Sei sulla pagina 1di 2

Studio del Prof. Dott.

Carmelo Giuffrida
Catania – Via Corvello 37 – Tel. 338/9134141

6 Aprile 2019: Giornata mondiale dell’attività fisica

svolgere attività fisica regolarmente e promuovere più efficacemente uno stile di vita attivo sono le
mission che condividiamo in seno alla Carta di Toronto e alla Dichiarazione di Bangkok in
occasione di questa Giornata mondiale dell’attività fisica!

Cosa significa “Guadagnare Salute” per il Team dello Studio del Prof. Dott.
Carmelo Giuffrida!?

Promuovere la salute e l’attività fisica richiede un lavoro di squadra, di integrazione di servizi, di


presenza nel sociale, nella cultura e nella ricreazione.
Nonostante sia opinione comune che l’attività fisica fa bene alla salute e produce benessere a
qualsiasi età, purtroppo, la sedentarietà è un comportamento presente nella quotidianità e nei
comportamenti dei bambini, degli adolescenti e degli adulti italiani:
- La Carta di Toronto indica un modello intersettoriale e di messa a sistema di azioni affinché
possano essere sviluppati concretamente programmi e progetti per la promozione
dell’attività fisica e della salute. La Carta di Toronto per l’attività fisica nacque il 20 maggio
del 2010 per effetto di un Meeting della Society for Physical Activity and Health (ISPAH).
Indica a diversi settori della società - Istruzione, Pianificazione urbanistica, Ambiente,
Istruzione, Lavoro e Sanità - i rispettivi ruoli e azioni da intraprendere, in sinergia, per
sostenere l’attività fisica.

- La Dichiarazione di Bangkok sull’attività fisica, la salute globale e lo sviluppo sostenibile,


illustra le potenzialità dell’attività fisica per almeno otto obiettivi di sviluppo sostenibile.

- Con la Carta di Ottawa, l’Organizzazione Mondiale della Sanità – OMS – fornisce una
prospettiva intersettoriale alla promozione della salute, affermando che questa non è una
responsabilità esclusiva del settore sanitario ma va oltre l’adozione di stili di vita pro-salute
e punta al benessere: l’advocacy diventa una delle tre principali strategie per promuovere la
salute e mette tutte le persone nelle condizioni di raggiungere appieno il loro potenziale di
salute (enabling) coordinandone le azioni al fine di raggiungere questo obiettivo
(mediating).

- La 9° Conferenza Mondiale sulla Promozione della Salute, svoltosi a Shangai dal 21 al 24


novembre 2016, ha riaffermato l'importanza di migliorare e rendere più equilibrata la salute
integrando gli Obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. Le Nazioni Unite
hanno assegnatoi a tutti i Paesi Membri le raccomandazioni operative corredate da buone
pratiche - azioni, vantaggi, strategie, … per orientare i piani, i programmi e gli interventi
utili alla promozione della salute e dell’attività fisica.
I professionisti che operano all’interno dell’Equipe dello Studio del Prof. C. Giuffrida, per
aumentare i livelli di attività fisica in tutte le fasce di età e gruppi di popolazione, condividono le
“evidence based” individualizzando i piani di lavoro secondo le regole di Fisiologia dell’esercizio
fisico ed i contenuti della Carta di Toronto.
Inoltre, lo Staff tecnico di professionisti dello Studio, applica adeguatamente i programmi e i
progetti della Dichiarazione di Bangkok avvalorando le potenzialità della promozione dell’attività
fisica così come sostenuto dalle comunità scientifiche più accreditate.
Lo Studio del Prof. C. Giuffrida, attraverso il proprio operato nell’ambito dell’Attività Fisica
Adattata, intende contribuire alla riduzione delle malattie non trasmissibili e alla promozione della
salute della popolazione, con effetti positivi sulla qualità della vita e sugli ambienti di vita.

Be Health: mente e corpo in salute


Esattamente così come si sta operando in Austria, in Slovenia, in Spagna e in Svezia, anche in Italia
sosteniamo azioni di promozione della salute e offriamo strumenti per la formazione in merito al
benessere psico-fisico.