Sei sulla pagina 1di 5

Giulio Jesi

DIARIO DI BORDO a.s.2017/18

Attività 1 Data Durata Tutor Tutor COMMENTI


in ore interno eterno
Illustrazione 20/09/17 1
di strumenti e 27/09/17 1
programmi on-
line per
ricerca Trombetta Non
accademica ed Gianni previsto
approfondimenti
scolastici
Visione filmato 18/10/17 1 Filmato
TED interessante,
contenente
molti spunti
interessanti
sulle nuove
teorie sul
futuro
dell’universo.
Discussione sul 25/10/17 1
filmato
TOTALE ore 4

Attività 2:progetto Data Durata Tutor Tutor


S.C.A.L.A. in ore interno esterno
Problem solving creativo,
mutuato da Unindustria
Presentazione attività 3/10/17 4 Conte
Conoscenza del gruppo Giuliana
Concetto di creatività
Aspettative del gruppo Mello
Definizione del concetto di 11/10/17 4 Trombetta Stefano
problema Gianni
Introduzione al concetto di
“pensiero laterale”
Esercitazione in esterna 19/10/17 4 Conte
Giuliana
Teoria e tecniche di problem 27/10/17 4 Conte
solving relazione e/o Nicola
situazioni
valutazione
Per la valutazione gli studenti divisi in gruppi di tre, declineranno le
conoscenze su una disciplina a loro scelta.

TOTALE ore 16 in aula

COMMENTO ATTIVITà SCALA: Progetto con fine decisamente vago, tanto da


sembrarne privo. Nonostante le 16 spese per le diverse attività, non ho
riscontrato nessuno spunto interessante di riflessione, né tantomeno
ispirazioni per un futuro lavorativo.

Attività 3: Data Durata Tutor Tutor


VOLONTARIATO in ore interno esterno
La prima pietra 23/02/1 2 Federico
8 Favaro

COMMENTO: Attività che ci ha fatto riflettere su di una realtà a molti


sconosciuta, ritenuta marginale ma affascinante e profondamente umana.
Nel complesso utile, avendo inoltre evidenziato la possibilità di
percorsi di studi poco conosciuti quanto invitanti.

Attività 4: Data Durata Tutor Tutor esterno Commenti


conferenze a in ore intern
carattere o
orientativo ed
in riferimento
al tema scelto
Relatività ed 18/11 2 Conte Fisico teorico
onde /17 Giulia Giovanni
gravitazionali na Amelino-
Camelio “la
Sapienza” Roma
Come il clima 24/11 2 Della Filosofo Relazione
ha cambiato /17 Colett Paravierni piuttosto
l’evoluzione a Anna Andrea noiosa, anche
umana se ben
preparata.
"Io, il mio 30/01 2 Conte Fisico dei Di gran lunga
amico John e la /18 Giulia materiali la migliore
na Cattaruzza delle
Scienza dei
Elti conferenze
Materiali” Ca’Foscari organizzate,
Venezia temi
assolutamente
affascinanti,
calati nella
realtà
lavorativa.
Relatore
fenomenale.
Genoma umano 02/02 2 Della Biaggioli La migliore
/18 Colett Marta delle
a Anna Università di conferenze dal
Trento punto di vista
dell’orientame
nto, oltre ad
essere stata
molto
interessante.
Telethon 03/02 2 Della Sandonà Lezione molto
/18 Colett Doriana interessante,
a Anna Università di facilmente
Padova comprensibili
gli argomenti
affrontati.
Accattivante,
anche se
pressoché
identica alla
versione
dell’anno
precedente.
Cellule 08/02 2 Della Licata La classe è
staminali /18 Colett Christian stata in grado
a Anna di comprendere
buona parte
degli
argomenti
trattati
durante la
conferenza
perché già
affrontati in
classe. Molto
interessante.
Rischio sismico 12/03 2 Della Boccalon Argomenti
/18 Colett Gianluigi molto vicini a
a Anna Università di quelli
Padova affrontati in
classe durante
quel periodo,
quindi
pienamente
godibili.
Relatore
eccellente.
Il patrimonio 03/05 2 Barbon Archeologo Conferenza poco
ritrovato: i /18 Adrian Maurizio interessante,
predatori a Pellegrini con temi
dell’arte e la ridondanti e
ripetitivi,
storia del
distanti dagli
recupero
interessi e
dalle attività
https://vimeo.c di indirizzo
om/175567113 delle classi
delle scienze
http://video.sk applicate.
y.it/news/crona
ca/vice_on_skyt
g24_archeologia
_criminale/v235
031.vid

http://valentin
aparasecolo.com
/portfolio/arch
eologia-
criminale/

TOTALE ORE 16

Attività5: in Data Durata in ore Tutor interno Tutor esterno


collaborazione
Università di
Venezia
15/12 2 Trombetta Marin Andrea
Gianni Università di
Venezia
Elementi di varie 10 Trombetta vari
programmazione Gianni
linguaggio
Python

COMMENTO: Lezioni assolutamente utili, mai di difficile comprensione, e


mai noiose. Il linguaggio Python si è dimostrato molto utile per
l’attività di valutazione del progetto SCALA, è infatti stato utilizzato
per scrivere un programma di trattamento dei dati riguardanti i muoni
rilevati dall’apparecchio della scuola.

Attività 6: Viaggio in Basilicata 40 ore

TOTALE ANNUO: 98

Attività extra:

Masterclasses Padova : Califano, Jesi, Fadda

COMMENTO MASTERCLASS: Le attività si sono svolte in diverse sedi (aula


magna Da Vinci, laboratori Informatici Padova, aule Padova).

Quello delle Masterclass di Fisica è stato un percorso proficuo e


appassionante, per diversi fattori: lezioni frontali eccellentemente
condotte, attività pratiche realistiche, argomenti trattati affascinanti.

Grazie alle attività pratiche eseguite è stato possibile toccare con mano
le difficoltà, le differenze e le prospettive di una realtà come quella
della ricerca scientifica, spesso ignorante durante una lezione frontale.

Interessi correlati