Sei sulla pagina 1di 8

UNITTA’ LOCALE SOCIOSANITARIA DELLA REGIONE VENETO

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE
U.O. di MEDICINA DELLO SPORT
Progetto:

IL MALATO CRONICO IN PALESTRA CERTIFICATA

Esercitazioni Pratiche

Treviso 05 febbraio 2011


Quesito n. 1

Si presenta al tuo centro fitness un signore di 55 anni, in


vistoso sovrappeso, che ti riferisce di aver un po’ la
pressione alta e che viene perché inviato dal suo
curante per perdere qualche Kg. Ti presenta inoltre un
certificato di sana e robusta costituzione fisica. Come lo
imposteresti?
SCALA RPE DI BORG
• 6 nessuno sforzo 20%
• 7 estremamente leggero 30%
• 8 40%
• 9 molto leggero 50%
• 10 55%
• 11 leggero 60%
• 12 65%
• 13 un po' pesante 70%
• 14 75%
• 15 pesante 80%
• 16 85%
• 17 molto pesante 90%
• 18 95%
• 19 estremamente pesante 100%
• 20 massimo sforzo esaurimento
Esercizio fisico per gli ipertesi
Prima di iniziare consultare il medico
Assumere sempre la terapia
scegliere attività ad intensità bassa-moderata
Quando la resistenza aerobica inizia a migliorare
aggiungere allenamento della forza resistente

Precauzioni durante l’esercizio


Fare un buon defaticamento
Se possibile controllare la PAO prima di iniziare
l’allenamento e non iniziare se >160/100 mmHg
Se molto decondizionato iniziare con allenamento di 10-15
minuti e aggiungere 5 minuti ogni 2-3 settimane
Esercizio fisico per il calo ponderale
Prima di iniziare consultare il medico
scegliere attività aerobica ad intensità moderata a basso
impatto osteoarticolare per 20-60 minuti almeno 3 vv la
settimana
Allenare la forza resistente almeno 2 volte la settimana

Precauzioni durante l’esercizio


Attenzione alle articolazioni
Bere molto
Quesito n. 2
A, B e C sono 3 pazienti affetti da
coronaropatia ed hanno la stessa età.
Come interpreti la differenza in questo test?
Come programmeresti il loro allenamento?

C
B
A
Caso Clinico n. 1
Sig. Rossi Ottavio di anni 72, Altezza 165 cm, Peso 62 Kg

Affetto da:
cardiomiopatia dilatativa con marcata disfunzione ventricolare sinistra post-
infartuale;
sottoposto a by pass aorto coronarico;
sottoposto a PTCA semplice su coronaria destra;
diabetico insulino trattato;
ipertensione arteriosa in terapia;
dislipidemia in terapia;
portatore di defibrillatore automatico per aritmie ventricolari;

In terapia con:
- Lanoxin 0.125 1 c ( cardiotonico)
-Triatec 2,5 1 c ( aceinibitore)
-Diuresix 1 c (diuretico)
-Provisacor 10 1 c (ipocolesterolemizzante)
-Congescor 1 c (betabloccante)
-Cardirene 160 1 bust. (antiaggregante)
-Amiodar 1 c (antiaritmico);
-Kanrenol 1 c (diuretico risparmiatore di potassio);
-Minitran 5 dalle 16 alle 10 ( vasodilatatore, antianginoso)
-Insulina

Il sig. Rossi ha completato il percorso riabilitativo intraospedaliero senza lamentare


sintomatologia di rilievo e senza alcuna complicanza.
Caso Clinico n. 2
Sig. Bianchi Vittorio di anni 57, Altezza 178 cm, Peso 80 Kg

Affetto da:

-Recente trapianto renale ortotopico. Diabetico tipo 2 insulino trattato.

In terapia con:

-Deltacortene 5 1 x 2 ( cortisonico)
-Tacrolimus 5 1 x 2 c ( immunosopressore)
-Cell Cept 2 x 2 ( immunosopressore)
-Zantac 1 c ( gastroprotettopre)
-Lasix 1 c ( diuretico)
-Tiklid 1 c ( antiaggregante)
-Tapazole 1 c
-Adalat crono 30 1 c( calgio antagonista, non interviene nel controllo della frequenza)
-Pravaselect 1 c (ipocolesterolemizzante).
-Insulina secondo schema

Il sig. Bianchi ha completato il percorso riabilitativo intraospedaliero senza mai lamentare


alcuna sintomatologia e senza alcuna complicanza.