Sei sulla pagina 1di 2

Tessuto epiteliale – i tipi principali

Funzione Forme
EPITELI DI • Rivestono e proteggono la superficie • Mono-stratificati: rivestono le superfici interne,
RIVESTIMENTO esterna ed interna che comunicano con l'interno (mucosa)
• delimitano i vasi sanguigni e i • Poli-stratificati: rivestono il corpo esternamente
compartimenti del corpo (epidermide)
EPITELI GHIANDOLARI • Costituiti da cellule che producono e
secernono varie sostanze
• costituiscono le ghiandole (endocrine
ed esocrine): le endocrine riversano i
prodotti all'interno del sangue; le
esocrine, in cui la sostanza secreta
passa per il dotto, che la riversa
all'esterno
EPITELI SENSORIALI • Costituiti da cellule che recepiscono i • Le cellule sono avvolte da delle fibre nervose che
stimoli dall'ambiente, che mandano le informazioni al sistema nervoso
trasmettono poi al sistema nervoso
Tessuto muscolare – i tipi principali
Funzione Caratteristiche Cellule
MUSCOLO SCHELETRICO • Permette il movimento • Controllato dal sistema • Le sue cellule sono
STRIATO volontario e anche nervoso chiamate fibre muscolari
alcuni movimenti • presenta delle bande • sono molto lunghe e
involontari (es.: alterne presentano più nuclei
respirazione) del corpo (poli-nucleari)
MUSCOLO LISCIO • Riveste gli organi interni • Controllato dal sistema • Le sue cellule
cavi nervoso presentano un solo
• è autonomo nucleo (mononucleari)
• i filamenti di actina e
miosina non hanno
l'aspetto striato
MUSCOLO CARDIACO • Contrazione involontaria • È situato nel cuore • Le sue cellule sono più
• striato come il muscolo piccole rispetto agli altri
scheletrico muscoli
• mononucleari