Sei sulla pagina 1di 124

Rover-NBC

Centri di lavoro a CN

Istruzioni per l’installazione

2.0
5807A0013 ITALIANO
Matricola
Informazioni sulla pubblicazione

Informazioni sulla pubblicazione

Copyright © 2007 BIESSE S.p.A.. Tutti i diritti riservati.


Codice Ediz. Rev. Approvazione Pubblicazione ctg
5807A0013 2 0 (11/2006) 06/0099M 07/2007 A

Elenco degli aggiornamenti


Revisione Aggiunto Eliminato Modificato
0* revisione generale
*
Ricavato dal 5807a0011 (documento precedente)

Questo manuale è stato realizzato esclusivamente per i tecnici del Servizio Assistenza BIESSE e
contiene informazioni di proprietà riservata. Pertanto è vietata la riproduzione e/o divulgazione
intera o parziale, in qualsiasi forma, senza l’autorizzazione scritta da BIESSE.

Il documento viene fornito come corredo della macchina. Deve quindi essere custodito in un luogo
idoneo, di facile accesso e noto al personale addetto all’utilizzo della macchina. Inoltre deve
essere mantenuto con cura per tutto il ciclo di vita della macchina, accompagnando la stessa
anche in caso di cessione a terzi.

BIESSE S.p.A. © - 5807a0013.fm180707


3
Informazioni sulla pubblicazione

4 BIESSE S.p.A. © - 5807a0013.fm180707


Indice

Indice

Introduzione ................................................................................................................................. 7

1 Imballaggio della macchina


1.1 Installazione dei tamponi per l’armadio ABB ...................................................................... 9
1.2 Controllo delle bandelle .................................................................................................... 10
1.3 Installazione della cremagliera di plastica e/o delle staffe ............................................... 11
1.4 Smontaggio del piano di lavoro ATS/EPS ........................................................................ 16
1.5 Smontaggio dei supporti mobili ........................................................................................ 18
1.6 Smontaggio del magazzino utensili Catena ..................................................................... 18

2 Installazione della macchina


2.1 Informazioni per macchine NBC 412/512 ........................................................................ 19
2.2 Rimozione dei tamponi dall’armadio ABB ........................................................................ 20
2.3 Posizionamento dell’armadio elettrico .............................................................................. 21
2.4 Controllo piedini della macchina ...................................................................................... 22
2.5 Disposizione degli elementi di bloccaggio adottati per il trasporto ................................... 23
2.6 Rimozione attrezzature di bloccaggio e della cremagliera ............................................... 34
2.7 Rimozione della staffa del gruppo multifunzione .............................................................. 39
2.8 Rimozione delle staffe del gruppo di fresatura 5 assi ...................................................... 40
2.9 Rimozione delle staffe del carro asse Z ........................................................................... 41
2.10 Riposizionamento dell’unità operatrice ............................................................................ 42
2.11 Fissaggio della protezione parapolvere ........................................................................... 46
2.12 Installazione del collettore d’aspirazione .......................................................................... 47
2.13 Operazioni da effettuare sul gruppo di fresatura 5 assi ................................................... 51
2.14 Fissaggio della catena portacavi ...................................................................................... 53
2.15 Montaggio del magazzino utensili Revolver ..................................................................... 54
2.16 Installazione del magazzino utensili Revolver .................................................................. 55
2.17 Montaggio del magazzino utensili Catena ....................................................................... 56
2.18 Installazione del magazzino bordi .................................................................................... 59
2.19 Montaggio della protezione dell’unità operatrice .............................................................. 64
2.20 Montaggio del piano di lavoro ATS/EPS .......................................................................... 76
2.21 Fissaggio delle maniglie ai supporti mobili ....................................................................... 77
2.22 Fissaggio della tavola aggiuntiva del piano di lavoro FT .................................................. 78
2.23 Montaggio della fune di emergenza ................................................................................. 80
2.24 Montaggio degli organi di trasmissione dell’asse macchina Y ......................................... 82
2.25 Livellamento della macchina ............................................................................................ 89
2.26 Ancoraggio al suolo della macchina ................................................................................. 91

BIESSE S.p.A. © - 5807a0013TOC.fm180707


5
Indice

2.27 Montaggio della recinzione di sicurezza .......................................................................... 97


2.28 Installazione dei tappeti di sicurezza ............................................................................... 97
2.29 Installazione delle pulsantiere supplementari ................................................................ 102
2.30 Installazione della pompa del vuoto ............................................................................... 103
2.31 Allacciamento dei componenti pneumatici al basamento .............................................. 105
2.32 Allacciamento della macchina all’impianto elettrico ....................................................... 106
2.33 Allacciamento della macchina all’impianto pneumatico ................................................. 107
2.34 Allacciamento della macchina all’impianto di aspirazione ............................................. 108
2.35 Collegamento del lettore dei codici a barre .................................................................... 108
2.36 Fresatura della tavola FT e CFT ................................................................................... 109
2.37 Schemi per realizzare il pannello martire per la tavola FT con piano a velo .................. 109
2.38 Installazione del banco di carico/scarico ........................................................................ 118

6 BIESSE S.p.A. © - 5807a0013TOC.fm180707


Introduzione

Introduzione

Scopo e limiti del documento


Questo manuale è rivolto ai tecnici del Servizio Assistenza BIESSE e fornisce delle informazioni
sull’installazione della macchina.
Data la complessità degli argomenti trattati, le procedure riportate in questo documento devono
essere eseguite solo da personale adeguatamente preparato.

La configurazione di alcuni organi o dispositivi descritti o raffigurati può differire leggermente da


quella di cui è dotata la macchina, senza per questo comprometterne la comprensione. Alcuni
dispositivi indicati e descritti all’interno del documento potrebbero non essere presenti sulla
macchina, in quanto opzionali.

Al fine di evitare manovre errate che potrebbero causare pericoli alle persone è importante leggere
e capire tutti i documenti a corredo della macchina, compresa la documentazione dei dispositivi
speciali. BIESSE non può essere ritenuta responsabile o perseguibile per danni arrecati dall’uso
errato della documentazione.

Convenzioni
Le parti di testo da non trascurare sono evidenziate e precedute dai simboli di seguito illustrati e
definiti.

I testi evidenziati con questo simbolo indicano pericoli imminenti, quindi devono
essere attentamente considerati al fine di evitare gravi infortuni.

I testi evidenziati con questo simbolo indicano procedure e comportamenti da


adottare al fine di evitare danneggiamenti alle cose.

Con questo simbolo si evidenziano le indicazioni di particolare importanza che non devono
essere trascurate

BIESSE S.p.A. © - a701k0013.fm180707


7
Introduzione

8 BIESSE S.p.A. © - a701k0013.fm180707


1 Imballaggio della macchina

1 Imballaggio della macchina

In questo capitolo vengono mostrate alcune procedure inerenti all’imballaggio della macchina.

1.1 Installazione dei tamponi per l’armadio ABB


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti -
Rover C tutti -
Rover S tutti

Per inserire i tamponi nell’armadio, osservare la seguente procedura:

1. Inserire il grano STEI M12x40 (rif. A) nell’apposito filetto di ogni singolo tampone (rif. B). Si
raccomanda di non utilizzare il sigillante “serrafiletti”.

2. Prendere quattro tamponi, applicare sulla vite C di ognuno di essi (non sul grano) del sigillante
“serrafiletti” e avvitarli negli appositi spazi D posti sotto l’armadio elettrico.

C
D

BIESSE S.p.A. © - a725k0046.fm180707


9
1 Imballaggio della macchina

3. Prendere i due tamponi rimasti e avvitarli negli appositi spazi posti sopra l’armadio elettrico
(vedi figura E). Si raccomanda di non utilizzare il sigillante “serrafiletti”.

1.2 Controllo delle bandelle


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover C tutti -
Rover B tutti -
Rover S tutti

Durate la fase d’imballaggio, controllare che le bandelle di plastica del gruppo bandelle siano
completamente separate; in caso contrario, provvedere alla loro separazione.

10 BIESSE S.p.A. © - a725k0046.fm180707


1 Imballaggio della macchina

1.3 Installazione della cremagliera di plastica e/o


delle staffe
Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti 11
Rover B tutti 13
Rover C 6.x, 6.x edge, 9.x, 9.x edge 13
Rover S tutti 11

Durante le fasi di preparazione della macchina al trasporto, per evitare di danneggiare alcuni
organi della macchina, bisogna sostituire una parte della cremagliera e bloccare gli organi di
trasmissione con delle apposite staffe, blocchetti o simili.

Installazione delle staffe (ROVER A - ROVER S)


1. Fissare le due staffe di bloccaggio del carro asse X (rif. A).

2. Montare il supporto F.

Piano ATS Piano FT

BIESSE S.p.A. © - a725k0046.fm180707


11
1 Imballaggio della macchina

3. Agire sulla vite G applicando un carico fino a raggiungere i valori specificati nella tabella
sottostante. Per effettuare la regolazione, si raccomanda di utilizzare un comparatore a lettura
centesimale.

G G

Modello macchina valore


Rover A 0,15 mm
Rover S 0,10 mm

12 BIESSE S.p.A. © - a725k0046.fm180707


1 Imballaggio della macchina

Installazione della cremagliera di plastica e delle staffe (Rover B e C)


1. Liberare la zona in cui si trova la cremagliera d’acciaio da sostituire spostando manualmente
l’unità operatrice.
2. Controllare che la cremagliera sia munita del foro per l’inserimento della spina di riferimento e,
nel caso in cui non lo fosse, provvedere a forarla.

3. Rimuovere la cremagliera d’acciaio A e installare quella di plastica B.

A B

Vista posteriore Rover C x., 40, 50


B

Vista posteriore Rover C x.65, 85


B

BIESSE S.p.A. © - a725k0046.fm180707


13
1 Imballaggio della macchina

4. Montare il blocchetto C.

ROVER C ROVER B

C
C

5. Spostare l’unità operatrice e portarla nella posizione di bloccaggio.

6. Agire sulla vite D applicando un carico fino a raggiungere i valori specificati nella tabella
sottostante. Per effettuare la regolazione, si raccomanda di utilizzare un comparatore a lettura
millesimale.

ROVER C*

ROVER B

D Modello macchina valore


Rover C 6.x 0,020 mm
Rover C 9.x 0,025 mm
Rover B 0,018 mm

* Per la Rover C9.x, C9.x edge e C9.x FT, il blocchetto sul quale agire per effettuare la suddetta regolazione
è situato sul lato destro del carro.

14 BIESSE S.p.A. © - a725k0046.fm180707


1 Imballaggio della macchina

7. Fissare la staffa E.
ROVER C ROVER B

E E

8. Montare il supporto F.

Piano ATS Piano FT

BIESSE S.p.A. © - a725k0046.fm180707


15
1 Imballaggio della macchina

9. Agire sulla vite G applicando un carico fino a raggiungere i valori specificati nella tabella
sottostante. Per effettuare la regolazione, si raccomanda di utilizzare un comparatore a lettura
centesimale.

G G

Modello macchina valore


Rover C 6.x; C 9.x 0,40 mm
Rover B 0,40 mm

1.4 Smontaggio del piano di lavoro ATS/EPS


In fase d’imballaggio, per limitare l’ingombro della macchina durante il trasporto, il piano di lavoro
deve essere parzialmente smontato; deve essere, cioè, privato dei supporti mobili, solo nei
seguenti casi:
„ C6 e C9 con supporti ATS da 1525, per spedizione mediante container;

„ C6 e C9 con supporti EPS da 1525, per spedizione mediante container e camion;

„ C9 con supporti ATS/EPS da 1850, per spedizione mediante container e camion.

Provvedere a sconnettere i cavi e i tubi dell’alimentazione, rimuovere i supporti dal piano di lavoro
e posizionarli sopra un apposito pallet.

16 BIESSE S.p.A. © - a725k0046.fm180707


200 922 RAGGETARE I SINGOLI PALLET
4 3 3 4 4 E L'INSIEME DEI PALLET
4 3 4
3 5 260 920

1080 kg

810 kg

340
1800
540 kg

1350

BIESSE S.p.A. © - a725k0046.fm180707


900
270 kg

450
4
6
2 990 Pos. CODICE Denominazione Q.tà PDL EPS 1850 Q.tà PDL ATS 1850 Q.tà PDL EPS 1575 Q.tà PDL ATS 1575
1 3701A0037 SCATOLA MOD. AMERICANO 2130x775x340 1 1 1 1
2 3704A0027 PALLET A 2 VIE 2135x780 1 1 1 1
3 3707A0020 TAMPONE DA 760x160x130 3 3 5 5
4 3707A0021 TAMPONE DA 760x340x50 4 5 5 6
5 3707A0023 TAMPONE DA 600x40x250 6 6 6 6
Le quantità sono riferite ad un pallet
2030 = PDL EPS 1850 ( Container - Camion )
1980 = PDL ATS 1850 ( Container - Camion ) N.B. IMPILARE UN
MASSIMO DI 4
1770 = PDL EPS 1575 ( Container - Camion ) PALLET
1720 = PDL ATS 1575 ( Container )
Peso Max del pallet = 270 kg
svitare i distanziali per la spedizione 1

Ogni pallet contiene 3 PDL


Ad ogni scaricatore togliere n°1 cod. 3707A0023

775
SVITARE I DISTANZIALI PER LA SPEDIZIONE
2130
1 Imballaggio della macchina

17
1 Imballaggio della macchina

1.5 Smontaggio dei supporti mobili


In fase d’imballaggio, per limitare l’ingombro della macchina durante il trasporto mediante camion,
i supporti mobili da 1525 mm (solo per piano di lavoro ATS) devono essere parzialmente smontati,
cioè, devono essere privati delle maniglie.

1.6 Smontaggio del magazzino utensili Catena


Per la Rover C9 FT con tavola aggiuntiva Y 1860 occorre smontare la catena del magazzino.

18 BIESSE S.p.A. © - a725k0046.fm180707


2 Installazione della macchina

2 Installazione della macchina

In questo capitolo vengono mostrate le procedure di rimozione e d’installazione di alcuni


componenti della macchina.

Si consiglia di conservare le attrezzature impiegate per il trasporto della macchina, in modo


da poterle utilizzare nuovamente durante un eventuale trasloco.

2.1 Informazioni per macchine NBC 412/512


Per le informazioni inerenti all’installazione del centro di lavoro della cella NBC 412, consultare le
procedure che riguardano la Rover A 3.40 FT.

Per le informazioni inerenti all’installazione del centro di lavoro della cella NBC 512, consultare le
procedure che riguardano la Rover B 7.40 FT/FTK.

Le informazioni inerenti all’installazione del gruppo carico/scarico sono riportate nel paragrafo 2.38
“Installazione del banco di carico/scarico” a pagina 118.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


19
2 Installazione della macchina

2.2 Rimozione dei tamponi dall’armadio ABB


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti -
Rover C tutti -
Rover S tutti

Per le procedure d’installazione dei tamponi, consultare il paragrafo 1.1 “Installazione dei tamponi
per l’armadio ABB” a pagina 9.

Per rimuovere i tamponi dall’armadio, osservare la seguente procedura:

1. Liberare l’armadio dalle staffe.

2. Rimuovere i due tamponi posti sopra l’armadio.

3. Svitare il grano STEI M12x40 (rif. F) dai tamponi fissati sotto l’armadio, senza rimuovere i
tamponi stessi che dovranno invece essere utilizzati come piedini di appoggio (vedi figura G).

20 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.3 Posizionamento dell’armadio elettrico


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti -
Rover C tutti -
Rover S tutti -

Per posizionare l’armadio elettrico, adottare la seguente procedura:

1. Rimuovere gli elementi del telaio di trasporto che bloccano l’armadio elettrico.

2. Avvitare i golfari sull’armadio elettrico.


3. Sollevare l’armadio elettrico con un carrello elevatore, agganciandolo con delle robuste
cinghie agli appositi golfari.

4. Posizionare l’armadio considerando le dimensioni della macchina assemblata.


Si consiglia d’interporre del materiale elastico ed isolante tra il pavimento e l’armadio elettrico.

Per permettere la dispersione del calore, l’armadio elettrico deve essere collocato ad
almeno 1000 mm dalle pareti. Non appoggiare sull’armadio oggetti vari.

5. Rimuovere dalla macchina i restanti componenti del telaio di trasporto dell’armadio elettrico.

ROVER S

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


21
2 Installazione della macchina

2.4 Controllo piedini della macchina


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A 3.30 ATS -

Durante la fase d’imballaggio, il piedino A viene tolto. Si raccomanda di riavvitare questo piedino.

22 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.5 Disposizione degli elementi di bloccaggio


adottati per il trasporto
Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti 23
Rover B tutti 26
Rover C 6.x, 6.x FT 30
6.x edge 31
9.x, 9.x FT, 9.x edge (conf. 1/2) 33
Rover S tutti 29

In fase d’imballaggio della macchina, per evitare che durante il trasporto le parti mobili possano
spostarsi, vengono installati degli elementi di bloccaggio di colore rosso (staffe, supporti o simili)
che dovranno essere accuratamente rimossi durante l’installazione della macchina.
Le pagine che seguono mostrano questi elementi, raggruppati in base al tipo e al modello di
macchina, e la loro ubicazione. Le procedure di rimozione sono riportate nei paragrafi successivi.

Rover A versione ATS

D
F

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


23
2 Installazione della macchina

A supporto per la trave asse Y. Per rimuoverla, consultare il


paragrafo 2.6, pag. 34; A B

B staffe di bloccaggio per il carro asse X. Per rimuoverla,


consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;
C staffa di bloccaggio per il carro asse Y;

D blocchetto di bloccaggio per il carro asse Z;

E staffe di bloccaggio dei supporti mobili.


F staffa per il bloccaggio dell’armadio elettrico. C

24 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

Rover A versione FT

G
F

C E

A
B

D
D
C B

A supporto per la trave asse Y. Per rimuoverla, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;

B staffa di bloccaggio per il carro asse Y. Per rimuoverla, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;
C blocchetto di bloccaggio per il carro asse Z. Per rimuoverla, consultare il paragrafo 2.6, pag.
34;

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


25
2 Installazione della macchina

D staffe di bloccaggio per il carro asse X. Per rimuoverla, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;

E staffe per il bloccaggio della tavola FT;


F piano per supporto banco di carico. Per rimuoverla, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34.

G staffa per il bloccaggio dell’armadio elettrico.

Rover B modelli 4.x, 7.x

I
L

B
A

K
F

E
J G

G
H

26 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

A supporto per la trave asse Y. Per rimuoverla, consultare il B


A C
paragrafo 2.6, pag. 34;

B staffe di bloccaggio per il carro asse Z;

C staffa di bloccaggio per il carro asse X. Per rimuoverla,


consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;

D staffa di bloccaggio per il carro asse Y;

E staffa per il bloccaggio della trasmissione Y. Per rimuoverla, D E


consultare il paragrafo 2.24, pag. 82;
F blocchetto per il bloccaggio della trasmissione Y. Per
rimuoverlo, consultare il paragrafo 2.24, pag. 82; F

G staffa di bloccaggio per il magazzino Revolver da 8/12


posti;

H staffa di bloccaggio per il magazzino Revolver da 6 posti; G H I


I staffa di bloccaggio per il magazzino Pick-up;

J blocchetto per il sollevamento del carro asse X. Per


rimuoverlo, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;

K staffe di bloccaggio dei supporti mobili. J

L staffa per il bloccaggio dell’armadio elettrico.


K

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


27
2 Installazione della macchina

Rover B modelli 7.x FT/FTK

B
C

A staffa di bloccaggio per il carro asse X. Per rimuoverla, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;

B supporto e tavola per la trave asse Y. Per rimuoverla, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;

C staffa per il bloccaggio dell’armadio elettrico.

28 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

Rover S

F
D

A C

A B

B E
C
D

A supporto per la trave asse Y. Per rimuoverla, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;

B staffe di bloccaggio per il carro asse X. Per rimuoverla, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;

C staffa di bloccaggio per il carro asse Y;


D staffa di bloccaggio per il carro asse Z;

E staffe di bloccaggio dei supporti mobili.

F staffa per il bloccaggio dell’armadio elettrico.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


29
2 Installazione della macchina

Rover C modelli 6.x, 6.x FT


E

C C J

H
I L B K
D M

A G
F

A B C D E

ATS FT conf. 3 conf. 1/2

F G H I J

K L
conf. 1/3 conf. 2 M N
conf. 3

A supporto per la trave asse Y. Per rimuoverlo, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;

B staffe di bloccaggio per il carro asse Z (conf. 1/2; 3). Per conf. 3, vedi par. 2.6, pag. 34;

C staffa di bloccaggio per il carro asse X. Per rimuoverla, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;

D staffa di bloccaggio per il carro asse Y;


E staffa per il bloccaggio della trasmissione Y (vedi par. 2.24, pag. 82);

F blocchetto per il bloccaggio della trasmissione Y (vedi par. 2.24, pag. 82);

G staffa di bloccaggio per il gruppo di fresatura 5 assi (vedi par. 2.8, pag. 40);
H distanziali per il fissaggio della pulsantiera del magazzino utensili Catena;

30 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

I staffe di bloccaggio per il magazzino Pick-up;

J blocchetto per il sollevamento del carro asse X. Per rimuoverlo, consultare il paragrafo 2.6,
pag. 34.

K staffa di bloccaggio per il magazzino Revolver (conf. 1/3; 2);

L staffe di bloccaggio dei supporti mobili;

M staffe per magazzino utensili Catena del gruppo di fresatura 5 assi.


N staffa per il bloccaggio del gruppo multifunzione.

Rover C modelli 6.x edge

E E

C C M

B I
H L
J K N
L

D F
E A E D

A B C D E F G I J

L M N

A supporto per la trave asse Y. Per rimuoverlo, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;

B staffe di bloccaggio per il carro asse Z (conf. 1/2). Per rimuoverla, consultare il paragrafo 2.6,
pag. 34;

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


31
2 Installazione della macchina

C staffa di bloccaggio per il carro asse X. Per rimuoverla, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;

D staffa di bloccaggio per il carro asse Y;


E staffa per il bloccaggio della trasmissione Y (vedi par. 2.24, pag. 82);

F staffa di bloccaggio per il gruppo di fresatura 5 assi (vedi par. 2.8, pag. 40);

G blocchetto per il bloccaggio della trasmissione Y (vedi par. 2.24);


H distanziali per il fissaggio della pulsantiera del magazzino utensili Catena;

I staffe di bloccaggio per il magazzino Revolver (conf. 1/2);

J staffa di bloccaggio per il magazzino Pick-up;

K staffe di bloccaggio dei supporti mobili;

L staffe di bloccaggio il magazzino bordi;

M blocchetto per il sollevamento del carro asse X. Per rimuoverlo, consultare il paragrafo 2.6,
pag. 34;
N staffa di bloccaggio per il carro asse Z del gruppo d’incollatura.

O staffa per il bloccaggio del gruppo multifunzione.

32 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

Rover C modello C 9.x, 9.x FT, 9.x edge (conf. 1/2)

F
L C
D
D
B

A K
H E
J

I G

A B C D E
ATS FT conf. 3 conf. 1/2

I
J
conf. 3

G H
conf. 1/3 conf. 2

F K
L

A supporto per la trave asse Y. Per rimuoverlo, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;
B staffe di bloccaggio per il carro asse Z (conf. 1/2; 3). Per conf. 3, vedi par. 2.6, pag. 34;

C staffa di bloccaggio per il carro asse X. Per rimuoverla, consultare il paragrafo 2.6, pag. 34;

D staffa di bloccaggio per il carro asse Y;

E staffa di bloccaggio per il gruppo di fresatura 5 assi (vedi par. 2.8, pag. 40);

F blocchetto per il sollevamento del carro asse X. Per rimuoverlo, consultare il paragrafo 2.6,
pag. 34.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


33
2 Installazione della macchina

G staffa di bloccaggio per il magazzino Revolver (conf. 1/3; 2);

H staffe di bloccaggio per il magazzino Pick-up;


I staffe di bloccaggio dei supporti mobili;

J staffe per magazzino utensili Catena del gruppo di fresatura 5 assi;

K staffe di bloccaggio il magazzino bordi;


L staffa di bloccaggio per il carro asse Z del gruppo d’incollatura.

M staffa per il bloccaggio del gruppo multifunzione.

2.6 Rimozione attrezzature di bloccaggio e della


cremagliera
Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti 34
Rover B tutti 36
Rover C 6.x, 6.x edge, 6.x FT, 9.x, 9.x edge, 9.x FT 36
Rover S tutti 34

Per la procedura d’installazione della cremagliera di plastica e delle staffe e/o supporti, consultare
il paragrafo 1.2 “Installazione della cremagliera di plastica e/o delle staffe” a pagina 11.

Si raccomanda di non utilizzare nessun tipo di comando per la movimentazione degli assi
macchina, prima di avere rimontato la cremagliera d’acciaio.

Rimozione delle attrezzature (Rover A, Rover S)


Per sostituire la cremagliera di plastica con quella d’acciaio e per rimuovere le staffe e/o i supporti,
osservare la seguente procedura:

1. Rimuovere le due staffe di bloccaggio del carro asse X (rif. A).

34 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2. Solo per Rover A: rimuovere il supporto C, la staffa D e il blocchetto E.

E
D

3. Solo per Rover S: rimuovere il supporto C e le staffe D.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


35
2 Installazione della macchina

4. Solo per macchina modello 3.40 FT: rimuovere le staffe A e il piano di supporto al banco di
carico (rif. B). Rimuovere le tre staffe C, la tavoletta D e l’antivibrante posto sotto la tavoletta.

D
C
B

Rimozione della cremagliera e delle attrezzature (Rover B e C)


Per sostituire la cremagliera di plastica con quella d’acciaio e per rimuovere le staffe e/o i supporti,
osservare la seguente procedura:
1. Rimuovere la staffa A*.
ROVER C

*
* Per la Rover C9.x, C9.x edge e C9.x FT, il blocchetto e la staffa si trovano sul lato destro del carro.

36 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2. Allentare la vite B*.

3. Rimuovere il supporto C.

Piano ATS Piano FT

4. Spostare manualmente l’unità operatrice per rendere visibile la cremagliera di plastica al fine
di poterla smontare.

5. Rimuovere la cremagliera di plastica D e sostituirla con quella d’acciaio E. Utilizzare come


riferimento per il posizionamento della cremagliera d’acciaio l’apposita spina F.

E
D

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


37
2 Installazione della macchina

6. Con un apposito spessimetro G, verificare che la distanza tra la cremagliera ed il battente


superiore non sia superiore a 0,03 mm.

7. Rimuovere il blocchetto H (di colore rosso).

38 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.7 Rimozione della staffa del gruppo multifunzione


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover C tutti -

Rimuovere la staffa A per il fissaggio del gruppo multifunzione.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


39
2 Installazione della macchina

2.8 Rimozione delle staffe del gruppo di fresatura 5


assi
Macchina Modelli interessati Pag.
Rover C 6.x, 9.x -

Per rimuovere le due staffe che bloccano il gruppo di fresatura 5 assi della Rover C configurazione
3, osservare la seguente procedura:

1. Rimuovere le viti e le staffe A. Le due staffe sono posizionate sotto il carro Z all’interno
dell’estruso.
2. Inserire i tamponi B negli spazi lasciati dopo la rimozione delle staffe e fissarli.

A
B

40 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.9 Rimozione delle staffe del carro asse Z


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover C 6.x, 9.x -

Per rimuovere le due staffe che bloccano il carro dell’asse Z della Rover C configurazione 3,
osservare la seguente procedura:

1. Rimuovere le viti A.

2. Sollevare l’asse Z (figura B) prestando attenzione che il tubo di lubrificazione C non vada ad
impigliarsi nelle staffe.

3. Rimuovere le viti e le staffe. Inserire i tamponi D negli spazi E e fissarli.

E
E

4. Fissare con una fascetta il tubo di lubrificazione C nell’apposito cavallotto.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


41
2 Installazione della macchina

2.10 Riposizionamento dell’unità operatrice


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover C 9.x -

In fase di imballaggio, l’unità operatrice viene ruotata di 65° rispetto alla sua normale posizione di
lavoro, in modo da evitare ingombri eccessivi della macchina durante il trasporto.

65°

Per riposizionarla osservare le istruzioni seguenti:

1. Togliere le viti A che bloccano la trave dell’asse Y al carro dell’asse X.

2. Sollevare la trave dell’asse Y avvitando le viti della flangia B posta sulla sua parte superiore.

3. Ruotare la trave dell’asse Y di 65°.


Controllare attentamente che non vi siano impedimenti fisici nel raggio di rotazione della trave
(cavi elettrici, tubi, viti sporgenti ecc.).

42 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

4. Pulire accuratamente con aria compressa la superficie su cui appoggerà la trave dell’asse Y
(vedi figura).

5. Abbassare la trave dell’asse Y svitando le viti della flangia B posta sulla sua parte superiore.

6. Inserire le viti negli appositi fori (rif. C) sulla trave Y ed avvitarle senza serrarle
completamente.

C C

7. Montare la pulsantiera D nella parte posteriore della trave dell’asse Y.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


43
2 Installazione della macchina

8. Ruotare le due piastre E di 180° rispetto alla posizione raffigurata, in modo che il grano di
regolazione dello squadro (rif. F) si trovi sul carro dell’asse X.

9. Effettuare la squadratura della trave dell’asse Y osservando le istruzioni riportate nel


paragrafo successivo.

Squadratura della trave dell’asse Y


Sulla parte destra del basamento sono inserite due spine (rif. G e H) da utilizzare per riposizionare
perfettamente in squadro la trave dell’asse Y rispetto al piano di lavoro.
Per la squadratura della trave dell’asse Y si procede come segue:

1. Portare l’unità operatrice sul lato destro della macchina in prossimità delle spine G e H.

2. Posizionare un comparatore con relativa base magnetica sull’elettromandrino principale


dell’unità operatrice.

44 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

3. Spostare l’unità operatrice in prossimità della spina marcata dal valore 0 (zero) ed azzerare il
comparatore.
Lo spostamento dell’unità operatrice può essere agevolato applicando una manovella (rif. L)
sulla puleggia dell’asse Y.

4. Portare l’unità operatrice in prossimità della seconda spina.

5. Posizionare il comparatore a contatto con la seconda spina e verificare il valore.


L’unità operatrice è perfettamente in squadro quando si rileva una differenza pari al valore
marcato (rif. M).
Per raggiungere questo valore, usare l’apposito grano di regolazione dello squadro (rif. F a
pag. 44).

6. Fissare la trave dell’asse Y tramite le viti N.

7. Controllare nuovamente lo squadro per accertarsi che il fissaggio della trave dell’asse Y non
abbia procurato uno spostamento dell’unità operatrice.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


45
2 Installazione della macchina

2.11 Fissaggio della protezione parapolvere


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover C 6.65 -

Prelevare dal sacchetto di plastica in dotazione le due staffe e le viti. Fissare le staffe ai due
supporti per battute laterali A (estrusi laterali del piano di lavoro) e alla protezione parapolvere B.
Per il fissaggio, utilizzare gli appositi fori C e D presenti sulla protezione e sotto i supporti

46 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.12 Installazione del collettore d’aspirazione


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover B tutti 47
Rover C tutti 49

Rover B
1. Prelevare il collettore A e posizionarlo sul carro Y facendo combaciare la piastra B con la sede
C posta sul carro. Serrare le viti D.

A B

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


47
2 Installazione della macchina

2. Inserire i cavi B nei connettori C.

3. Inserire i tubi d’aspirazione A nei collettori B e fissarli con le fasce C. Si raccomanda di


collegare ad ogni fascia C il cavo di messa a terra D (colore giallo e verde).

48 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

Rover C
1. Prelevare il collettore e posizionarlo sul carro Y facendo combaciare la piastra A con la sede
posta sul carro. Serrare le viti B.

A A A

B
B

2. Inserire nei connettori C i cavi posti sul collettore.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


49
2 Installazione della macchina

3. Inserire i tubi d’aspirazione A nei collettori B e fissarli con le fasce C. Si raccomanda di


collegare ogni fascia C con il cavo di messa a terra D (colore giallo e verde).

50 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.13 Operazioni da effettuare sul gruppo di fresatura 5


assi
Macchina Modelli interessati Pag.
Rover C 6.x, 9.x -

Montaggio del porta camme


In fase d’imballaggio, il porta camme A che delimita il finecorsa dell’asse Z del gruppo di fresatura
5 assi viene abbassato, come mostrato nella figura seguente.

Riposizionare il porta camme, come mostrato di seguito.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


51
2 Installazione della macchina

Sistemazione tubo di scarico del liquido di raffreddamento


Controllare che il tubo di scarico (rif. A) collegato al foro di spurgo del gruppo di fresatura 5 assi sia
stato srotolato. In caso contrario, provvedere a distenderlo rivolgendone la bocca verso il basso
(rif. B) in modo da dirigere eventuali fuoriuscite del liquido di raffreddamento in un punto in cui non
possa arrecare danni a cose o a persone.

Il liquido di raffreddamento è altamente corrosivo.

52 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.14 Fissaggio della catena portacavi


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover C 9.x, 9.x FT, 9.x edge -

In fase d’imballaggio, la catena portacavi posta sopra la trave Y viene parzialmente svitata e
ripiegata su se stessa.

Riportare la catena portacavi nella posizione corretta e fissare i terminali A sulla scatola B.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


53
2 Installazione della macchina

2.15 Montaggio del magazzino utensili Revolver


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti

Durante l’imballaggio della macchina, il magazzino utensili Revolver viene parzialmente smontato
(solo in caso di trasporto mediante camion). Per rimontarlo, procedere come segue:

1. Fissare i tre portautensili nelle apposite sedi del magazzino.

2. Rimuovere le due viti B.

54 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.16 Installazione del magazzino utensili Revolver


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti

Durante l’imballaggio della macchina, il magazzino utensili Revolver viene rimosso (solo in caso di
trasporto mediante container). Per installarlo, procedere come segue:

1. Prelevare il revolver e fissarlo al magazzino facendo attenzione a far combaciare il foro A con
la spina B.

2. Inserire le viti nelle apposite sedi del magazzino e serrarle.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


55
2 Installazione della macchina

2.17 Montaggio del magazzino utensili Catena


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover C 6.x, 6.x edge, 6.x FT, 9.x, 9.x edge, 9.x FT

In fase di imballaggio, il magazzino utensili Catena viene parzialmente smontato per limitare
l’ingombro della macchina durante il trasporto (solo in caso di trasporto mediante container). Per
rimontarlo, procedere come segue:

1. Montare la catena con i portautensili A fissandola con le


apposite viti B.
C
2. Tendere la catena agendo sugli appositi grani di
regolazione posti sulla piastra C.

A B
3. Eseguire il precarico nel modo seguente:
- recuperare il gioco spostando il pistone attraverso la rotazione della vite A;
- precaricare le molle B agendo sempre sulla vite A (vedi figura).

Carena da 14/21 posti B

A
Corsa del punzone = 7,15 mm
Precarico = 5,75 giri di vite

Carena da 22/33 posti

Corsa del punzone = 0,75 mm


Precarico = mezzo giro di vite

56 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

4. Riposizionare correttamente i supporti della copertura del magazzino A e B e fissarli.

5. Ruotare la pompa di lubrificazione A e fissarla alla trave.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


57
2 Installazione della macchina

6. Montare la copertura D del magazzino, fissandola con le apposite viti.

58 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.18 Installazione del magazzino bordi


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover C 6.x Edge, 9.x Edge -

1. Fissare alla macchina il supporto cavi A e inserire i due connettori nell’asse motore Y1.

2. Legare accuratamente il magazzino con le apposite funi in dotazione A e B (A=510mm; B=


1200mm) utilizzando anche il blocchetto di legno C (40X60X300).

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


59
2 Installazione della macchina

3. Sollevare il magazzino facendo molta attenzione. Agire sulle corde per mantenere il
magazzino perfettamente bilanciato.

4. Avvicinare il magazzino alla macchina, facendo attenzione a far combaciare le apposite spine
di riferimento A con gli appositi fori posti sul carro dell’asse X.

60 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

5. Fissare il magazzino usando le apposite viti B (esagonali) e C (TCEI).

6. Fissare la pulsantiera del magazzino utensili Catena A.


A

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


61
2 Installazione della macchina

7. Inserire nel connettore C il cavo nero B posto nella parte posteriore della pulsantiera.

C
B

8. Collegare il tubo A che permette la salita del magazzino e il tubo B che permette la discesa
del magazzino; controllare che il tubo C sia stato collegato, in caso contrario provvedere.

A
B

9. Installare il modulo giallo A e collegare i cavi seriali in base alla giusta numerazione.

62 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

10. Collegare il tubo di alimentazione dell’aria B.

11. Fissare adeguatamente tutti i cavi al supporto del carro dell’asse X utilizzando le apposite
fascette.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


63
2 Installazione della macchina

2.19 Montaggio della protezione dell’unità operatrice


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti 64
Rover B tutti 67
Rover C tutti 72
Rover S tutti 75

In fase d’imballaggio, per limitare l’ingombro della macchina durante il trasporto, la protezione
dell’unità operatrice viene parzialmente o interamente smontata.
Nei paragrafi che seguono sono riportate le procedure di montaggio della protezione.

Prima di procedere con il montaggio della protezione, controllare che le bandelle di plastica del
gruppo bandelle siano completamente separate; in caso contrario, provvedere alla loro
separazione.

Procedura per il montaggio della protezione - Rover A


1. Fissare la copertura laterale A al telaio B e alla trave (rif. C).

C
C

64 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2. Rimuovere le viti A e traslare il telaio B nella corretta posizione indicata nella figura 1 e nella
figura 2, fissandolo con le viti C.

2 A C

A
C

3. Rimuovere il gruppo bandelle A e fissarlo nuovamente come mostrato nella figura 4; per il
fissaggio, considerare come riferimento la sede B.

3 4
A B
1

4. Avvitare le due staffe C al telaio per il fissaggio della copertura D.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


65
2 Installazione della macchina

5. Installare il carter A nelle apposite sedi poste sulla trave. Serrare le viti B.

6. Installare il supporto bandelle C utilizzando le apposite sedi poste sulla trave (rif. D).

D D

D
C

66 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

Procedura per il montaggio della protezione - Rover B


Montare il supporto per bandelle rispettando la sequenza riportata nelle seguenti illustrazioni:

trave

3 - La copertura laterale va fissata al supporto A e


alla copertura B.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


67
2 Installazione della macchina

4 - Le bandelle vanno inserite nelle apposite


B sedi A e fissate serrando i bulloni B.
A

5 - Fissare il supporto bandelle alla trave


inserendo le quattro viti A negli appositi fori.
5

68 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

A 6 - Inserire le bandelle nelle


apposite sedi A (vedi anche
punto 4).

6
A

7 - Installare il carter inserendo gli


incastri situati nella parte inferiore A
nelle apposite sedi della copertura
laterale. Serrare le due viti inferiori A e
quelle superiori B.
B B

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


69
2 Installazione della macchina

8 - Installare il carter inserendo i due incastri situati


nella parte inferiore A nelle apposite sedi della
copertura laterale. Serrare le due viti inferiori A e la
vite superiore B.

9 - Installare il carter. Serrare le due viti


inferiori A e la vite superiore B.

70 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

10 - Far passare i tubi e i cavi all’interno del supporto A e collegarli agli


appositi connettori B.

10

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


71
2 Installazione della macchina

Procedura per il montaggio della protezione - Rover C


La figura seguente mostra la sequenza di montaggio del supporto bandelle.

Nota: Nella Rover C 6.x e 9.x con gruppo di fresatura 5 assi e magazzino Catena verticale, i carter
12 e 16 da installare non sono quelli imballati con la protezione, ma quelli imballati assieme ai
distanziali A e B.

72 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

Le illustrazioni che seguono mostrano come rimontare le varie parti.

I distanziali A e B devono essere installati solo per Rover modello 6.x


e 9.x con gruppo di fresatura 5 assi e magazzino Catena.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


73
2 Installazione della macchina

74 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

Procedura per il montaggio della protezione - Rover S


7. Fissare la copertura A al telaio B..

8. Installare il carter A nelle apposite sedi poste sulla trave. Serrare le viti B.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


75
2 Installazione della macchina

2.20 Montaggio del piano di lavoro ATS/EPS


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover C 6.x, 6.x edge, 9.x, 9.x edge -

Per ricollocare i supporti mobili sul piano di lavoro e ricollegarli, osservare la seguente procedura:

1. Infilare gli appositi spezzoni di guida lineare in dotazione nei pattini a ricircolo di sfere dei
supporti mobili, cominciando con il supporto indicato dal numero più alto e proseguendo in
ordine decrescente.

2. A partire dal lato sinistro della macchina, accostare gli spezzoni di guida lineare alle guide che
si trovano sul basamento, facendoli corrispondere per evitare di danneggiare i pattini. Sfilare i
supporti mobili dagli spezzoni di guida lineare ed infilarli nelle guide del basamento.

3. Fissare la guaina A dei tubi di alimentazione al supporto B montato sotto la barra estrusa dei
supporti mobili.

4. Collegare i cavi e i tubi dell’alimentazione del piano di lavoro, seguendo la numerazione


indicata.

5. Fissare ai supporti mobili centrali il blocchetto di riscontro F dell’interruttore di sicurezza G


(solo per piani EPS).

76 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

6. Fissare i carter C ai supporti (rif. B) montati sotto la barra estrusa dei supporti mobili.

7. Montare il supporto per battute laterali, inserendo le apposite spine nelle sedi poste sul
basamento.

2.21 Fissaggio delle maniglie ai supporti mobili


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover C 6.x -

Per fissare le maniglie ai supporti, osservare la figura seguente. Effettuare le connessioni


pneumatiche e, qualora fosse necessario, anche quelle elettriche.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


77
2 Installazione della macchina

2.22 Fissaggio della tavola aggiuntiva del piano di


lavoro FT
Macchina Modelli interessati Pag.
Rover C 9.x FT -

In fase d’imballaggio, per limitare l’ingombro della macchina durante il trasporto, la tavola
aggiuntiva del piano di lavoro FT viene smontata (solo per macchine con area di lavoro in Y pari a
1860 mm). Per installare la tavola e collegarla all’impianto del vuoto, osservare la seguente
procedura:

1. Prelevare la tavola aggiuntiva A con un’apposita attrezzatura di sollevamento.


2. Accostare lentamente la tavola aggiuntiva A a quella principale B, inserendo le apposite spine
C nelle sedi poste sul basamento. La spina di riferimento da cui partire per posizionare
correttamente la tavola aggiuntiva è quella centrale (rif. D).

C A

78 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

3. Serrare le viti di fissaggio.

4. Collegare i tubi dell’impianto del vuoto A con i connettori B e tutti i cavi C con i corrispondenti
attacchi sulle battute frontali.

C
A

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


79
2 Installazione della macchina

2.23 Montaggio della fune di emergenza


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover B tutti 80
Rover C 6.x, 6.x edge, 9.x, 9.x edge, 9.x FT 80

In fase d’imballaggio, la fune di emergenza (rif. A) viene smontata per limitare l’ingombro della
macchina durante il trasporto (solo in caso di trasporto mediante container).

Rover C e Rover B
La figura seguente mostra come rimontare la fune d’emergenza:

Rover ATS/EPS

80 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

Rover FT

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


81
2 Installazione della macchina

2.24 Montaggio degli organi di trasmissione dell’asse


macchina Y
Macchina Modelli interessati Pag.
Rover B 7.x 82
Rover C 6.x, 6.x edge, 6.x FT 86

In fase d’imballaggio, per limitare l’ingombro della macchina durante il trasporto, alcuni organi del
sistema di movimentazione dell’asse macchina Y vengono rimossi o spostati, solo per i seguenti
modelli di macchina:
„ modelli C 6.x, C 6.x edge, C 6.x FT o B 7.x trasportate mediante container;

„ modelli C 6.x, C 6.x edge provviste di piano di lavoro ATS di lunghezza pari a 1575 mm.

Procedura di montaggio per Rover B 7.x


1. Rimuovere il blocchetto A.

82 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2. Sbloccare la scatola B svitando le viti C.

C C

C C

3. Fissare sulla trave la scatola B e il supporto D, senza serrare a fondo le viti C ed E.

C D
C

C C

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


83
2 Installazione della macchina

4. Coprire i cavi F con gli appositi carter G, H e I fissandoli alla trave.

5. Collegare i connettori J con il motore.

84 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

6. Rimuovere la staffa K e riposizionare sulla trave i blocchetti L.

K L

7. Allineare la vite a ricircolo di sfere effettuando le seguenti operazioni:


• allentare le viti C della scatola B;
• posizionare l’unità operatrice nella zona posteriore;
• serrare a fondo le viti C della scatola B;
• allentare le viti E del supporto D;
• posizionare l’unità operatrice nella zona anteriore;
• serrare a fondo le viti E del supporto D.

8. Montare il coperchio della scatola B.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


85
2 Installazione della macchina

Procedura di montaggio per Rover C 6.x, 6.x edge, 6.x FT


1. Rimuovere il blocchetto A.

2. Sbloccare la scatola B svitando le viti C.

C C

C C

86 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

3. Fissare sulla trave la scatola B e il supporto D, senza serrare a fondo le viti C ed E.

C D
C

C C

4. Collegare i connettori F con il motore.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


87
2 Installazione della macchina

5. Rimuovere la staffa G e riposizionare sulla trave i blocchetti H.

G H

6. Allineare la vite a ricircolo di sfere effettuando le seguenti operazioni:


• allentare le viti C della scatola B;
• posizionare l’unità operatrice nella zona posteriore;
• serrare a fondo le viti C della scatola B;
• allentare le viti E del supporto D;
• posizionare l’unità operatrice nella zona anteriore;
• serrare a fondo le viti E del supporto D.

7. Montare il coperchio della scatola B.

88 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.25 Livellamento della macchina


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti -
Rover C tutti -
Rover S tutti -

Prima del livellamento, posizionare l’unità operatrice nella zona destra, in corrispondenza della
quarta origine del piano di lavoro. Utilizzare una livella con un grado di sensibilità di almeno 0,02
mm per metro.
Le macchine possono avere 6, 8, 10 o 12 piedini, il livellamento deve essere effettuato agendo su
tutti i piedini, partendo prima da quelli esterni.

Procedura per il livellamento


1. Allentare tutti i controdadi A di ogni singolo piedino.

2. Effettuare il livellamento dei piedini esterni agendo sulla vite B e posizionando la livella C nei
punti indicati di seguito.
• livella al centro del basamento, sulla cremagliera posteriore, per livellare in direzione
dell’asse X i quattro piedini esterni D.
• livella sulla superficie lavorata dell’apposita barra in dotazione E, per livellare in direzione
dell’asse Y i quattro piedini esterni D. La barra in dotazione E deve essere posta in
prossimità del margine destro del piano, per livellare i piedini esterni di destra (rif. dx), e in
prossimità del margine sinistro del piano, per livellare i piedini esterni di sinistra (rif. sx).

B
E
C

X Y
C

D sx
E
C
D sx

D dx
D dx

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


89
2 Installazione della macchina

3. Effettuare il livellamento dei piedini interni. I piedini interni vanno livellati due alla volta (rif. F)
agendo sulla vite B di ognuno di essi e posizionando la livella C nei punti indicati di seguito:
• livella al centro di quattro piedini, sulla cremagliera posteriore, per livellare in direzione
dell’asse X una coppia di piedini interni, es. i piedini F.
• livella sulla superficie lavorata dell’apposita barra in dotazione E per livellare in direzione
dell’asse Y una coppia di piedini interni, es. i piedini F. La barra in dotazione E deve essere
posta al centro di quattro piedini, come mostrato nella figura seguente.

C E
Y C

F F

F F

4. Eseguire la procedura descritta al punto 3 per livellare tutti i piedini interni.

5. Al termine del livellamento, bloccare a fondo tutti i controdadi A di ogni singolo piedino.

90 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.26 Ancoraggio al suolo della macchina


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti -
Rover C tutti -
Rover S tutti -

L’ancoraggio al suolo è un’operazione fondamentale per garantire la perfetta funzionalità della


macchina.
Per eseguire l’ancoraggio osservare le istruzioni seguenti:

1. Per ogni punto di ancoraggio eseguire un foro della profondità e del diametro previsti
(paragrafo “Punti di ancoraggio” a pag. 93).

2. Togliere la polvere ed i detriti dai fori utilizzando una spazzola e dell’aria compressa.
3. Prendere la cartuccia con l’ancorante
chimico in dotazione (vedi pag. 96). Svitare
il tappo ed avvitare uno dei beccucci
miscelatori. A B
4. Mettere la cartuccia A nella pistola C
inserendo sul retro l’apposito pistone B.
C

5. Azionare la pistola facendo fuoriuscire


l’ancorante chimico fino alla comparsa di
una miscela di colore grigio uniforme.

6. Iniettare l’ancorante chimico nel foro di


ancoraggio (fino a circa metà).

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


91
2 Installazione della macchina

7. Prima che il composto indurisca, introdurre


la barra filettata nel foro facendola ruotare.
La sporgenza delle barre filettate
utilizzate per ancorare la parte posteriore

max 30 mm
della macchina non deve superare i 30
mm per non interferire con il carro
dell’asse X in movimento.

8. Ripetere i punti 6 e 7 per ciascun foro di


ancoraggio.
9. Attendere il tempo necessario per la
solidificazione dell’ancorante chimico (vedi
tabella a pag. 96)

10. Ancorare la macchina alle barre filettate,


come mostrato in figura.

Dimensione dei fori da eseguire nel pavimento

Ø18
230

92 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

Punti di ancoraggio
I layout seguenti mostrano i punti di ancoraggio (rif. B/D) della macchina, suddivisi in base ai
modelli.

Rover A 3.30
X

2325
B B

4220
4400
3750

4650
2375
2175
250

955
430

Y
0

255

0 0

425
500 B

1005 B

1234

1500

Rover A 3.40 FT
X
B B
Y
5150
2700

4970
2630

3006
250

4581
430
0

255

0 0

425
500 B

1005 B

1234

1500

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


93
2 Installazione della macchina

Rover A 3.65 FT
X
B B

2277,5

5972,5

8000
Y

7820
2709

8250
7505
4045

5830
250

4155
430
0

255

0 0

425
500 B

1005 B
1234

1500

Rover B 4.40, 7.40, 7.40 FT e Rover C 6.40, 6.40 FT, 9.40, 9.40 FT
X

Rover B 4.50, 7.50, 7.50 FT e Rover C 6.50, 6.50 edge, 9.50, 9.50 edge
X

94 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

Rover B 4.65, 7.65, 7.65 FT e Rover C 6.65, 6.65 FT, 6.65 edge, 9.65, 9.65 FT, 9.65 edge
X

Rover C 9.85 edge


X
B D D B
6770
3727

7838

9579
9730
6830
5506
1988

3210
3150
250
401
0

Y
0 0
234,5 D
424,5
541 B

B
1239 (FT)
1465 1341 (ATS)
B
0
386

9710
9594

Rover S
X
3860
3940
3430
2140

4160
2510
1140
220
300
0

0 0
60

300 310

850 840

1150

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


95
2 Installazione della macchina

Materiale in dotazione
A 1 barra filettata, provvista di un dado e di A B C D
una rondella, per ciascun punto di
ancoraggio.

B 2 cartucce con ancorante chimico.

C 2 beccucci miscelatori.

D 1 rondella per ciascun punto di ancoraggio.


E
E 2 pistoni.

F 1 pistola. F

Tempo di utilizzo dell’ancorante chimico


La seguente tabella indica, considerando la temperatura dell’ambiente in cui viene montata la
macchina, i tempi di solidificazione dell’ancorante chimico ed i tempi di attesa dopo i quali è
possibile ancorare la macchina alle barre fissate a terra.
Tempo di solidificazione Tempo di attesa per
Temperatura ambiente (°C)
dell’ancorante (minuti) l’ancoraggio (minuti)
5 30 240
10 15 120
20 10 60
25 8 50
30 5 40

96 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.27 Montaggio della recinzione di sicurezza


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti -
Rover C tutti -
Rover S tutti -

Per le procedure di montaggio, consultare le apposite istruzioni (layout) allegate alla recinzione di
sicurezza.

2.28 Installazione dei tappeti di sicurezza


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti -
Rover C tutti -
Rover S tutti -

I tappeti di sicurezza (rif. A) vanno posizionati davanti alla macchina.


Per l’installazione, attenersi alle istruzioni di montaggio riportate nell’imballo e consultare gli
schemi di montaggio (vedi pag. 98).
Per posizionare correttamente i tappeti rispetto alla macchina, consultare i layout riportati nelle
Istruzioni per l’uso della macchina.
Dopo il montaggio, i tappeti di sicurezza vanno collegati alla macchina tramite le prese situate
sull’apposita scatola (rif. B) posta nella parte anteriore (destra o sinistra) del basamento.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


97
2 Installazione della macchina

Schemi di montaggio dei tappeti di sicurezza


„ “Rover con piano di lavoro FT (tappeto area unica)” (vedi pag. 98).

„ “Rover A, B e C versione CE” (vedi pag. 98).

„ “Rover C edge” (vedi pag. 99).

„ “Rover A, B e C versione non CE” (vedi pag. 99).

„ “Rover S versione CE” (vedi pag. 100).

„ “Rover S versione non C E” (vedi pag. 100).

Rover con piano di lavoro FT (tappeto area unica)

Rover A, B e C versione CE

A A

D C B

A = strisce gialle di delimitazione delle aree.


B = area destra.
C = area centrale.
D = area sinistra.

98 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

Rover C edge

A A A

D C B

A = strisce gialle di delimitazione delle aree.


B = area destra.
C = area centrale.
D = area sinistra.

Rover A, B e C versione non CE

C B

A = striscia gialla di delimitazione delle aree.


B = area destra.
C = area sinistra.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


99
2 Installazione della macchina

Rover S versione CE

B
C
D

A A

A = striscia gialla di delimitazione delle aree (lunghezza= 1062).


B = area destra.
C = area centrale.
D = area sinistra.

Rover S versione non C E

B C

A = striscia gialla di delimitazione delle aree (lunghezza= 1062).


B = area destra.
C = area sinistra.

100 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

Ancoraggio al suolo dei tappeti


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti -
Rover C tutti -
Rover S tutti -

1. Attrezzare il trapano con una punta adeguata.

2. Forare le barre di delimitazione dei tappeti nei punti A indicati nella figura seguente.

3. Inserire nei fori gli appositi tasselli in dotazione B.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


101
2 Installazione della macchina

2.29 Installazione delle pulsantiere supplementari


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti -
Rover C tutti -
Rover S tutti -

Le pulsantiere supplementari (rif. A) vanno collegate alle rispettive prese e vanno fissate davanti
alla macchina (vedi layout riportato nelle Istruzioni per l’uso della macchina), tramite gli appositi
fori per l’ancoraggio al suolo.

M8 x 50 TCEI
A

102 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.30 Installazione della pompa del vuoto


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti
Rover C tutti -
Rover S tutti -

Le pompe del vuoto vengono consegnate senza il raccordo portagomma, che viene inserito e
legato all’estremità del tubo. Per installarlo, osservare le indicazioni riportate nei paragrafi che
seguono.

Togliere tensione prima di collegare o scollegare il cavo di alimentazione della pompa


del vuoto.

Procedura per installare le pompe da 90 e da 250


1. Staccare il portagomme A/B dal tubo C.

2. Applicare sul portagomme il sigillante marca LOXEAL 55-03 fornito in dotazione con la
macchina.

3. Avvitare con cura il portagomma al filtro D della pompa del vuoto con l’apposita chiave (chiave
inglese, “cagna”...) senza danneggiarlo.

D A = portagomme per pompa del vuoto da 90 mc/h.

A B = portagomme per pompa del vuoto da 250 mc/h.

B
C

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


103
2 Installazione della macchina

Procedura per installare la pompa da 300


1. Staccare il portagomme A dal tubo B.
2. Applicare sul portagomme il sigillante marca LOXEAL 55-03 fornito in dotazione con la
macchina.

3. Avvitare con cura il portagomma al filtro C con l’apposita chiave (chiave inglese, “cagna”...)
senza danneggiarlo.

A
B

104 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.31 Allacciamento dei componenti pneumatici al


basamento
Macchina Modelli interessati Pag.
Rover B 4.x FT, 7.x FT -
Rover C 6.x FT, 9.x FT -
Rover A 3.x FT
R2
00
R
20
0

0
00

20
R2

macchina con elettroventilatore


R2
R 20 0

00
R2
00

0
R 20
00
R2

macchina per USA


R 200

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


105
2 Installazione della macchina

2.32 Allacciamento della macchina all’impianto


elettrico
Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti
Rover C tutti -
Rover S tutti -

Prima di allacciare la macchina all’impianto elettrico, considerare i requisiti della zona di


installazione riportati nelle Istruzioni per l’uso della macchina e le seguenti avvertenze:

Il collegamento della linea di messa a terra della macchina è obbligatorio e deve


essere eseguito prima di collegare i cavi delle fasi.

Verificare che la tensione dell’impianto elettrico corrisponda a quella stabilita per


l’uso della macchina.

Per allacciare la macchina all’impianto elettrico, procedere come segue:

1. Portare nella posizione 0-off l'interruttore del sezionatore a cui verrà collegata la macchina.
2. Accertarsi che l’interruttore generale della macchina sia nella posizione 0-off ed aprire lo
sportello.

3. Introdurre il cavo trifase di alimentazione (rif. A) nel foro posto sulla parte laterale dell’armadio
elettrico.

4. Collegare ai morsetti il cavo di messa a terra


di colore giallo-verde (rif. PE) e poi i tre cavi
delle fasi (rif. L1, L2, L3).
L1 L2 L3 PE A
5. Verificare che la sequenza delle fasi sia
corretta. Per effettuare tale operazione è
necessario terminare l’installazione,
accendere la macchina ed azionare la
pompa del vuoto.

6. Se la pompa ruota in senso contrario,


spegnere la macchina ed invertire la
posizione di due dei tre cavi delle fasi (rif.
L1, L2, L3). interruttore generale

106 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.33 Allacciamento della macchina all’impianto


pneumatico
Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti
Rover C tutti -
Rover S tutti -

Prima di allacciare la macchina all’impianto pneumatico, considerare i requisiti della zona di


installazione riportati nelle Istruzioni per l’uso della macchina.
L’allacciamento pneumatico della macchina si effettua collegando il tubo di alimentazione al
raccordo A del gruppo FR.
La pressione di alimentazione, visualizzata sul manometro, deve essere di 7 bar; in caso di
necessità, regolarla procedendo nel modo seguente:

1. Impugnare il pomello B del gruppo FR e tirarlo fino a bloccarlo.

2. Avvitarlo per aumentare la pressione e svitarlo per abbassarla. Al termine della regolazione,
premere sul pomello per bloccarne la rotazione.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


107
2 Installazione della macchina

2.34 Allacciamento della macchina all’impianto di


aspirazione
Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti
Rover C tutti -
Rover S tutti -

Prima di allacciare la macchina all’impianto di aspirazione, considerare i requisiti della zona di


installazione riportati nelle Istruzioni per l’uso della macchina.

L’allacciamento della macchina all’impianto di aspirazione si effettua collegando il/i relativo/i tubo/i
su ciascun collettore (vedi layout riportato nelle Istruzioni per l’uso della macchina).

2.35 Collegamento del lettore dei codici a barre


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A tutti -
Rover B tutti
Rover C tutti -

Il lettore dei codici a barre (opzionale) va collegato ad una delle porte seriali RS 232 poste sul box
del controllo numerico.
Per configurare il lettore consultare le Istruzioni per l’uso del software.

108 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

2.36 Fresatura della tavola FT e CFT


Macchina Modelli interessati Pag.
Rover A 3.40 FT, 3.65 FT -
Rover B 7.40 FT, 7.65 FT -
Rover C 6.40 FT, 6.65 FT, 9.40 FT, 9.65 FT -

Lavorare con una fresa la superficie della tavola FT asportando 0,4 mm di materiale.
La fresatura deve avvenire con l’impianto del vuoto attivato.

2.37 Schemi per realizzare il pannello martire per la


tavola FT con piano a velo
1. “Rover A 3.40 con tavola Y = 1260”, pag 110.

2. “Rover A 3.65 con tavola Y = 1260”, pag 111.


3. “Rover B 7.40 e Rover C 9.40 con tavola Y = 1560”, pag 112.

4. “Rover B 7.65 e Rover C 9.65 con tavola Y = 1560”, pag 113.

5. “Rover C 6.40 con tavola Y = 1560”, pag 114.

6. “Rover C 6.65 con tavola Y = 1560”, pag 115.

7. “Rover C 9.40 con tavola Y = 1860”, pag 116.

8. “Rover C 9.65 con tavola Y = 1860”, pag 117.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


109
BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707
110
14 1258
959
689

1199
839
539
389
89
239

1109
0

F 12 F
materiale da asportare
0 0
65,5
A

155,5 185,5
305,5
A

395,5 425,5
545,5
O 9

695,5 665,5
755,5
Sezione A-A

875,5
n° 70 pos.
O 25 n° 70 pos.
1840,5

995,5 965,5
1085,5
1175,5
1235,5
1295,5
1415,5
1475,5
1535,5
1655,5
1715,5
1775,5
2

1907,5

O 50 n° 288 pos.
O 9 n° 288 pos.
2
3683

1967,5
2027,5
7,5
2147,5
2207,5
2267,5
2387,5
2447,5
2507,5
2597,5
2687,5 2717,5
1840,5

2807,5
2927,5
2987,5 3017,5
3137,5
3287,5 3257,5
3377,5
3527,5 3497,5
3617,5
0
119

419

659

929

1169
Rover A 3.40 con tavola Y = 1260 1.
2 Installazione della macchina
BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707
111
1258
14
959
689
839
389
89

1199
539
239

1109
0

12
materiale da asportare
0 0
66,5
156,5 186,5
246,5
A

366,5
426,5
486,5
606,5
A

666,5
726,5
846,5
936,5 966,5
1086,5
O 9 n° 120 pos.

1236,5 1206,5
1326,5
O 25 n° 120 pos.

Sezione A-A

1446,5
1506,5
1566,5
3223

1656,5
1716,5
1776,5
1896,5
1986,5 2016,5
2136,5
2286,5 2256,5
2376,5
2496,5
2556,5
2616,5
2 2736,5
2796,5
2856,5

O 50 n° 504 pos.
O 9 n° 504 pos.
7,5 2976,5
3066,5 3036,5
3156,5
2
6448

3291,5
3381,5 3411,5
3471,5
3591,5
3651,5
3711,5
3831,5
3891,5
3951,5
4071,5
4161,5 4191,5
4311,5
4461,5 4431,5
4551,5
4671,5
4731,5
4791,5
3223

4881,5
4941,5
5001,5
5121,5
5211,5 5241,5
5361,5
5511,5 5481,5
5601,5
5721,5
5781,5
5841,5
5961,5
6021,5
6081,5
6201,5
6291,5 6261,5
0 6381,5
119

419

659

929

1169
Rover A 3.65 con tavola Y = 1260 2.
2 Installazione della macchina
BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707
112
14
12 jj 1558
jj materiale da asportare
689

959

1499
839

1259
539
389
89

1379
1109
239
0

0 0
A

65,5
155,5 185,5
305,5
A

395,5 425,5
Sezione A-A

545,5
695,5 665,5
O 9 n° 84 pos.

755,5
O 25 n° 84 pos.

875,5
1840,5

995,5 965,5
1085,5
1175,5
1235,5
1295,5
1415,5
1475,5
1535,5
1655,5
1715,5
2 1775,5
2
3683

O 9 n° 352 pos.
1907,5

O 50 n° 352 pos.
7,5 1967,5
2027,5
2147,5
2207,5
2267,5
2387,5
2447,5
2507,5
2597,5
2687,5 2717,5
1840,5

2807,5
2927,5
2987,5 3017,5
3137,5
3287,5 3257,5
3377,5
3527,5 3497,5
3617,5
0
119

419

659

929

1169

1469
Rover B 7.40 e Rover C 9.40 con tavola Y = 1560 3.
2 Installazione della macchina
BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707
113
14 1558
959
689

1499
839

1259
1379
539
389
89
239

1109
0

k 12 j
materiale da asportare
0 0
66,5
156,5 186,5
246,5
A

366,5
426,5
486,5
606,5
A

666,5
726,5
846,5
936,5 966,5
1086,5
O 9 n° 144 pos.

1236,5 1206,5
O 25 n° 144 pos.

1326,5
1446,5
1506,5
Sezione A-A

1566,5
3223

1656,5
1716,5
1776,5
1896,5
1986,5 2016,5
2136,5
2286,5 2256,5
2376,5
2496,5
2556,5
2616,5
2 2736,5
2796,5
2856,5

O 50 n° 616 pos.
O 9 n° 616 pos.
7,5 2976,5
3066,5 3036,5
3156,5
2
6448

3291,5
3381,5 3411,5
3471,5
3591,5
3651,5
3711,5
3831,5
3891,5
3951,5
4071,5
4161,5 4191,5
4311,5
4461,5 4431,5
4551,5
4671,5
4731,5
4791,5
3223

4881,5
4941,5
5001,5
5121,5
5211,5 5241,5
5361,5
5511,5 5481,5
5601,5
5721,5
5781,5
5841,5
5961,5
6021,5
6081,5
6201,5
6291,5 6261,5
0 6381,5
119

419

659

929

1169

1469
Rover B 7.65 e Rover C 9.65 con tavola Y = 1560 4.
2 Installazione della macchina
BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707
114
14
kk 12 kk
1558
materiale da asportare
689

959
839

1529
1289
1199
539
389
89

1409
1109
239
0

0 0
A

65,5
155,5 185,5
305,5
A

395,5 425,5
545,5
665,5
Sezione A-A

695,5
O 9 n° 84 pos.

755,5
O 25 n° 84 pos.

875,5
1840,5

995,5 965,5
1085,5
1175,5
1235,5
1295,5
1415,5
1475,5
1535,5
1655,5
1715,5
2 1775,5
2
3683

1907,5

O 9 n° 384 pos.

O 50 n° 384 pos.
7,5 1967,5
2027,5
2147,5
2207,5
2267,5
2387,5
2447,5
2507,5
2597,5
2687,5 2717,5
1840,5

2807,5
2927,5
2987,5 3017,5
3137,5
3287,5 3257,5
3377,5
3527,5 3497,5
3617,5
0
119

419

659

929

1169

1469
Rover C 6.40 con tavola Y = 1560 5.
2 Installazione della macchina
BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707
115
1558
14
959
689
839

1529
1289
389
89

1199
539
239

1409
1109
0

f 12 f
materiale da asportare
0 0
66,5
156,5 186,5
246,5
A

366,5
426,5
486,5
606,5
A

666,5
726,5
846,5
936,5 966,5
1086,5
O 9 n° 144 pos.

1236,5 1206,5
Sezione A-A
O 25 n° 144 pos.

1326,5
1446,5
1506,5
1566,5
3223

1656,5
1716,5
1776,5
1896,5
1986,5 2016,5
2136,5
2286,5 2256,5
2376,5
2496,5
2556,5
2616,5
2 2736,5
2796,5
O 9 n° 672 pos. 2856,5
2976,5

O 50 n° 672 pos.
7,5
3066,5 3036,5
3156,5
2

3291,5
6448

3381,5 3411,5
3471,5
3591,5
3651,5
3711,5
3831,5
3891,5
3951,5
4071,5
4161,5 4191,5
4311,5
4461,5 4431,5
4551,5
4671,5
4731,5
4791,5
3223

4881,5
4941,5
5001,5
5121,5
5211,5 5241,5
5361,5
5511,5 5481,5
5601,5
5721,5
5781,5
5841,5
5961,5
6021,5
6081,5
6201,5
6291,5 6261,5
6381,5
0
119

419

659

929

1169

1469
Rover C 6.65 con tavola Y = 1560 6.
2 Installazione della macchina
BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707
116
14
gg 12 gg
materiale da asportare
1858
1589
959
689

1499
839

1259

1829
1379
539
389
89
239

1709
1109
0

0 0
A

65,5
155,5 185,5
305,5
A

395,5 425,5
Sezione A-A
545,5
O. 9 n° 98 pos.

665,5
O 25 n° 98 pos.

695,5
755,5
875,5
965,5
1840,5

995,5
1085,5
1175,5
1235,5
1295,5
1415,5
1475,5
1535,5
1655,5
1715,5
1775,5
2
3683

2 1907,5
1967,5

O 9 n° 448 pos.
2027,5

O 50 n° 448 pos.
7,5 2147,5
2207,5
2267,5
2387,5
2447,5
2507,5
2597,5
2687,5 2717,5
2807,5
1840,5

2927,5
2987,5 3017,5
3137,5
3287,5 3257,5
3377,5
3527,5 3497,5
3617,5
0
119

419

659

929

1169

1739
1469
Rover C 9.40 con tavola Y = 1860 7.
2 Installazione della macchina
BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707
117
14 1858
g
1589
959
689

1499
839

1259

1829
1379
539
389
89
239

1709
1109
0

12
g

materiale da asportare
0 0
66,5
156,5 186,5
246,5
A

366,5
426,5
486,5
606,5
A

666,5
726,5
846,5
936,5 966,5
1086,5
Sezione A-A
O 9 n° 168 pos.

1206,5
O 25 n° 168 pos.

1236,5
1326,5
1446,5
1506,5
1566,5
3223

1656,5
1716,5
1776,5
1896,5
1986,5 2016,5
2136,5
2286,5 2256,5
2376,5
2496,5
2556,5
2616,5
2 2736,5
2796,5
O 9 n° 784 pos. 2856,5
7,5 2976,5

O. 50 n° 784 pos.
3066,5 3036,5
3156,5
2
6448

3291,5
3381,5 3411,5
3471,5
3591,5
3651,5
3711,5
3831,5
3891,5
3951,5
4071,5
4161,5 4191,5
4311,5
4461,5 4431,5
4551,5
4671,5
4731,5
4791,5
3223

4881,5
4941,5
5001,5
5121,5
5211,5 5241,5
5361,5
5511,5 5481,5
5601,5
5721,5
5781,5
5841,5
5961,5
6021,5
6081,5
6201,5
6291,5 6261,5
6381,5
0
119

419

659

929

1169

1739
1469
Rover C 9.65 con tavola Y = 1860 8.
2 Installazione della macchina
2 Installazione della macchina

2.38 Installazione del banco di carico/scarico


Macchina Modelli interessati Pag.
NBC412/512 tutti -

1. Posizionare il banco di carico/scarico e montare il piano di scarico intermedio A che collega il


banco con il piano di lavoro della macchina. Tirare la vite B senza muovere le viti C
(preregolate da Biesse), e appoggiare i piedini D sul basamento della macchina.

2. Posizionare il piano di scarico intermedio A il più vicino possibile al piano di lavoro: mantenere
una distanza massima di 10 mm.

C
10mm
B
A

3. Allineare alla battuta posteriore F del piano di lavoro la guida posteriore E del piano di scarico
intermedio e l'accostatore frontale G del banco di scarico.
Verificare che l'accostatore frontale G si trovi più indietro di almeno 3 mm rispetto alla guida
posteriore E del piano di scarico intermedio.

E
F

3 mm

E G
G

118 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

4. Agire sui piedini A del banco di carico/scarico appoggiati al basamento della macchina e
regolare il piano di scarico intermedio B portandolo 3 o 4 millimetri più in basso rispetto al
pannello martire C utilizzato. Questa quota è necessaria al fine di poter gestire lo scarico dei
pezzi di spessore minimo (9,5 mm). Si può posizionare il piano di scarico intermedio ad una
quota maggiore, solo se si lavorano pezzi di spessore superiore: per esempio, per pezzi di
spessore non inferiore ai 16 mm, la quota può aumentare di 6 mm, arrivando fino a 9 mm,
consentendo un maggior numero di spianature del pannello martire.
Questa regolazione permette di evitare che, durante la fase di scarico, la barra dello spintore
D passi sopra i pezzi lavorati senza riuscire a traslarli sul piano intermedio.
3 mm

D
B

5. Regolare il Caricatore/scaricatore (vedi l’apposito paragrafo nelle istruzioni per l’uso della
macchina).

6. Fissare il carter guida tubo A al porta catena B con le apposite staffe C. Collegare il tubo del
vuoto D alla valvola posta dietro il carro X e il raccordo E al tubo del serbatoio del vuoto.

A
B

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


119
2 Installazione della macchina

7. Verificare che la barra con le battute a rullo A sia posizionata più indietro possibile.
Effettuare un ciclo di carico del pezzo e verificare che il bordo posteriore del pezzo sia
perfettamente allineato alla battuta posteriore del piano di lavoro.

8. Verificare che tra il bordo posteriore del pezzo e la battuta vi sia una distanza pari a 1 o 2
millimetri. In caso contrario, allentare le viti B e agire sulla barra A fino ad ottenere la
posizione desiderata.
9. Posizionare le tre battute fisse posteriori C (vedi layout nelle istruzioni per l’uso della
macchina), montare la battuta ribaltabile D ed eseguire le connessioni pneumatiche ed
elettriche dei cilindri ribaltatori. Verificare che tra la battuta ribaltabile D e la battuta a rullo E vi
sia una distanza pari a 5 mm. Fissare a terra le tre battute fisse C.

5 mm
A
E
D

120 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


2 Installazione della macchina

10. Verificare che il lato inferiore delle battute a rullo non oltrepassi il lato inferiore del primo
pezzo; fra i due lati ci deve essere una distanza di circa 2 mm.
2 mm

11. Verificare inoltre che la battuta X (rif. A) sia posizionata 2-3 mm più in basso rispetto al lato
inferiore del primo pezzo.
2 - 3 mm

12. Aprire la pulsantiera del banco di carico/scarico e fissare la scatola posteriore alla recinzione
di sicurezza, richiudere la pulsantiera.

BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


121
2 Installazione della macchina

122 BIESSE S.p.A. © - a726k0068.fm180707


Copertina retro
BIESSE S.p.A.
Sede legale:
Via della Meccanica, 16
61100 Pesaro (PU) Italy
Tel. +39 0721 439100
Fax +39 0721 439150
sales@biesse.it
www.biesse.com