Sei sulla pagina 1di 14
di Roberta Gandini XS S Ss) S NN EDITRICE LA SCUOLA Tattocanto LA PASQUA Canzoncine - animazione Scuola materna e 1° Ciclo Elementare di Roberta Gandini I canti inseriti in questo fascicolo sono incisi sulla musicassetta Editrice La Scuola COD. CC529 (56529) PREMESSA Questa raccolta di piccoli brani e giochi musicali si propone di avvicinare il bambino, anche molto piccolo, alla scoperta della musica e di sviluppare in lui il senso del ritmo. I testi proposti sono stati elaborati affinché, con I'aiuto dell’educatrice, il bambi- no possa conoscere la realta che lo circonda, apprendere il rispetto e l’'amore per il prossimo e la natura. L’attivita musicale, inoltre, esercita la memoria sviluppando, anche nei pit piccini, le capacita di apprendimento, tanto utili durante I’eta scolare, e contribuisce ad accrescere lo spirito di unione e l'amicizia. La raccolta é costituita da una musicassetta alla quale é allegato un fascicolo. La musicassetta contiene cinque canzoni, riguardanti un unico argomento, presentate in versione cantata da un lato, con la sola base musicale dall'altro. Il fascicolo contiene i testi e git spartiti musicali delle cinque canzoni, corredati questi ultimi la suggerimenti didattici per la realizzazione pratica dell’espe- rienza ritmica, nell'intento di offrire un valido supporto all’edu- catrice. Queste canzoni possono essere impiegate nel contesto di un gioco drammatico, di una festa nel tempo pasquale, 0 come ulteriore apporto alla riflessione sul mistero della Pasqua e sulle vicende ad essa correlate. A tale scopo sara utile presentare ai bambini il contenuto del testo prima di passare all’ apprendi- mento vero e proprio del brano musicale. OGGI E’ RISORTO E' risorto il Signore. (Fa Do)(Fa Do) Festa si fara. (Fa Do Fa) Non cercarlo nel sepolcro, (Fa Do) (Fa Do) non é piu 1a. (Fa Do Fa) Vedi il lenzuolo piegato, sull’orlo (Do- Sol7) (Do- Sol7) della pietra sta. (Fa-) (Do-) E’ venuto un Angelo grande (Sol7 Do-) (Sol7 che gli ha detto va! Do-) (Sol7)(Do) RITORNELLO.: OGGI IL SIGNORE E’ RISORTO. (Fa Re-) (Sib Do) E’ RISORTO IL SIGNORE ALLELUIA. (Fa Re-) (Fa Do Fa) (due volte) E' risorto il Signore festa si fara non cercarlo nel sepolcro non é pit la RIT. USO DEGLI STRUMENTI MUSICALI Ritmare con un colpo di piatti ad ogni pausa nella prima parte per un totale di sei colpi, Proseguire con campanelli 0 triangoli due colpi per misura (2) Nella parte conclusiva si ripete, ritmare con i triangoli come sopra intervenendo con i piatti al termine di ogni frase per un totale di quattro colpi. OGGI E' RISORTO Cirelli - Gioco - Gandini Anche come introduzione FA Do Oo FA bo Eo - sor - to il Si- gno- re fes - ta si fas a Non cer - car - lo nel se - pol - cro non @ pil a. Ve - diil len sou vo. Sot Do. FA. o- ° t t t e e e @ @ zuo-lo pie~ ga-to sul bor-do del-lapie-tra sta. Eve soL Do. SOL vo. so. Do v, & e ® 2 e e e nu-to un an-ge- lo gran-de che gli_ha — det-to: "Va", FA REDO FA RE DO FA it vow,owoy vror rr y ¥ FO Oggi il Signore @ ri- sorto, @ ri-sorto il Signore Al-le: ia seconda pitt lento ‘4. Triangol © Patriot YO Trango Lognet @ Sonagi in \ Maracas © Bacchotta contemperane® ©) pian grandt metalica su patio © &(@® 1993 MELA MUSIC L’ALBERO DI PASQUA Chi I'ha detto? dove é scritto (Do) che si fa solo a Natale? (Sol) (Do) Io quest'anno, se permetti, (Do) faccio l'albero pasquale! (Sol) (Do) Con un ramo messo a bagno (Re-) in un vaso d’acqua fresca (si7) (mi) pud anche darsi ch’io riesca (Sol7) (Do) a far lalbero di Pasqua. (Sol7) (Do) Tante uova colorate rosse, azzurre, verdi e gialle, e di carta ritagliate tante piccole farfalle Com’é bello l'alberello cosi allegro e originale. E' un augurio messo al centro della tavola pasquale. RIT.: BUONA PASQUA BUONA PASQUA - BUONA PASQUA BUONA PASQUA Cara mamma t’assicuro che la cosa si pué fare con un po’ di fantasia e la voglia di sognare. Troverai su quel rametto fatto a cuore il mio biglietto é l'augurio pit speciale che il tuo bimbo ti pud fare USO DEGLI STRUMENTI MUSICALI Ritmare l'introduzione con otto colpi di legnetti o tamburelli per ogni misura.Proseguire ritmando con un colpo di piatti pic- coli ad ogni pausa. Concludere inserendo i triangoli alternati con i piatti piccoli. L'ALBERO DI PASQUA Cirelli - Gioco - Gandini eees26 66 see 6888 det to? Do-v@ seit-to che si fa so- loa Na-ta-Ie? To que 6. me ° ° FA Do ° stan-no se per- met-ti fac - cio Tal-be-ro pas-qua-le, Con un +. Woo RE gg sv 9 Mg ra-mo mes-so_a ba-gno in un va-so.d'ac- qua fres- ca pud_an- che 1, SOL? Doo sour Bog . x, ° dar-si che jo ries-ca a far 'al-be-ro di Pas-qua Buo- na Pas- qua. Buo-na bo a ¥ vey oy ¥ ¥ yO wrt 0 Pas- qua. Buo-na Pas- qua, Buo-na Pas- qua! ‘& Triangoli © Pati piocol — %O Tiangoie @ Legnetti ® Sonagli 9 Maracas © Bacchetta Sontemporancs CO) iat grand retaia Supete © &(@®) 1993 MELA MUSIC E’ RISORTO GESU’ Quest’oggi per tutti é giorno di festa. (Fa) (Do7) (Fa) Nel freddo sepolcro non é pit il Signor. (Fa) (Do7) (Fa) Lavevano avvolto in un bianco lenzuolo (La7) (Re-) (La7) (Re-) ma tutti nel cuore sapevano che (La7) (Re-) (Do) (Fa) sarebbe risorto, 'aveva promesso (Do) (Fa) per dare a ogni uomo un posio nel ciel. (Sib) (Fa) (Do) (Fa) RITORNELLO: — IL SIGNORE ALLELUIA (Fa) (Do Fa) E’ RISORTO ALLELUIA (Fa) (Do Fa) ALLELUIA ALLELUIA E’ RISORTO GESU’ (La-Do Fa) (Fa Do Fa) ALLELUIA ALLELUIA E’ RISORTO GESU’ {La- Do Fa) (Fa Do Fa) (DUE VOLTE) E’ Pasqua il giorno del grande perdono per questo ogni cuore dev'esser pit, buono Ognuno di tutti si sente fratello seguendo I’esempio che ha dato Gesu. Quest’oggi é risorto l'aveva promesso per dare a ogni uomo un posto nel cuor. USO DEGLI STRUMENTI MUSICAL! Ritmare con maracas l'introduzione per sei colpi a misura, proseguire con un colpo sul primo tempo delle misure suc- cessive alternato a un triangolo sul secondo tempo. La finale con gli alleluia si ritma con due colpi di maracas a misura e uno di piatti piccoli al termine di ogni frase per un totale di tre colpi. E' RISORTO GESU' Cirelli - Gioco - Gandini Introduzione © TRRIRT LART F CARTS per tut-ti @ giorno di fes-ta, nel fred-do se- pol-cro non por FA La7 RE. Lat RE LAT RE 9 4 . 4 ¥ x it 4 x 2 pil ilSégnor. L’a- ve- va-n’ay-vol-to_in un bianco lenzuolo ma tut-tinelcuore sa Do FA Do FA Sh FA 13, 4 % 4 % 4 ‘ % pe-varno che sa reb-be ri-sor-to Ta - ve-va pro-mes-so per da-ra_o-gni uo-mo un Do FA FA DO FA 1, 4 = 4 a 4 4 Fo % t pos-to nel ciel I Si-gno-re Al-le- lu - ja & ri-sor-to FA DO FA LA po FA 2, q q ° x 8 R 4 q 4 Al-le- lw - ja Al-le-lu- ja Al-le-Ww- ja & = sor DO OFA La po FA Do FA 4 q to Ge-sd Al-le-lu- ja Al-le-lu-ja 2 ri- sor - to Ge- si. ‘& Triangoli © Pati picool —%O Tiangot o # Lognetti @ Sonagli ‘ § waracas © aata Setomrr= Cpu gana ren oa © &(@® 1993 MELA MUSIC DOMENICA DI PASQUA Che dice il fossato (Do) passando accanto (mi- —La-) alla siepe dell’orto? (Sol Do) Fratello amato, Gest é risorto! (Fa) (Sol Do) Che cosa sussurra alla terra bruna una nube azzurra? S’adunan gli Angeli al trono di Dio. Sia lode a Cristo fratello mio! (Do) (La-) Sia lode a Cristo fratello mio! (Fa)(Do) (Fa) (Sol) RITORNELLO: == DOMENICA DI PASQUA, DOMENICA D'AMOR (FaDo) (Re) (Sol-Do7)_—_ (Fa) SALENDO SULLA CROCE, GESU’ CI LIBERO’: (a Laz) (Re) (Sol) @o) MORENDO SULLA CROCE, LA VITA CI DONO’ La7) = (Re) ~—(Sol-Do7) (Fa) (DUE VOLTE) FINALE: ALLELUIA, ALLELUIA USO DEGLI STRUMENTI MUSICALI In questo canto non é previsto laccompagnamento con stru- menti musicali. DOMENICA DI PASQUA Cirelli - Gioco - Gandini Do Mi- LaT Sol Do Che di-ce_il fos- sa-to pas - sando_aocan- to-al-la__ sie-pe del-Tor-to? Fa Sol Do “Fra-tel- loa: ma-to Ge - si ti- sor- to, Do La7 Fa Do Fa "Sia lo-de_a Cri-sto fra - tel- lo mi-o, sia lode a Cri- sto fra- tel - lo Sol Fa Do Re- Sol7 DoT mio." Do - me-ni-ca di Pas-qua Do- me-ni-ca de Fa La7 Re Do 2 mor. Sa -len- do sul - la cro-ce Ge sci i = be 13, mo La? Re SolT Do? Fa ren-do sulla cro-ce la vi-ta ci do -nd. Alle -lu-ja, al-le~ tu-ja a Piattipiccot — %O Tria ® Sonagi “Trangoti © Piatt pices ‘© Tangote 2 Legnett a § Maracas © Bachata contemporane? CO) pit grand mmetalica, su patio © &@® 1993 MELA MUSIC CAMPANE DI PASQUA SUONATE, SUONATE CAMPANE DIN DON (Re) CAMPANE VICINE E LONTANE DIN DAN (Re) (La7) IL CRISTO CHE E’ MORTO, (Sol) (Re) QUEST‘OGGI E’ RISORTO, (La) (Si-) RISORTO, RISORTO PER NOI. (Mi) (Mi7) (La) RITORNELLO: _ DIN DIN DIN la campanella (Re) DAN DAN DAN la sua sorella (Re) DON DON DON il campanone (La) giorno di Resurrezione (Re) (Sol)(Re) giorno di Resurrezione (Re) (La)(Re) SUONATE, SUONATE PIU’ FORTE DIN DON IL PADRE SPALANCA LE PORTE DIN DAN SI APRA OGNI CUORE AL PERDONO, ALL’AMORE COSI’ CI HA INSEGNATO GESU’ USO DEGLI STRUMENTI MUSICALI Ritmare con triangoli sul primo tempo di ogni misura nell'introduzione e durante le strofe. Per il ritornello quattro colpi di metallofono o bacchetta metallica su piatto ad ogni misura.chiudere con un colpo di piatti grandi. 10. CAMPANE DI PASQUA Cirelli - Gioco - Gandini Strofe’ RE La? don, cam-pa - nevi - G - neelon - ta - nedin dan. NM Gris - toch8 — mor ~~ toques’ - og - gidrh si. MI M7 La Ritornelto UV sor - tori - sor - toni + sor = to per noi din din a, , COEF F000 00086 0006 8000 din la cam-pa - nel-la dan dan dan Ja sua so - rel-la don don don il cam-pa- RE SOL RE SOLLA RE 6 60 6 © 000 0 OO8 ° SOOT O no-ne: gior-no di Re - sur-re-zio-ne, gior-no di Re-sur-re-7io~ ne. 4 Triangoli © Piatpiccot — %O Tingle Legnatt ® Sonagi & Maracas © Bacchetta contemporanes ©) Piatt grand rmetaliea supiatto © &@® 1993 MELA MUSIC INDICE OGGI E' RISORTO L/ALBERO DI PASQUA E' RISORTO GESU' DOMENICA DI PASQUA CAMPANE DI PASQUA zz pag. oa fF * PRODUZIONE: FACTORY SOUND STUDIOS * © & M 1993 MELA MUSIC * SAIFAM PUBLISHING GROUP - LUGAGNANO (VR) - TEL. 045 - 8680633