Sei sulla pagina 1di 2

Istituto Nazionale Previdenza Sociale

MARIANO SEBASTIAN RODRIGUEZ


VIA PIETRO CARTONI, 195
00152 ROMA RM

20THK6B3020932

Rilascio del PIN per accedere ai servizi telematizzati dellINPS


Gentile signor/a,
le comunichiamo la seconda parte del PIN per accedere ai servizi telematizzati dellINPS, composta dai seguenti 8
caratteri:
6 3 9 4 E Z S W
La prima parte del PIN, ugualmente composta da 8 caratteri, le è stata già trasmessa con sms, email o via posta
elettronica certificata, come da sua richiesta. Le due parti del PIN sono comunicate separatamente per motivi di
sicurezza.
La invitiamo quindi a visitare il sito www.inps.it e a entrare nella sezione Servizi online > Servizi per il cittadino, inserendo
il codice fiscale e il PIN iniziale di 16 caratteri. Una procedura guidata le fornirà il PIN di 8 caratteri da conservare per i
successivi utilizzi.
In seguito, il PIN assegnato ai cittadini viene modificato ogni 6 mesi. Il sistema verifica ad ogni suo accesso ai servizi
online se il PIN è ancora valido. In caso contrario, una procedura automatizzata le fornisce il nuovo PIN.
Con il PIN, oltre che dal sito, può accedere ai servizi dellINPS anche tramite il Contact Center, chiamando da rete fissa il
numero verde 803 164, o da cellulare il numero 06 164 164 (a pagamento secondo la tariffa stabilita dal suo gestore
telefonico). Il servizio con operatore è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 14.
Questo PIN ha valore di PIN ordinario: con esso può accedere ai servizi di consultazione dei dati che la riguardano
(estratto conto, certificati di malattia, ecc..).
Per la richiesta di prestazioni di natura economica (pensione, assegno familiare, ecc..) occorre invece convertire questo
PIN in PIN dispositivo.
Può trovare informazioni più dettagliate e le funzionalità per gestire il PIN nella sezione Il PIN Online del sito
www.inps.it.
Le rendiamo noto che dal 15 marzo 2016 è possibile accedere ai Servizi per il cittadino anche utilizzando le credenziali
SPID (Sistema per lidentità digitale unica), che può richiedere agli Identity Provider accreditati dallAgenzia per lItalia
Digitale (http://www.spid.gov.it/).
Cordiali saluti
Il Direttore generale
Gabriella Di Michele
AVVERTENZE
1. L'utilizzo del PIN rilasciato dall'INPS è strettamente personale e non delegabile.
2. Leventuale stampa, annotazione o memorizzazione su supporti telematici dovrà essere conservata con cura, per non permettere
l'accesso ai servizi telematici da parte di persone non autorizzate.
3. Qualunque operazione effettuata per via telematica mediante lutilizzo del PIN viene tracciata informaticamente e sarà imputata
allutente titolare del PIN, con le relative responsabilità civili e penali, esclusa ogni eccezione per qualsiasi uso improprio o delegato
del PIN.
4. Il PIN non può essere utilizzato per effettuare accessi mediante strumenti informatici che generano richieste di servizio in maniera
automatica (ad esempio robot).
5. Le informazioni ed i dati personali, ottenuti mediante l'utilizzo dei servizi telematici, dovranno essere trattati nel pieno rispetto della
normativa vigente (D. lgs. 196/2003).
6. In caso di inosservanza delle regole sopra citate l'INPS si riserva la facoltà di revocare d'ufficio le autorizzazioni e/o le utenze
rilasciate.