riportate nel seguito)
ηs=0,65 pannello sottovuoto circolazione forzata
ηs=0,55 pannello piano circolazione forzata
ηs=0,54 pannello sottovuoto circolazione naturale
ηs=0,46 pannello piano circolazione naturale
• Calcolo dell’energia necessaria per il riscaldamento Erisc = Ep = Epi ⋅ Sutile kWh [ ]
• Calcolo dell’energia necessaria per l’acqua calda sanitaria giornaliera

⋅ cpH 2O ⋅ ∆TACS [kWh]


1 l
Easc = ⋅ n° persone⋅
860 giorno _ persona
e annuale

⋅ cpH 2O ⋅ ∆TACS [kWh]


1 l
Easc = ⋅ 365 ⋅ n° persone⋅
860 giorno _ persona
dove cpH2O è pari a 1 Kcal/(Kg K), l/giorno_persona=50-70 lt/(giornoxpersona), 860 serve per convertire Kcal in KWh
ΔT ACS è la differenza di temperatura tra la temperatura dell’acqua in ingresso dall’acquedotto (in genere 10°C) e quella di
utilizzo dell’acqua calda sanitaria (in genere 40-45°C)
• Calcolo dell’energia solare da integrare al riscaldamento Esol _ risc = %copertura⋅ Erisc[kWh]
55 Vers. 16 Agg. 08-04-2021
ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "G. VALLAURI" - FOSSANO

dove
%copertura è la percentuale di energia necessaria al riscaldamento che vogliamo recuperare con i pannelli solari (in
genere si recupera dal 15 al 25 %)
• Calcolo dell’energia solare per la produzione di ACS Esol _ ACS = %copertura⋅ Eacs kWh [ ]
dove
%copertura è la percentuale di energia necessaria alla produzione di acqua calda sanitaria che vogliamo recuperare con i
pannelli solari (in genere si recupera dal 50 al 70%).


Eeff
[ ]
Calcolo della superficie di pannelli corrispondente Sp = Esol _ risc m 2 o Sp =
Esol _ ACS 2
Eeff
m [ ]

ESPOSIZ. SUD INCLINAZ. 15° INCLINAZ. 30° INCLINAZ. 45° INCLINAZ. 60°
(azimut 00°00’00”)
MESE RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ
GIORNAL MENSILE GIORNAL MENSILE GIORNAL MENSILE GIORNAL MENSILE
(KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²)
GENNAIO 2,24 69,44 2,67 82,77 3,01 93,31 3,17 98,27
FEBBRAIO 3,17 88,76 3,63 101,64 3,91 109,48 3,97 111,16
MARZO 4,40 136,4 4,77 147,87 4,87 150,97 4,72 146,29
APRILE 5,22 156,6 5,27 158,10 5,07 152,10 4,64 139,20
MAGGIO 5,84 181,04 5,65 175,15 5,22 161,82 4,59 142,29
GIUGNO 6,31 189,3 5,99 179,70 5,44 163,20 4,69 140,70
LUGLIO 6,30 195,3 6,05 187,55 5,53 171,43 4,79 148,49
AGOSTO 5,49 170,19 5,47 169,57 5,16 159,96 4,63 143,53
SETTEMBRE 4,45 133,5 4,64 139,20 4,59 137,7 4,32 129,60
OTTOBRE 3,25 100,75 3,59 111,29 3,75 116,25 3,73 115,63
NOVEMBRE 2,37 71,1 2,79 83,70 3,08 92,40 3,20 96
DICEMBRE 1,83 56,73 2,26 70,06 2,56 79,36 2,71 84,01
RADIAZIONE
4,24 1547,30 4,40 1605,39 4,35 1587,45 4,10 1495,58
MEDIA ANNUA
RADIAZIONE
MEDIA ANNUA
3,21 579,33 3,75 663,75 3,75 697,45 3,73 694,58
PERIODO
INVERNALE

ESPOSIZ. OVEST INCLINAZ. 15° INCLINAZ. 30° INCLINAZ. 45° INCLINAZ. 60°
(azimut 90°00’00”)
MESE RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ
GIORNAL MENSILE GIORNAL MENSILE GIORNAL MENSILE GIORNAL MENSILE
(KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²)
GENNAIO 0,92 28,52 0,92 28,52 0,89 27,59 0,85 26,35
FEBBRAIO 1,72 48,16 1,70 47,60 1,65 46,20 1,56 43,68
MARZO 3,12 96,72 3,07 95,17 2,97 92,07 2,80 86,8
APRILE 4,04 121,2 3,94 117,20 3,76 112,80 3,50 105
MAGGIO 4,93 152,83 4,77 147,87 4,52 140,12 4,18 129,58
GIUGNO 5,64 169,20 5,45 163,50 5,15 154,5 4,74 142,20
LUGLIO 5,61 173,91 5,43 168,33 5,14 159,34 4,74 146,94
AGOSTO 4,64 143,84 4,51 139,81 4,29 132,99 3,99 123,69
SETTEMBRE 3,56 106,80 3,49 104,70 3,35 100,50 3,14 94,20
OTTOBRE 2,46 76,26 2,44 75,64 2,37 73,47 2,24 69,44
NOVEMBRE 1,43 42,90 1,43 42,90 1,4 42 1,34 40,20
DICEMBRE 0,91 28,21 0,91 28,21 0,9 27,90 0,86 26,66
RADIAZIONE
3,25 1185,64 3,17 1157,66 3,03 1106,86 2,83 1032,34
MEDIA ANNUA
RADIAZIONE
MEDIA ANNUA
1,09 387,94 2,06 382,89 1,99 370,41 1,88 349,41
PERIODO
INVERNALE

56 Vers. 16 Agg. 08-04-2021


ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "G. VALLAURI" - FOSSANO

ESPOSIZ. EST INCLINAZ. 15° INCLINAZ. 30° INCLINAZ. 45° INCLINAZ. 60°
(azimut 90°00’00”)
MESE RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ RADIAZ
GIORNAL MENSILE GIORNAL MENSILE GIORNAL MENSILE GIORNAL MENSILE
(KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²) (KWh/m²)
GENNAIO 1,62 50,22 1,63 50,53 1,62 50,22 1,57 48,67
FEBBRAIO 2,53 70,84 2,53 70,84 2,48 69,44 2,37 66,36
MARZO 3,84 119,04 3,79 117,49 3,68 114,08 3,48 107,88
APRILE 4,88 146,4 4,77 143,1 4,56 136,8 4,26 127,8
MAGGIO 5,72 177,32 5,54 171,74 5,26 163,06 4,86 150,66
GIUGNO 6,31 189,3 6,09 182,7 5,76 172,8 5,31 159,3
LUGLIO 6,27 194,37 6,07 188,17 5,74 177,94 5,3 164,3
AGOSTO 5,3 164,3 5,16 159,96 4,91 152,21 4,57 141,67
SETTEMBRE 4,04 121,2 3,96 118,8 3,81 114,3 3,58 107,4
OTTOBRE 2,73 84,63 2,71 84,01 2,63 81,53 2,5 77,5
NOVEMBRE 1,8 54 1,82 54,6 1,79 53,7 1,72 51,6
DICEMBRE 1,34 41,54 1,35 41,85 1,34 41,54 1,3 40,3
RADIAZIONE
3,87 1410,73 3,79 1381,53 3,63 1325,56 3,4 1241,61
MEDIA ANNUA
RADIAZIONE
MEDIA ANNUA
2,68 497,95 2,66 494,23 2,59 480,94 2,46 457,03
PERIODO
INVERNALE

57 Vers. 16 Agg. 08-04-2021


ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "G. VALLAURI" - FOSSANO

16. PANNELLI SOLARI FOTOVOLTAICI INDICAZIONI PER LA PROGETTAZIONE

16.1 INDICAZIONI GENERALI


Per progettare un impianto solare fotovoltaico bisogna fare:
• Rilievo dell’edificio definendo: superficie del tetto disponibile, orientamento falde, inclinazione eventuali
ombreggiamenti, Latitudine e longitudine.
• Fabbisogno di energia elettrica media giornaliera, mensile e annuale e fascia oraria di utilizzo
• Eventuale utilizzo di auto elettrica
• Costo di acquisto dell’impianto e della relativa batteria di accumulo

16.2 Calcolo della superficie del collettore solare


Fare riferimento alle tabelle della pagina precedente, seguendo i punti di seguito riportati:

• Tramite le bollette si risale al consumo medio giornaliero, mensile e consumo annuale di energia elettrica facendo
riferimento alla fascia F1 e F23
• Si definisce superficie di sviluppo del tetto, inclinazione
(tilt), orientamento (azimut) con rilevazione di canne
fumarie e linee d’ombra
• Si definiscono pannelli da utilizzare definendo potenzialità
di picco PP e dimensioni:
Rendimento pannelli solari
15% nei moduli in silicio monocristallino;
13% nei moduli in silicio policristallino;
6% nei moduli in silicio amorfo
• Tramite CAD o software dedicato si definisce la quantità di
pannelli solari ottimizzandone la disposizione n°pannelli

• Si calcola la potenzialità massima di picco installabile


PPmax=PP ⋅n°pannelli

• Si trova la radiazione solare da tabella (riportate in


precedenza) oppure da http://www.solaritaly.enea.it/CalcRggmmIncl/Calcola1.php

• Si calcola l’energia totale prodotta mensilmente e annualmente


Emensile prodotta=Irraggiamento giornaliero [KW h/m2] ⋅ giorni mensili ⋅ Spannelli [m2] ⋅rendimento moduli [KWh]
Eannuale prodotta=Irraggiamento annuale [KW h/m2] ⋅ 365 ⋅ Spannelli [m2] ⋅rendimento moduli [KWh]

• Si calcola l’energia netta prodotta mensilmente e annualmente


Emensile netta= Emensile prodotta⋅(1- perdite concentrate – perdite distribuite – perdite per riflessione – perdite per temperatura)
Eannuale netta= Eannua prodotta⋅(1- perdite concentrate – perdite distribuite – perdite per riflessione – perdite per temperatura)
Es. Perdite: temperatura (8%) + riflessione (3,5%) + concentrate, distribuite e inverter (14%) + trasformatore (3%) = 28,5%.

• Confronto (validazione) con applicazione automatica https://re.jrc.ec.europa.eu/pvg_tools/it/#PVP

• Si calcola la copertura percentuale sui consumi domestici in fascia F1

• Si calcola la differenza media giornaliera tra produzione giornaliera e consumo in fascia F1 per definire batteria di
accumulo e suo utilizzo per garantire la copertura in fascia F23

• Calcolo del risparmio generato dalla produzione annua ipotizzando un costo medio dell’energia elettrica pari a 0,22
€/KWh
Risparmio annuale=Eannuale netta [KWh]⋅costo [€/KWh]
• Calcolo tempo di pay-back di investimento
Pay-back=costo impianto/ Risparmio annuale [anni]

58 Vers. 16 Agg. 08-04-2021