Sei sulla pagina 1di 2

Svolgimento “Preparati alla verifica scritta”

MODULO 1 – Il sistema azienda e i suoi elementi (seconda verifica)

1 Un sistema è un insieme di elementi legati da relazioni di interdipendenza. L’azienda viene studiata e


rappresentata come un sistema, poiché è costituita da elementi con caratteristiche diverse, collegati e
coordinati tra loro in funzione degli obiettivi da raggiungere. Gli elementi costitutivi del sistema azienda
sono l’assetto istituzionale, il personale, l’assetto organizzativo, il patrimonio, le combinazioni
economiche, l’assetto tecnico.
Per sopravvivere e svilupparsi, l’azienda deve stabilire armoniche relazioni con il contesto che la
circonda; essa allaccia legami sia con i mercati direttamente collegati alla sua attività (mercati di
approvvigionamento dei fattori produttivi, mercati di sbocco dei suoi beni e servizi), sia con l’ambiente
esterno in generale. Per tale motivo, l’azienda è considerata un sistema aperto. L’azienda è, inoltre,
un sistema dinamico, poiché muta continuamente i suoi elementi costitutivi per adattarsi all’evoluzione
dei mercati e dell’ambiente esterno in generale; attraverso lo svolgimento della sua attività, l’azienda,
può, a sua volta, condizionare i mercati e incidere sull’ambiente generale.

2 a) obiettivi – programmazione e controllo; b) marketing – consumatori; c) logistica; d) marketing;


e) personale; f) vendite – marketing; g) approvvigionamenti – logistica; h) ricerca e sviluppo.

3 Vendite: impiegati addetti a raccogliere gli ordini dei clienti; totale n. 2 addetti;
Produzione: operai addetti alla lavorazione di materie (n. 12); operai addetti al controllo di qualità dei
prodotti finiti (n. 3); totale n. 15 addetti.
Logistica: operai e impiegati addetti alla movimentazione fisica di materie e prodotti (n. 3); autisti addetti
al trasporto di prodotti ai clienti (n. 2); totale n. 5 addetti;
Approvvigionamenti: impiegati addetti a trasmettere ordini ai fornitori; totale n. 3 addetti.

(2 + 15 + 5 + 3) = 25 numero totale dipendenti

100 : x = 25 : 2 x = 8% percentuale addetti alle vendite


100 : y = 25 : 15 y = 60% percentuale addetti alla produzione
100 : w = 25 : 5 w = 20% percentuale addetti alla logistica
100 : z = 25 : 3 z = 12% percentuale addetti agli approvvigionamenti

4 Vertice strategico: governa l’azienda e prende le decisioni strategiche riguardati gli obiettivi di fondo
dell’attività aziendale.
Linea intermedia: indirizza, coordina e controlla lo svolgimento dell’attività aziendale, assumendo le
decisioni tattiche affinché siano conseguiti gli obiettivi fissati dal vertice strategico.
Nucleo intermedio: svolge materialmente le operazioni aziendali secondo i programmi elaborati dalla
linea intermedia.
Staff: presta attività di consulenza specializzata nei confronti del vertice strategico e della linea
intermedia.

Tutti i diritti riservati © Pearson Italia S.p.A.


Riservato agli studenti delle classi che adottano il corso
L. Sorrentino, Progetto Azienda passo passo, ambito servizi commerciali, vol. 1 e vol. 2, PARAMOND 1
5

………………
(vertice strategico)

direzione generale
(linea intermedia)

direzione divisione direzione divisione direzione divisione


prodotti per la casa prodotti per l’industria prodotti per l’agricoltura
(linea intermedia) (linea intermedia) (linea intermedia)

R&S R&S R&S


(nucleo operativo) (nucleo operativo) (nucleo operativo)

logistica logistica logistica


(nucleo operativo) (nucleo operativo) (nucleo operativo)

produzione produzione produzione


(nucleo operativo) (nucleo operativo) (nucleo operativo)

vendite vendite vendite


(nucleo operativo) (nucleo operativo) (nucleo operativo)

Tutti i diritti riservati © Pearson Italia S.p.A.


Riservato agli studenti delle classi che adottano il corso
L. Sorrentino, Progetto Azienda passo passo, ambito servizi commerciali, vol. 1 e vol. 2, PARAMOND 2