Sei sulla pagina 1di 2

Politecnico di Milano - CL Ing. Meccanica e Ing.

Energetica
Corso di Metallurgia e Materiali non Metallici – Prof.sa E. Gariboldi Prova d’esame 2021 - PARTE A
NOME E COGNOME: COMPITO TIPO: A
5) Osservando il diagramma di stato sotto riportato è possibile affermare che la fase
1) Quale delle seguenti immagini relative a superfici di frattura potrebbe γ è:
essere relativa a una frattura fragile transgranulare (per clivaggio? A. una fase intermetallica congruente.
B. una fese intermetallica incongruente.
C. un eutettico.

A B C

2) Cosa succede a livello microscopico in una lega metallica policristallina


quando la sollecitazione applicata supera Rp02?
A. Le dislocazioni si muovono ed il loro numero aumenta 6) Su un pezzo in una lega di alluminio è stata misurata una durezza di 150
B. Le dislocazioni si muovono ed il loro numero diminuisce HB. Rm della lega sarò approssimativamente pari a:
C. Le dislocazioni si arrestano ed il loro numero diminuisce A. 150MPa
B. 300MPa
1) Un pezzo cementato raggiunge elevata durezza in superficie grazie: C. 450MPa
A. alla presenza in superficie di una martensite particolarmente
arricchitosi di carbonio durante la cementazione
B. alla elevata velocità di raffreddamento durante la cementazione 7) La martensite ha durezza tanto maggiore:
C. Alla formazione di carburi durante la cementazione A. quanto maggiore è il tenore complessivo degli elementi di lega (C+Cr-
4) Quale tipo di reticolo cristallino presenta a temperatura ambiente Ni-Mo…).
l’alluminio? B. quanto maggiore è la temperatura Ms.
A. CFC C. quanto maggiore è il tenore di C dell’acciaio.
B. CCC
C. EC

DOMANDA 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16
RISPOSTA

CIMPITOOMANDA 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16
RISPOSTA
Metallurgia e materiali non metallici, Prof.ssa E. Gariboldi, Prova A –18Luglio 2013
8) Nel diagramma di Shaeffler mostrato a fianco l’area indicata come 1 è A. C75
quella relative agli acciai: B. C 10
A. Austenitici C. S355JR
B. Ferritici
13) 1In una trasformazione di fase allo stato solido (es. quella da austenite a
C. Martensitici
perlite in un acciaio eutettoidico) la nucleazione
A. è favorita a bassa temperatura.
B. è sfavorita a bassa temperatura.
C. avviene con velocità indipendente dalla temperatura.
1
14) Quale delle seguenti classi di leghe di alluminio è tipicamente utilizzata
in fonderia per la realizzazione di getti?
A. Al-Cu
3 B. Al-Si
C. Al-Mn.
2
15) Quale dei seguenti meccanismi di rafforzamento si realizza nella pratica
deformando plasticamente una lega metallica a temperatura ambiente?
A. La soluzione solida.
9)) Considerato un acciaio ipoeutettoidico, al solo carbonio, alla fine di un B. L'incrudimento.
trattamento corretto di ricottura completa si avrà: C. L’affinamento del grano cristallino.
A. una struttura bainitico-ferritica a grano molto fine
B. una struttura perlitica-ferritica a grano grossolano 16) Quali strutture si ottengono a
C. una struttura ferritico-bainitica a grano molto fine seguito del raffreddamento indicato
come 1?
10) Quale delle seguenti affermazioni si applica ai materiali ceramici? A. Perlite+ ferrite. 4
A. La distribuzione dei valori di resistenza a rottura è molto ampia. B. Bainite + austenite.
B. Il modulo elastico è indipendente dalla porosità presente. C. Martensite.
C. La resistenza a rottura e l’energia assorbita a rottura sono elevate.
2 3
11) I materiali polimerici termoindurenti 1
A. non presentano temperatura di fusione ma solo di degrado.
B. presentano la temperatura di transizione vetrosa, quella di fusione e
quella di degrado.
C. presentano un numero molto limitato di legami incrociati (cross-
links).
12) Quale dei seguenti è un acciaio per molle?