Sei sulla pagina 1di 3

Campi d'applicazione della Tecarterapia®

Numerose sperimentazioni e studi clinici che confermano ottimi


risultati in termini di rapidità di risoluzione del quadro clinico,
sintomatologico ed ecografico, uniti alla maneggevolezza
dell’apparecchio, permettono di indicare la Tecarterapia® come
strumento di notevole efficacia nel trattamento precoce, non
chirurgico di tutte le patologie osteoarticolari e muscolari acute e
croniche.
L’efficacia del massaggio con la tecnologia Tecar® nasce
dall’integrazione di due fattori fondamentali: la tecnica manuale
dell’operatore e la tecnologia che la valorizza. Il massaggio diventa
più profondo e fortemente stimolante grazie alla intensa riattivazione provocata nel distretto
microcircolatorio linfatico e sanguigno.

L’eliminazione del dolore è un effetto percepito dal paziente sin dalla prima seduta: facilitando e
rendendo più efficaci le successive manovre riabilitative, che sono attuate su muscoli e tendini già
liberati dalla cosiddetta contrattura antalgica. L’assenza del dolore permette di spingere in
profondità il massaggio e eventualmente associare tecniche di mobilizzazione, ottenendo risultati
più rapidi e allo stesso tempo più stabili. Inoltre, la continua stimolazione energetica creata da
Tecar®, porta a una riduzione ulteriore dei tempi di recupero.
Il suo impiego è quindi fondamentale nelle terapie riabilitative per il recupero di distorsioni, lesioni
tendinee, tendiniti, borsiti, esiti di traumi ossei e legamentosi, distrazioni osteoarticolari acute e
recidivanti, artralgie croniche di varia eziologia, nelle patologie muscoloscheletriche come
contratture, stiramenti e strappi muscolari, miositi, patologie a carico delle capsule articolari,
processi artrosici, lombalgie e sciatalgie, come indubbia è la sua utilità nei programmi riabilitativi
post chirurgici.

Caratteristica importante della Tecarterapia® è l’assenza di effetti collaterali e di controindicazioni,


salvo quelle di legge comuni a tutte le apparecchiature elettromedicali: portatori di pacemaker e
donne in gravidanza, e una certa precauzione nei soggetti non sensibili alla temperatura.
Tecar® può inoltre essere utilizzata anche in presenza di mezzi di sintesi (protesi metalliche di anca,
ginocchio, spalla) cosa non possibile con altre terapie, come le correnti, o gli ultrasuoni, che, a
differenza di Tecar®, creano un surriscaldamento delle strutture protesiche.

Tutta la fase operativa del trattamento è eseguita manualmente, quasi come un massaggio. Non
servono strumentazioni automatiche di controllo o misuratori elettronici in quanto si tratta di una
terapia fisica naturale.
Una volta valutata l’area da trattare e la sensibilità del paziente, la terapia con Tecar® è eseguita in
modo semplice e sicuro.

La terapia può essere ripetuta anche più volte nell’arco della stessa giornata, a tutto vantaggio dei
tempi di recupero motorio e di guarigione.
Queste caratteristiche rendono Tecar® e i prodotti specifici particolarmente indicati anche nella
riabilitazione domiciliare.

La durata media di una seduta di Tecarterapia® è di 30 minuti; un ciclo completo di cura prevede
in genere dalle 6 alle 10 sedute. Poichè i tessuti superficiali epidermici non sono in alcun modo
sensibilizzati né sottoposti a traumi da surriscaldamento
(come avviene, al contrario, con altri sistemi), è possibile
effettuare anche più di una seduta nel corso dello stesso
giorno, accelerando notevolmente la guarigione.

Alcune tra le patologie più frequentemente risolte con la


Tecarterapia®:

 Lesioni traumatiche acute


 Rachialgie
 Postumi di fratture
 Artropatie da malattie autoimmuni
 Mialgie
 Deficit articolari
 Quadri degenerativi
 Stiloidite radiale
 Sindrome del tunnel carpale
 Rizoartrosi
 Epicondilite
 Epitrocleite
 Sindrome della cuffia dei rotatori
 Capsuliti retrattili
 Sindrome da conflitto sub-acromiale
 Cervicalgia
 Cervicobrachialgia
 Lombalgia
 Lombosciatalgia
 Periartrite coxo-femorale
 Coxalgie/coxartrosi
 Patologie adduttorie
 Gonartrosi
 Tendinite rotulea
 Cisti di Backer
 Distorsione tibio-tarsica
 Tendinite achillea
 Fascite plantare
 Metatarsalgia
 Nei programmi riabilitativi post chirurgici (interventi di artro protesi)

Tecar® è largamente utilizzata nel mondo dello sport per ridurre e prevenire, in fase di preparazione
atletica, l'incidenza di traumi, esigenza molto sentita nell'ambito della medicina dello sport per far
fronte alle problematiche degli atleti, spesso sottoposti a sovraccarichi biomeccanici ed articolari
dovuti ad allenamenti sempre più pressanti.
Tecar® ha un ruolo di primo piano nello sport professionistico, nell'ambito sia della preparazione
atletica sia della fisioterapia preventiva e riparativa post traumatica: attività con gli sportivi e
partecipazione a manifestazioni di alto livello agonistico, collaborazione con i maggiori poli
universitari specialistici di medicina sportiva, fisioterapia e traumatologia.
Tecar® consente di ottenere risultati positivi in tempi rapidi anche in campo estetico,
grazie alla sua capacità di indurre la riattivazione dei sistemi linfatico e circolatorio.
Sono molteplici le applicazioni proprio in questo importante campo della medicina. Notevoli i
risultati ottenibili nella riduzione dell'edema dopo un intervento di chirurgia estetica, come ad
esempio una rinoplastica, o nell'ossigenazione dei tessuti.
Tecar®, inoltre, è una metodica realmente efficace nella cura della cellulite: determinando una
maggior velocità del flusso ematico, Tecar® genera un crescente fabbisogno locale di ossigeno, che
aumenta l'attività del metabolismo. L'incremento della temperatura all'interno dei tessuti riattiva il
metabolismo dei grassi e restituisce la giusta fluidità al liquido in cui sono immerse le cellule,
alterato nella cellulite. Una volta ripristinato il corretto metabolismo, il corpo si riabitua a
combattere la formazione della cellulite.
E' questa la ragione per cui l'azione del trattamento con Tecar® si prolunga nel tempo.

Utilizzata inizialmente in veterinaria equina per i cavalli da corsa e da competizione, la


Tecarterapia® è oggi diffusissima anche negli ambulatori di medicina e fisioterapia veterinaria per
la soluzione di molte sindromi dolorose e traumatiche che colpiscono gli animali di grande o
piccola taglia. Tecar® integra in modo decisivo l'intervento chirurgico sia in fase pre-operatoria che
post-operatoria, ottimizzando i tempi di guarigione e riducendo i tempi dei programmi riabilitativi
funzionali.