Sei sulla pagina 1di 806

LA REALTÁ

MARKETERS.
crisi
crì·ṣi/

dal greco KRISIS che tiene a KRINO:


separo – momento di cambiamento che
separa una maniera di essere o una
serie di fenomeni da un’altra differente”
IL PROBLEMA ITALIA
HEADER
“Eventually,
everyone’s business
card will have an
electronic mail
address”
Bill Gates
The Economist
THE WORLD IN 1998
The world din 30 issues
“L’intelligenza è
la capacità
di adattarsi
al cambiamento”
Stephen Hawking
IO SONO ENTUSIASTA
MARKETERS.
fattura
il primo
Nasce la community
FACEBOOK milione.
MARKETERS.
arriva in Italia. FACEBOOK
Dario fattura
supera
i primi
Nasce SPOTIFY. il fatturato
100.000€
di NIKE.
Viene postata DARIO dopo
crea 2 anni MARKETERS
la prima foto
in assoluto su DARIOVIGNALI.NET WORLD
+ Yoga Academy
INSTAGRAM.
+ progetto H
+ clienti
FACEBOOK
Nasce + fatturato milionario
fattura il primo
MUSICAL.LY
miliardo
MUSICAL.LY
in 12 mesi.
viene venduto
per 1 miliardo

2008 2010 2013 2014 2015 2017 2018

TIME LINE
CHINA 23,1%

UK 19,1%
PERCENTUALE SOUTH KOREA 16,0%

DI TRANSAZIONI DENMARK 12,6%

ON LINE UNITED STATES 9,0%

sul totale delle transazioni


GERMANY 7,9%
per paese
nel 2017. JAPAN 7,4%

ITALY 3,2%

BRAZIL 2,7%

INDIA 2,2%

MEXICO 1,7%

0% 2,5% 5,0% 7,5% 10,0% 12,5% 15,0% 17,5% 20,0% 22,5% 25,0%
Percentage of total sales
3 HRS
3 ORE AL GIORNO SUI DISPOSITIVI MOBILI

ComScore’s 2017
La mentalità dei “se”.
Ideas & Opportunities
Idee / Opportunità

sometimes bring to Limits


& Distraction.
CHI INIZIA

CHI HA IMPARATO
LA LEZIONE

Successo / Risultati
3 PATTERN DI COMPORTAMENTO
PER IL SUCCESSO
1. ESSERE GRATI

IO SONO ENTUSIASTA
2. FARSI IL CULO

IO SONO ENTUSIASTA
3. SVILUPPARE
CONSAPEVOLEZZA

IO SONO ENTUSIASTA
IO SONO ENTUSIASTA
Febbraio 2013

00 1

DARIOVIGNALI.NET
1.296.452 Primi clienti di
visitatori Dario e collaborazioni

3k membri nella Primo corso:


Da 0 a 15K
leads Community Lancio IOF 5k€

Febbraio 2013

00 1

DARIOVIGNALI.NET
Novembre 2015

01 02

PRIMO MARKETERS
MEETUP
Primo grande corso.

Affilobook: 80k€

Marketers
Primo meetup a Milano Secondo meetup a
Weekend
con Luca 200 persone Milano: 500 persone
Alghero

Novembre 2015

01 02

PRIMO MARKETERS LEADS: 90k


MEETUP VISITATORI:3.000.000 unici
COMMUNITY: …k
Febbraio 2017

02 03

LANCIO CORSI
MARKETERS
Lancio Fb Advanced: Lancio FunnelSecrets:
197.000€ 300.000€
Lancio CopyMastery:
150.000€

Lancio Instadvanced: Lancome e 



100.000€ primi clienti

Febbraio 2017

02 03

LANCIO CORSI
MARKETERS LEADS: 90k
VISITATORI: …
COMMUNITY: …k
Gennaio 2018

03 04

SVILUPPO DEL

BUSINESS
Creazione division 

Marketers:

• Funnel
• Ads
• Tracciamento Clienti e Partner

Entrata • Social • Dr Lurgo
Luca Mastella • Jedi • Montemagno
• Costumer Care • Yoga Academy
• Amministrazione • Ketolife
Nascita di 
 • Local • Antonio Leone
• Dave Gamba Progetto H
Marketers Company

Gennaio 2018

03 04

SVILUPPO DEL
 Evento:


BUSINESS Marketers LEADS: 90k Marketers World
Merchandise VISITATORI: …
COMMUNITY: …k
METODO MARKETERS

LANCIO CORSI

DARIOVIGNALI.NET MARKETERS PROGETTO H

PRIMO SVILUPPO DEL


MARKETERS 

BUSINESS
MEETUP

0 1 2 3 4
METODO MARKETERS

LANCIO CORSI

DARIOVIGNALI.NET PROGETTO H
MARKETERS

PRIMO MARKETERS 
 SVILUPPO DEL


MEETUP BUSINESS

0 1 2 3 4
ACQUISIZIONE/

VALORE
METODO MARKETERS

LANCIO CORSI

DARIOVIGNALI.NET PROGETTO H
MARKETERS

PRIMO MARKETERS 
 SVILUPPO DEL


MEETUP BUSINESS

0 1 2 3 4
ACQUISIZIONE/
 COMMUNITY
VALORE
METODO MARKETERS

LANCIO CORSI

DARIOVIGNALI.NET PROGETTO H
MARKETERS

PRIMO MARKETERS 
 SVILUPPO DEL


MEETUP BUSINESS

0 1 2 3 4
ACQUISIZIONE/
 COMMUNITY CONVERSIONE
VALORE
METODO MARKETERS

LANCIO CORSI

DARIOVIGNALI.NET PROGETTO H
MARKETERS

PRIMO MARKETERS 
 SVILUPPO DEL


MEETUP BUSINESS

0 1 2 3 4
ACQUISIZIONE/
 COMMUNITY CONVERSIONE SCALABILITA’
VALORE
10.000
ORE
NECESSARIE
PER
L’ECCELLENZA
VI IMMAGINATE
FARE QUALCOSA
CHE NON VI PIACE
PER 10.000 ORE ?
ORA,
IMMAGINATE DI FARE
PER 10.000 ORE
QUALCOSA
PER CUI PROVATE
PASSIONE
CIÒ CHE CIÒ CHE
VI PIACE SIETE
FA R E B R AV I A
FA R E
R I S U LTAT O

CIÒ CHE
I L M E R C AT O
DOMANDA
La PASSIONE
crea SELF-CONFIDENCE

La SELF-CONFIDENCE
crea LEADERSHIP
interna ed esterna
Due Consigli:

1. Investi più che puoi su te stesso


perché sei il tuo miglior asset.

2. Segui le tue passioni se vuoi uscire


dal letto con entusiasmo ogni mattina.
Il tuo lavoro riempirà gran parte
della tua vita.

Se vuoi vivere una vita di


soddisfazioni ti conviene
dedicarti ad un lavoro che ti
piaccia.

E l’unico modo per farlo è fare


ciò che ami veramente.
Le persone dovrebbero
intraprendere qualcosa verso cui
provano passione.

Questo le renderà più felici di


qualsiasi altra cosa.
Non c’è cosa più grandiosa
che puoi fare nella vita e nel lavoro
che seguire le tue passioni
in maniera tale da
servire te stesso
e il mondo che ti circonda.
QUAL È LA MIA PASSIONE ?
You don’t choose your passions;
your passions choose you.

JEFF BEZOS
HOW
INCLINAZIONI INTERESSI
C A R AT T E R I A L I ED AZIONI

INTROVERSO / ESTROVERSO INTERESSI E HOBBY

ALTRUISTA LIBRI, FILM E DOCUMENTARI

CORAGGIOSO ARGOMENTI DI DISCUSSIONE

GENEROSO WORKSHOP, CORSI

DIVERTENTE ESPERIENZE

ASCOLTATORE
ESPONETEVI E
FATEVI CONTAMINARE
SVILUPPATE COMPETENZE E
NUOVE OPPORTUNITÁ
SI PRESENTERANNO
IL PUNTO È QUESTO:
IL BUSINESS STA ALL’UOMO
COME IL GIOCO STA AI BAMBINI
IL 20/80 DEL BUSINESS
BRANDING + COMMUNITY + SISTEMA DI CREDENZE =
LE FONDAMENTA DEL VOSTRO BUSINESS
Ci sono aziende che partono
stesso budget e stesse risorse

Eppure alcune diventano


brand multinazionale,
altre rimangono piccole o medie imprese.

La differenza ?
Grandi brand partono da
grandi fondamenta.
LE FONDAMENTA DI UN BRAND
SI COMPONGONO DI TRE ELEMENTI FONDAMENTALI

BRANDING COMMUNITY SISTEMA


DI CREDENZE
CHE COS’È UN BRAND
UN PICCOLO TEST
COCA COLA

GOOGLE

NETFLIX
COME SI COSTRUISCE UN BRAND
TRE DOMANDE FONDAMENTALI

Cosa deve rappresentare Cosa offre ? In che modo


questo brand Perché le persone si differenzia
alle persone che lo seguiranno ? dovrebbero seguirlo ? dai competitors
PERSONAL BRAND

1. 2. 3.
DI COSA PARLO
CHI SONO E COSA IN CHE MODO
e perché
VOGLIO MI DIFFERENZIO
le persone
RAPPRESENTARE dai miei competitor ?
dovrebbero seguirmi ?
per le persone che mi
seguono ? I N T R AT T E N I M E N T O
UTILITÁ
ISPIRAZIONE
PERCHÈ

COME IL 100% DELLE AZIENDE


SA COSA VENDE
COSA
POCHE AZIENDE COMUNICANO
PERCHÈ
IN CHE MODO SONO DIVERSE,
COSA LE CONTRADDISTINGUE
DALLA CONCORRENZA
COME

COSA
POCHISSIME AZIENDE
SANNO PERCHÈ FANNO
QUEL CHE FANNO
PERCHÈ

COME

COSA
NOI, PER QUESTO E
STIAMO CREANDO LA NUOVA
GENERAZIONE DI
IMPRENDITORI DIGITALI

LO FACCIAMO CONTAMINANDO UNA GRANDE


COMMUNITY DI PERSONE CON ENTUSIASMO,
IDEALI E STRATEGIE APPARTENENTI AD UN
MONDO IN CONTINUO CAMBIAMENTO

GENERIAMO VALORE TRAMITE


LA PUBBLICAZIONE DI CONTENUTI GRATUITI,
CORSI ED EVENTI DAL VIVO

46
Le persone non comprano quello che fai,
le persone comprano
il PERCHÈ LO FAI.
l’obiettivo è rispondere al perché che risiede
nella mente di chi vi scopre.
L’emozione più grande che può colmare
la nostra insicurezza esistenziale è
il bisogno di appartenere.
NEL 2018
COSTRUIRE
UN BRAND
EFFICACE
NON BASTA PIÙ
COME SI COSTRUISCE UNA
COMMUNITY ?

DEFINIRE SCEGLIERE CREARE IL SISTEMA


IL TARGET IL NOME DI CREDENZE

01 02 03
COME SI COSTRUISCE UNA
COMMUNITY ?

SCELTA DEL TARGET E DEL NOME


QUALE È IL TUO PUBBLICO ?
QUALE POTREBBE ESSERE UN NOME CHE LO IDENTIFICHI ?
COME SI CHIAMANO I FAN DI SELENA GOMEZ ?
SELENATOR

COME SI CHIAMANO I FAN DI JUSTIN BIEBER ?


BELIEBER

COME SI CHIAMANO I FAN DEI ONE DIRECTION ?


DIRECTIONER

E QUELLI DI ANDREA GIULIODORI ED


EFFICACEMENTE ?
COME SI COSTRUISCE UNA
COMMUNITY ?

IL SISTEMA DI CREDENZE
QUAL È L’INSIEME DI INSIEME DI VALORI,
CREDENZE E IDEE PORTANTI
CHE CARATTERIZZANO LA TUA COMMUNITY
E IL TUO BRAND?
COME SI COSTRUISCE UNA
COMMUNITY ?
IL SISTEMA DI CREDENZE
DEVE DELIMITARE LA VOSTRA COMMUNITY
DAL RESTO DEL MONDO
MONDO

VOI

*concetto
estremizzato
COME SI COSTRUISCE UNA
COMMUNITY ?

COME SI CREA UN SISTEMA


DI CREDENZE CHE FUNZIONI ?
5+ CREDENZE FONDAMENTALI
DA QUESTO A QUESTO

CREDENZE CREDENZE
DEL TUO DEL TUO
BRAND BRAND

CREDENZE CREDENZE
DEL TUO DEL TUO
PUBBLICO PUBBLICO
IL SISTEMA DI CREDENZE YOGA ACADEMY

LO YOGA È PER TUTTI


01 Migliora la flessibilità del corpo e della mente per colui che è rigido, ma migliora anche
le performance di colui che segue una vita dedicata all'atletica o allo sport.

LO YOGA NON È UNA RELIGIONE O UN CREDO SPIRITUALE


02 Lo Yoga è consapevolezza di sé, lo Yoga è presenza.

Alla fine ciò che conta per davvero NON È FARE BENE MA È SENTIRSI BENE nella pratica
03
LO YOGA MIGLIORA L’AUTOSTIMA, TI FA SENTIRE PIÙ BELLA , MIGLIORA IL TUO
04 CONTROLLO SULLE EMOZIONI E SUL TUO CORPO.

Un corso on line ti permette di PRATICARE DOVE E QUANDO LO DESIDERI.


05
Un corso on line ti permette di VEDERE E RIVEDERE LE PRATICHE
06
TARGET 34-54, PRINCIPIANTE / INTERMEDIO

LO YOGA È PER TUTTI


01 Migliora la flessibilità del corpo e della mente per colui che è rigido, ma migliora anche
D E L TA R G E T

le performance di colui che segue una vita dedicata all'atletica o allo sport.
CREDENZE

LO YOGA NON È UNA RELIGIONE O UN CREDO SPIRITUALE


02 Lo Yoga è consapevolezza di sé, lo Yoga è presenza.

Alla fine ciò che conta per davvero NON È FARE BENE MA È SENTIRSI BENE
03 nella pratica

LO YOGA MIGLIORA L’AUTOSTIMA, TI FA SENTIRE PIÙ BELLA ,


04 MIGLIORA IL TUO CONTROLLO SULLE EMOZIONI E SUL TUO CORPO.
PRODOTTO
CREDENZE

Un corso on line ti permette di PRATICARE DOVE E QUANDO LO DESIDERI.


05
Un corso on line ti permette di VEDERE E RIVEDERE LE PRATICHE
06
DI
EMAIL

SALES
PAGINE
LETTER
DI VENDITA

SISTEMA
DI
MICRO
VIDEO CREDENZE
CONTENUTI

LONGFORM
BLOG CONTENT
POST
STORIES
CASE
STUDY
YOGA
ACADEMY
ABOUT US

JULIA
LUKMAN Lorem Ipsum Dolor Far far
away, behind the word
mountains, far from the
countries
CONCLUSIONI

UN BUON MARKETING
SENZA UN BUON PRODOTTO
È UN MARKETING INEFFICACE.
YOGA
ACADEMY
1. VALORE
2. ACQUISIZIONE
3. COMMUNITY
4. CONVERSIONE
5. SCALABILITÀ’
VALORE
Sistema di credenze + stile di comunicazione
POST IN ALTO NEL GRUPPO
Tips + video + post
SALES PAGE
SOS
ACQUISIZIONE
TRAFFICO
OPTIN PAGE
THANK YOU PAGE
=

ACCESSO GRUPPO
SOS
fonte traffico: FACEBOOK e IG ADS
fonte traffico: BLOG
fonte traffico: YOUTUBE
COMMUNITY
pianificazione attività
calendario editoriale
il valore
si concretizza
nella relazione
CONVERSIONE
Come cambia il trend generale con i 2 funnel
50K/MESE
(DICEMBRE 2018)
SCALABILITÀ
TEAM
CUSTOMER CARE
APP + LIBRO
PR
FACCIO VIDEO E RACCONTO STORIE :)
GLI ULTIMI
15 ANNI
PIANO C
LA BASE EMOTIVA
AUTOPROCLAMATO
FILMAKER
CONSAPEVOLEZZA
114MILA ANNI DI CONTENUTI VIDEO

1 MILIARDO DI ORE IN 1 GIORNO 1

PIU’ DI 30 ANNI
ENTRO IL 2019 L’80% DEL TRAFFICO SARÁ VIDEO
(CISCO)
TEMPO

VIDEOCAMERA E ATTREZZATURA

BUDGET E RISORSE
ISPIRATE GLI ALTRI
Qualsiasi sia il vostro ruolo
RACCONTATE
UNA STORIA
IL CAMBIAMENTO

L’EVOLUZIONE DEL VALORE


STORY TELLING LASCIARE IL SEGNO

UTILITÁ

INTRATTENIMENTO

ISPIRAZIONE
UTILITÁ
Qualcosa che ci arricchisca
in maniera tangibile
INTRATTENIMENTO
Staccare la spina !
ISPIRAZIONE
Iniziare un percorso
di trasformazione
VALORE

CHE SIA KNOWHOW, O UNA RISATA, O UN’ISPIRAZIONE

È QUALCOSA CHE CAMBIA


E CI CAMBIA
A B
REALIZZARE
VIDEO È UN DONO
Documentare,
testimoniare,
ricordare.
TRACCIA INDELEBILE DI CHI SIAMO
MISURATORE DELLE NOSTRE
TRASFORMAZIONI
NEL TEMPO
TESTIMONIANZA
DI QUELLO CHE ABBIAMO FATTO
UNO SPUNTO PER MIGLIORARE
SEMPRE DI PIÙ
COME INVENTARSI UN
LAVORO DA 25.121 €
348.837 € AL MESE
HEADER
ANDREA GIULIODORI
(Dori Andrea Giulio per il Prof. Di Analisi)

IMPRENDITORE
INGEGNERE (EX) MANAGER
D I G I TA L E
(anomalo) (in una società (www.EfficaceMente.com)
di Consulenza di Direzione)
HEADER
I NUMERI DI
EFFICACEMENTE.COM ( Milione più, milione meno)

62M DI PAGINE 18M DI VISITATORI 4M€ DI UTILI


VISUALIZZATE UNICI
( di cui 61m dagli spider di Google ) ( principalmente parenti e amici ) ( 200k€ nel caso ci siano finanzieri in sala )
COME INVENTARSI
UN LAVORO
DA 25.121 € AL MESE
IL MODELLO
DIAMANTE
PASSIONI BISOGNI

IL TUO LAVORO
COMPETENZE
IDEALE E’ QUI
(e non lo trovi su LinkedIn.com)
COME INVENTARSI UN
LAVORODA 25.121 €
348.837 € AL MESE
1

L’ANNO DI 12 SETTIMANE
2

IL MANTRA
3

L’OUTPUT
4

I SAM SETTIMANALI
VEDIAMO SE SIETE STATI ATTENTI…

1 L’ANNO DI 12 SETTIMANE

2 IL MANTRA

3 L’OUTPUT

4 I SAM SETTIMANALI
Insegna dal 1972 con un’esperienza di più di
17.000 ore di aula.

Laureato in Psicologia, Performance Coach a


indirizzo Ipnotico Costruttivista Strategico.

5 anni Direttore del Dipartimento Scienza della


Performance di STC – Change Strategies.

Performance Coach di alcune Aziende


Multinazionali, dal 1985 si occupa di aumentare la
facilità con cui si ottengono i risultati aziendali.

Dopo una carriera da sportivo con tre Campionati


Mondiali in tre sport diversi, si occupa
appassionatamente di alcuni atleti di livello
internazionale.
GIOVANNI
La pesca miracolosa
21
LE DIMENSIONI
DEL << PROBLEMA >>.
Le vie del Signore
sono infinite…………..

……..prendine una
e non rompere le palle
PERFORMANCE

ABILITA’ di un SOGGETTO
di ESPRIMERE DELIBERATAMENTE
la PROPRIA MIGLIOR PRESTAZIONE
rispetto a un OBIETTIVO SPECIFICO
PERFORMANCE

Non è una
PERFORMANCE
se non è
MISURABILE
MENTALE
PA D R O N E G G I A R E L E M E TAT E C N I C H E

PROBLEM
RESPIRO
S O LV I N G

LINGUAGGIO
P E R F O R M AT I V O
(auto)IPNOSI
CONTROLLO

SOGNO 0-15%

RISULTATI 20-35%

PERFORMANCE 40-65%

PROCESSO 80-100%
DUBBIO DEL COACH
(ECOLOGICO)

Le PERFORMANCES di ALTO LIVELLO


sono pericolose per
il Corpo, la Mente e lo Spirito ?

HANNO UN PREZZO
IL TALENTO È PERICOLOSO ?

“Tra un talento non allenato


e un giocatore allenato,
preferisco
un talento allenato.”

A. SACCHI
IL TALENTO È PERICOLOSO !!

Permette di immaginare
che si possono
ottenere risultati
con facilità.
LA GRANDE BUGIA

Lavorare è DIVERTENTE
e NOBILITA l’uomo
Lavorare è DIVERTENTE
se è NOBILITATO dall’uomo
BIAS cognitivi

“ giudizi (o pregiudizi) che non


corrispondono necessariamente alla
realtà, sviluppati sulla base
dell’interpretazione delle informazioni in
possesso, anche se non logicamente o
semanticamente connesse tra loro e
che portano dunque ad un errore di
valutazione o mancanza di oggettività
di giudizio.
Il più grande spreco nel mondo
è la differenza tra ciò che siamo
e ciò che potremmo diventare.

B. HERBSTER
REGOLA AUREA
DEL COACHING

Non cercare la PERFEZIONE:


cerca la PROGRESSIONE
e CAPITALIZZA
i MIGLIORAMENTI MARGINALI
RICAPITOLANDO
1. ELEMENTI DELLA PERFORMANCE

2. SOGNO vs PROCESSO

3. DUBBIO ECOLOGICO

4. LA GRANDE BUGIA: I MOTIVATORI INTRINSECHI

5. I BIAS E LE DISTORSIONI COGNITIVE

6. MANAGEMENT MINDSHIFT

7. REGOLA AUREA DEL COACHING: LA PROGRESSIONE


CICLI ULTRADIANI
PERFORMANCE

AROUSAL 90/120’ 90/120’ 90/120’ TEMPO

10’ 10’ 10’


CICLI ULTRADIANI
PERFORMANCE

AROUSAL TEMPO
CICLI ULTRADIANI
PERFORMANCE

AROUSAL TEMPO
CICLI ULTRADIANI

Per INNALZARE i PICCHI


PERFORMANCE

Impara ad

AFFOSSARE le VALLI

AROUSAL TEMPO
CABEZA

CORAZON

COJONES

CULO
Nessuna pianificazione,
per quanto attenta,
potrà mai sostituire
una bella botta di culo.
ARTHUR BLOCH
12.000
UNA OGNI 15 SECONDI
?
?
?
LO STESSO
VALE ANCHE
SU INSTAGRAM
COSA GUIDA DAVVERO
LE NOSTRE SCELTE ?
2.800.000
FOLLOWER
7671 OGNI
SINGOLO GIORNO
FOLLOW
ACTION
LE EMOZIONI
DIVERSO, FOLLE, ESTREMO
V O I
NON SIETE IL NOSTRO PUBBLICO
MA L’IMMAGINE È L’UNICO MODO
PER GENERARE UN’EMOZIONE

?
LA CAPTION
“OK tutto bellissimo.

Ma non so mai
cosa scriverci.”
MA ESISTE UNA REGOLA GENERALE ?
REGOLA
OGNI FOTO PUÒ ESSERE
CONTESTUALIZZATA
A PRESCINDERE DA QUELLO
CHE RAPPRESENTA LO SCATTO.
COME ?
ATTRAVERSO IL

PENSIERO
RISULTATO:
AMPLIFICARE L’EMOZIONE TRASMETTENDO UN

MESSAGGIO
OBIETTIVO

TRASMETTERE
ISPIRARE
CON L’IMMAGINE
UN MESSAGGIO INFLUENZARE
ATTRAVERSO
LA CAPTION
CREARE UNA RELAZIONE
AUMENTARE I PUNTI DI CONTATTO
DIVERSE TIPOLOGIE DI STRUMENTO

DIVERSE TIPOLOGIE DI CONTENUTO

DIVERSE MODALITÁ DI COMUNICAZIONE


OBIETTIVO

STRINGERE CONNESSIONI
CON UTENTI DIVERSI TRA LORO
GRAZIE A DIVERSE TIPOLOGIE
DI CONTENUTO
DEFINIZIONE

UN VERO E PROPRIO FUNNEL CHE PORTA


L’UTENTE DAL PUNTO A
(PRIMO APPROCCIO)
AL PUNTO B
(OBIETTIVO),
SFRUTTANDO TUTTI GLI STRUMENTI
DI INSTAGRAM.
IGTV
STORIES

POST LIVE
THINK WHILE
OBIETTIVO

AUMENTARE GENERARE UN
MANTENERE
IL TEMPO DI
ALTA
PERMANENZA
L’ATTENZIONE INTESO COME
FOLLOWER
FIDELIZZATO
30K/MESE
CON LE ADS
SU INSTA
TRAFFICO
CONVERSIONI
ELIMINIAMOLI TUTTI
FOLLOWER VISIBILITÁ
1. INTERESSI DEGLI UTENTI

2. RECENCY

3. RELAZIONE

4. FREQUENZA DI ACCESSO

5. DURATA DELLA SINGOLA SESSIONE

6. NUMERO DI FOLLOWING

PRINCIPALI PARAMETRI DELL’ALGORITMO DI INSTAGRAM


FOLLOWER VISIBILITÁ
CRESCITA TRAFFICO ACCOUNT DOTT. LURGO (apr. VS giugno)
FOLLOWER

VISIBILITÁ
(ads: lookalike + ret)
1. - BUDGET
2. + PERFORMANCE
3. STATISTICHE “PULITE”
FOLLOWER VISIBILITÁ (trust)
COME IDENTIFICARE
I FOLLOWER IG “DANNOSI” ?
FOLLOWER INATTIVO O FALSO AL 99,99%

1. NO IMMAGINE PROFILO

2. HA PIÙ DI 1500 FOLLOWING


(ALTRIMENTI I NOSTRI POST VENGONO PERSI TRA GLI ALTRI)

ALTRI POTENZIALI INDIZI RIVELATORI DI FOLLOWER DA BLOCCARE

MENO DI 3 POST PUBBLICATI


NO BIO
UTILIZZO DI BLACK KEYWORD (RELATIVE AD ADV, SPAM, ADULT
NO BLOCCARE

MA ATTIVARE
L’OPZIONE
“RIMUOVI FOLLOWER”
1 AZIONE
Cancellare follower e “pulire l’account”

3 CONSEGUENZE
1. Ottimizzazione SEO

2. Aumento Trust

3. Maggiori performance ADS


in particolare retargeting

COSA ABBIAMO IMPARATO ?


DOMANDA CONSAPEVOLE

DOMANDA LATENTE
COSA SIGNIFICA
CREARE UN CONTENUTO MIGLIORE ?
CONTENUTI
NON RIPRODUCIBILI
&
IMMEDIATAMENTE PRATICI

POSIZIONAMENTO + VALORE
01 NON RIPRODUCIBILI

02 IMMEDIATAMENTE PRATICI
CONTENUTI NON RIPRODUCIBILI
ESEMPIO 1
CONTENUTI NON RIPRODUCIBILI
ESEMPIO 2
CONTENUTI IMMEDIATAMENTE
PRATICI
ESEMPIO 2
Il paradosso dell’unicità / non-riproducibilità

FARE COME DARIO


SENZA FARE COME DARIO
OTTIMIZZARE LA STRUTTURA
DI UN SITO WEB
SEO SILO - BRUCE CLAY
A U M E N TA R E L A R I L E VA N Z A D I U N S I T O S E N Z A D I S P E R D E R E J U I C E

RILEVANZA

Valutare la centralità di una parola chiave rispetto all’obiettivo


di posizionamento

COSA PREMIA GOOGLE ?

Google tende a premiare i siti che cha hanno maggiore rilevanza


rispetto alla ricerca effettuata dall’utente
(QUERY INTENT)
.
SEO SILO - BRUCE CLAY
A U M E N TA R E L A R I L E VA N Z A D I U N S I T O S E N Z A D I S P E R D E R E J U I C E

OBIETTIVO PRIMARIO

Implementare un sito web che oltre a contenere le keywords


strategiche, sia in grado di svilupparne i temi.

COME?

Attraverso la struttura a Silo siamo in grado di incrementare


rilevanza e pertinenza di un sito web
SITUAZIONE INIZIALE OBIETTIVO

categorie non rilevanti categorie rilevanti


nessuna descrizione in categoria descrizione in categoria
jungla di tag eliminazione tag / redirect nuovi tag
menu non ottimizzato per focus keyword menu linka i silo di 1° livello
link interni non ottimizzati link interni puntano solo alla stessa categoria
assenza di post correlati inserimento post correlati nella stessa categoria
articoli ridondanti e non rilevanti eliminazione/aggregazione di contenuti poco rilevanti
STEP 1
FA S E D I A N A L I S I
GOOGLE ANALYTICS
Quali sono i temi per cui il mio sito ha un buon ranking?
COMPORTAMENTO > Contenuti del sito > Pagine di destinazione
STEP 1
FA S E D I A N A L I S I
SEARCH CONSOLE
Quali sono le Query per cui i miei contenuti vengono mostrati?
Traffico di Ricerca > Analisi delle Ricerche > Clic – Impressioni – Posizione
STEP 1
FA S E D I A N A L I S I
SEOZOOM
Quali sono i contenuti più rilevanti per il mio sito ?
Analizza Concorrenza in base alle focus keywords

• analisi 10 siti in SERP per la parola


chiave per cui vuoi posizionarti

• appunta le parole chiave più rilevanti


rispetto al tema che vuoi sviluppare
e che non avevi inserito nel tuo
piano editoriale

• realizza / ottimizza i contenuti per le


parole chiave trovate
STEP 2
I M P L E M E N TA Z I O N E S I L O

IMPLEMENTAZIONE STRATEGICA

01. Effettuo Keyword Research

02. Creo le categorie in modo che riflettano


il tema del mio sito

03. Disegno la struttura del sito web

04. Riporto la struttura su Dynalist.io e Coggle


STEP 2
I M P L E M E N TA Z I O N E S I L O

IMPLEMENTAZIONE TECNICA

01. Assegno le categorie ed inserisco le categorie


genitore in menu

02. Creo i tag (se necessari) per dividere orizzontalmente


il sito

03. Dove possibile creo slug /category/post-name/


(sconsiglio di cambiare le URL se avete già buoni
posizionamenti

04. Posiziono nel footer le pagine meno importanti

05. Inserisco in Sidebar o dopo il post articoli correlati in


base alla categoria

06. Creo le descrizioni per ciascuna categoria


STEP 3
OTTIMIZZAZIONE INTERNA
SCREAMING FROG

Quanti link riceve una risorsa ? Con quale anchor text ?


- Se la risorsa riceve o da link a categorie diverse alla sua sistemo
- L’anchor strategy è pertinente ai miei obiettivi di visibilità?
STEP 3
OTTIMIZZAZIONE INTERNA
SCREAMING FROG

Quanti link riceve una risorsa ? Con quale anchor text ?


- Se la risorsa riceve o da link a categorie diverse alla sua sistemo
- L’anchor strategy è pertinente ai miei obiettivi di visibilità?
COME FUNZIONA
L’ADVERTISING DI
MARKETERS.
20.000.000.000
30-35 MILIONI DI UTENTI
ATTIVI IN ITALIA
IN ITALIA MEDIAMENTE AVVENGONO
DAI 300 AI 500 MILIONI DI CLICK
AL MESE
NEL 2017 SONO STATI SPESI
41 MILIARDI IN ADS
GOOGLE ADS
LINKEDIN ADS, etc.

l’80% DEL BUDGET DI


MARKETERS
È SPESO TRA
FACEBOOK E
INSTAGRAM
FA C E B O O K e
I N S TA G R A M A D S
IL METODO
MARKETERS.
PRIMO SCOPO ADVERTISING
TOUCHPOINT - OTTENERE CONTATTI
TOUCH POINT

FA C E B O O K OPTIN THANK YOU COMMUNITY


I N S TA G R A M PA G E PA G E
ADS
TOUCH POINT

Email
TOUCH POINT

Email Messenger
TOUCH POINT

Email Messenger

Community
TOUCH POINT
TOUCH POINT
I P U N T I F O N D A M E N TA L I C H E V E D R E M O

OBIETTIVI CAMPAGNE
TOUCH POINT
I P U N T I F O N D A M E N TA L I C H E V E D R E M O

OBIETTIVI CAMPAGNE

TARGET DA SCEGLIERE
TOUCH POINT
I P U N T I F O N D A M E N TA L I C H E V E D R E M O

OBIETTIVI CAMPAGNE

TARGET DA SCEGLIERE

POSIZIONAMENTI
TOUCH POINT
I P U N T I F O N D A M E N TA L I C H E V E D R E M O

OBIETTIVI CAMPAGNE

TARGET DA SCEGLIERE

POSIZIONAMENTI

COPY DELLE ADS


TOUCH POINT
I P U N T I F O N D A M E N TA L I C H E V E D R E M O

OBIETTIVI CAMPAGNE

TARGET DA SCEGLIERE

POSIZIONAMENTI

COPY DELLE ADS

TEST E SCALING
TOUCHPOINT
OBIETTIVO
COME SCEGLIAMO IL PUBBLICO
TOUCHPOINT

SCOPO OTTENERE UN CONTATTO

OBIETTIVO CONVERSIONI
TARGET
COME SCEGLIAMO IL PUBBLICO
TOUCHPOINT

NON ABBIAMO
UNO STORICO

INTERESSI
COME SCEGLIAMO IL PUBBLICO
TOUCHPOINT

NON ABBIAMO ABBIAMO


UNO STORICO UNO STORICO

INTERESSI LOOKALIKE
PUBBLICI SIMILI
COME SCEGLIAMO IL PUBBLICO
TOUCHPOINT

LOOKALIKE

1%
COME SCEGLIAMO IL PUBBLICO
TOUCHPOINT

LOOKALIKE INTERESSI

1%
COME SCEGLIAMO IL PUBBLICO
TOUCHPOINT

LOOKALIKE INTERESSI LOOKALIKE+


INTERESSI

1% 2-3%
POSIZIONAMENTI
TOUCH POINT

FA C E B O O K I N S TA G R A M I N S TA G R A M
NEWSFEED FEED STORIES
COPY & CREATIVITÁ
COSA
FACCIAMO
ATTIRARE L’ATTENZIONE
COSA
FACCIAMO
ATTIRARE L’ATTENZIONE
CHIAREZZA SU COSA OFFRIAMO
COSA
FACCIAMO
ATTIRARE L’ATTENZIONE
CHIAREZZA SU COSA OFFRIAMO
USO DEGLI EMOJI
COSA
FACCIAMO
ATTIRARE L’ATTENZIONE
CHIAREZZA SU COSA OFFRIAMO
USO DEGLI EMOJI
LINGUAGGIO SEMPLICE
COSA
FACCIAMO
ATTIRARE L’ATTENZIONE
CHIAREZZA SU COSA OFFRIAMO
USO DEGLI EMOJI
LINGUAGGIO SEMPLICE
CTA RIPETUTA
COSA NON
FACCIAMO
CLICKBAIT
COSA NON
FACCIAMO
CLICKBAIT
CONFUSIONE E MESSAGGI VAGHI
COSA NON
FACCIAMO
CLICKBAIT
CONFUSIONE E MESSAGGI VAGHI
MURI DI TESTO UNITO
COSA NON
FACCIAMO
CLICKBAIT
CONFUSIONE E MESSAGGI VAGHI
MURI DI TESTO UNITO
TERMINI ASTRUSI E PERIODI LUNGHI
COSA NON
FACCIAMO
CLICKBAIT
CONFUSIONE E MESSAGGI VAGHI
MURI DI TESTO UNITO
TERMINI ASTRUSI E PERIODI LUNGHI
USO ESAGERATI DI EMOJI
TESTARE & SCALARE
TESTARE

NUOVI COPY
TESTARE

NUOVI COPY

NUOVE CREATIVITÁ
TESTARE

NUOVI COPY

NUOVE CREATIVITÁ

NUOVI PUBBLICI PER INTERESSI


TESTARE

NUOVI COPY

NUOVE CREATIVITÁ

NUOVI PUBBLICI PER INTERESSI

LOOKALIKE PIÙ GRANDI


TESTARE

NUOVI COPY

NUOVE CREATIVITÁ

NUOVI PUBBLICI PER INTERESSI

LOOKALIKE PIÙ GRANDI

NUOVI POSIZIONAMENTI
SCALARE

PICCOLI INCREMENTI DI BUDGET COPY


SCALARE

PICCOLI INCREMENTI DI BUDGET COPY

DUPLICHIAMO I MIGLIORI ADSET


SCALARE

PICCOLI INCREMENTI DI BUDGET COPY

DUPLICHIAMO I MIGLIORI ADSET

NUOVI INTRODUCIAMO PICCOLE VARIAZIONI


(Placement, sesso, età, bid, ecc.)
SECONDO SCOPO ADVERTISING
ADS DI FOLLOW UP
OBIETTIVI DEL
FOLLOW UP
MANTENERE VIVA L’ATTENZIONE
OBIETTIVI DEL
FOLLOW UP
MANTENERE VIVA L’ATTENZIONE
RACCONTARE LA STORIA EL PROGETTO
OBIETTIVI DEL
FOLLOW UP
MANTENERE VIVA L’ATTENZIONE
RACCONTARE LA STORIA EL PROGETTO

ATTIRARE PORTARLO A LIVELLO


DEGLI UTENTI
TERZO SCOPO ADVERTISING
ADS PER LA VENDITA
INTENSITÁ
DAVE GAMBA
BLOG INSTAGRAM / COMMUNITY
DAVEGAMBA.COM YOUTUBE WILDFITTERS
SIAMO TUTTI QUI PER CREARE
LO STILE DI VITA CHE DESIDERIAMO
Per farlo dobbiamo affinare
gli strumenti di un Leader
per migliorare su tutti i parametri
Lo strumento più importante:
IL TUO CORPO
OVUNQUE ARRIVERETE
CI ARRIVERETE COL VOSTRO CORPO.

SVILUPPATELO AL MEGLIO
IL MARKETING È
PSICOLOGIA
APPLICATA
COMPRENDERE LA MENTE UMANA È VOSTRA RESPONSABILITÀ
Qual è il mondo che
si nasconde nella
mente del vostro
pubblico?
Il nostro WHY
non sempre
corrisponde
con l’istinto
umano
La riprova sociale
è uno dei migliori
amici della
forza di volontà.
Talvolta allontanarci
dalla realtà altrui ci
consente di creare la
nostra realtà.
Create
una Reality Bubble
basata sul vostro
sistema di credenze e
sul vostro WHY
COMMUNITY
>
REALITY BUBBLE
LE BRAND COMMUNITY PORTANO
UN DUPLICE BENEFICIO
1. POTENZIANO LA COMUNICAZIONE WHY

2. ALIMENTANO LA CONVERSAZIONE DEGLI UTENTI ATTORNO AL BRAND


3. ACCRESCONO L’ATTRATTIVITÁ DEL BRAND

COMMUNITY
BRAND MARKETERS

COMMUNITY
BRAND
MARKETERS
POTERE DELLE RELAZIONI
MA CHI SONO I TRUE FAN ?
DEFINIZIONE


“Per True Fan intendiamo persone che hanno sviluppato una
relazione estremamente forte con
il nostro brand diventando clienti ripetitivi ed estremamente
fidelizzati.
1000 di loro possono bastare
per generare 100.000€ all’anno”

- Kevin Kelly, 1000 True Fans


1.010.788 €
NUOVI CLIENTI CLIENTI ESISTENTI
NUOVI CLIENTI CLIENTI ESISTENTI

1. +33% in spesa rispetto nuovi clienti


NUOVI CLIENTI CLIENTI ESISTENTI

1. +33% in spesa rispetto nuovi clienti

2. Riconversione è 7 volte meno costosa


NUOVI CLIENTI CLIENTI ESISTENTI

1. +33% in spesa rispetto nuovi clienti

2. Riconversione è 7 volte meno costosa

3. Il 20% può generare l’80% del fatturato


Il 20% dei clienti Marketers generano il 70% del
fatturato totale.
FUNNEL DI
RELAZIONE
COS’È UN FUNNEL?

Percorso di consapevolezza in grado di
trasformare un utente in true fan attraverso il
valore.
DEFINIZIONE DI LEAD
Con lead ci si riferisce a un prospetto
o un potenziale cliente.
MEMBER
MAGNET
LEAD MAGNET - 2.35%
MEMBER MAGNET - 32% - 51%
Pre-optin
THANK YOU
PAGE
THANK YOU
PAGE
71% Tasso di Completamento
Sequenza Matrix
TIPOLOGIA DI FUNNEL
Cos’è un Funnel?

Percorso di consapevolezza in grado di


trasformare un utente in true fan
attraverso il valore.
FUNNEL
CHAIN
MARKETERS
FUNNEL
CHAIN
CAREERACCELERATOR
FUNNEL
CHAIN
CAREERACCELERATOR
MVF
Minimum Viable Funnel
Se quando lanci il tuo funnel non ti vergogni,
significa che l’hai lanciato troppo tardi.
ADS + PAGINA DI VENDITA (97€)
ADS + PAGINA DI VENDITA (97€)

TASSO DI CONVERSIONE: 0.5%


FUNNEL RELAZIONE + VENDITA (97€)
FUNNEL RELAZIONE + VENDITA (97€)

TASSO DI CONVERSIONE: 1%
RELAZIONE + SEGMENTAZIONE (97€)
RELAZIONE + SEGMENTAZIONE (97€)

TASSO DI CONVERSIONE: 1.3%


FUNNEL WEBINAR (97€)
FUNNEL WEBINAR (97€)

TASSO DI CONVERSIONE: 6.2%


FUNNEL WEBINAR (197€)
FUNNEL WEBINAR (197€)

TASSO DI CONVERSIONE: 4.5%


Costo per partecipante: 30 - 60 cent

Fatturato per partecipante: 6 - 8 €
FUNNEL GRUPPO + WEBINAR
3 TIPOLOGIE DI FUNNEL
FUNNEL
DI LANCIO
Acquisizione Prelancio + Valore Lancio Evergreen
METODOLOGIA LANCI INTERNI
MARKETERS
ACQUISIZIONE
OPTIN PAGE
IMBUTO DEL FUNNEL
OPTIN PAGE + CHALLENGE E REFERRAL

59.14% Optin Rate


OPTIN PAGE + CHALLENGE E REFERRAL

20,050 LEADS DURANTE IL 1° LANCIO


OPTIN + CHALLENGE E REFERRAL
REFERRAL
REFERRAL
BONUS 1 | 5 punti BONUS 2 | 10 punti BONUS 3 | 20 punti

981 Persone 250 Persone 96 Persone

NB: Solo 3 condivisioni necessarie


GAMIFICATION + REFERRAL
GAMIFICATION + REFERRAL

VIRAL MARKETING
LEADS DA REFERRAL
LEADS DA REFERRAL

6,511
LEADS DA REFERRAL

6,511 +30%
LEADS DA REFERRAL
0€

6,511 +30%
LEADS DA REFERRAL
0€

6,511 +30%

10% Fatturato
ACCESSO
AL GRUPPO FACEBOOK
NURTURING
Contenuti in 30 giorni
LANCIO
LANCIO
Smettere di dare valore

Giorno 1 Giorno 2 Giorno 3


Avvisare Social Proof Social Proof +
l’audience Scarcity
RISULTATI FINALI
RISULTATI FINALI
FATTURATO
310.000€
C’È SEMPRE TEMPO
PER OTTIMIZZARE
CASE STUDY
LO SCENARIO

MERCATO BRAND SERVIZIO


FORMAZIONE SCUOLA DI HIGH TICKET
PROFESSIONALE NATUROPATIA
L’OBIETTIVO
A BREVE TERMINE
Superare il vecchio record al 31
luglio 2017
(20 iscrizioni)
IL FUNNEL
IL PRE PRE-LANCIO
QUALIFICA I TUOI LEAD
IL PRE PRE-LANCIO
L A L I S TA D ’ AT T E S A
IL PRE PRE-LANCIO
L’AUDIENCE

LEAD
IL PRE PRE-LANCIO
LEAD NURTURING
IL LANCIO
LA CONFERENZA

40 PARTECIPANTI IN AULA
800 VIEWS IN STREAMING
ONE TIME OFFER:
SCONTO DI € 400,00
IL LANCIO
LE ISCRIZIONI

23 ISCRITTI
IL POST LANCIO
IL SONDAGGIO
IL POST LANCIO
SEQUENZA 3: NURTURING + URGENCY

DISCIPLINE DELLA NATUROPATIA

PERCHÈ DIVENTARE NATUROPATA CON SCUOLA SIMO?

MISSION SCUOLA SIMO

CHI È KATIA TREVISANI

REMINDER PROMO 300

ULTIMO GIORNO PROMO 300


I RISULTATI
LE ISCRIZIONI

VECCHIO RECORD

AL 31 LUGLIO 2017 AL 18 MAGGIO 2017 AL 31 LUGLIO 2018


20 ISCRITTI 23 ISCRITTI 64 ISCRITTI
I RISULTATI

TASSO CI CONVERSIONE 8%
I RISULTATI
I COSTI

COSTO PER LEAD €1,50


I RISULTATI
I COSTI

COSTO PER CLIENTE €215


CUSTOMER LIFETIME VALUE

€ 6.600
I RISULTATI
LE ISCRIZIONI

+ 183%
31/07/2017 31/07/2018
I RISULTATI
RITORNO SULL’INVESTIMENTO

ROI = 9.2X
FUNNEL
EVERGREEN
Acquisizione Prelancio + Valore Lancio Evergreen
VANTAGGI SVANTAGGI
1 . AUTOMATICO 1 . MENO LEVE PSICOLOGICHE
2 . PERSONALIZZABILE
2 . MINOR TASSO DI CONVERSIONE
3. COSTANTE

4. OTTIMIZZABILE

5. SCALABILE
COSA VEDREMO - KEY POINTS
COME STRUTTURARE UNA FUNNEL CHAIN EVERGREEN CHE SIA GIÁ A ROI 2x AL PRIMO STEP

DA FUNNEL BROADCAST LIVE AD EVERGREEN ( cashflow costante )

COME ESSERE A ROI APPENA DOPO L’OPTIN ( l’importanza del tripwire)

CREARE UN SISTEMA DI CREDENZE TRAMITE LA MATRIX

PASSARE DA UN FUNNEL AD UN ALTRO TASSELLO DOPO TASSELLO ( FUNNEL CHAIN - DOOR)

UN TEST DI PERMISSION MARKETING COME CI PUÓ AUMENTARE L’OPEN RATE E CONVERSION RATE
RENDERE EVERGREEN LA JEFF LAUNCH FORMULA + OTO
SVILUPPI FUTURI

UN CAMBIO DI PROSPETTIVA
COSA C’ERA PRIMA DI NOI

SCENARIO MAGGIO 2018

KetoLife Academy, community


creata e gestita da Cristian Disisto, riguardante
stile di vita, alimentazione, allenamento e life
coaching

SVILUPPI FUTURI

UN CAMBIO DI PROSPETTIVA
COSA C’ERA PRIMA DI NOI
PRODOTTO

SVILUPPI FUTURI

UN CAMBIO DI PROSPETTIVA
COSA C’ERA PRIMA DI NOI

SVILUPPI FUTURI

UN CAMBIO DI PROSPETTIVA
COSA C’É ORA
JEFF LAUNCH OTO

DOOR PER JEFF OTO

WEBINAR EVERGREEN

MATRIX SEQUENCE

OPTIN + TRIPWIRE
COME ESSERE A ROI APPENA DOPO L’OPTIN
COME ESSERE A ROI APPENA DOPO L’OPTIN
COME ESSERE A ROI APPENA DOPO L’OPTIN
MATRIX SEQUENCE
· COM’É COMPOSTO IL FUNNEL ?

Dal momento dell’iscrizione parte


la sequenza matrix finalizzata alla creazione del
sistema di credenze e rendere noto
lo stile di vita Ketolife, quindi creare empatia e
dare contenuti (canale youtube).
DOOR PER JEFF OTO
· COM’É COMPOSTO IL FUNNEL ?

Agganciata alla fine della matrix c’è l’email DOOR


che annuncia che nei prossimi 3 giorni riceverai 3
video estratti dal corso KCP (OTO)
DOOR PER JEFF OTO
PERMISSION MARKETING
· COM’É COMPOSTO IL FUNNEL ?

Interessante il test di PERMISSION MARKETING ovvero chiedere


nella door agli utenti
se vogliono o non vogliono ricevere i 3 video,
per non disturbare maggiormente gli altri e potenzialmente alzare
il CR

+ recall
+ nurturing settimanale su chi non accede

La logica in questo caso è quella di far entrare nella Jeff solo chi
esprime il consenso di ricevere i video, quindi potenzialmente
comunicare solo nel momento giusto con le persone giuste
RISULTATI:
Open rate email → 28%
open rate bot → 99% su chi non aveva aperto email
ctr link permission marketing → 10%
JEFF LAUNCH OTO
JEFF LAUNCH OTO
JEFF LAUNCH OTO
RISULTATI:

prima email annunciata, open rate 32%

Conversion Rate prodotto


(pre test permission marketing) → 0,5%

Conversion Rate prodotto


(post test permission marketing) → in fase di sviluppo
SVILUPPI FUTURI - webinar

L’implementazione di un webinar evergreen funnel


permetterà di:

• creare una maggior interazione con l’audience


• dare dei contenuti di valore immediati e consigli subito applicabili
• renderà quindi la vendita una diretta conseguenza del lavoro fatto.
SVILUPPI FUTURI - downsell
UN CAMBIO DI PROSPETTIVA
CAMBIO DI MENTALITÁ

Non considerare più il ritorno sull'investimento in base alle


performance del tripwire che comunque da solo sta dando un
ROI 2x ma considerare il fatturato generato nell'intero
percorso degli utenti
Seguire il singolo lead che passa lungo tutta la funnel chain,
ottimizzare il funnel tripwire per essere già a roi (cash flow
costante), quindi ciò che arriva al jeff launch e al webinar è
tutto profitto
UN CAMBIO DI PROSPETTIVA
RICAPITOLANDO

Calcolando che un lead costa 0,30 centesimi


Il tasso di conversione del tripwire è del 3% con un carrello medio di 24€ vuol dire che ogni 100 lead si fanno 3 vendite da 24€

Dunque spendendo 30€ (100 lead) solo con il tripwire si guadagnano 72€ e siamo già a ROI 2X.

Considerando poi che la conversione del corso KETOLIFE COACHING PROGRAM è dello 0,5% su 100 utenti
si guadagnano altri 167€*0,5= 83,5€

Quindi su 100 lead che portiamo a 30 euro il guadagno potenziale sarà di 72+83,5= 155,5€ → ROI 5X

Senza contare WEBINAR e il downsell e i lanci che faremo sparsi durante l’anno.
MEMBERSHIP
YOGA ACADEMY
DIVERSIFICARE LE FONTI DI TRAFFICO
MATRIX SEQUENCE

Durata 5 email,
tuttavia 4 sono ottimizzate alla
creazione del sistema di credenze
La quinta...
PASSAGGIO DA MATRIX A JEFF LAUNCH

La quinta email termina la matrix


sequence e propone il primo di 3 video
per l’apertura delle iscrizioni a Yoga
Academy
(che apriranno il giorno successivo)
SOFT SALES JEFF LAUNCH
HARD SALES ULTIMO GIORNO
ISCRIZIONI
PERFORMANCE FRONTED

COSTO PER OPTIN: 30 CENT


SPESA TOT DI ACQUISIZIONE:2701 EURO
NUOVI UTENTI REGISTRATI A YA: 182
TOTALE FATTURATO: 4914 EURO
PROFITTO FRONTEND: 2212 EURO
PROFITTO PER UTENTE: 12 EURO
PERFORMANCE BACKEND

COSTO DI ACQUISIZIONE: 2701


TASSO DI PERMANENZA MESE 1: 83%
NUOVI UTENTI REGISTRATI A YA: 151
PROFITTO RICORRENTE MESE 1: 4077 EURO
PROFITTO TOT FINO A MESE 1: 6289 EURO
PROFITTO PER UTENTE: 34
LTV
LIFE-TIME VALUE
GLTV
GIVEN LIFE-TIME VALUE
FUNNEL CHAIN
SVILUPPI FUTURI

Offerta 50% del primo mese su


chi non si è iscritta sulla base
dell’alta retention di coloro già
dentro l’academy
FUNNEL
DI LANCIO
PRESENTATION
TITLE
Lorem Ipsum Dolor Far far away, behind the word mountains, far from
the countries Vokalia and Consonantia, there live the blind
WELCOME
Lorem Ipsum Dolor Far far away, behind the word mountains, far from
the countries Vokalia and Consonantia, there live the blind
TITLE.
Lorem Ipsum Dolor Far far away, behind the
word mountains, far from the countries
Vokalia and Consonantia, there live the blind
texts. Separated they live in
Bookmarksgrove right at the coast of the
Semantics, a large language ocean. Lorem
Ipsum Dolor Far far away, behind the word
mountains, far from
WE CREATE
THINGS.
Lorem Ipsum Dolor Far far away, behind the word
mountains, far from the countries Vokalia and
Consonantia, there live the blind texts. Separated they live
in Bookmarksgrove right at the coast of the Semantics, a
large language ocean. Lorem Ipsum Dolor Far far away,
behind the word mountains, far from
ABOUT US

WE CREATE THINGS.
Lorem Ipsum Dolor Far far away, behind
the word mountains, far from the
countries Vokalia and Consonantia,
there live the blind texts. Separated they
live in Bookmarksgrove r
ACCESSO 1 GRUPPO = 24 euro
ACCESSO 2 GRUPPO = 85 euro
Iscritto a Dario Bot = 59 euro
Acquisto Jetpack = 120 euro
COSA SONO GLI A/B TEST ?
ESEMPIO DI TIPOLOGIE A/B TEST
A/B TEST LOCALI
I 3 STEP PRINCIPALI DI UN A/B TEST

1 Analisi della pagina o funnel e formulazione delle ipotesi

2 Ideazione ed implementazione dei test per verificare o


screditare le ipotesi

3
Analisi dei risultati ed estrazione delle insight
COSA POSSIAMO TESTARE (in ordine di rilevanza)

1 Presentazione, descrizione, formato dell’offerta o del servizio o del


messaggio che stiamo offrendo

2 Elementi primari della pagina come il titolo, headline, la value


proposition, e il copy
3 

Elementi grafici come colori e formati dei bottoni, stili, tipografia,
etc..
MAIL A/B TESTING

1 Test dell’oggetto della mail

2
Test del CTR, sia per il primo click per i click totali della mail

3
Test della condivisione

4
Test per ridurre le disiscrizioni
COME DESCRIVIAMO I TEST

[METRICA] - CONTROLLO VS VARIANTE


(variazione della metrica riferita alla variante | significanza
statistica del test)



ESEMPIO:



[CTR] - Font Arial vs Font Roboto (-10% | 100% ss)
[ CTR ] MAIL AL CENTRO VS MAIL LATO SINISTRO

A B
[ CTR ] MAIL AL CENTRO VS MAIL LATO SINISTRO
( +11% I ss 100ss )

B
[ CTR MWORLD ] - LINK NORMALI VS LINK CONDIVISI

A B
[ CTR MWORLD ] - LINK NORMALI VS LINK CONDIVISI
( +84% I 100% ss )

B
[ CTR ] - line height 140% VS Line height 180%

A B
[ CTR ] - line height 140% VS Line height 180%
( +11% I ss 96% )

B
[ SHARE ] - Piaciuta VS Trovata Utile

A PS: se ti è piaciuta questa email


perché non la invii a un tuo amico ?

B PS: hai trovato utile questa email ?


perché non la invii a un tuo amico ?
[ SHARE ] - Piaciuta VS Trovata Utile
( social +246% I 95% ss )

B PS: hai trovato utile questa email ?


perché non la invii a un tuo amico ?
COME DESCRIVIAMO I TEST

[METRICA] - CONTROLLO VS VARIANTE


(variazione della metrica riferita alla variante | significanza statistica
del test)



ESEMPIO:



[OPTIN RATE ] OPTIN PAGE - TIPS vs GUIDE (-6% | 60% ss)
[ OPTIN RATE ] OPTIN PAGE
crescere VS crescere in modo efficace

A
[ OPTIN RATE ] OPTIN PAGE
crescere VS crescere in modo efficace

B
[ OPTIN RATE ] OPTIN PAGE
crescere VS crescere in modo efficace
( +61% I 95% ss )

B
CONCLUSIONE - Testare sempre

[OPEN RATE]

Marketers Community - Il Meglio ()



VS


[MCOMMUNITY] - Il Meglio ! " # ()

( +7% I 100% ss dopo 15 test consecutivi )


A/B TEST STRUTTURALI
A/B TEST STRUTTURALI
Tripwire 17€ + Bump 27€:
• Tasso di conversione: 2.67%
• Range spesa: 17 - 44€
• Spesa media: 23€
• Ricavo per utente: 0.61€
Tripwire 17€ + Bump 27€: Tripwire 7€ + Bump 27€:

• Tasso di conversione: 2.67% Tasso di conversione: 6.65%


• Range spesa: 17 - 44€ Range spesa: 7 - 34€
• Spesa media: 23€ Spesa media: 14€
• Ricavo per utente: 0.61€ Ricavo per utente: 0.78€ (+27%)


PROGETTO H
9 LUGLIO 2017 ALTRE RISPOSTE
INTERESSANTI

Business plans di progetti reali


Essere guidata passo passo
sul progetto che si vuole sviluppare.

Forum di condivisione progetti


da realizzare in team strutturati e seguiti.

Molti esempi pratici con tutorial


video scaricabili.

Più che un forum, un FB Workplace.


PROGETTO H
COMMUNITY
MARKETERS REWARDS
HYPER
ABOUT US
ABOUT US
ABOUT US
ABOUT US
FATTURATO SOCIETÁ COLLABORATORI

2M+ 4+ 60+
ABOUT US
L’OBIETTIVO
É LAVORARE
SCALABILITÁ

PERSONE CREAZIONE DI CULTURA


STRAORDINARIE SISTEMI AZIENDALE
CRESCITA

TEMPO
CRESCITA

TEMPO
LA TUA AZIENDA CRESCE
OGNI VOLTA CHE PORTI A BORDO
UNA PERSONA STRAORDINARIA
CREA UNA SQUADRA
DI SERIE A
MISSION MENTALITÁ PASSIONE COMPETENZA
MISSION MENTALITÁ PASSIONE COMPETENZA

MISSION MISSION
PERSONA AZIENDA

MISSION
CONDIVISA
MISSION MENTALITÁ PASSIONE COMPETENZA

IMPRENDITORI INTERNI
ALL’ORGANIZZAZIONE
MISSION MENTALITÁ PASSIONE COMPETENZA

IL GIOCO STA AL BAMBINO


COME IL LAVORO STA ALL’ADULTO
MISSION MENTALITÁ PASSIONE COMPETENZA

NESSUNO É IN GRADO DI FORMARE


IL TUO TEAM MEGLIO DI TE
ABOUT US
ABOUT US
SCALABILITÁ

PERSONE CREAZIONE DI CULTURA


STRAORDINARIE SISTEMI AZIENDALE
ABOUT US
Se avessi a disposizione
otto ore per abbattere
un albero,
A B O U Tne
U Spasserei sei
ad affilare l’ascia
COME POSSIAMO OTTENERE MAGGIORI RISULTATI,
CON MENO SFORZO ?

COME POSSIAMO MASSIMIZZARE


LE NOSTRE RISORSE ? (tempo, soldi, energia attenzione)

COME POSSIAMO MASSIMIZZARE LE RISORSE DELLE


ALTRE PERSONE ? (tempo, soldi, energia attenzione)
CREANDO SISTEMI
TEMPO

( I SISTEMI SONO
L’ A C C E L E R AT O R E D E L B U S I N E S S )

RISULTATI
Riduce la possibilità di sbagliare

Riduce le decisioni da prendere giornalmente

Porta a termine più lavoro

Permette di scalare velocemente


ABOUT US
FRAMEWORK

INPUT PROCESSO OUTPUT


ABOUT US

Feedback
SISTEMA ABOUT US

Un insieme di procedure
organizzate per raggiungere
un determinato risultato
STEP PRATICI
ABOUT US

1 Definire l’obiettivo


2 Capire gli step fondamentali (20/80)


3 Individuare possibili colli di bottiglia


4 Disegnare il processo


5 Migliorare il sistema
UNO DEI
NOSTRI SISTEMI
HEADER

PROBLEMA
TROPPE CHIAMATE
( ATTIVITÁ TIME CONSUMING )
HEADER

OBIETTIVO
SOLO CHIAMATE SCHEDULATE
SOLO IN UN GIORNO PRECISO
HEADER

STEP FONDAMENTALE
FISSARE LE CHIAMATE
HEADER

COLLI DI BOTTIGLIA
FISSARE LE CHIAMATE
( AUTOMATIZZARE )
ABOUT US
SCALABILITÁ

PERSONE CREAZIONE DI CULTURA


STRAORDINARIE SISTEMI AZIENDALE
NON E’
UN GIOCO
PER GRANDI
CREARE UNA STRUTTURA
DI VALORE CONDIVISO
MISSION MISSION
PERSONA AZIENDA

MISSION
CONDIVISA
LA CULTURA
AZIENDALE IN
MARKETERS
CEO
DELLA
FELICITÁ
SONDAGGI
TEAM INTERNI
RETREAT
SCALABILITÁ

PERSONE CREAZIONE DI CULTURA


STRAORDINARIE SISTEMI AZIENDALE
SCALABILITÁ

PERSONE CREAZIONE DI CULTURA


STRAORDINARIE SISTEMI AZIENDALE
SCALABILITÁ

PERSONE CREAZIONE DI CULTURA


STRAORDINARIE SISTEMI AZIENDALE
SCALABILITÁ

PERSONE CREAZIONE DI CULTURA


STRAORDINARIE SISTEMI AZIENDALE
RICORDATI DI
CELEBRARE ANCHE I PIÙ
PICCOLI RISULTATI
ABOUT US

MULTINAZIONALI
E PROGETTI PERSONALI
IL MIO PERCORSO

INTERN
CONSULTANT
PRODUCT
MANAGER
DIGITAL
MANAGER
HEAD OF SOCIAL
MEDIA CONTENT
STATE OF THE GLOBAL WORKSPACE

10% 71% 19%


EMPLOYEES EMPLOYEES EMPLOYEES
ENGAGED* NOT ENGAGED* TOTALLY
AT WORK AT WORK DISENGAGED*

5%
ENTUSUASTI E COINVOLTI
NEL LORO LAVORO
MANAGER SENZA IDENTITÁ
MANCANZA DI UN WHY PERSONALE

COME LAVORARE DI MENO ?


L E T T E R AT U R A A M E R I C A N A

STRESS DA RIENTRO
GOOGLE TRENDS
THE SWEETSPOT

BENEFICI PER
LA PERSONA E
PER L’ORGANIZZAZIONE

“IT DOESN’T
LAVORO PROGETTI
FEEL LIKE
PERSONALI
WORK”
I MIEI KEY PILLARS

TROVA IL WHY OBIETTIVI COMUNI CULTURA AZIENDALE

Q U A L’ È L A M I A I D E N T I T Á FOCUS E A-B-C COSTRUISCI IL SISTEMA

1 2 3
I MIEI KEY PILLARS
TROVA IL WHY

Q U A L’ È L A M I A I D E N T I T Á

MONDO
FEMMINILE

SVILUPPO

TERRITORIO ED
IMPRENDITORIALITÁ
I MIEI KEY PILLARS
OBIETTIVI COMUNI
FOCUS ED A-B-C

MONDO
FEMMINILE
• Minor diametro d’azione
SVILUPPO
• Massima produttività

TERRITORIO ED
• Always be closing
IMPRENDITORIALITÁ
I MIEI KEY PILLARS
CULTURA AZIENDALE

COSTRUISCI IL SISTEMA
GROW
THE EXPERT
PERSONALE + MAKE UP ARTIST

2
MARKETERS
INSTAGRAM ADVANCED


LEARNINGS - DINAMICHE DI CRESCITA CANALI

1
EVOLUZIONE SMARTWORK IN L’OREAL

2
MERITABIZ PODCAST


CARRIERA NEL MONDO FEMMINILE

1
STRATEGIE RETAILER L’OREAL


IMPRENDITORIA E TERRITORIO

1
TROVA IL WHY OBIETTIVI COMUNI CULTURA AZIENDALE

Q U A L’ È L A M I A I D E N T I T Á FOCUS E A-B-C COSTRUISCI IL SISTEMA

1 2 3
GRAZIE
ADRIANO DE ARCANGELIS
Imprenditore Digitale
Prima di tutto ciao a tutti!
E piacere di conoscervi :)

Ringrazio Dario e tutto lo staff


Marketers per questo invito
che mi ha sorpreso e onorato.
Mi presento:
ciao mi chiamo Adriano

Ho 34 anni

E sono un imprenditore digitale!


Ho iniziato a lavorare online nel 2001

Creando i primi siti con le affiliazioni adult.

Ma non avevo internet!

Ed ero minorenne…
ma non lo dite in giro!
I miei non volevano internet in casa

Fino a quando fossi diventato maggiorenne.


A casa mia non c’era ancora il 56k…

Avevo un telefonino (la parola smartphone non esisteva)


Nokia 3310 che aveva solo chiamate e sms.
Internet? NO!
Se sei un ventenne non lo puoi capire!

Ora ci rido.

Per non piangere!

LOL
Ma per fortuna sapevo dove trovarlo!
Invece di andare a scuola andavo
all’internet point e passavo li ore e ore.

Iniziai presto a guadagnare qualche


lira (si all’epoca c’erano le lire…)

Guadagnavo anche
200 lire a click!
Avevo un grande SOGNO!

Lavorare con internet,


crearmi rendite automatiche
ed essere un uomo libero!
A 18 anni arrivò internet

56k e solo la sera dalle 20 alle 7 di


mattina.

Eh si Tiscali costava meno ma la


parola “flat” era per ricchi...
Nonostante tutto però

Alle volte, prima di andare a scuola (svegliandomi


presto e collegandomi prima delle 7:00),
controllando le statistiche scoprivo di aver
guadagnato 100.000 lire durante la notte.
Avevo scoperto
una grande passione

L’Affiliate Marketing!
Oggi sono un Imprenditore Digitale

Ho diverse aziende e molti collaboratori,


molte fonti di guadagno, sono quello che
sognavo da piccolo…
e a dire il vero anche di più!
In questi anni ho fatto tanti errori

E li benedico tutti, perché gli errori si trasformano in


esperienza.
E nel nostro mondo esperienza significa soldi.
I soldi uno strumento di libertà.
Ma ho raggiunto grandi traguardi

A 22 anni sono andato a vivere da solo


A 23 anni ho comprato i primi 2 immobili
A 24 anni ho aperto la mia prima SRL
A 30 anni mi sono trasferito alle Canarie
A 33 ho acquistato il mio 9^ immobile
Non è stato sempre divertente...

Affiliate Marketing è come fare Surf.

Puoi prendere una bella onda


e fare molti soldi
Ma non sempre ci sono belle onde,
a volte il mare è calmo.

Serve esperienza per riconoscere


le onde più lunghe!
E sono caduto nella trappola dei clienti
Come tutti sono caduto anche
io nella trappola dei clienti

Nonostante potevo già vivere con le affiliazioni mi


buttai nel “sogno dell’agenzia web”

Avere i tanto desiderati clienti.

Ci passano tutti… prima o poi… e io ancora non ho


smesso completamente :D
Perché se non hai clienti non sei figo!
Tanti clienti, tante esperienze in
17 anni di web

Ho seguito centinaia di clienti,


creato e promosso migliaia di siti web,
prima come consulente singolo,
poi con gli staff delle mie 6 aziende.

Ho imparato moltissime cose… ma...


Nonostante sapessi come diventarlo…

Non ero ancora

libero!
Ma ce l’ho fatta!
E oggi ti spiego come!
I clienti li abbiamo ancora,
ma non li gestisco più io da molto tempo

Oggi gestiamo oltre 30 progetti di web Marketing al


mese lavorando nei settori più disparati, in 7 lingue e
in 3 continenti.

Ma io non mi occupo dell’operatività.

Mi occupo di sognare, ideare e creare <3 :D


Prima andavo all’internet point con l’autobus, poi
in auto in ufficio.

Ora ho una Porsche in garage e non


la uso per andare in ufficio perchè
dal 2011 non ho più un ufficio.

Da quel momento in poi ho reso 100% digitali


i miei business.
Ma prima ci tengo a dirti una cosa
Se sei alle prime armi

Lo sono stato anche io, lo è stato Dario e


tutte le altre persone che oggi sono qui
e hanno ottenuto grandi risultati.

La cosa più importante è che tu ci creda!


Tutti hanno avuto un punto di partenza

La grande differenza sta


nel prefiggersi degli obiettivi
e con PERSEVERANZA inseguirli!
Se già vai forte e
vuoi fare “il salto”

Devi sapere che non si smette


mai di fare errori e
imparare nuove cose.
Dovrai continuare con
PERSEVERANZA!
Hai notato quante volte ho usato
la parola PERSEVERANZA?
Ecco la mia citazione preferita
“Niente al mondo può sostituire
la PERSEVERANZA.
Né il talento; che c’è di più comune
degli uomini di talento
che non hanno successo?
Né il genio; il genio non ricompensato
è di fatto un luogo comune.
E neanche l’istruzione;
il mondo è pieno di cretini istruiti…
HEADER

Soltanto la PERSEVERANZA e la determinazione sono


onnipotenti, dimostrano che niente mai ti potrà
sconfiggere, che puoi raggiungere la serenità, una
salute migliore ed un’incessante flusso di energia.
Se ti prefiggerai ogni singolo giorno il raggiungimento
di questi obiettivi i risultati non tarderanno a
manifestarsi in maniera evidente...
”Anche se può sembrarti una formula magica, è dentro di
te che costruisci il tuo futuro.
La più grande scoperta delle nostre generazioni è che gli
esseri umani possono cambiare la loro vita cambiando
il loro atteggiamento mentale.”

Ispirata a Ray Kroc


Fondatore di McDonald's Corporation
Tratta dal film “The Founder”
Un messaggio chiaro:
Non smettere mai di credere nei tuoi sogni,
se ci credi davvero e lo vuoi veramente…

domani potrai realizzare quello


che oggi stai solo sognando!
Mettiamo da parte gli altri business

Oggi ti racconto come ho trasformato degli


incontri online in appartamenti turistici dove
le coppie vanno in vacanza.

Parliamo di Affiliate Marketing!


UNA DOMANDA PER VOI

Chi ha mai lavorato con le affiliazioni?


Alzate le mani!
UNA PIÙ DIFFICILE

Chi guadagna davvero


con le affiliazioni?

Alzate le mani!
L’affiliate marketing è una Figata!

Potremmo riassumere l’Affiliate Marketing


in una sola parola:

LIBERTÁ

Di quanti lavori potremmo dire lo stesso?


Perché dovresti fare affiliate marketing

Non c’è il cliente a rompere le “scatole”

I pagamenti sono puntuali

Se non hai voglia di farlo non lo fai

Hai il controllo della tua vita

Se diventi un super affiliato diventi un VIP


p.s. Io faccio solo per l’ultimo punto :P
Ah, giusto per tranquillizzarti!

Non stai perdendo tempo


ad ascoltare un cazzaro :D
E questo è solo uno dei tantissimi account che ho :)
E questo è solo uno dei tantissimi account che ho :)
In 2 mesi ho venduto qualche prodotto digitale :)
Si ok tutto bello, ma da dove inizio?

Eh bella domanda!
Ma oggi siamo qui per questo!

Voglio spiegarti cosa ho fatto io,


potrebbe darti qualche ispirazione :)
Ho lavorato con affiliazioni di qualunque tipo

Turismo, Scarpe, Prodotti tecnologici, Casino,


Scommesse, Sexy shop, Benessere, infoprodotti ecc.
ecc.

Negli ultimi anni sempre più in esclusiva, con accordo


diretto con l’azienda madre.
Dal PPC al CPA, ma la mia passione
è il Revenue Share

Per questo motivo diversi anni fa ho abbandonato


Google Adsense!

Non ne voglio «pochi, maledetti e subito»

Ne voglio sempre di più :D


Le più grandi soddisfazioni le ho avute con l’Adult,
Dating in particolare

Ho creato più di 100 siti di incontri di nicchia.

Ho risposto alla domanda con un servizio verticale.


Mettendo in contatto persone che mi pagano
l’abbonamento mensile.
Adoro il white label !

Con il white label posso concentrarmi


sulle 2 attività  che più mi piace fare:

• Creare un brand (mio)


• Portare traffico in target


E zero sbattimenti

Con il white label posso evitare di


gestire gli aspetti più noiosi:

• Aspetti tecnici

• Assistenza clienti

• Gestione pagamenti
Scalabilità estrema

Bassi costi di gestione.

L’intuito e l’esperienza
fanno da “ moltiplicatore “
Perché il dating ?

• Gli uomini hanno bisogno dei siti tube per tenersi


aggiornati sulle novità in fatto di posizioni

• Milioni di single cercano la loro anima gemella

• Gli uomini hanno il complesso del coso piccolo


Perché il dating ?

• Le donne non lo ammettono ma……………


comprano giocattoli

• I politici non lavorano bene senza escort

E potremmo elencare decine di altri


ottimi motivi :D
Con il SEARCH MARKETING
possiamo intercettare
esigenze specifiche

Possiamo offrire una soluzione a


chi la sta cercando, nel preciso
momento in cui lo sta facendo.

C’È QUALCOSA DI MEGLIO FORSE ?


La long Tail è ORO !

Mi faccio notare meno dai competitor,


differenzio le entrate e ottimizzo il cash flow!
Dove sbagliano tutti……

Più sei specifico, più converti,


più sei generico meno guadagni.

La maggior parte di chi inizia a fare dating, ad esempio, non si


focalizza su una micro-nicchia,
ma pretende di sfidare meetic, oggi stesso :D
• Un utente cerca: << INCONTRARE DONNE >>
• Un altro: << CONOSCERE MILF A RICCIONE >>

Due Domande:

Qual’è più difficile da posizionare?

Qual’è che ci darà un miglior tasso di conversione?


Dove puoi creare i tuoi siti

Dating Factory
Guadagni fino al 65% su nuovi pagamenti e rinnovi mensili.
Puoi iscriverti qui: http://bit.ly/29bifzc
Prelinker
Guadagni fino al 55% su nuovi pagamenti e rinnovi mensili.
Puoi iscriverti qui: http://bit.ly/298rNKN
Flirt Revenue

Guadagni fino al 65% su nuovi pagamenti e rinnovi mensili.


Puoi iscriverti qui: http://bit.ly/298rNKN
Alcuni errori da evitare:

Non definire gli obiettivi

Non definire un budget

Non definire il processo di acquisto

In pratica buttare soldi :D


Prendiamo ad esempio
le campagne pubblicitarie
con FB Ads o Adwords
Basta creare una campagna!

Mi può aiutare mio cugino,


lui sa usare bene Facebook!
Iniziamo con il lasciar stare tuo cugino!

Se tieni al portafogli...
con tuo cugino vai allo stadio,
vai a pesca, fai quello che vuoi,
ma evita di affidargli le tue campagne!

(A meno, ovviamente, che tuo cugino sia


realmente un professionista!)
Del resto sembra semplice!

“E’ facile, investiamo 100 euro su Google


Adwords e saremo sommersi di visitatori che
acquisteranno!”

“Ci hanno pure mandato il coupon!”

Tutto molto bello :D


Tutto molto bello :D
Cosa serve veramente per fare Affiliate Marketing:

• Un minimo di capacità grafica (banner e simili)



• Un minimo di competenza di piattaforme

• Un minimo di competenze di analytics

• Un minimo di tracking

• Un minimo di soldi da investire e rischiare :D

• Un minimo di tanto altroancora


Come intercettare persone che non
conosci, ma perfettamente in target

Hai mai pensato di intercettare una persona specifica,


con particolari interessi senza conoscerla, unicamente
con strumenti digitali?
Uno strumento incredibile (gratis!)

Per imparare a conoscere profondamente


il tuo pubblico di riferimento (target)
Search Engine Marketing
Affiliato > Imprenditore digitale

C’è una linea molto sottile!


E ora fatemi
le vostre
domande!
Un evento imperdibile che ho organizzato!

Un codice sconto del 30% per te


Inserisci: MARKETERS www.affiliatexpo.it
Siamo già amici
su Facebook?

Aggiungimi ed avrai
un amico col capello azzurro!
Puoi approfondire con
il mio nuovo libro:

“Guadagna online con


l’Affiliate Marketing”

libroaffiliatemarketing.it
COME GESTIRE I SOCIAL MEDIA
AD UN LIVELLO SUPERIORE
Iniziare ad usare i social media è molto facile.
Usarli ad un livello AVANZATO è molto più difficile.
Chi di voi sa programmare?
Nel 2010 in Unilever ho capito che…
I social sono in rapida evoluzione
Non sono la soluzione ottimale
per tutti i clienti in tutti i mercati
Meglio Focalizzarsi su pochi clienti
SPORT

Progetto Internazionali BNL d’Italia


sviluppato con la società partner Wengage
di cui LLM è socio
FASHION
PERSONAGGI PUBBLICI
2 ORE AL GIORNO DI STUDIO
2 esperienza l’anno di crescita personale
(Singularity University / HIVE@Harvard)
Perché vi sto parlando della NASA?
Perché le cose più belle di
questi ultimi anni non sono mai
nate dai brief
dei clienti ma da sperimenti non
richiesti.
Se mi avessero raccontato quello che sarebbe successo
di 6 mesi in 6 mesi non ci avrei creduto
UN ESEMPIO?
Cosa c’entra l’attore ashton kutcher con la nazionale italiana di pallavolo?
La campagna più virale di twitter in italia
ad ottobre 2014
Un esperimento che ha aperto porte incredibili
Un esperimento che ha aperto porte incredibili
OLIMPIADI RIO 2016
OLIMPIADI Pyeongchang 2018
Ma che pochi sanno che nasce, veramente,
un (QUASI) fallimento
COSA C’ENTRANO LA POLITICA e MATTEO RENZI?
SENZA ESPERIMENTI MOLTI DEI PROGETTI PIU’
INTERESSANTI NON SAREBBERO MAI NATI
COSA C’entra cornetto algida?
Il primo prodotto al mondo rimesso in commercio perché lo chiedevano i
fan sui social media
MA PER GESTIRE I SOCIAL AD
UN LIVELLO SUPERIORE Come si Puo’ scalare?
«BOUTIQUE» vs «agenzia tritacarne»
Non tutti i clienti sono buoni clienti
Indovinate cosa mettiamo in ufficio sui vari assi?

QUANTO ROMPE
LE SCATOLE

FATTURATO
Fatevi dare un budget Adv

Non chiedete soldi per voi e zero Adv
Usate un approccio analitico
Non c’è niente di migliorabile se non è misurabile
Usate un approccio analitico
Non c’è niente di migliorabile se non è misurabile
Usate un approccio analitico
Non c’è niente di migliorabile se non è misurabile

Source:http://www.forbes.com/sites/mikeozanian/2014/05/09/the-soccer-teams-that-score-the-most-with-social-media/
LASCIATE SEMPRE UNA SCIA POSITIVA
non fate il passo più lungo della gamba
AIUTATE TUTTI COLORO CHE POTETE SENZA
ASPETTARVI NIENTE IN CAMBIO
prendete una posizione se avete un opinione (fondata)
su un tema ma non commentate solo per farvi vedere
lasciatevi scivolare addosso gli haters
LE PERSONE SANNO FARSI BENE un’idea
di quello che sta realmente succedendo
E IL MERCATO FARA’ REALMENTE DA GIUDICE SU CHI PROVA OGNI
GIORNO AD IMPARARE QUALCOSA DI NUOVO E CHI NON CREA
REALE VALORE AGGIUNTO NELLE DISCUSSIONI SOCIAL
GRAZIE A TUTTI
Se vi è piaciuta mandatemi
un messaggio su Facebook
7 CONSIGLI UTILI
PER MIGLIORARE I RISULTATI DELLE TUE ADS
CONSIDERAZIONI INIZIALI

• Facebook non è la soluzione a tutti i mali



• Se non usi la testa, non fai numeri

• Non esiste formula magica quando si parla di Facebook ads

• Se non pensi ai tuoi utenti, i soldi li fa qualcun altro

PRINCIPIO DELLA SOLUZIONE
POTENZIALMENTE MIGLIORE

Non esistono soluzioni perfette ad un problema,


esistono solo soluzioni potenzialmente efficaci.
7 CONSIGLI UTILI
Inutile perdere troppo tempo su cose non importanti.

Fondamentale ricordare che noi possiamo immaginare una soluzione ma finché


non la dimostriamo è solo un ipotesi.
CONSIGLIO NUMERO 1
CONCENTRATI SUI COPY

• Scrivi testi differenti per tipi diversi di utenti


• Scrivi testi con frasi brevi (non copy brevi in quanto
7 CONSIGLI UTILI
• anche i copy lunghi convertono allo stesso modo)
• Scrivi testi semplici
• Studia le regole del copywriting
• Ricordati le Call To Action
CONSIGLIO NUMERO 2
PENSA SEMPRE AL TUO TARGET

«La Valeria è sacra, devi studiarla a fondo, con


attenzione e non improvvisare mai. Bisogna avere fiuto
ma anche 7 fare
CONSIGLI
tante ricercheUTILI
motivazionali».
Cit. Michele Ferrero

GUARDA COSA FA OFFLINE,


PENSA COME LUI,
DOMANDA,
SII CURIOSO
CONSIGLIO NUMERO 3
TESTA USANDO LA TESTA

“Quando il campione è piccolo,


conviene fare test con macrovariabili”
7 CONSIGLI UTILI
Cit. Serena Giust, UX Copywriter @ booking.com

Mai testare contemporaneamente copy e visual,


mai fare micro cambiamenti se non abbiamo tanto budget per
acquisire dati sufficienti.
CONSIGLIO NUMERO 4
USA IMMAGINI SU MISURA, NON IMPORTA SE BELLE O BRUTTE

“ combining relevant images with text can increase how much your
audience remembers by 650%” Randy Krum

7 CONSIGLI UTILI
Dobbiamo valutare sempre la coerenza tra quello che scriviamo e
quello che mostriamo, sia dal punto di vista grafico che di significato.

La bellezza è soggettiva, l’efficacia no.


Tu sei UN target e non IL target.
CONSIGLIO NUMERO 5
ANALIZZA SEMPRE I DATI

Se non guardiamo i dati perdiamo soldi.

7 CONSIGLI UTILI
Es. Un mio cliente spendeva il 20% del suo budget mensile nel Lazio,
ottenendo solo il 5% delle conversioni totali.
In Piemonte invece spendeva il 10% del budget per ottenere il 25% delle
conversioni totali.
Senza analisi dei dati, non avremmo mai capito dove stava il problema
che non ci permetteva di scalare.
Per farla, un ottimo sistema di tracking è fondamentale
CONSIGLIO NUMERO 6
GUARDA I DATI GIUSTI, NON PERDERTI IN UN BICCHIER D’ACQUA

Se guardi i dati sbagliati, prendi decisioni sbagliate.

7 CONSIGLI UTILI
Possiamo controllare solo quello che dipende da noi direttamente.
Quindi le creatività.

Il dato fondamentale è quindi il Ctr, unito al costo e tasso di conversione generati dai click che
partono dalle nostre ads.
CPC e CPM dipendono dal mercato, non da noi, quindi hanno solo utilità a livello di trend e controllo.
Contano i click buoni, non quelli economici
CONSIGLIO NUMERO 7
IL TEMPO È FONDAMENTALE

Non avere fretta, Facebook ha bisogno di tempo

7 CONSIGLI UTILI
Se non acquisiamo dati (che siano impression, click, conversioni o
altro) non possiamo prendere decisioni.
Per ottenere dati corretti non solo abbiamo bisogno di numerosità, ma
anche di TEMPO. Le abitudini cambiano con il cambiare del tempo, più
lunga è la durata dell’esperimento, migliori saranno i dati e minori i
nostri errori.
CONCLUSIONE
CONCLUSIONE

Ogni cosa che io vi ho detto va validata.

7 CONSIGLI UTILI
Ogni volta che dobbiamo fare una nuova Campagna Facebook però
dobbiamo solo fare una cosa:
PARTIRE DAL PERCHÈ.

Il cosa e come, vengono dopo.


Se usiamo la testa e pensiamo al perchè facciamo un Ad, i risultati
arriveranno.
Altrimenti é fortuna, e la fortuna non dura
Seguici sui Social
@alexmicol @abbiatidaniel
fb.com/its.AlexMicol fb.com/AbbiatiDaniel
NON FARTI INFLUENZARE DALLE
PERSONE CHE TI CIRCONDANO
(E NON CAPISCONO UN C***O DI DIGITALE)

@alexmicol @abbiatidaniel

fb.com/its.AlexMicol fb.com/AbbiatiDaniel
DISCIPLINA
=
AMORE PER SE STESSI
DISCIPLINA
=
AMORE PER SE STESSI
FUCK GURUS:
L’APPARENZA INGANNA

#TEAMSCALERS
Contatti:
@alexmicol @abbiatidaniel
fb.com/its.AlexMicol fb.com/AbbiatiDaniel