Sei sulla pagina 1di 6

GU/S S154

12/08/2017 - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 1/6


321071-2017-IT

Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=TED:NOTICE:321071-2017:TEXT:IT:HTML

Italia-Modena: Autobus pubblici


2017/S 154-321071

Avviso di gara Settori speciali

Forniture

Direttiva 2004/17/CE
Sezione I: Ente aggiudicatore
I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto
SETA SpA
Strada Sant'Anna 210
Punti di contatto: www.setaweb.it
All'attenzione di: dott. Enrico Bonini
41122 Modena
Italia
Telefono: +039 059416985
Posta elettronica: acquisti@pec.setaweb.it
Fax: +039 059416851
Indirizzi internet:
Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore: www.setaweb.it
Indirizzo del profilo di committente: www.setaweb.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati
Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il sistema dinamico di
acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati
I.2) Principali settori di attivit
Servizi di ferrovia urbana, tram, filobus o bus
I.3) Concessione di un appalto a nome di altri enti aggiudicatori
L'ente aggiudicatore acquista per conto di altri enti aggiudicatori: no
Sezione II: Oggetto dell'appalto
II.1) Descrizione
II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'ente aggiudicatore:
Appalto per l'acquisto di n. 12 autobus usati suddiviso in 2 lotti da n. 8 e n. 4 autobus cadauno.
II.1.2) Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Forniture
Acquisto
Codice NUTS ITH53,ITH54
II.1.3) Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
L'avviso riguarda un appalto pubblico
II.1.4) Informazioni relative all'accordo quadro
II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti:
12/08/2017 S154 - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 1/6
http://ted.europa.eu/TED Supplemento alla Gazzetta ufficiale dellUnione europea
GU/S S154
12/08/2017 - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 2/6
321071-2017-IT

Appalto per l'acquisto di n. 12 autobus usati da 12 mt. a gasolio classe II interurbani a due porte Euro 5
suddiviso in 2 lotti da n. 8 e n. 4 autobus cadauno.
II.1.6) Vocabolario comune per gli appalti (CPV)
34121100
II.1.7) Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): no
II.1.8) Informazioni sui lotti
Questo appalto suddiviso in lotti: s
Le offerte vanno presentate per uno o pi lotti
II.1.9) Informazioni sulle varianti
Ammissibilit di varianti: no
II.2) Quantitativo o entit dell'appalto
II.2.1) Quantitativo o entit totale:
N. 12 autobus usati a gasolio.
Valore stimato, IVA esclusa: 984 000 EUR
II.2.2) Opzioni
Opzioni: no
II.2.3) Informazioni sui rinnovi
L'appalto oggetto di rinnovo: no
II.3) Durata dell'appalto o termine di esecuzione
Informazioni sui lotti
Lotto n.: 1
Denominazione: Lotto n. 1 acquisto di n. 4 autobus usati da 12 m a gasolio classe II Euro 5
1) Breve descrizione:
N. 4 autobus usati da 12 m a gasolio classe II interurbani a due porte con motorizzazione Euro V (o superiore)
immatricolati dopo il 1.4.2008, monomarca ,con minimo 65 posti complessivi, dotati di aria condizionata
integrale e cambio automatico -CIG 7175130097.
2) Vocabolario comune per gli appalti (CPV)
34121100
3) Quantitativo o entit:
N. 4 autobus usati a gasolio.
Valore stimato, IVA esclusa: 320 000 EUR
Lotto n.: 2
Denominazione: Lotto n. 2 acquisto di n. 8 autobus usati da 12 m a gasolio classe II Euro 5.
1) Breve descrizione:
N. 8 autobus usati da 12 m a gasolio classe II interurbani a due porte con motorizzazione Euro V (o superiore)
immatricolati dopo il 1.4.2008, monomarca, con minimo 65 posti complessivi, dotati di aria condizionata
integrale, con predisposizione per pedana disabili e cambio automatico CIG 71751419A8.
2) Vocabolario comune per gli appalti (CPV)
34121100
3) Quantitativo o entit:
N. 8 autobus usati a gasolio.

12/08/2017 S154 - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 2/6


http://ted.europa.eu/TED Supplemento alla Gazzetta ufficiale dellUnione europea
GU/S S154
12/08/2017 - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 3/6
321071-2017-IT

Valore stimato, IVA esclusa: 664 000 EUR


Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico
III.1) Condizioni relative all'appalto
III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste:
Vedi documenti di gara consultabili sul sito aziendale.
III.1.2) Principali modalit di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in
materia:
Autofinanziamento.
III.1.3) Forma giuridica che dovr assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario
dell'appalto:
Vedi documenti da gara consultabili sul sito aziendale.
III.1.4) Altre condizioni particolari:
La realizzazione dell'appalto soggetta a condizioni particolari: no
III.2) Condizioni di partecipazione
III.2.1) Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo
professionale o nel registro commerciale
Informazioni e formalit necessarie per valutare la conformit ai requisiti: Dichiarazione attestante il possesso
dei seguenti requisiti:
a)Iscrizione alla CCIAA o analogo registro per gli stati
della comunit in corso di validit indicante i legali
rappresentanti dell'Impresa ed il mancato verificarsi
nell'ultimo quinquennio di procedure fallimentari,
concordato preventivo, amministrazione controllata; in
alternativa, ove il certificato del Registro delle Imprese
non contenga la suindicata attestazione, potr essere
presentato, unitamente al medesimo, il certificato della
Cancelleria del Tribunale Sezione fallimentare. In
luogo dei certificati suindicati, le imprese potranno
presentare la corrispondente dichiarazione sottoscritta
dal legale rappresentante ai sensi del DPR n. 445/2000.
Le Imprese straniere potranno presentare certificazioni
equivalenti rilasciate da organismi dello Stato di
appartenenza e tradotte in lingua italiana;
b) Assenza clausole di esclusione di cui dell'art. 80 del D.Lgs n. 50/2016.
III.2.2) Capacit economica e finanziaria
Informazioni e formalit necessarie per valutare la conformit ai requisiti: 1) idonee referenze bancarie ad opera
di istituti di credito (almeno una) attestante l'affidabilit dell'impresa e la puntualit e continuit nell'assolvimento
degli obblighi.
2) a fatturato per vendita di autobus usati nel triennio 2014,2015,2016 per un importo complessivo di 300 000
EUR per lotto n.1);
2) b fatturato per vendita di autobus usati nel triennio 2014,2015,2016 per un importo complessivo di 600 000
EUR per lotto n.2).
III.2.3) Capacit tecnica

12/08/2017 S154 - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 3/6


http://ted.europa.eu/TED Supplemento alla Gazzetta ufficiale dellUnione europea
GU/S S154
12/08/2017 - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 4/6
321071-2017-IT

Informazioni e formalit necessarie per valutare la conformit ai requisiti: 1) a -aver venduto nel triennio
precedente la pubblicazione dell'avviso di gara anni 2014, 2015, 2016 complessivamente almeno n. 4
autobus usati, a favore di committenti pubblici o privati con elenco degli stessi e relativi importi con almeno un
attestato di buon esito, per il lotto n.1);
1) b -aver venduto nel triennio precedente la pubblicazione dell'avviso di gara anni 2014, 2015, 2016
complessivamente almeno n. 8 autobus usati, a favore di committenti pubblici o privati con elenco degli stessi e
relativi importi con almeno un attestato di buon esito, per il lotto n.2).
III.2.4) Informazioni concernenti appalti riservati
III.3) Condizioni relative agli appalti di servizi
III.3.1) Informazioni relative ad una particolare professione
III.3.2) Personale responsabile dell'esecuzione del servizio
Sezione IV: Procedura
IV.1) Tipo di procedura
IV.1.1) Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.2) Criteri di aggiudicazione
IV.2.1) Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente pi vantaggiosa in base ai criteri indicati nel capitolato doneri, nellinvito a presentare
offerte o a negoziare
IV.2.2) Informazioni sull'asta elettronica
Ricorso ad un'asta elettronica: no
IV.3) Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1) Numero di riferimento attribuito al dossier dall'ente aggiudicatore:
Lic. 04/16
IV.3.2) Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto
no
IV.3.3) Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e la documentazione complementare
Documenti a pagamento: no
IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
18.9.2017 - 11:00
IV.3.5) Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
italiano.
IV.3.6) Periodo minimo durante il quale l'offerente vincolato alla propria offerta
in giorni: 180 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.3.7) Modalit di apertura delle offerte
Data: 18.9.2017 - 15:00
Luogo
Sede di SETA SpA Strada Sant'Anna 210 41122 Modena.
Sezione VI: Altre informazioni
VI.1) Informazioni sulla periodicit
Si tratta di un appalto periodico: no
VI.2) Informazioni sui fondi dell'Unione europea
12/08/2017 S154 - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 4/6
http://ted.europa.eu/TED Supplemento alla Gazzetta ufficiale dellUnione europea
GU/S S154
12/08/2017 - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 5/6
321071-2017-IT

L'appalto connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no


VI.3) Informazioni complementari:
L'avviso di gara consultabile sul sito www.setaweb.it. Le Imprese interessate dovranno far pervenire l'offerta
all' Uff. Protocollo di Seta SpA, all'indirizzo di cui al punto I.1). L'offerta dovr essere presentata seguendo
le disposizioni riportate nella lettera di invito in apposito plico chiuso e sigillato con denominazione e ragione
sociale del mittente e oggetto dell'offerta. Resta inteso che il plico rimane ad esclusivo rischio del mittente,
ove, per qualsiasi motivo, anche di forza maggiore, il plico stesso non dovesse giungere a destinazione entro il
termine sopra indicato. Il termine per il ricevimento delle offerte a pena di esclusione.
L'offerta, a pena di esclusione, dovr essere, sottoscritta dal Legale Rappresentante o da soggetto
appositamente autorizzato, resa ai sensi della vigente normativa.
Sono ammesse riunioni di concorrenti ai sensi dell'art. 45 del D.Lgs.50/2016. In caso di Raggruppamento
Temporaneo di Imprese o consorzi ordinari di concorrenti la dichiarazione di partecipazione alla gara per tutte
le Imprese dovr essere presentata da tutte le imprese facenti parte del Raggruppamento Temporaneo, o
consorzio, nonch la dichiarazione d'impegno che, in caso di aggiudicazione, le stesse conferiranno mandato
collettivo speciale con rappresentanza ad una di esse espressamente indicata la quale stipuler il contratto
in nome e per conto proprio e delle mandanti prima dell'inizio della fornitura. Si precisa che i requisiti di cui al
punto III.2.1) devono essere posseduti da tutti i concorrenti.
Il requisito di cui al punto III.2.2) punto 1) pu essere posseduto indifferentemente dall'impresa capogruppo
mandataria o dall'impresa mandante in caso di RTI e dal Consorzio medesimo o dal consorziato esecutore in
caso di Consorzio.
Il requisito di cui ai punti III.2.2) punti 2) a e 2) b deve essere posseduto, per le RTI e i consorzi ordinari (art. 45
comma 2, lettera e) D.Lgs. n. 50/2016) dalla mandataria in misura non inferiore al 60 %, mentre le mandanti
devono possedere i medesimi requisiti in misura non inferiore al 20 %; in caso di consorzi stabili (art. 45,
comma 2. lettera c) D.Lgs. n. 50/2016) direttamente dal consorzio, anche da uno solo dei consorziati esecutori,
o anche per sommatoria dai consorziati esecutori; in caso di consorzi di cui all'art. 45 comma 2, lettera b) D.Lgs.
n. 50/2016 i requisiti devono essere posseduti dal consorzio stesso. Resta inteso che il R.T.I nel suo complesso
o il consorzio, dovr possedere l'intero richiesto per l'impresa singola.
Il requisito di cui al punto III.2.3) deve essere posseduto, per le RTI e i consorzi ordinari (art. 45 comma 2,
lettera e) D.Lgs. n. 50/2016):per il punto 1)a dalla mandataria in misura non inferiore a n. 2 autobus usati
venduti mentre le mandanti devono possedere i medesimi requisiti in misura non inferiore a n. 1 autobus usato
venduto, per i consorzi stabili (art. 45, comma 2. lettera c) D.Lgs. n. 50/2016) direttamente dal consorzio, anche
da uno solo dei consorziati esecutori, o anche per sommatoria dai consorziati esecutori; in caso di consorzi di
cui all'art. 45 comma 2, lettera b) D.Lgs. n. 50/2016 i requisiti devono essere posseduti dal consorzio stesso
per il punto 1)b dalla mandataria in misura non inferiore a n. 5 autobus usati venduti mentre le mandanti devono
possedere i medesimi requisiti in misura non inferiore a n. 2 autobus usati venduto, per i consorzi stabili (art. 45,
comma 2. lettera c) D.Lgs. n. 50/2016) direttamente dal consorzio, anche da uno solo dei consorziati esecutori,
o anche per sommatoria dai consorziati esecutori; in caso di consorzi di cui all'art. 45 comma 2, lettera b) D.Lgs.
n. 50/2016 i requisiti devono essere posseduti dal consorzio stesso. Resta inteso che il R.T.I nel suo complesso
o il consorzio, dovr possedere l'intero richiesto per l'impresa singola.
Nel caso in cui la domanda di partecipazione e la relativa documentazione sia sottoscritta da soggetti
diversi dal Legale Rappresentante deve essere allegata la documentazione giustificativa dei relativi poteri.
L'Avvalimento ammesso ai sensi dell'art. 89 del D.Lgs. 50/2016 I requisiti di partecipazione dovranno
essere posseduti dalla data di invio della domanda di partecipazione. SETA SpA si riserva la facolt di
verificare, anche chiedendo all'Impresa di presentare specifica documentazione, la veridicit e l'autenticit
delle attestazioni prodotte. Ai sensi della L. 196/2003 si informa che i dati forniti dalle imprese sono da SETA

12/08/2017 S154 - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 5/6


http://ted.europa.eu/TED Supplemento alla Gazzetta ufficiale dellUnione europea
GU/S S154
12/08/2017 - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 6/6
321071-2017-IT

SpA trattati per le finalit dati in questione SETA SpA. Il presente bando consultabile anche presso il sito
aziendale all'indirizzo www.setaweb.it. Il Responsabile del Procedimento il sig. Massimiliano Cantoni.
Le Imprese offerenti dovranno fornire, oltre al recapito, anche il numero di fax e l'indirizzo di posta elettronica
presso il quale SETA SpA potr inviare le eventuali comunicazioni.
VI.4) Procedure di ricorso
VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso
TAR Emilia Romagna
Strada Maggiore 53
40125 Bologna
Italia
VI.4.2) Presentazione di ricorsi
VI.4.3) Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
VI.5) Data di spedizione del presente avviso:
8.8.2017

12/08/2017 S154 - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 6/6


http://ted.europa.eu/TED Supplemento alla Gazzetta ufficiale dellUnione europea