Sei sulla pagina 1di 6

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TRE

Facolt di Architettura

LABORATORI DI COSTRUZIONE DELLARCHITETTURA 2 (A B C)


Prima Prova in Corso dAnno
Gioved 11 aprile 2002

Si consideri la trave in figura con una campata di luce L=5 m e due sbalzi, ciascuno di luce S=2 m, con sezione b=30
cm, h=40 cm, d=3 cm, calcestruzzo di classe Rck=30 N/mm2, Acciaio FeB 44k, sottoposta ad un carico permanente
uniformemente ripartito il cui valore caratteristico, incluso il peso proprio, pari a Gk1 = 60 kN/m in campata e Gk2 = 40
kN/m sugli sbalzi.
Si richiede di:
1) costruire i diagrammi della sollecitazione per il carico di progetto Gd = g Gk
2) progettare (e disegnare) le armature longitudinali della trave;
3) verificare la sezione sullappoggio B, lato campata, allo stato limite ultimo (tenendo conto della doppia
armatura);
4) progettare e verificare larmatura a taglio utilizzando staffe a due braccia;
5) calcolare, per la sezione gi verificata allo stato limite ultimo, i valori della tensione massima nel calcestruzzo
c_max e la tensione nelle armature s, s in condizioni di esercizio (g =1).

Gk1

Gk2 Gk2
h=40cm
b=30 cm

S=2m L=5m S=2m


A B

Figura. Schema della struttura


1)costruire i diagrammi della sollecitazione per il carico di progetto
Valore del carico di progetto

P'd = 1,4 G k1 = 56 kN/m


P' 'd = 1,4 G k2 = 84 kN/m

Reazioni vincolari :

84 kN/m
56 kN/m 56 kN/m

322 kN 322 kN

Taglio

210 kN

112 kN

112 kN

210 kN

Momento

112 kN-m 112 kN-m

150,05 kN-m
2) Progettare le armature longitudinali della trave
Valori di calcolo delle resistenze
f yk 430 N
f yd = = = 374
s 1,15 mm2
0,83 N
f cd = R ck = 15,56
c mm 2
__
N
f cd = 0,85 f cd = 13,23
mm 2
R ck N
f ctd = 0,7 0,27 = 1,14
1,6 mm 2
Area minima di armatura inferiore o superiore necessaria per coprire la sollecitazione di Momento flettente
Md
A s min =
0,9 d f yd

Area minima di armatura inferiore calcolata (come da Norma) per portare in corrispondenza degli appoggiuno sforzo di
trazione pari al taglio
Vd
A s min =
f yd

Md (kN-m) Vd (kN-m) Asmin (cm2) ferri As (cm2)


A,B inf 210 5,61 220 6,20
A,B sup 112 9,00 2 20+2 14 9,34
Cinf -150,5 12,08 4 20 12,56
Csup reggistaffe 2 14 3,06

SEZ A e B SEZ C

20
14 14

20 20
Momenti resistenti
M R = A eff 0,9 d f yd
kN
M R (2 14 + 2 20 ) = 9,36 cm 2 0,9 37,4 37cm = 11657 kN - cm = 116,57 kN - m
cm 2
kN
M R (2 14 ) = 3,08 cm 2 0,9 37,4 37cm = 3835 kN - cm = 38,35 kN - m
cm 2
kN
M R (2 20 ) = 6,28 cm 2 0,9 37,4 37cm = 7821 kN - cm = 78,21 kN - m
cm 2
kN
M R (4 20 ) = 12,56 cm 2 0,9 37,4 37cm = 15642 kN - cm = 156,42 kN - m
cm 2

Mu(2 14+2 20)

Mu(2 14)

Mu(2 20)

Mu(4 20)

2 14

2 20 2 20

2 20

2 20

3) Verifica allo stato limite ultimo


Percentuali meccaniche di armatura :
A s f yd 934 374
As = 934 mm 2 s = = = 0,24
__
300 370 13,23
b d f cd
A s = 620 mm 2 's = 0,16
s 's = 0,08 Regione 3
Ipotizzando che l' armatura compressa sia snervata :

K=
( s 's ) = 0,08 = 0,0988 = =
d' 3
= 0,081
0,81 0,81 d 37
K 0,0988 0,081 0,0177 N
's = sl = 0,01 = 0,010 = 0,0002 0,0017 's = E s s ' = 206 103 0,0002 = 41,2
1- K 1 0,0988 0,9012 mm 2
sl
poich 's sy l' ipotesi che l' armatura compresa sia snervata non valida l = = 5,88
yd
0,81K 2 (0,81 + s + 's l )K + ( s + 's l ) = 0,81K 2 (0,81 + 0,24 + 0,16 5,88)K + (0,.24 + 0,16 5,88 0,081) =
= 0,81K 2 1,99 K + 0,316
+ 1,99 1,992 4 0,81 0,316 + 1,99 1,713
K= = = 0,17
1,62 1,62
Calcolo di M u

_
M u = As f yd 0,337 b d K f cd As ' d = 934 374 0,337 300 370 0,17 2 13,23 620 41,2 0,081370 =
2



= (349316 14302,45 2069,06)370 = 332944,49 370 = 123,18 106 N - mm = 123,18 kN - m M d
4) Armature a taglio
Verifica bielle compresse :
Vu = 0,3 b d f cd = 0,3 30 37 1,556 = 520 kN
Vd max = 210 kN
Vd max Vu
Taglio portato dal calcestruzzo
Vcu = 0,6 b d f ctd = 0,6 30 37 0,114 = 76 kN
Armatura minima prevista dalla normativa
A sw d 37 2
= 0,11 + 0,15 b = 0,11 + 0,15 30 = 3,60 cm
s min b 30 m
1
scegliendo tondini 8 il passo risulta s = = 0,278 s = 27 cm
3,6
limiti di normativa sul passo
33 cm
s max = min verificato
0,8 d 30 cm
A 1 cm 2
s = 30 cm sw = = 3,33 1 10 / 30 cm
s 0,3 m
in corrispond enza degli appoggi invece si deve avere
A
Vsu min = sw f yd 0,9 d = 45 kN
s min
VR min = min (Vcu + Vsu min ; 2 Vsu min ) = min ( 121 ; 130 ) = 121 kN
Appoggio A :
Vd ( A) = 210 kN

max Vd Vcu ;
Vd
A sw 2 max (134 ; 105 ) 2
= = 10,7 cm
s f yd 0,9d 37,4 0,9 0,37 m
1 10 /14 cm
210 121
lA = = 1,059 m = 106 cm
84
in corrispond enza degli appoggi, per una distanza pari a d = 37 cm , la normativa prescrive che il passo sia
s 12 ( diametro minimo dei ferri longitudin ali)
s = 12 1,4 = 16,8 cm s = 16 cm

210
1 2 1 kN
kN
112
kN

121 112
kN kN

210
10/
kN
10/
8 / 27 16c 1 0 /1 4 c 8 / 27 1 0 /1 4 c 1 6 c 8 / 27

37 10 10 37
6 6
5) Calcolo elastico : As = 934 mm 2 A's = 620 mm 2
1
Shom
n = b yc2 + n A's (yc d') nA s (d yc )
2
1
= b y c2 + n (As A's )yc n (A's d'+ As d ) = 0
2
= yc2 + 15,5 yc 364 = 0
yc2 + 15,5 yc 364 = 0
yc = 13 cm
1 3
I hom
n = b yc + nA's (yc d')2 + nA s (d yc )2 =
3
1
= 30 133 + 15 6,20(13 3)2 + 15 9,34 (77 13)2 =
3
= 112400 cm 4

M d (slu) 112
M d (sle) = =
kN - m = 80 kN - m
1,4
1,4
Md 8000 N
c max = c (yc ) = hom yc = 13 = 9,25
In 112400 mm2
Md 8000 N
s = n hom
(d yc ) = 15 (37 13) = 256
I 112400 mm2
Md 8000 N
's = n hom
(yc d') = 15 10 = 106
I 112400 mm 2