Sei sulla pagina 1di 16

torta di mele golden

Setacciate la farina con il lievito. Rompete le uova in una terri-


na, unite lo zucchero e un pizzico di sale e battete tutto con la
frusta elettrica, fino ad avere un composto gonfio e spumoso.
Ingredienti per 6 persone Uniteci la farina, poca alla volta, facendola scendere a pioggia
da un setaccino; di seguito aggiungete il burro, mescolando
Per la pasta: delicatamente con un movimento dal basso in alto a ogni ag-
140 g di farina giunta. Se l’impasto è troppo denso, aggiungete un cucchiaio
120 g di zucchero
di latte.
100 g di burro fuso Preparate il ripieno: sbucciate le mele, dividetele in 4 e, dopo
2 uova aver eliminato il torsolo, dividete ogni spicchio in 3 fette lon-
1 cucchiaino colmo di lievito gitudinali. Raccogliete le mele in una terrina e spruzzatele con
per dolci in polvere il succo di limone mescolando bene con le mani.
sale
1 cucchiaio di latte Imburrate e infarinate una tortiera di 22-23 cm di diametro
(facoltativo) a cerchio mobile, e coprite il fondo con un disco di carta da
forno. Versate l’impasto e pareggiate la superficie prima di di-
Per il ripieno: sporvi, a raggiera, le fettine di mele.
3 mele Golden
Sgocciolate sulle mele il burro fuso, distribuiteci sopra i pinoli
e spolverate tutto con lo zucchero di canna.
1 cucchiaio di pinoli
30 g di burro fuso Infornate la torta a 180 °C e fate cuocere per 50 minuti. Ser-
2 cucchiai di zucchero vite la torta tiepida o fredda.
di canna
succo di ½ limone

48
49
torta di quinoa al limone

Versate la quinoa in una casseruola con l’acqua e un pizzico


di sale e mettetela sul fuoco con il coperchio. Quando inizia
a bollire, abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere dolce-
Ingredienti per 4 persone mente fino a quando la quinoa ha assorbito completamente
l’acqua: ci vorranno 10-12 minuti.
Per la pasta:
120 g di quinoa Levate la quinoa dal fuoco e lasciatela rinvenire per circa 15
300 ml d’acqua
minuti senza togliere il coperchio.
sale Quando la quinoa è fredda, aggiungete il succo e la scorza dei
succo e scorza grattugiata limoni, 40 g di zucchero (presi dalla dose), i tuorli (conservate
di 2 limoni non trattati gli albumi!) e la maizena amalgamando con cura.
3 uova
70 g di zucchero Battete a neve gli albumi con un cucchiaio d’acqua gelata e lo
1 cucchiaio di maizena zucchero che rimane e amalgamateli delicatamente al miscu-
glio di quinoa.
Per completare:
Versate il composto in una tortiera da 20 cm di diametro fo-
6 mandorle
derata di carta da forno, decoratela e infornate a 200 °C cuo-
1 piccola susina cendo per circa 30 minuti. Lasciate raffreddare il dolce nella
senza nocciolo
tortiera prima di sformarlo.

50
51
torta rovesciata di albicocche

In una ciotola raccogliete 100 g di burro a pezzetti, 100 g di


zucchero, un pizzico di sale e lavorateli con un cucchiaio di
legno fino a rendere il composto molto morbido e spumoso.
Ingredienti per 6-8 persone Continuando a montare, unite le uova intere, una alla volta,
senza aggiungere l’uovo successivo finché il precedente non
1 kg circa di albicocche mature sia ben amalgamato. Di seguito aggiungete il rum e la farina
200 g di farina 00 setacciata con il lievito.
1 bustina di lievito in polvere
Accendete il forno a 180 °C. Lavate le albicocche, asciugatele
100+80 g di zucchero e dividetele in 4 spicchi. Spalmate 50 g di burro sul fondo di
100+50 g di burro morbido una tortiera da 26 cm di diametro e cospargetelo in maniera
2 uova a temperatura ambiente regolare con 80 g di zucchero.
2 cucchiai di rum Quindi coprite completamente il fondo con gli spicchi di albi-
cannella (facoltativa) cocche disponendoli ben serrati a raggiera, senza lasciare vuo-
sale
ti. Spolverate leggermente la frutta con un pizzico di cannella
e versate l’impasto al rum dentro la tortiera, distribuendolo
bene con il dorso di un cucchiaio.

Infornate la torta e fatela cuocere per 50 minuti. Quando è


pronta, toglietela dal forno e aspettate una decina di minuti
prima di capovolgerla su un piatto da portata.

52
53
54
dolci

albicocche alla condé torta alle nocciole


ciambella di Natale torta basca alla crema
crumble alle pere torta caprese
dolce all’olio con i pinoli torta cioccolatosa
dolce soffice di ciliegie torta di ciliegie alle mandorle
frittelle di castagne torta di cioccolato, fragole e panna
con salsa all’arancia torta di fregolotti
genovese torta di grano saraceno
pane con l’uva torta di mele del Dorset
piccoli paris-brest torta di pane con le mele
savarin al rum o babà torta di riso bolognese
sbrisolona torta morbida al cioccolato
stroscia ligure torta sacher
strudel di mele torta tropezienne
struffoli
albicocche alla condé

In acqua bollente scottate il riso per 3 minuti e poi scolatelo.


Intanto mettete sul fuoco una casseruola a fondo pesante con
il latte, i semini di un baccello di vaniglia e lo zucchero; ag-
Ingredienti per 4-6 persone giungeteci il riso e fatelo cuocere, coperto, a fuoco dolcissimo,
per 40 minuti senza mescolare.
Per l’impasto:
150 g di riso Originario Intanto preparate lo sciroppo in un pentolino: bollite lo zuc-
o Vialone Nano chero nell’acqua; quando tutto lo zucchero è sciolto aggiunge-
750 ml di latte te le albicocche ben sode e divise a metà, facendole sobbollire
per una decina di minuti, quindi lasciate raffreddare tutto.
200 g di zucchero
1 baccello di vaniglia Quando il riso è pronto, ritiratelo dal fuoco e, ancora bollen-
50 g di burro te, amalgamatelo, mescolando energicamente, con il burro e
2 tuorli i tuorli. Versate poi il composto in un stampo imburrato (se
2 cucchiai di confettura volete potete usarne uno da ciambella), premendo leggermen-
di albicocche omogenea te. Rovesciate lo stampo in un piatto da portata e disponete
le mezze albicocche sopra il riso, decorando il dolce a piacere,
Per lo sciroppo: con ciliegine candite, strisce di albicocche, mandorle e così
200 ml d’acqua
via.
100 g di zucchero
Mettete sul fuoco un pentolino con 2 cucchiai di confettura
10 albicocche ben sode di albicocche (senza pezzi interi) e 2-3 cucchiai dello sciroppo
rimasto scaldandoli per un minuto, poi versate la salsa sulla
preparazione. Se non servite subito il dolce, coprite lo stam-
po con un foglio di alluminio e lasciatelo attendere nel forno
tiepido.

56
57
ciambella di natale

Sciacquate l’uvetta in acqua tiepida, asciugatela e mettetela in


una ciotolina insieme con un bicchierino di rum.
Ingredienti per 6 persone Con la frusta elettrica montate a spuma il burro morbido con
lo zucchero. Lasciando la frusta, mescolate con il cucchiaio
Per la pasta: di legno per unire le uova, una alla volta, aggiungendo l’uovo
100 g di uvetta successivo solo quando il precedente è ben amalgamato.
1 bicchierino di rum
Setacciate la farina insieme al lievito e unitene circa la metà al
250 g di farina 00 composto. A seguire, aggiungete il misto di spezie e l’uvetta
1 bustina di lievito in polvere con tutto il rum. Mescolate e aggiungete il resto della farina,
150 g di burro morbido amalgamando bene.
150 g di zucchero
3 uova a temperatura ambiente Versate il composto in uno stampo ad anello per ciambelle
1 cucchiaino di polvere di spezie con diametro massimo di 24 cm, imburrato e infarinato. Li-
miste: chiodi di garofano, vellate la superficie e infornate il dolce a 170 °C cuocendolo
cannella, noce moscata, zenzero per un’ora. Lasciate raffreddare nello stampo, quindi rovescia-
te la ciambella su un piatto da portata adeguato, e copritene
Per la decorazione:
la superficie di piccoli frutti canditi (ciliegine verdi e rosse)
riempiendo i vuoti con la granella di zucchero o con foglioline
canditi
di mandarino.
granella di zucchero

58
59
crumble alle pere

Imburrate una pirofila rotonda con un diametro di 24-25 cm.


Sbucciate le pere, dividetele in spicchi, eliminate il torsolo,
tagliatele a dadini e raccoglietele in una ciotola. Unite il succo
Ingredienti per 4-6 persone di limone, 50 g di zucchero e un cucchiaino di cannella, me-
scolate bene e versatele nella pirofila imburrata, pareggiando
800 g circa di pere Kaiser un po’ la superficie.
100 g + 50 g di zucchero
di canna Setacciate la farina in una ciotola e miscelatela con lo zuc-
170 g di farina 00
chero rimasto e con un cucchiaino di cannella. Unite il burro
morbido a pezzetti e amalgamate con la punta delle dita per
125 g di burro morbido
ottenere delle grosse briciole (crumble). Distribuite il crumble
2 cucchiaini di cannella sulle pere, in modo da ricoprirle con un bello strato irregolare.
succo di ½ limone
100 g di cioccolato fondente Infornate la pirofila a 180 °C e lasciatela cuocere per 40 mi-
(facoltativo) nuti, fino a quando la copertura è croccante e leggermente
dorata. Servite il dolce caldo o tiepido, accompagnato, a pia-
cere, con panna acida, panna montata o una pallina di gelato
alla vaniglia.

Questo crumble è ottimo anche arricchito di cioccolato: dopo


aver tagliato amalgamato zucchero, farina e burro, aggiungete
alle briciole 100 g di cioccolato fondente tagliato a pezzi mol-
to piccoli.

Per una presentazione più accurata, inoltre, si possono prepa-


rare crumble in tegamini di porcellana individuali.

60
tanti frutti per tanti crumble
Il crumble, di origine inglese, oltre che
con le mele, secondo la ricetta classica, può
essere preparato con quasi tutti i tipi di
frutta matura che conservano la polpa soda:
albicocche, pesche, ciliegie, pere, ma anche
more, prugne o rabarbaro. Si può anche
realizzare con un misto di due
o tre varietà di frutta.

61
dolce all’olio con i pinoli

In una terrina raccogliete le uova e lo zucchero, montando con


la frusta elettrica fino ad avere un composto gonfio e spumoso.
Ingredienti per 4 persone Poca alla volta, aggiungete la farina setacciata insieme al lie-
vito, amalgamando delicatamente con una spatola morbida,
160 g di farina 00 con un movimento dal basso in alto. Continuando ad amal-
mezza bustina di lievito in gamare nello stesso modo, aggiungete una manciata di pinoli,
polvere l’olio extravergine d’oliva e il latte.
3 uova
Versate il composto in una tortiera da 22 cm di diametro im-
120 g di zucchero
burrata e infarinata, quindi cospargete la superficie del com-
pinoli posto con una cucchiaiata di pinoli.
5 cucchiai di olio extravergine
d’oliva Infornate la tortiera a 180 °C e fate cuocere per 45 minuti.
10 cucchiai di latte Lasciate intiepidire il dolce nello stampo prima di sformarlo
e lasciarlo raffreddare in una griglia. Se piace si può servire
spolverato di zucchero a velo.

62
63