Sei sulla pagina 1di 12

Codice Internazionale dei Segnali

International Code of Signals

ALFABETO – Letter Flags

A - “Alfa”

Gagliardetto [4:5] con fascia verticale bianca e blu.


Issata a riva singolarmente significa: “Sommozzatore in immersione, tenersi a distanza e procedere adagio”
oppure: “Sto procedendo a prove di velocità”.
Sopra la lettera “C”: “Sto abbandonando la nave”.
Sopra la lettera “N”: “Ho bisogno di un medico”.
- Nelle regate veliche esposta sotto alla lettera “N” significa:
“Tutte le regate sono interrotte/annullate. Non si disputeranno altre prove nella giornata”
sotto a “Intelligenza”:
“Le regate non partite sono differite. Non si disputeranno altre prove nella giornata”

B – “Bravo”

Gagliardetto [4:5] rosso.


Issata a riva singolarmente significa: “Ho un carico pericoloso”.
Sopra la lettera “R”: “Richiedo un elicottero”.
- Esposta da una imbarcazione in regata significa:
“Intendo presentare protesta”.

C – “Charlie”

Bandiera rettangolare [4:5] suddivisa in cinque fasce orizzontali blu, bianco, rosso, bianco, blu.
Issata a riva singolarmente significa: “Si” oppure “Il gruppo che precede deve essere inteso in senso affermativo”.
Sopra la lettera “D”: “Chiedo assistenza immediata”.
Sopra a tre pennelli numerici indica: “Rotta in gradi bussola”.
- Nelle regate veliche esposta sulla barca Comitato o su altro naviglio di assistenza significa:
“La posizione della prossima boa è stata cambiata”
con l’esposizione contemporanea della sagoma verde:
“La boa è spostata a destra”
della sagoma rossa:
“La boa è spostata a sinistra”
delle sagome + o -:
“Lato allungato o accorciato”
[Identifica la classe velica “Star”]

1
D – “Delta”

Bandiera rettangolare [4:5] suddivisa in tre fasce orizzontali giallo, blu, giallo.
Issata a riva singolarmente significa: “Tenetevi distante”.
Sopra la lettera “V”: “Sto derivando”.
Sopra due, quattro o sei pennelli numerici indica: “La data”.
[Identifica la classe velica “Dart 18”]

E – “Eco”

Bandiera rettangolare [4:5] suddivisa in due fasce orizzontali blu e rossa.


Issata a riva singolarmente significa: “Sto accostando a dritta”.
Sopra la lettera “F”: “La mia richiesta di soccorso è annullata”.
[Identifica la classe velica “12 metri S.I.”]

F – “Foxtrot”

Bandiera rettangolare [4:5] bianca con rombo centrale rosso.


Issata a riva singolarmente significa: “Sono in avaria: comunicate con me”.
Esposta da una portaerei: ”Operazioni di volo in corso”.
Sopra la lettera “A”: “Rilevatemi, datemi la mia posizione”.

G – “Golf”

Bandiera rettangolare [4:5] suddivisa in sei fasce verticali alternate giallo e blu.
Issata a riva singolarmente significa: “Ho bisogno del pilota”.
Esposta da un peschereccio: “Sto issando a bordo le reti”.
Sopra la lettera “W”: “Uomo a mare. Apprestatevi al recupero”.
Sopra quattro o cinque pennelli numerici: “Longitudine” (gli ultimi due pennelli indicano i minuti).
[Identifica la classe velica “GP14”]

2
H – “Hotel”

Bandiera rettangolare [4:5] suddivisa in due fasce verticali bianco e rosso.


Issata a riva singolarmente significa: “Ho il pilota a bordo”.
- Nelle regate veliche esposta sotto a “Intelligenza” significa:
“Le regate non partite sono differite. Atri segnali saranno esposti a terra”
Sotto la lettera “N”:
“Tutte le regate sono interrotte/annullate. Atri segnali verranno dati a terra”.
[Identifica la classe velica “6 m S.I.”]

I – “India”

Bandiera rettangolare [4:5] gialla con punto centrale nero.


Issata a riva singolarmente significa: “Sto proseguendo con rotta a sinistra”.
- Nelle regate veliche il segnale esposto indica:
”E in vigore la regola 30.1.”
<Segnale ammainato 1 minuto prima del Segnale di Partenza>
[Identifica la classe velica “5.5 m S.I.”]

J – “Juliet”

Bandiera rettangolare [4:5] suddivisa in tre fasce orizzontali blu, bianco, blu.
Issata a riva singolarmente significa: “Incendio a bordo mantenetevi a distanza”
oppure: ”Sto perdendo liquidi pericolosi”
Sopra la lettera “L”: “Rischiate di arenarvi”.
[Identifica la classe velica “Finn”]

K – “Kilo”

Bandiera rettangolare [4:5] suddivisa in due fasce verticali giallo e blu.


Issata a riva singolarmente significa: “Devo comunicare”.
[Identifica la classe velica ”FD”]

3
L – “Lima”

Bandiera rettangolare [4:5] a scacchi alternati giallo e nero.


Issata a riva singolarmente significa: “Fermatevi, immediatamente”.
Issata in porto: ”La nave è in quarantena”.
Issata da un battello faro sopra la lettera “O”: “Non sono posizionato correttamente”.
Sopra quattro pennelli numerici indica: “Latitudine” (i primi due stanno per i gradi).
- Nelle regate veliche il segnale esposto a terra indica:
“E stato esposto un comunicato”
in acqua:
“Venite a portata di voce” oppure “Seguitemi”.
[Identifica la classe velica “Lark”]

M – “Mike”

Bandiera rettangolare [4:5] blu con croce di Sant’Andrea bianca.


Issata a riva singolarmente significa: “Sono fermo”.
- Nelle regate veliche il segnale esposto indica:
“Il mezzo su cui è esposto questo segnale sostituisce una boa mancante”.

N – “November”

Bandiera rettangolare [4:5] suddivisa in sedici scacchi alternati blu e bianco.


Issata a riva singolarmente significa: “Negativo - No”.
Sopra la lettera “C”: “Sono in pericolo, richiedo assistenza”.
- Nelle regate veliche il segnale esposto indica:
“Tutte le regate sono interrotte. Ritornare nella zona di Partenza. Il segnale di Avviso o altro segnale
verrà dato 1 minuto dopo l’ammainata di questo segnale”
- sopra la lettera “A” significa:
“Tutte le regate sono interrotte/annullate. Non si disputeranno altre prove nella giornata”
- sopra la lettera “H” significa:
“Tutte le regate sono interrotte/annullate. Atri segnali verranno dati a terra”.

O – “Oscar”

Bandiera rettangolare [4:5] divisa diagonalmente in due triangoli giallo e rosso.


Issata a riva singolarmente significa: “Uomo a mare”.
- Nelle regate veliche il segnale esposto indica:
“La regola 42 non è più in vigore”.
[Identifica la classe velica “Contender”]

4
P - “Papa”

Bandiera rettangolare [4:5] blu con riquadro centrale bianco.


Issata a riva singolarmente significa: “Imbarco immediato; la nave è in procinto di salpare”.
Esposta in navigazione: ”I vostri fanali di via sono spenti o mal funzionanti”.
Da un peschereccio: ”Le mie reti sono incagliate”.
Sopra la lettera “D”: “Le vostre luci di via non sono visibili”.
Sopra la lettera “P”: “Tenersi discosti”.
- Nelle regate veliche il segnale esposto indica:
”Segnale preparatorio”.

Q – “Quebec”

Bandiera rettangolare [4:5] gialla.


Issata a riva singolarmente significa: “Ho i requisiti sanitari, chiedo poter procedere”.
Sopra la lettera “D”: “Proseguo dritto”.
Sopra la lettera “Q”: “Chiedo nulla osta sanitario” oppure “Chiedo spazio libero davanti”.
Sopra la lettera “T”: “Accosto a sinistra”.
Sopra la lettera “U”: “Ancoraggio proibito”.
Sopra la lettera “X”: “Chiedo il permesso di ancorarmi”.

R – “Romeo”

Bandiera rettangolare [4:5] rossa con croce centrale gialla.


Per le marine militari issata a riva singolarmente significa: “Sto procedendo sulla mia rotta. Potete superarmi”.
Con uno o più pennelli numerici indica: ”Raggio d’azione in miglia nautiche”.
Sopra la lettera “U”: “Tenersi discosto manovro con difficoltà”.
- Nelle regate veliche il segnale esposto indica:
“E’ in vigore la regola 42”.

S – “Sierra”

Bandiera rettangolare [4:5] bianca con riquadro centrale blu.


Issata a riva singolarmente significa: “Faccio macchine indietro”.
Con uno o più pennelli numerici: “Velocità in nodi”.
Sopra la lettera “O”: “Fermatevi immediatamente”.
- Nelle regate veliche il segnale esposto indica:
“Il percorso è ridotto. Regola 32.2 in vigore”
<Il segnale dovrà essere esposto prima del segnale di “Avviso”>
ad una boa intermedia:
“Arrivare tra la boa e questa barca”.

5
T – “Tango”

Bandiera rettangolare [4:5] suddivisa in tre fasce verticali rosso, bianco e blu.
Issata a riva singolarmente significa: “Mantenetevi discosti; siamo impegnati in operazioni di strascico a due”.
Con quattro pennelli numerici indica: “Ora locale” (le prime due cifre indicano le ore).
[Identifica la classe velica “Dinghi 12p”]

U – “Uniform”

Bandiera rettangolare [4:5] a scacchi alternati bianco e rosso.


Issata a riva singolarmente significa: “Andate incontro ad un pericolo”.
Sopra la lettera “M”: “Il porto è chiuso al traffico”.
Sopra la lettera “P”: “Chiedo di entrare in porto urgentemente Sono in emergenza”.
[Identifica la classe velica “Strale”]

V – “Victor”

Bandiera rettangolare [4:5] bianca con croce di Sant’Andrea rossa.


Issata a riva singolarmente significa: “Chiedo assistenza”.
[Identifica la classe velica “S Monotipo”]

W – “Whiskey”

Bandiera rettangolare [4:5] suddivisa in tre riquadri blu, bianco e rosso.


Issata a riva singolarmente significa: “Chiedo assistenza medica”.
[Identifica la classe velica “505”]

X – “X-Ray”

Bandiera rettangolare [4:5] bianca con croce centrale blu.


Issata a riva singolarmente significa: “Sospendete le operazioni”.
- Nelle regate veliche il segnale esposto indica:
“Richiamo individuale”.
<Segnale tenuto esposto per 3 minuti dopo la partenza>

6
Y – “Yankee”

Bandiera rettangolare [4:5] con dieci fasce diagonali alternate giallo e rosso.
Issata a riva singolarmente significa: “La mia ancora ara” oppure “Trasporto posta”.
Sopra la lettera “U”: “Comunicherò con la vostra stazione a mezzo Codice Internazionale dei segnali”.
- Nelle regate veliche il segnale esposto indica:
“Obbligo di indossare mezzo di galleggiamento individuale”.
[Identifica la classe velica “Cadet”]

Z – “Zulu”

Bandiera rettangolare [4:5] suddivisa in quattro triangoli nero, giallo, blu e rosso.
Issata a riva singolarmente significa: “Richiedo un rimorchiatore”.
Issata da pescherecci che operano in zona di pesca: “Sto calando le reti”.
Con uno o più pennelli numerici: ”Ora UTC”.
Sopra la lettera “L”: “I tuoi segnali sono ricevuti ma non capiti”.
- Nelle regate veliche il segnale esposto indica:
”E in vigore la regola 30.3.”
<Segnale ammainato 1 minuto prima del Segnale di Partenza>
[Identifica la classe velica “Flying Junior”]

_________________________________

“INTELLIGENZA” – Answering Pennant

“Pennello” suddiviso in cinque fasce verticali alternate rosso e bianco.


La nave che riceve il messaggio alza a metà drizza l’Intelligenza portandola a segno solo dopo aver decifrato il
messaggio;
“Intelligenza” completamente issata, significa: “Ho capito il segnale ricevuto”;
issata dalla stazione trasmittente indica: “Fine della comunicazione”.
- Nelle regate veliche indica:
“Le regate non partite sono differite. Il segnale di avviso o altro segnale verrà dato un minuto dopo
l’ammainata di questo segnale”
sopra la lettera “A”:
“Le regate non partite sono differite. Non si disputeranno altre prove nella giornata”
sopra la lettera “H”:
“Le regate non partite sono differite. Atri segnali saranno esposti a terra”
sopra i pennelli numerici da 1 a 6:
“La/e regata/e e differita/e di …. ora/e”.

________________________________

7
RIPETITORI – Substitutes

Primo ripetitore

Guidone a forma di triangolo isoscele [9:14] di colore blu, con all’interno un triangolo di colore giallo.
Ripete la prima bandiera invergata sopra.
- Nelle regate veliche il segnale esposto indica: “Richiamo Generale”
*(Il segnale Preparatorio sarà esposto 1 minuto dopo l’ammainata di questo segnale).

Secondo ripetitore

Guidone a forma di triangolo isoscele [9:14] a fasce verticali blu e bianco.


Ripete la seconda bandiera invergata sopra.
[Identifica la classe “Snipe”]

Terzo ripetitore

Guidone a forma di triangolo isoscele [9:14] bianco con fascia orizzontale centrale nera.
Ripete la terza bandiera invergata sopra.

Quarto Ripetitore (solo in ambito Militare)

Guidone a forma di triangolo isoscele [9:14] di colore rosso, con alla base rettangolo giallo.
Ripete la quarta bandiera invergata sopra.

_________________________________

8
PENNELLI NUMERICI – Pennants

Pennello triangolare isoscele [4:9] a vertice mozzo, costituito da fondo bianco con punto centrale rosso.
[Identifica la classe “Soling”]

Pennello triangolare isoscele [4:9] a vertice mozzo, costituito da fondo blu con punto centrale bianco.
- Nelle regate veliche individua il numero della prova di giornata.

Pennello triangolare isoscele [4:9] a vertice mozzo, costituito da tre fasce verticali di colore rosso, bianco e blu.
- Nelle regate veliche individua il numero della prova di giornata.
[Identifica la classe “Tornado”]

Pennello triangolare isoscele [4:9] a vertice mozzo, costituito da fondo rosso con croce bianca.

Pennello triangolare isoscele [4:9] a vertice mozzo, costituito da due fasce verticali di colore giallo e blu.

9
6

Pennello triangolare isoscele [4:9] a vertice mozzo, costituito da due fasce orizzontali di colore nero e bianco.

Pennello triangolare isoscele [4:9] a vertice mozzo, costituito da due fasce orizzontali di colore rosso e giallo.

Pennello triangolare isoscele [4:9] a vertice mozzo, costituito da fondo bianco con croce rossa.
[Identifica la classe “Tempest”]

Pennello triangolare isoscele [4:9] a vertice mozzo, costituito di quattro scacchi di colore bianco, nero, giallo e rosso.
[Identifica la classe “Fireball”]

Pennello triangolare isoscele [4:9] a vertice mozzo, costituito da tre fasce verticali di colore giallo, rosso e giallo.

_________________________________

10
Bandiere e sagome di segnalazione in uso dai Comitati di Regata.
Race Committee Flags and Signals

Bandiera Arancio

- il segnale esposto dalla Barca Comitato o da altro natante indica che questo è posizionata sulla linea di partenza.
*(La linea di Partenza e/o Arrivo è posizionata tra la Bandiera Arancio e la boa o natante alla sua sinistra)

Bandiera Nera

- il segnale esposto in procedura di partenza indica “E’ in vigore la Regola 30.3”


*(Il segnale verrà ammainato 1 minuto prima del Segnale di Partenza)

Bandiera Blu

- il segnale esposto dalla Barca Comitato o da altro natante indica che questo è posizionata sulla linea di arrivo.
- nei match race identifica la barca che entra nell’area di pre-partenza “mure a sinistra”.

Bandiera Gialla

- nei match race identifica la barca che entra nell’area di pre-partenza “mure a dritta”.

Bandiera a scacchi Bianco/Verde

- in uso nei match race e nelle regate a squadre per segnalare la non infrazione.

11
Sagoma Verde

- con l’esposizione contemporanea della lettera “C” il segnale indica: ”La boa è spostata a destra”.

Sagoma o bandiera Rossa

- con l’esposizione contemporanea della lettera “C” il segnale indica: “La boa è spostata a sinistra”.

Sagoma “+”

- con l’esposizione contemporanea della lettera “C” il segnale indica: “Allungamento del lato di percorso”.

Sagoma “ -“

- con l’esposizione contemporanea della lettera “C” il segnale indica: “Accorciamento del lato di percorso”.

___________
Egidio Nocera
Testo e disegni © 2011

12